Il cashback ora è sulle bollette Fate attenzione: come funziona

A partire dal primo gennaio sarà possibile accedere al cashback anche sulle bollette

L'otto dicembre scorso è entrato in funzione - ancora in via sperimentale durante le festività natalizie - il cashback, il sistema che dovrebbe incentivare i consumatori ad utilizzare i pagamenti elettronici presso gli esercizi commerciali ottenendo il rimborso del 10% delle spese sostenute, fino ad un massimo di 150 euro.

Dal primo gennaio in poi il cashback diventerà "ufficiale" e il meccanismo - che ad oggi ha presentato ancora qualche "problemino" - potrà essere utilizzato anche per il pagamento delle bollette di luce, acqua e gas.

Vediamo come funziona.

Cosa è il cashback

Il piano cashback prevede che ogni 6 mesi, a partire dal 2021, se si effettueranno almeno 50 pagamenti utilizzando il bancomat e carte di pagamento elettroniche, si riceverà un rimborso pari al 10% dell'importo spesso fino ad un massimo di 150 euro. Il rimborso massimo per singola transazione sarà di 15 euro; il programma consentirà, inoltre, di partecipare sia al Super cashback - con l'assegnazione di premi ogni 6 mesi per un importo pari a 1500 euro per i 100mila cittadini che avranno effettauto più transazioni - sia alla lotteria degli scontrini.

Come funzionerà il cashback sulle bollette

Il meccanismo sarà, fondamentalmente, identico al cashback per le spese presso gli esercizi commerciali. Sarà possibile beneficiare del rimborso del 10% del costo delle bollette solo nel caso in cui il pagamento venga effettuato presso un luogo fisico e dunque, o un ufficio postale o un esercente convenzionato (Sisal o Lottomatica), utilizzando una delle carte indicate nella AppIO.

In sostanza, dunque, non sarà possibile accedere ad alcun rimborso nel caso in cui il pagamento avvenga on line, né nel caso in cui l'utente della fornitura di acqua, gas e luce decida per l'addebito diretto sul proprio conto corrente.

Restano, però, delle "incognite"; ad esempio, in molte famiglie italiane le forniture e le conseguenti bollette non sono indirizzate necessariamente alla stessa persona. Analizziamo un caso pratico...

Franco e Maria sono sposati; la bolletta della luce è a nome di Franco mentre quella del gas a nome di Maria. La scelta su chi ha attivato l'utenza è una causalità e non comporta, per la coppia, nessuno sgravio o vantaggio economico; pertanto, Franco e Maria si alternano a pagare la bolletta o della luce o del gas senza prestare attenzione a chi è idirizzata dato che, nei fatti, il portafogli della famiglia è unico.

Con il cashback, la coppia potrà ottenere dei rimborsi che, soprattutto in questo momento di difficoltà economiche per tutti, è davvero una boccata di "ossigeno"; non è chiaro, però, nel caso in cui Franco o Maria paghino un'utenza non intestata a proprio nome, se questi rimborsi gli verranno riconosciuti considerando che il sistema potrebbe registrare una "incongruenza" tra pagatore e utente.

Stesso problema potrebbe registrarsi nel caso di conviventi. Anche qui prendiamo un esempio pratico che riguarda molte giovani coppie ancora; Fabio e Francesca abitano nella casa di proprietà di Francesca a cui, dunque, sono intestate tutte le utenze. Fabio, logicamente, contribuisce alle spese di casa insieme a Francesca e, fino ad oggi, ha pagato le bollette normalmente andando alle poste o presso i centri convenzionati. Ora potrebbe fare lo stesso pagando con una delle carte indicate sulla AppIO; ma quando il sistema registrerà che Fabio ha pagato utenze di una casa a lui non intestatata non è chiaro se il sistema riconoscerà il rimborso o se - peggio ancora- non parta qualche controllo per capire cosa succede dato che, nei fatti, Fabio e Francesca non hanno alcun legame civile agli occhi del fisco.

Infine ultima domanda molto importante per le famiglie in condizioni economiche svantaggiate è se il cashback sarà valido e cumulabile con il bonus sociale, anche considerando le modifiche sul funzionamento dello sconto sulle bollette luce e gas che entrerà in vigore a partire dal primo gennaio.

Nelle Faq fornite dalla AppIO ( ricordiamo ci saranno altre app con cui avere il cashback sulle bollette come quella di Enel X) questi elementi non sono stati ancora chiariti… Staremo a vedere

LE MIGLIORI OFFERTE ILIAD

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ondalunga

Mar, 05/01/2021 - 10:59

Follia pura...se il cashback è introdotto per provare a fermare il nero le bollette dovevano essere escluse da sto giochino...avete mai visto un fornitore di elettricità o gas che propone di farvi pagare cash senza ricevuta ? Sono senza parole.

VittorioMar

Mar, 05/01/2021 - 11:34

...ma non dovrebbe essere preferita la Domiciliazione Bancaria ?? ..e' già un cashback facilmente rintracciabile....o NO ?

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 05/01/2021 - 11:50

A me sembrano fuori di testa. Invece di favorire quelli che da sempre hanno disposto l'accredito in banca si fa esattamente il conrario.

cgf

Mar, 05/01/2021 - 11:50

@VittorioMar Mar, 05/01/2021 - 11:34 Ed i circuiti finanziari come farebbero a guadagnare. Poi è comodo pagare le bollette col POS, posso capire al supermercato come avviene in tanti Paesi, ma poi col POS dove paghi le bollette? Alla Posta, si perdono due ore in coda, si rischia di prendere il covid, per risparmiare/guadagnare cosa? Mi sembra quello che fa 20+20 km per fare rifornimento e risparmia 9 euro sul pieno.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/01/2021 - 11:54

Da gennaio? Io ho già pagato,in dicembre,sia la Tari, sia una bolletta dell'acqua,in posta con la carta,ed entrambe le operazioni sono risultate valide e conteggiate nel cashback.

Nicola48ino

Mar, 05/01/2021 - 12:10

Dalla dittatura del proletariato alla dittatura finanzobancaria è stato un cambiamento velocissimo, i compagni come sentono profumo di soldi vanno in brodo di giuggiole, ahhh il vil denaro?

maxxena

Mar, 05/01/2021 - 12:34

aspetto con ansia il "cashback delle tasse".. magari pagato restituendoci in piccola parte i servizi per cui paghiamo.

trasparente

Mar, 05/01/2021 - 12:36

Soldi virtuali = soldi che non si vedono, non si toccano, non esistono se non su uno schermo.

roberto67

Mar, 05/01/2021 - 13:41

Geniale! Così adesso devo modificare tutti i contratti (gas, luce, acqua, fibra) per togliere la domiciliazione bancaria. Del resto con un risparmio del 10% sul riscaldamento ne vale la pena.

COSIMODEBARI

Mar, 05/01/2021 - 13:50

Ormai le bollette di gas e luce vengono addebitante sul proprio conto corrente bancario o postale. Pertanto il loro pagamento non dovrebbe partecipare al cashback? Se la risposta è affermativa, bisognerebbe modificare il sistema di pagamento con quello a mezzo bollettino, ma nel farlo quasi tutti i fornitori chiedono il pagamento di una cauzione da almeno 50 euro. Insomma per una spesa mensile di 100 euro gas&luce in 6 mesi si ricaverebbero 60 euro dopo aver pagato 5o euro di cauzione, ma si pagherebbero qualcosina di più di 10 euro come tassa bollettino postale. A conti fatti si rimette quasi 1 euro più tanto casino burocratico.

Ritratto di fergo01

fergo01

Mar, 05/01/2021 - 14:18

da quel che mi ricordo, pagare le bollette al tabacchino costa qualcosa come 4 euro l'una.... se una bolletta mediamente può avere 70 euro, moltiplicata per sei sono 425, sei per quattro ventiquattro, quindi mi costa, rispetto all'addebito diretto, 24 euro... ergo ergo 425 mi rimborsano 42,5 meno 24 uguale 18,5.....ed io devo perdere tempo a fare la fila dal tabacchino, scaricare una app, che poi non funzionerà, dare i miei dati personali, per ricavarne 18,5 euro?? in un anno??? questi sono da tso

cgf

Mar, 05/01/2021 - 14:27

Visto il massimale di 150 euro, ammesso che non si vada incontro ad una procedure UE visto il malumore da quelle parti (in pratica stai delegittimando l'euro come moneta) l'unica bolletta che conviene pagare con pos è la Luce, almeno ti ritrovi il Canone RAI rimborsato.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/01/2021 - 14:28

@Fergo01...non è obbligato a pagare le bollette dal tabaccaio,vada in posta,il bollettino costa 1,50€,su una bolletta da 70€ ne guadagna 7 di cashback. Con i 5,5€ netti di guadagno,si mangi una bella pizza,sempre meglio che regalarli allo Stato,no?

Ritratto di fergo01

fergo01

Mar, 05/01/2021 - 14:38

MBFERNO cambia poco, invece di 18,50 mi becco 33,50, in un anno, facendo la fila fuori dall'ufficio postale per un'ora, se va bene, magari sotto la pioggia o il sole cocente.....non mi avanzano perché non mi avanzano, ma questo significa trattare la gente come morti di fame, poi tu fai come credi

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/01/2021 - 15:26

@Fergo01...ovviamente ognuno fa e la pensa come meglio crede,io le posso solo dire che all'ufficio postale ci vado dopo mezzogiorno,quando non c'è più nessuno e in dieci minuti vado e torno a casa. Non per questo mi sento un morto di fame,anzi meno soldi riesco a dare a questo governo che li usa MALISSIMO,(non scendo nei dettagli) più sono contento. Se lei si trova bene così, è nel suo diritto continuare,ci mancherebbe altro. Saluti.

stefano.f

Mar, 05/01/2021 - 15:44

FATE ATTENZIONE A NON USARLO NON SERVE A ELIMINARE IL NERO,IL NERO LO SI FA PER ALTRE CIFRE E PER BEN ALTRI IMPORTI ,SERVE SOLO A NON PRELEVARE IL DENARO FISICAMENTE DALLE BANCHE ITALIANE CHE SONO MEZZE AL COLLASSO...

stefano.f

Mar, 05/01/2021 - 15:47

fergo01 : concordo ma di fatto è un paese di mezzi ora e a breve totali morti di fame.Trovo queste iniziative esattamente per come lei le descrive ledono la dignità personale.

titina

Mar, 05/01/2021 - 16:00

xmbferno vero anche le mie bollette di acqua e una per la manutenzione dell'ascensore è stata conteggiata.Io non credo che ci siano problemi se l'utente è il marito e la bolletta la paga la moglie con il cashback.

flip1

Mar, 05/01/2021 - 16:01

non ntutti i cittadini sanno cosa significano certi vocaboli che forse sono in uso comune (per i giovani) ma per i vecchi sono peggio dell'arabo ....... siate piu corretti con chi parla e legge esclusivamente in ITALIANO e se me frega delle linque (?) straniere. che servono (a qualcuno

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 05/01/2021 - 16:03

a me fanno lo sconto quando pago in contanti ... vedete un po' voi ...

titina

Mar, 05/01/2021 - 16:12

xondalunga Non credo pr0prio che il cashback fermi il nero. ormai tutti i commercianti rilasciano scontrini, quelli che lavorano in nero sono idraulici, elettricisti che non vogliono rilasciare fatture. Io considero il cashback come aiuto alle famiglie, è come se avessero abbassato un pochino le tasse.

flip1

Mar, 05/01/2021 - 16:16

tanti non conoscono neanche l'italiano, (PARLATO E SCRITTO) ma sputacchiano da tutte le parti per fare sfoggio di conoscere (male) qualche lingua straniera.

SemprePiùBasito

Mar, 05/01/2021 - 16:33

Veramente è scioccante questa gestione, si mette il cashback sulle bollette? Ma questo sistema non doveva servire contro l'evasione fiscale ? Ditemi a questo punto lo metterei anche sulla TARI, l'IMU, ecc... visto che qui sicuramente si può evadere. Ma veramente i nostri politici ci riuscirebbero.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/01/2021 - 16:33

@stefano.f...francamente non capisco come faccia ad affermare certe cose:negozi e supermercati,soprattutto,tutto il denaro contante che incassano,crede che se lo tengano nella loro cassaforte? Avrà senz'altro visto in giro i furgoni portavalori,no? Tutto il contante,ritorna,immancabilmente,anche se con proprietario diverso,nel circuito bancario. Anche eventualmente i contanti incassati "in nero" da certi professionisti,nel momento in cui li spendono,tornano nel sistema bancario. Più che altro le banche possono essere al collasso per quanto riguarda i cosiddetti npl,i crediti deteriorati,sono sicuro che sa di cosa parlo..

stefano.f

Mar, 05/01/2021 - 18:04

mbferno le banche sono sottocapitalizzate a corto di soldi non ne hanno...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 05/01/2021 - 18:32

cosi' senza il RID le morosita' andranno alle stelle