Coronavirus, Lagarde: "Emergenza senza precedenti"

Lo ha dichiarato la Lagarde in un editoriale che sarà pubblicato domani sui quotidiani internazionali

"La pandemia da Covid 19 farà sì che l'attività economica in tutta l'area dell'euro si ridurrà considerevolmente, sarà causa di uno choc economico estremo, che richiede una reazione ambiziosa, coordinata e urgente". A dichiararlo, in un editoriale che sarà pubblicato domani sui quotidiani europei, è la presidente della Bce Christine Lagarde relativamente all'avanzata della pandemia di Coronavirus che sta avendo conseguenze economiche ancora non del tutto quantificabili nell'impatto sul medio periodo.

"La pandemia del coronavirus -scrive Lagarde - costituisce un'emergenza collettiva per la salute pubblica senza precedenti nella storia recente. Una tragedia umana insostenibile che coinvolge tutto il mondo". La Banca centrale europea qualche giorno fa, dopo alcuni dichirazioni discutibili da parte del Governatore che hanno causato reazioni forti da tutte le componenti politiche di maggioranza e opposizione, ha stabilito un intervento choc: un nuovo quantitative easing da 750 miliardi contro l'emergenza. Secondo la Lagarde il Coronavirus sta provocando uno "Shock economico estremo, che richiede una reazione ambiziosa, coordinata e urgente delle politiche su tutti i fronti per sostenere i cittadini e le imprese a rischio".

"Diversamente dal 2008-2009, lo shock che viviamo oggi è di portata universale: riguarda tutti i paesi e tutti i settori della società. Tutti devono ridimensionare le proprie attività quotidiane, e dunque la propria spesa, per tutta la durata delle misure di contenimento. In sostanza, per un periodo transitorio, un'ampia parte dell'economia si spegne. Di conseguenza - fa notare Lagarde - l'attività economica in tutta l'area dell'euro si ridurrà considerevolmente. Le politiche pubbliche non possono evitarlo. Ciò che possono fare è assicurare che il rallentamento non si protragga e non si aggravi più del dovuto. La situazione attuale crea gravi tensioni per i flussi di cassa di società e dipendenti, mettendo a rischio la sopravvivenza di imprese e posti di lavoro. Le politiche pubbliche devono dare loro aiuto".

Poi la guida dell'EuroTower entra nel merito delle azioni che mettera in campo la Banca centrale:"Nel corso dell'ultima settimana - sottolinea Lagarde - si è osservato un considerevole deterioramento delle condizioni dell'area dell'euro. Si è aggravata la nostra valutazione della situazione economica. La profondità dell'incertezza sulle ricadute economiche è ora visibile in tutte le classi di attività, sia nell'area dell'euro sia a livello mondiale. Ciò ha determinato un inasprimento delle condizioni finanziarie, in particolare per le scadenze a più lungo termine. La curva dei tassi privi di rischio si è spostata verso l'alto e le curve dei rendimenti dei titoli sovrani - fondamentali per la determinazione del prezzo di tutte le attività - sono salite ovunque e fanno osservare una maggiore dispersione. Questi andamenti ostacolano la regolare trasmissione della nostra politica monetaria in tutti i paesi dell'area dell'euro mettendo a rischio la stabilità dei prezzi".

"Pertanto - continua la Lagarde - il Consiglio direttivo della Bce ha annunciato mercoledì un nuovo Programma di acquisto per l'emergenza pandemica con una dotazione finanziaria complessiva di 750 miliardi di euro sino alla fine dell'anno, oltre ai 120 miliardi di euro che abbiamo deciso il 12 marzo. Nell'insieme si tratta di un importo pari al 7,3% del Pil dell'area dell'euro. L'obiettivo di questo programma temporaneo è rispondere alla situazione senza precedenti che la nostra unione monetaria sta affrontando. E' disponibile per tutti i paesi e continuerà fino a quando non riterremo conclusa la fase critica del coronavirus".

"Il nuovo strumento offre tre vantaggi principali. Innanzitutto, rispecchia le caratteristiche dello shock che stiamo affrontando: è esogeno, non è connesso alle variabili economiche fondamentali e riguarda tutti i paesi dell'area dell'euro. Inoltre, ci consente di intervenire su tutta la curva dei rendimenti, evitando frammentazione finanziaria e distorsioni del prezzo del credito. Infine, è concepito per gestire la progressione irregolare del virus e l'incertezza su quando e dove le ripercussioni saranno peggiori".

Infine la presidente della Bce si rivolge a chi questa battaglia la sta combattendo in corsia:"Il nostro grazie va al personale che per questa emergenza sta operando in prima linea nei nostri sistemi sanitari".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

jenab

Ven, 20/03/2020 - 10:06

mi risulta difficile pensare, che le dichiarazioni della signora, siano frutto della sua volontà. E' probabile che francia e germania l'abbiano istruita su quello che deve fare

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 20/03/2020 - 10:23

Lo choc lo hanno ricevuto i risparmi degli italiani. I rappresentanti francesi e tedeschi alla guida della UE continuano a danneggiare il nostro paese.

Happy1937

Ven, 20/03/2020 - 10:29

In fatto di tripli salti mortali mi richiama alla mente un tale di nome Giuseppe Conte.

Massimo25

Ven, 20/03/2020 - 10:38

Dopo quello che questo personaggio equivoco e losco ha fatto con la grecia...puro terrorismo. Queste persone sono nemici del nostro paese e l'Italia se ha ancora le palle dovrà ricordarsene insieme a tutti coloro che ci hanno sputato addosso.in questi momenti..questo campo di concentramento chiamato Europa deve finire

zagor1963

Ven, 20/03/2020 - 10:58

la Lagarde si dimetta restituisca i miliardi che ha fatto perdere all'italia questo dovrebbero dire i governanti PD e 5 Stelle ma loro mai attaccheranno i poteri forti

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 22/03/2020 - 11:13

fake, fake , fake solo fake, nessun francese sara mai ritenuto reponsabile di quel che succede nel mondo!EP1694829B1???? vuole sapere il popolino di questo brevetto europeo???????????????? crepino pure tutti ma questo brevetto deve sparire!