Deutsche Bank nella tempesta: Bundesbank avvia un'indagine sui derivati

Nel mirino valutazioni non corretta di derivati che avrebbero consentito all’istituto di Francoforte di nascondere perdite per 12 miliardi di dollari

Deutsche Bank nella tempesta: Bundesbank avvia un'indagine sui derivati

Deutsche Bank nella tempesta dei derivati. Secondo il Finacial Times, la Bundesbank, avrebbe avviato un’indagine sul possibile occultamento di perdite per miliardi di dollari su derivati. Occultamento che la Deutsche bank, prima banca del Paese, avrebbe messo in atto durante l’ultima crisi finanziaria.

Secondo il quotidiano londinese, che cita fonti a conoscenza del dossier, gli ispettori della banca centrale tedesca si recheranno a New York per prendere parte a un’indagine che scaturisce dalle accuse su una non corretta valutazione di derivati. Valutazione che avrebbe consentito all’istituto di Francoforte, la maggiore banca d’Europa, di nascondere perdite per 12 miliardi di dollari evitando, in questo modo, un salvataggio pubblico.

L’indagine della Bundesbank apre un nuovo capitolo nello scandalo sul cui sta indagando già l’organo di controllo dei mercati statunitensi, la Security and Exchange Commission (Sec), secondo quanto ha riportato lo stesso Financial Times lo scorso dicembre.

Autore

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento