Pensioni, blocco sugli assegni. Da gennaio stop a rivalutazione

Il governo prepara il piano per frenare gli adeguamenti. Rivalutazione piena solo per gli assegni fino a 1500 euro

Scatta il blocco delle rivalutazioni sugli assegni. Il governo infatti molto probabilmente inserirà nell'emendamento sulla manovra in Senato un raffreddaemnto sulle indicizzazione degli assegni per l'infalzione. Il tutto per recuperare risorse da destinare a Quota 100. L'indicizzazione sarà piena per tutti gli assegni fino a tre volte il minimo, ovvero 1530 euro al mese. Superata questa soglia scatta il blocco. L'attuale schema previsto dal governo Letta pone una rivalutazione al al 40 per cento per gli importi tra tre e quattro volte il minimo, del 20 per cento tra 4 e 5 volte il minimo e del 10 per cento per il rateo che va tra 5 e 6 volte il minimo.

Nessuna rivalutazione invece per tutti gli assegni che vanno oltre sei volte il minimo. La leva che dà un freno alla rivalutazione degli assegni, va ricordato, è stata inserita dalla riforma Fornero che produce i suoi effetti sugli assegni dal 2012. Se venisse confermato lo "schema Letta£ il governo riuscirebbe a ricavare circa 390 milioni nel 2019, 800 per il 2020 e 1,250 miliardi, come ricorda il Sole 24 Ore, nel 2021. Senza un intervento in questo senso, da gennaio sarebbe tornato nuovamente il sistema classico di rivalutazione. La mossa dell'esecutivo a quanto pare è dettata dall'esigenza di trovare uno spazio consistente per il recupero di nuove risorse da dirottare sulla riforma del sistema previdenziale. Di certo milioni di pensionati anche questa volta rischiano di rimanere a bocca asciutta e senza un adeguamento dell'assegno al costo della vita.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

tigerman62

Lun, 17/12/2018 - 14:25

Ci risiamo un'altra volta! Doveva essere il governo del cambiamento! Ma di quale cambiamento si tratta??? Hanno fatto esattamente come gli altri precedenti governi che loro criticavano aspramente. Anche loro mettono le mani in tasca ai pensionati che non sono d'oro. Tutt'altro....ma bravo giggino e il capitano! Ma fatemi il pacere....direbbe il mitico Totò

Kupo

Lun, 17/12/2018 - 14:26

Nulla di nuovo sotto il sole... dal rosso siamo passati al giallo/verde ma la minestra servita e' la stessa!

silvano45

Lun, 17/12/2018 - 14:32

Se serve va bene tutto ma perchè non tagliare gli stipendi di burocrati,Politici magistrati giornalisti rai, consulenti chiamati da tutti i sindaci e governatori funzionari di enti spesso inutili tutti questi signori guadagnano i media piu del presidente degli Stati Uniti.E che dire dei bunus dei dirigenti pubblici a cosa serve a premiare il loro lavoro.........

xgerico

Lun, 17/12/2018 - 14:33

il solito articolo con i "probabilmente e/o potrebbe" a favore dei boccaloni!

frapito

Lun, 17/12/2018 - 14:42

Ma la Corte Costituzionale non ha stabilito che è incostituzionale togliere i diritti acquisiti sia ai pensionati d'oro che a quelli di stagnola? Forse approfittano adesso che c'è qualcosa da "rubare" ai pensionati di oggi, perchè ai pensionati di domani, se ci saranno, non avranno niente da rubare.

roberto5201

Lun, 17/12/2018 - 14:45

bene, ma in questo caso , non sono diritti acquisiti, come quelli sui vitalizi, magistrati etc. etc. , siamo ritornati al 2011 e poi nonostante i ricorsi etc.etc.la Corte Costituzionale, disse che andava bene cosi? quindi torniamo da capo? queste pensioni sono date in base a contrubiti versati, non regalie, certo che non mi aspetto che Salvini possa accettare questa cosa, tutto per un reddito di cittadinanza (inutile) che dovrebbe portare lo 0,3% di aumento del Pil e che in pratica ne costa piu del doppio, a che pro ??

Gio56

Lun, 17/12/2018 - 14:45

Perchè un adeguamento del 10% per chi prende tremila euro al mese è una vergogna? perchè il caro vita è aumentato di più del 10%? E se poi come dite(e qui come dice a ragione xgerico "probabilmente e/o potrebbe")le pensioni fino a 1530 euro (e sono la maggioranza)avranno un adeguamento pieno dov'è lo scandalo?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 17/12/2018 - 14:56

Siamo passati dal governo dei tecnici al governo dei buffoni ecco i risultati.

massimonegri

Lun, 17/12/2018 - 15:06

Mi debbono spiegare per il pensionato quale è la differenza aritmetica finale fra il non adeguamento del reddito di pensione e un aumento tassazione Irpef. Ma le tasse non dovevano NON essere aumentate?

APPARENZINGANNA

Lun, 17/12/2018 - 15:10

I pensionati non si possono difendere e quindi si fanno sempre economie su di loro. Tutti i partiti uguali.

schiacciarayban

Lun, 17/12/2018 - 15:14

Cialtroni al governo! Cosa vi aspettavate? Il governo è in stato confusionale, imbroglioni e bugiardi, ogni giorno dicono tutto e il contrario di tutto, è diventato inutile commentare questa ridicola telenovela, bisogna solo aspettare che questo incubo finisca il prima possibile.

lappola

Lun, 17/12/2018 - 15:45

Bene, io leghista ultrà, non voterò più lega Punto.

lappola

Lun, 17/12/2018 - 15:47

Maledire Fornero, Letta, Renzi, Padoan non è peccato.

roberto5201

Lun, 17/12/2018 - 15:47

@ Gio56 ore. 14.45.- forse non sa' che questi calcoli sono basati sul lordo, quindi una pensione di 1.530.- € sono lordi e quindi al netto diventano poi 1.200.- cosi' come su 3.000.- lordi, diventano 2.100,- quindi si sta' giocando sui numeri. Probabilmente chi arriva a questi livelli di pensione, come lavoratoree privato, ha anche pagato i relativi contributi. Non vedo perche', la classe media deve sempre essere la piu' tartassata. Probabilmente chi ha pensioni inferiori, non ha neanche pagato contributi per avere pensioni medie, non d'oro o alluminio.

Ritratto di gringo53

gringo53

Lun, 17/12/2018 - 16:03

Chi tocca i pensionati ( 16 milioni + i parenti) perde le elezioni. Arriverà il momento in cui si dovranno ricalcolare tutte le prestazioni pensionistiche tenendo conto solo dei contributi versati, non c'è scampo.

mainardi2000@gm...

Lun, 17/12/2018 - 16:03

mainardigiacomo Salvini sei un buffone, io non ne avevo dubbi. Col cavolo che in Toscana voterò il tuo candidato a governatore. Non si toccano la pensioni. Allora l'adeguamento che cos'è. Peggio del PD con Letta, che anche in percentuale, ma qualcosa c'era. BUFFONEEEE.

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Lun, 17/12/2018 - 16:07

Finirà con la restituzione del maltolto alle pensioni d'oro poichè il provvedimento sa di incostituzionalità (già si sentono rumori) mentre i soldi per il reddito di cittadinanza ( 90% da Roma in giù) lo pagheranno i soliti poveri cristi indifesi. Un bacione al Matteo delle felpe.

michele lascaro

Lun, 17/12/2018 - 16:15

Continuando il tema di Silvano48: perché deve essere giustificato lo stipendio lordo di Raffaele Cantone (€180.000 annui), che, detratte le tasse, è di gran lunga superiore alle cosiddette pensioni d'oro di chi ha lavorato più di 40 anni e ha pagato contributi obbligatori, ma anche volontari, per avere una pensione adeguato al tipo di lavoro compiuto? Specifico: un numero di anni notevolmente superiore agli anni di controller di Cantone? (È solo un esempio)

philwoody52

Lun, 17/12/2018 - 16:28

ecco un'altra porcata di questo governo di incapaci. che possiate sparire il prima possibile. e tu salvini sarei il primo che finira la carriera politica, hai tradito il popolo che ti ha votato, compreso io. state impoverendo italia. fate schifo

mauro-s

Lun, 17/12/2018 - 16:33

roberto5201 ore 15:47 concordo con lei, dopo aver lavorato 42 anni e 10 mesi, con relativi contributi versati, mi ritrovo ad essere ancora una volta penalizzato. Rimedierò contraendo ancora qualche spesa a danno naturalmente del PIL, la prossima volta voterò diversamente

Blueray

Lun, 17/12/2018 - 16:38

Le scelte del governo Letta furono prese a seguito dell'indisponibilità di quattrini da parte delle casse erariali dopo la sentenza della Consulta che imponeva di rispettare gli adeguamenti. Quindi i pensionati stanno ancora aspettando i mancati quattrini di allora. Oggi la manfrina si ripete pari pari, solo che adesso conosciamo le ragioni dell'indisponibilità di fondi: quota 100 e il reddito di cittadinanza. E i pagliacci di oggi riesumano una falsa proporzionalità di comodo introdotta dai pagliacci di ieri.

SILVIOS

Lun, 17/12/2018 - 17:03

se fosse vero ,e lo vedremo, si scordi la lega il mio voto.

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 17/12/2018 - 17:23

Gira e rigira, puoi fare tutte le rivoluzioni che vuoi, cruente e non che le cose non cambiano, anzi..........

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 17/12/2018 - 17:24

I pensionati protestano? Come dice Salvini: E CHI SE NE FREGA! Tanto l'Italia è piena di XGERICO che non si fanno ingannare, mica sono boccaloni. Hanno la fedeltà di un San Bernardo, talmente astuti da capire immediatamente che ogni informazione che non provenga dal sacro blog o dai tweet del CAPITANO è una FAKE NEWS. E se fosse propalata da Soros? Un lampo di intellingenza ne rischiara la mente: deve essere per forza così!

Sabino GALLO

Lun, 17/12/2018 - 17:36

Anche questa "stellata" (colpo di stella!) ci mancava !! Ma il 24 dicembre, vigilia di Natale (possiamo parlare ancora del nostro Natale?) potremo vedere,"forse", una nuova stella ,ma "filante" e di colore azzurro-...verde !! Non sarà possibile aggiungerla al NOSTRO PRESEPIO, ma la sua luce potrà illuminare almeno la speranza di un popolo "ancora indefinibile", ma esistente.

lillo44

Lun, 17/12/2018 - 17:39

.....appare evidentemente che le bellissime promesse fatte nella campagna elettorale (tasse-Irpef-grandi Evasori- ecc.) restino solo parole e parole!! Tutto ormai scritto, il nostro paese non crescerà mai, visto che anche il ceto medio è bloccato da almeno dieci anni!! Purtroppo chi paga e salva l'Italia sono sempre gli stessi: LAVORATORI E PENSIONATI" gli unici sotto controllo!!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 17/12/2018 - 17:41

Come monti, letta,renzi alla faccia del cambiamento !

Tara

Lun, 17/12/2018 - 17:43

@Gio56 14.45 Non e' il 10% della pensione ma dell'indicizzazione. Circa 0,14. Quando mai ha visto rivalutare le pensioni del 40%?

chiara63

Lun, 17/12/2018 - 18:12

Salvini grida prima gli italiani è intanto la mette in quel posto ai pensionati...lo scorso anno col Governo Gentiloni anche chi percepiva un trattamento superiore a sei volte il minimo un piccolo aumento lo ha ricevuto da quest'anno non più e meno male che quella delle tasse è la sinistra.. il governo pentastellato e fascioleghista in pochi mesi ci ha già fatto perdere migliaia di euro ad ogni cittadino che ha qualche soldo investito e non è ancora finita

cir

Lun, 17/12/2018 - 18:21

roberto5201 : no non ci siamo . se il caro vita , ovvero quei prodotti sotto " attenzione " hanno subito aumento nell anno di esempio ; 70 euro , s devono dare settanta euro di aumento a tutti . (o quasi, io eliminerei le pensioni alte. )settanta euro come cifra ma non come percentuale .altrimenti in percentuale chi ha una pensione bassa copre a malapena meta'l' aumento dei prodotti base , chi ce l' ha alta riesce a coprire anche l' aumento del caviale e dei beni piu' costosi e frugali se non necessari.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/12/2018 - 18:42

persilvio carissimo 17e24. Xgerico NON e sicuramente un Leghista e NON e sicuramente per Salvini!!! FIDATI!!!Saludos.

batpas

Lun, 17/12/2018 - 18:49

Grazie Salvini, sei tutto contro il tuo elettorato, che pero' non dimentica. attento !!

MAURIZIOBIELLI

Lun, 17/12/2018 - 19:01

Il pensionato è per lo Stato un peso inutile che va solo tartassato da tasse, irpef nazionale, regionale, comunale, con la speranza che muoia al più presto ! La Lega è stata votata per la riduzione delle tasse, ma sta tradendo il mandato elettorale, ci sono solo aumenti e restano tutti i balzelli, accise, tasse di registro, iva al 22% sul gpl da riscaldamento e su tanti prodotti essenziali. Il Governo potrebbe fare soldi a palate tassando i ricchi ed i capitali, eliminando l'8 per mille sull'Irpef ! Sveglia, basta volerlo, non ci sono scuse !

mainardi2000@gm...

Lun, 17/12/2018 - 19:08

mainardigiacomo Sono curioso, se ciò che è stato detto sulla rivalutazione delle pensioni si avverasse, di vedere fra 15 gg. i sondaggi (fatti seriamente) sul gradimento della lega.P.S. I pensionati interessati sono qualche milione caro ex-leoncavallino.

bac42

Lun, 17/12/2018 - 19:44

Ed io,pensionato stra ricco da 2000 euro mensili , come mi difendo da questi furti ? L'unica arma è pagare in nero a tutto spiano,risparmiando l'IVA. Altro non vedo.

tosco1

Lun, 17/12/2018 - 20:40

Sono veramente ridicoli i M5S. Cambiamento del cavolo: Sconti tasse agli evasori, pensioni agli evasori, rivalutazione pensioni solo agli evasori. La strada di Di Maio e' una china ciottolosa , scivolosa e molto pericolosa.Gli daremo il saldo anche a lui. Io sostengo ancora Salvini solo per il Decreto sicurezza ed il blocco immigrazione. Ma l'ennesima rapina sulla pensione, ben nutrita di miei onesti contributi, me la pagheranno amaramente.

emilio ceriani

Lun, 17/12/2018 - 22:50

cir: Con la stessa logica si potrebbe anche ipotizzare un'aliquota di imposta uguale per tutti, non progressiva per scaglioni di reddito.

nerinaneri

Mar, 18/12/2018 - 09:32

perSilvio46: sei un raggio di sole in queste gelide giornate...

chicco42

Mar, 18/12/2018 - 09:46

Ma Salvini non doveva abolire la Fornero?Il primo intervento per compensare gli esodati fu proprio il blocco delle rivalutazioni. Non amo le parolacce ma 30 euro mese contano quando sono 8 anni che hai sempre le stesse entrate!

nerinaneri

Mar, 18/12/2018 - 10:13

...un lungo e gelido inverno...e marciapiedi ghiacciati...

buri

Mar, 18/12/2018 - 10:20

la solita fregatura giallo verde, ricordiamocelo alla future elezioni sempre che ci facciano votare

cir

Mar, 18/12/2018 - 12:33

emilio ceriani : no . le aliquote sul imponibile devono variare dal 2% fino al 90 % secondo la tipologia del azienda o partita iva. solo cosi ci sara' giustizia economica e sociale .

flip

Mar, 18/12/2018 - 16:03

IMBE-CILLE. allora nessun aumento dell' inflazione! perché devono pagare solo i pensionati ed i lavoratori? gli speculatori invece si ingrassano?

cir

Mar, 18/12/2018 - 17:18

MAURIZIOBIELLI : la macchina statale e' elefantiaca e costosa . gli imprenditori dicono che pagano troppe tasse . gli stipendi non sono piu' sufficienti, per essere competitivi dobbiamo lavorare come dei coreani ed essere pagati come dei pachistani. In italia arrivano rapinatori da tutto il mondo con le loro aziende di commercio ( nessuno che voglia produrre ) e qualche cxxxxxo politicamente parlando li chiama investitori stranieri....raschiano il barile e portano via i guadagni...i pensionati a mille euro al mese non hanno voce in capitolo , sentiamo solo strillare chi prende da 10.000 euro al mese in su.. mettiamo le cose a posto , DA DOVE COMINCIAMO ??

emilio ceriani

Mar, 18/12/2018 - 22:34

cir: Si potrebbe arrivare anche al 100% poi lo Stato mantiene tutti a pane ed acqua. Più giustizia economica di cosi!

lucastro

Mer, 19/12/2018 - 01:50

Ridurre o bloccare le rivalutazioni ,che significa POI ANNO DOPO ANNO UNA RIDUZIONE DEL POTERE DI ACQUISTO, delle pensioni e smplicemente da VIGLIACCHI. I pensionati sono un acategoria debole e cosa possono fare per protestare: Scioperano FORSE ? Vanno in corteo a fare casino, non mi sembra proprio. Possono solo inveire contro qusta masnada e questo potere che non ha neppure il coraggio delle proprie azioni.

lucastro

Mer, 19/12/2018 - 02:40

Prendersela con i pensionati riducendo o bloccando le rivalutazioni delle pensioni (che significa anno dopo anno ridurre il potere di acquisto) è semplicemente una operazione da VIGLIACCHI. I pensionati sono una categoria debole, che non ha voce, Possono scioperare ,contro chi, forse ? Fanno cortesi o manifestazioni ? Bloccano strade ? In altre parole possono protestare come fanno ad esempio dipendenti di aziende ? Semplicemente no !!! Quindi non riescono a farsi sentire Di questo il potere ne è ben a conoscenza e ne approfitta La sola cosa che possono fare e mugugnare contro questa masnada che sa soltanto prendersela con i più deboli LUCASTRO

MARCO 34

Mer, 19/12/2018 - 09:50

Mi sono stufato di leggere questi articoli che sembrano veri e propri atti di terrorismo contro i pensionati. Ormai sono mesi che si batte su questo tasto: BASTA!

cir

Mer, 19/12/2018 - 11:45

emilio ceriani . vuoi capire o solo polemizzare ?? ho detto al massimo 90 % le tasse sul imponibile , non 100 %.

emilio ceriani

Mer, 19/12/2018 - 17:54

cir: Nessuna polemica. Forse non ho capito bene ma non riesco a credere che qualcuno si attivi per guadagnare 100 per poi dare fino al 90% allo Stato, vale a dire ad altri.