Michelle commossa per la bimba triste: papà è disoccupato

Michelle commossa per la bimba triste: papà è disoccupato

Il papà non ha lavoro, così ha pensato che Michelle Obama potesse risolvere il problema. La piccola Charlotte Bell, una bambina di 10 anni, ha consegnato alla first lady americana il curriculum di suo padre: «Volevo darglielo, mio padre è disoccupato da tre anni». Michelle è rimasta sorpresa, poi si è commossa e ha abbracciato a lungo la bambina, promettendole che presto si sarebbe occupata della questione. L'incontro è avvenuto nell'ambito di un evento alla Casa Bianca, nella giornata in cui si portano i figli sul lavoro: la madre di Charlotte lavora nell'ufficio esecutivo di Obama. La donna ha ammesso che in settimana, in famiglia, si era scherzato sull'eventualità che la bambina rivolgesse il problema a Michelle, ma non si sarebbe mai aspettata che Charlotte ci avrebbe provato davvero. Il padre di Charlotte ha lavorato alla campagna di Barack Obama in vista delle elezioni presidenziali del 2012.

Commenti