Parigi, 150mila persone scendono in piazza contro le nozze gay

I manifestanti sono scesi in piazza a Parigi e un gruppo di militanti di estrema destra ha fatto irruzione nella sede del Partito socialista francese

Parigi, 150mila persone scendono in piazza contro le nozze gay

Sono almeno 150.000 i partecipanti all’ultima manifestazione degli oppositori alle nozze e alle adozioni gay in Francia, diventate legge da una settimana. La stima è della Prefettura di polizia. I manifestanti sono scesi in piazza a Parigi e un gruppo di militanti di estrema destra ha fatto irruzione nella sede del Partito socialista francese.

Le nozze gay sono legge da otto giorni in Francia e il primo matrimonio gay sarà celebrato a Montpellier mercoledì prossimo, ma i francesi contrari e organizzati non rinunciano a un'ultima dimostrazione di forza.

Commenti