La figlia di Tom Cruise coi tacchi. A tre anni

Nuove follie da star. Suri Cruise, figlia di Tom e la seconda moglie Katie Holmes, è a spasso con la mamma per le vie di Boston. La bimba stringe un pupazzo e con passo sicuro supera la folla di fan e paparazzi che cerca di fotografarla... Sembrerebbe una normale giornata da star. Senonché... Senonché la piccola Suri, tre anni appena compiuti, sfoggia delle luccicanti scarpe con i tacchi...
Lo star system non finisce mai di stupirci, brucia tutti e anticipa tutto. Tre anni e Suri è già una icona fashion: gonna a balze, maglietta rosa e borsetta a forma di conchiglia argento come le scarpe, la figlia di Cruise ha più l'aspetto di una ragazza che di una bambina. Tanto che il giorno prima è stata vista con un luccicante rossetto rosa. Ma la piccola Suri è pur sempre una bambina di tre anni... e dopo qualche ora ha preferito indossare una comodo paio di scarpe da ginnastica rosa.
Tuttavia, la primogenita della coppia più glamour d'America, non è nuova a questo tipo di «attenzioni». Sin dai primi giorni di vita, infatti, ha sfoggiato capi da fare invidia a chiunque: dalle ballerine di Roger Viver confezionate appositamente per lei, agli accessori di Roberto Cavalli, Armani, Dior e Burberry, fino alle calzature del valore di cinquemila euro realizzate da Christian Louboutin. Senza dimenticare la borsa di pelle bianca di Valextra che mamma e figlia hanno comprato identica, per andare in giro coordinate. Per i giocattoli invece c’è papà Tom che stravede per la sua piccolina e la colma di costose attenzioni.
A proposito: è di pochi giorni fa la notizia che Tom Cruise vuole un secondo figlio da Kate Holmes per dare un fratellino alla piccola Suri. Lo ha confessato l’attore 47enne in un’intervista anticipata dalla tv tedesca «Tele 5». «Sì, vogliamo avere altri figli», ha dichiarato scherzando sul fatto che la moglie non fosse presente e non potesse sentire cosa diceva. La coppia è abituata a essere al centro dell’attenzione mediatica: «Alcune storie che scrivono su di noi sono orribili, ma non dobbiamo farci caso», ha spiegato Cruise, aggiungendo che Kate è una persona «molto sicura di sé, nonostante sembri fragile». Quanto a Suri, che ha tre anni, per l’attore di Mission impossible, si tratta di una bambina «del tutto normale», inconsapevole che i media la considerino solo «la figlia del numero uno dei famosi». «Sa solo che è la numero uno per noi», ha spiegato Cruise, che ha raccontato che la piccola è molto estroversa e «saluta tutti per strada senza paura».