Foto choc della Carrà: «Depressa perché non lavora»

Popoli cugini, gli italiani e gli spagnoli si dividono su molte cose, dalla visione del calcio ai rapporti con il Vaticano passando per la supremazia in materia di prosciutti pregiati e la città natale di Cristoforo Colombo, ma su una cosa sono d’accordo: l’affetto per Raffaella Carrà, icona della televisione nostrana quanto di quella iberica. Della Raffa nazionale (anzi, internazionale) in Spagna è circolata una sua foto nella quale appare molto invecchiata e con i capelli spettinati. E così, su quell’immagine i nostri cugini hanno ricamato un gossip che vuole la Carrà depressa. La tv spagnola Telecinco, nel suo programma La Noria, ha mostrato la foto mentre il conduttore spiegava che Raffa potrebbe essere depressa a causa della lontananza dal video. «Ci preoccupiamo per la diva italiana - ha detto - da quando è uscita questa foto orribile, e girano voci secondo le quali soffrirebbe di depressione perché non le offrono alcun lavoro».
In studio Carmen Russo ha subito difeso la conduttrice: «È solo una foto molto brutta. Raffaella è una grande artista alla quale offrono sempre dei programmi: ma lei è molto professionale ed esigente, è lei che li rifiuta».
E a chiarire ogni dubbio è intervenuta anche la diretta interessata, quando ha saputo del gossip spagnolo che la riguardava: «Io depressa? Ma se sto a meraviglia. Tra poco anche gli amanti del gossip, che forse saranno delusi, mi potranno vedere nei nuovi spot della Danacol». E poi la spiegazione. «Quella foto risale a sei/sette anni fa. Era stata già pubblicata e aveva anche allora suscitato le stesse ridicole illazioni. Ero all’Argentario, ero uscita per andare in pescheria e non avevo badato troppo alla messa in piega. In seguito mi è stato riferito che una donna mi ha seguita lungo il tragitto, continuando a scattare foto col cellulare».
I tanti italiani e i tanti spagnoli che amano la Carrà saranno sollevati.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti