I lettori de “il Giornale” a Mauritius con la Maconi

Una professionista come compagna di viaggio. L’idea è piaciuta ai nostri lettori appassionati di golf che, proprio sulle pagine de il Giornale, hanno scoperto che ad accompagnarli a Mauritius sarà nientepopodimenoche Isabella Maconi, per 16 anni giocatrice del Tour europeo, più volte campionessa d’Italia, e ottima insegnante di un circolo blasonato come Bogogno. E l’idea - va detto - è piaciuta molto pure a lei, che non ha avuto un attimo di esitazione quando le abbiamo proposto di seguire i golfisti che hanno aderito al primo viaggio del 2010 de il Giornale.
Una settimana di vera vacanza. Questo è il target che il nostro Stefano Passaquindici, responsabile dei viaggi de il Giornale, ha fissato per questa tappa di febbraio. Dall’8 al 15, lontano dal nostro inverno, in un’isola dov’è sempre estate, in un posto simile il più possibile al paradiso. E Mauritius, che climaticamente e paesaggisticamente risponde a tutte queste caratteristiche, ha una dote in più: grazie a una serie di campi bellissimi e affacciati sul mare, è un paradiso soprattutto per i golfisti.
A cominciare dall’hotel dove alloggeremo, in confortevoli junior suite, che può contare su un affascinante e impegnativo percorso di 18 buche. Sarà la nostra base. Qui, Isabella Maconi sarà a disposizione dei nostri lettori golfisti. Per loro darà vita a una vera e propria clinic: in campo pratica per aiutarci a migliorare il nostro gioco e in campo per sfidarci in divertenti partite. Un’occasione, insomma, anche per i più esperti, per fare un «tagliando» con una bravissima professionista capace di «aggiustare» lo swing di ognuno di noi. La vera novità sarà, poi, una scuola di golf per chi in vita sua non ha mai preso tra le mani un bastone. Per chi vuole cominciare, la Maconi, organizzerà delle lezioni collettive e insegnerà i fondamentali di questo meraviglioso sport.
Ad accompagnare i lettori in questo viaggio, sarà il grande Mario Cervi, fondatore con Montanelli de il Giornale e instancabile editorialista del nostro quotidiano. Insieme con Nicola Forcignanò, vicedirettore de il Giornale, sarà il vero mattatore delle serate a Mauritius: sarà lui, infatti, a coordinare le tradizionali tavole rotonde con il lettori. Il tema, inutile specificarlo, la politica italiana.
Il nostro viaggio prevede il soggiorno, come abbiamo detto, di una settimana dall’8 al 15 febbraio (a 1.350 euro) e la possibilità di prolungarlo fino a domenica 21 (a 2,650 euro).
Per informazioni e prenotazioni: Passatempo, tel. 035-403530; info@passatempo.it
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.