Inciampa e squarcia un Picasso

Una visitatrice ha perso l’equilibrio cadendo sul dipinto "L'attore", di Picasso, esposto al Metropolitan Museum di New York: sulla tela
una lacerazione di 15 centimetri <br />

New York - Non l'ha fatto apposta ma il danno è ugualmente grave: una donna - studentessa di una scuola per adulti - in visita al Metropolitan Museum di New York, ha perso l’equilibrio e ha squarciato un importante dipinto di Pablo Picasso, "L’attore". Il taglio alla tela è lungo 15 centimetri, fortunatamente nella parte inferiore del lato destro del quadro, la figura principale si è salvata. L’artista spagnolo dipinse la tela nell’inverno tra il 1904 e il 1905. Protagonista dell’incidente, accaduto venerdì scorso, una donna che faceva parte di un gruppo in visita guidata.

Tela in riparazione Fortunatamente, riferisce un comunicato sul sito del Mem, il danno non si è verificato in un punto focale della composizione e gli esperti ritengono che la riparazione, che si svolgerà nelle prossime settimane, cancellerà lo squarcio. Il dipinto, che misura 1,8 per 1,2 metri e raffigura un acrobata, è stato immediatamente portato nella sezione restauri per l’intervento di ripristino.

Mostra del cubismo E la direzione fa sapere che sarà esposto, come previsto, nella prossima mostra dedicata al fondatore del cubismo prevista dal 27 aprile al 1 agosto 2010. In tutto sono circa 250 le opere del genio iberico conservate nel museo newyorchese.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.