India, bomba sui binari: 65 vittime e 200 feriti E' un attentato maoista

Una esplosione sui binari ha fatto deragliare e scontrare con un convoglio merci che procedeva in direzione opposta. L'esplosione è avvenuta in una zona in cui è forte la presenza dei maoisti-naxaliti. IL VIDEO

India, bomba sui binari: 
65 vittime e 200 feriti 
E' un attentato maoista

Nuova Delhi - Una esplosione sui binari ha fatto deragliare e scontrare con un convoglio merci che procedeva in direzione opposta. Un portavoce delle ferrovie indiane ha precisato che l'esplosione è avvenuta in una zona in cui è forte la presenza dei maoisti-naxaliti. Il bilancio è tragico: almeno 65 morti e oltre cento feriti.

La ricostruzione dei fatti ibelli maoisti hanno sabotato un treno ad alta velocità nell’est dell’India, provocando la morte di almeno 65 persone in seguito allo schianto del convoglio sul binario di un treno merci.  Almeno 200 persone sono rimaste ferite e il bilancio delle vittime potrebbe ancora salire. I soccorritori sono infatti ancora al lavoro per cercare di liberare i passeggeri intrappolati tra le lamiere. "E’ opera dei maoisti", ha detto ai giornalisti Bhupinder Singh, capo della polizia dello stato del Bengala Occidentale dove l’incidente si è verificato. Singh ha precisato che i maoisti hanno rivendicato l’attentato. L’episodio aumenterà le pressioni sul governo affinché mandi i militari a sedare la rivolta maoista che va avanti da quarant’anni e si è estesa a gran parte delle aree rurali dell’India orientale e centrale.

La roccaforte dei ribelli Lo scontro si è verificato in una zona nota per essere una roccaforte dei ribelli. I maoisti, che dicono di essere in lotta per i diritti dei poveri e dei senza terra e vogliono rovesciare il governo, negli ultimi mesi avevano sospeso gli attentati. "Sembra un caso di sabotaggio in cui un tratto della tratta ferroviaria è stato rimosso. Non è ancora chiaro se sia stato impiegato dell’esplosivo", ha detto in una nota il ministro dell’Interno P. Chidambaram. Il ministro delle Ferrovie Mamata Banerjee in precedenza aveva detto che una bomba aveva colpito il treno passeggeri facendolo deragliare. "Al momento, abbiamo informazioni di 65 cadaveri recuperati. Ma ce ne potrebbero essere altri", ha detto Samar Ghosh, segretario dell’Interno dello stato del Bengala Occidentale, al canale tv Ndtv.

Commenti