Berlusconi: "Eccitate e fuori luogo le reazioni dei politici europei al mio ritorno"

Il Cavaliere: "Sarebbe fin troppo facile collegare queste ingerenze, del tutto ingiustificate sul piano della democrazia e del mio impegno in Europa, con l’ennesima manovra speculativa tesa a indebolire le nostre aziende e a renderle facile preda di acquirenti stranieri"

L'antiberlusconismo è tornato a manifestarsi in tutte le sue sfumature, nazionali e internazionali. E il Cavaliere non sta certo zitto. Dopo una giornata di dichiarazioni al vetriolo e titoli altrettanto caustici, una giornata di borse che scendono e spread che sale (con le relative interpetazioni politiche della stampa antiCav) Silvio Berlusconi punta il dito. Contro i politici europei "fuori luogo" e contro gli speculatori che cercano di fare carne da macello delle aziende italiane. Insomma, contro le ingerenze straniere. Un atto di accusa nei confronti di quella parte di Europa che non ha mai tollerato l'ex premier, ma non nei confronti dell'Europa "perché sono un europeista convinto", ha tenuto a precisare il Cavaliere. I titoli dei quotidiani (Liberatiòn lo ha paragonato a una mummia, solo per citarne uno) e le dichiarazioni dei politici (ha iniziato ieri Schulz e hanno continuato oggi il ministro francese Moscovici, Hollande e la Merkel) sono andati giù a Berlusconi. "Le reazioni eccitate e fuor di luogo di alcuni politici europei e di alcuni quotidiani stranieri alla notizia di un mio impegno rinnovato nella politica italiana risultano offensive non tanto nei miei confronti personali quanto per la liberta di scelta degli italiani", ha attaccato il Cavaliere.

Politica ma anche economia. "Sarebbe fin troppo facile collegare queste ingerenze, del tutto ingiustificate sul piano della democrazia e del mio impegno in Europa, con l’ennesima manovra speculativa tesa a indebolire le nostre aziende e a renderle facile preda di acquirenti stranieri".

Una bordata a una certa Europa, a quella dei risolini per intenderci, ma non all'istituzione: "Per quanto mi riguarda, sono sempre stato un europeista convinto e mi sono sempre battuto per un’Europa meno burocratica e più unita politicamente, con una politica monetaria unica, con una politica estera unica, con una politica della difesa unica, e quindi una Europa che conti di più sulla scena nternazionale."

Commenti

deluso

Lun, 10/12/2012 - 20:23

E si stupisce?!?! E' lui che ha usato i NOSTRI voti per distruggere l'economia italiana e trascinare l'europa intera nella crisi... è di LUI che ridevano gli altri leader europei, è a causa SUA che il debito pubblico è salito al 20%, è LUI che ha votato a tutti gli aumenti di tasse degli ultimi 10 anni (prima nei suoi governi, poi nell'ultimo anno di Monti dove ha votato si a tutte le tasse possibili)... e trova OFFENSIVO come reagiscono?!!?!? Berlusconi hai distrutto il sogno liberale, sei un socialista che vuole solo burocrazia e tasse per poter far ricchezza con le tue aziende!!!

Charles buk

Lun, 10/12/2012 - 20:28

Con questo siamo fregati.

totoprest

Lun, 10/12/2012 - 20:29

Sarebbe meglio titolare "L'Europa contro il Cav, il Cav contro l'Europa"!!!

Pelican 49

Lun, 10/12/2012 - 20:29

Ma se al prof. Monti dovesse capitare una disgrazia, l'Europa che fa? Manda un birraio tedesco a governarci( magari Kapò Schulz) o gli Italiani potranno eleggersi un governo liberamente? ... Urge saperlo!

analistadistrada1950

Lun, 10/12/2012 - 20:31

Non votai Berlusconi ma per il fatto che incassò ogni tipo di disprezzo, il gran capo ci scodellò il prof e questo non mi sta assolutamente bene. Era ora che si svegliasse a rimandare la mittente le battute altrimenti si sarebbe dovuto creare il centro mammole invece del centrodestra. Ci pensa già il prof a prenderci per i fondelli quando dice che gli Italiani hanno capito l'emergenza e le azioni da intraprendere; gli Italiani hanno capito che sei scaltro ma non abbastanza per molti Italiani...; tu, caro prof, hai sparato sulla Croce Rossa ma a quelli che ti dovevano leccare ciò ch'è posto in fondo alla colonna vertebrale, non hai tolto un cent e la tua amica addetta al taglio delle risorse umane nel privato (poi frigna), non ha tolto le migliaia di poltrone che NOI PAGHIAMO !!! E voi, su quelle poltrone, cosa c...o fate?! Pensate a come spendere ed accontentare gli amici degli amici.. Questo dovevi fare caro prof ed ora: SPARISCI!!!!

tuccir

Lun, 10/12/2012 - 20:33

E' patetico, cerca di fare il Grillo di dx. A Febbraio faremo i conti, quelli definitivi.

vince50

Lun, 10/12/2012 - 20:33

Da questo momento in poi gli attacchi saranno incessanti.Interni da parte dei rossi che vogliono detenere il potere ad ogni costo.Esterni perchè l'uomo del monti faceve comodo e sapeva fare bene i compiti.Quindi attacchi a 360° e da parte di tutti,le borse lo spread i tedeschi i comunisti e chi più ne ha più ne metta.Però se parte dicendo di essere un Europeista convinto è già fottuto,perchè allora vuol dire che non tiene conto di come la maledetta Europa ha ridotto il popolo,e il popolo risponderà in modo adeguato.

stefanopiero

Lun, 10/12/2012 - 20:34

I commenti della stampa estera mi fanno venire a mente una delle prime, se non la prima, campagne elettorali di Berlusconi. Vado a spanne ma la sostanza della domanda di un giornalista era se non temesse, vincendo le elezioni, una reazione di piazza o un inasprimento degli scioperi da parte dei sindacati. Ecco, allora erano i sindacati oggi è lo spread e i mercati.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 10/12/2012 - 20:37

Attendo impaziente il commento dei morte al Berlusca. Parole sante Presidente, i kapò sono tra noi e sapendo delle onorificenze rilasciate agli stessi da parte del compagno rintanato al quirinale vanno giù pesante . ConoscendoLa per la resistenza a tutti gli attacchi subiti in questi diciott'anni oltre ai vari voltagabbana che sono succeduti al suo fianco dico : boia chi molla. Coraggio la gioiosa macchina da guerra pilotata da bersanov arriverà come la ferrari seconda, con buona pace dei trinariciuti.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 10/12/2012 - 20:39

Ancora una volta politici irresponsabili! L'annuncio delle dimissioni di Monti causate dalla sfiducia del PdL in questo momento cosi'delicato hanno di fatto aggravato una situazione gia' di per se fragile, come se di problemi non ne avessimo gia' abbastanza.Il fatto e' che chi prende determinate posizioni politiche e' gia' consapevole degli effetti dannosi per il nostro Paese, pertanto agisce premeditatamente per i soli fini personali e a discapito della popolazione piu' debole (vedi aumento conseguente dello spread), i nostri politici ci hanno oramai abituato a queste diatribe ridicole e meschina. Meditate gente quando poi andremo a votare i soliti noti!

idleproc

Lun, 10/12/2012 - 20:41

Una battaglia onorevole contro forze di propaganda interna ed esterna soverchianti. Doppiamente onorevole perché ci sta rimettendo di tasca sua anche in borsa. L'europa di cui parla è quella dei popoli e che tutti noi avremmo voluto, purtroppo non è questa europa e non sarà mai questa europa. E' indispensabile difendere l'Italia, il suo sistema produttivo, il lavoro italiano proprio da questa europa e da questo euro. Le battaglie onorevoli val sempre la pena di combatterle, si parte da sconfitti ma il gioco può cambiare in qualsiasi momento e per l'Italia la si vince, si deve vincere.

Amelia Tersigni

Lun, 10/12/2012 - 20:42

Ne parlano male perché lo temono. Questa è una buona notizia. Mi fa venire in mente quel famoso detto romano: " ar cavallo biasimato gli riluce er pelo".

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 10/12/2012 - 20:46

Troppo tardi questa denuncia. Per un anno ha sostenuto il governo della mafia finanziaria. Ormai è tardi.

Paul Vara

Lun, 10/12/2012 - 20:46

Non vale nemmeno la pena di commentare le dichiarazioni di chi per 20 anni non ha fatto un granché per il Paese...

eleonoradimonte

Lun, 10/12/2012 - 20:46

Io spero solo che quelli di centro destra ragionino e vadano a votare per te.Quello che cerco di far capire è che ad esempio,a sinistra anche i delusi perchè speravano vincesse Renzi,non è che alle politiche non vanno a votare,si turano il naso e votano Bersani e Vendola per non dare il paese in mano a noi.MI auguro che anche gli scontenti del centro destra facciano lo stesso per non lasciare il paese in mano ai comunisti. Saluti

Giuseppe Borroni

Lun, 10/12/2012 - 20:47

Stai nel tuo piccolo circo e gioca con le tue foche ammaestrate. Ne abbiamo abbastanza dei tuoi spettacoli.

giopesce86

Lun, 10/12/2012 - 20:49

torna a pensare alle tue care aziende..ah scusa magari volevi tornare per salvarti di nuovo???come hai già fatto in passato..ricordo una certo "falso in bilancio"..ma per fortuna ora non esiste piu..e noi che gli abbiamo lasciato fare il cavolo che voleva!!!me compreso che per anni sono stato ad ascoltarlo..e l'ultima furbata quale è stata???ma si dai..pregiudiziale sulla legge accorpa-province!!!eh certo perchè così ora in campagna elettorale potrai dire di volerle tagliare tu..intanto non hai avuto tempo di farlo negli ultimi anni vero!??!!?almeno una decina..e poi si dice che non gliel'hanno permesso di fare!!!A CASA MIA SE UNO NON RIESCE A RAGGIUNGERE I SUOI OBIETTIVI PORTA VIA LE SCATOLE!!!!!!

@ollel63

Lun, 10/12/2012 - 21:00

Non ti curar di loro, caro Berlusconi, spariranno tutti, quei cialtroni imbottiti di boria e con cervello ben vuoto (tipo sinistrati italiani). Non lasciarenno traccia di se, salvo un alone fetido per brevi istanti: svanirà anch'esso subito dopo la loro scomparsa. Valgono meno di un calzino usato.

Renatino-DePedis

Lun, 10/12/2012 - 21:05

MA CRIBBIO SIVLIO MA NON E' IL MIGLIOR PDC ITALIANO, E dell'universo, CHE IL MONDO ABBIA MAI AVUTO?

Gilberto.4E

Lun, 10/12/2012 - 21:09

"Libertà di scelta degli italiani"? Poteva parlare di libertà di scelta se avesse fatto le primarie, non continuando a comportarsi da padre padrone "ghe pensi mi"... In ogni caso se per disgrazia dovesse vincere vedrete che bordata che ci tirano mercati ed europa "dei risolini".. ridicolo

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 10/12/2012 - 21:10

E' proprio il caso di dire ---- MOLTI NEMICI,MOLTO ONORE ---- !

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/12/2012 - 21:16

Non racconti favole. All`estero ce l`hanno con lui perche` non lo ritengono uno statista all`altezza. Sia serio nelle dichiarazioni

Cosean

Lun, 10/12/2012 - 21:18

Non ho capito una cosa! Perche chiamate speculatori gli operatori di borsa che evidentemente non hanno fiducia in Berlusconi? State forse insinuando che basta il ritorno in campo di Berlusconi, che il nostro mercato subirà delle gravi perdite?

a.zoin

Lun, 10/12/2012 - 21:21

Finalmente è stato capito il doppio gioco che i politici europei fanno,SPECIALMENTE, quello della signora MERKEL. AUGURI CAVALIERE.

nalegior63

Lun, 10/12/2012 - 21:22

era ora che saltasse fuori un alternativa allo strapotere del bilderberg che vuole far fuori la democrazia a partire da dove e nata(grecia-italia)e anche i latini x imporre il propio noioso modo di vivere quello si x le mummie FORZA BERLUSCA/PUTIN spaccate tutto rompete il disegno di questi mafiosi,soffiate voi sulla rivoluzione mondiale che poi ci pensiamo noi a fare pulizia di questi maledetti parassiti che fanno ammalare il pianeta

ferry1

Lun, 10/12/2012 - 21:23

kapo e compagni poveretti hanno paura di perdere lo zerbino

frageco

Lun, 10/12/2012 - 21:29

ma come si fa a dire queste cose,ma lei ricorda quello che dice il suo presidente? rammenta i suoi ultimi rigurgiti comiziali rispetto all'Europa all'euro e alla politica economica? certo è abituato ha sentire tutto l'incontrario di tutto..per poi smentirlo affinarlo. presidente berlusconi la seguo da sempre, lei ci ha portato la libertà delle inquadrature ginecologiche nelle sue televisioni,sederi tette ammiccamenti,e di questo non so se esserle riconoscente.. ma sicuramente riconosco che lei mi ha distrutto "il sogno"il sogno dell'equilibrio della verità innanzi a tutto . la sua ricandidatura mi spaventa non è la destra o il centrino della destra che mi aspettavo. lei ha sdoganato la peggior specie umana rincoglionendoci con i suoi giornali televisioni e peggior personaggi.ci lasci in pace per favore grazie.

rinci

Lun, 10/12/2012 - 21:31

Non ho capito il collegamento che fa il cavaliere tra le critiche alla sua discesa in campo e al presunto attacco speculativo alle ns. aziende. Si tratta di uno sproloquio o di demenza senile del dinosauro?

Charles buk

Lun, 10/12/2012 - 21:32

Non c'è alcun commento, o la censura non riesce a trovarne uno positivo....

erasmo

Lun, 10/12/2012 - 21:34

Comincio a respirare un po' di libertà. I tuoi nemici, caro Silvio, sono le due facce della stessa moneta: da una parte chi sa che cosa vuole e vede in te un ostacolo ( i poteri forti, gli Obama, le Merkel, la massoneria finanziaria mondiale) dall'altra chi da quei poteri è manipolato o ricattato ( la miserabile truppa italiana formata dai giullari che se la ridono tra loro, dagli "intellettuali" prostituti, dalla "sinistra" ignorante, dalla massa invidiosa, a cui hanno svuotato il cervello e che, come marionette appese ai fili, insegue la lepre finta. Silvio, non accettano che tu abbia un cuore, che tu sia un Uomo, che tu ami la vita. Loro bramano solo l'odio e la morte. Io li perdono, perchè la loro umanità è fragile, sbiadita, terrorizzata da qualcosa che loro non hanno mai conosciuto: la LIBERTA'. Per questo ti temono: tu rappresenti ciò che non capiscono e perciò non amano: la LIBERTA'. Ma noi, che identifichiamo la LIBERTA' con la nostra stessa esistenza, noi siamo con te.

stefano.colussi

Lun, 10/12/2012 - 21:37

caro Zio avrai tutta l'Europa contro...non sono scemi, sanno perfettamente che con te, non posono fare tutto quello che vogliono, in primis quei furboni della Golman Sachs, di sangue non propriamente ariano. COLUSSI (udine)

Ggerardo

Lun, 10/12/2012 - 21:41

Qualche anno fa, l'Express, settimanale francese di destra metteva in prima pagina una foto di Berlusconi, col titolo: "Le Bouffon de l'Europe". Sempre attuale. Oggi Libération, quotidiano di sinistra intitola: "Le retour de la momie". Ecco, su Berlusconi i giudizi di destra sinistra e centro, fuori dall'Italia, convergono. La Mummia ormai mi sembra un soprannome piu' adeguato del Caimano

Pinese75

Lun, 10/12/2012 - 21:44

La stampa è "anti cav" perché il "cav" è antidemocratico, antieuropei e adirittura antiitaliano visto che confonde il paese con le sue aziende. Un pò per salvarsi, un pò per vendicarsi e un pò perché non riesce a star da parte trascinerà l' Italia (e tutta l' Europa) nell' abisso. Questo sarebbe amore e responsabilità verso il suo paese? Ma aprite gli occhi! E ringraziate una stampa che cerca di andare a fondo.

frageco

Lun, 10/12/2012 - 21:44

sei parole dove tutto è l'incontrario di tutto

stefano.colussi

Lun, 10/12/2012 - 21:47

Hai perfettamente ragione, vogliono rubarci le nostre imprese migliori ad un prezzo stracciato. Colussi (Udine)

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 10/12/2012 - 21:47

Mi domando cosa ci stia a fare la CONSOB: non dovrebbe essere difficile scoprire chi oggi ha venduto allo scoperto e sanzionarlo (se volessero). Comunque, di Berlusconi hanno una fifa boia. Se, come dicono, Bersani ha già vinto, la presenza di Berlusconi all'opposizione non potrebbe che fargli comodo. Invece tutti lo insultano e lo sbeffeggiano, proprio come se a vincere fosse lui, per il solo fatto che si candiderà. Magari hanno ragione: forza Presidente! Parlano tutti di populismo, ma non sanno quello che dicono.

giorgioiltoscano

Lun, 10/12/2012 - 21:49

il nonnetto è meglio che va al giardinetto

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 10/12/2012 - 22:08

I giornali estri lo irridono e adesso si inventa che è al solo scopo di comprarsi le aziende italiane. Va bene, questi sono i perfidi giornali. Provate a fare una cosa: andate all'estero, parlate con un qualsiasi cittadino (ad es. un tassista), fate il nome di Berlusconi e guardate la sua reazione. Si metterà a ridere. Forse il tassista si vuole comprare un'azienda italiana, magari Mediaset che si dice naviga in cattive acque????

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Lun, 10/12/2012 - 22:22

L'Europa ha fatto i complimenti a Monti e ai cambiamenti fatti dall'Italia nell'ultimo periodo, hanno insultato il solo sig. Silvio Berlusconi. Che oggi si gode l'ascesa in borsa di Mediaset a scapito del paese Italia. Quando l'anno scorso Berlusconi si e' dimesso passando per la porta di servizio c'era la banda e un'intera folla ad insultarlo, ieri Monti andava a passeggio tranquillo a messa e a passeggio per Milano con sua moglie e sua figlia.

erasmo

Lun, 10/12/2012 - 22:25

Caro Silvio, segui il tuo cuore, ascolta la nostra voce e allontana da noi tutti quelli che non sono pronti a lottare per la nostra libertà.

janry 45

Lun, 10/12/2012 - 22:33

Una situazione del genere in altri tempi per tutelare la nostra indipendenza ci avrebbe costretto a scendere in guerra e forse la guerra anche oggi sarebbe stata un male minore rispetto a quello che ci sta accadendo.Abbiamo un esercito che ci costa miliardi,invece di metterlo al servizio degli altri, usiamolo noi.Queste sono parole che nessun politico di oggi, anche se l'Italia venisse invasa fisicamente,non sarebbe mai in grado di pronunciare e poi noi diffamiamo i politici di ieri.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 10/12/2012 - 22:39

La peste, la guerra, la carestia, le cavallette, il demonio, i terremoti, le eruzioni vulcaniche, i maremoti, le esplosioni nucleari e la puzza di cavolo sembra che per certi individui facciano meno paura di Silvio Berlusconi. Ma chi è quest'uomo che con due parole riesce a smascherare i cretini d'Europa?

ferna

Lun, 10/12/2012 - 23:01

adesso un altro slogan, vogliono indebolire le nostre aziende... ma se fino ad oggi ai prezzi attuali nessuno ha fatto ancora una offerta....

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Lun, 10/12/2012 - 23:03

L'Europa che vuol sottomettere l'Italia si è fatta avanti. L'unione delle repubbliche socialiste europee, quella di cui la merkel ne va fiera, con il padre che durante gli anni del liceo era un membro della gioventù di Hitler Hitlerjugend, con la posizione di ultimo servizio di un capo branco. Lei laureata in chimica quantistica, che cavolo vuol capire di economia! Vuol solo ridurre l'Europa a IV reick. Fra hitler e ddr, la merkel rappresenta il peggio della Germania

ROBERTSPIERRE

Lun, 10/12/2012 - 23:07

semplicemente impresentabile. Il cavaliere sta danneggiando non solo il nostro PAESE ma l'intero centrodestra. Ormai politicamente è finito e stracotto. Moralmente, dopo le squallide vicende che sono venute fuori - se non altro per le freqentazioni con gente di facili costumi (altro che family day !. Si scordi ormai di fare politica, faccia il pensionato. Al massimo potrà consigliare gli allenatori del Milan, se proprio vuole rendersi utile.

Emigrante75

Lun, 10/12/2012 - 23:13

Non sono per niente d'accordo con il Cav. I politici ed i giornali stranieri (come del resto quelli italiani) hanno il diritto di dire quello che vogliono. La democrazia è il diritto ad esprimere le proprie opinioni anche se lei non sembra averlo ancora capito. Mi consenta Cavliere, la ragione per cui siamo in molti a non volerla rivedere a palazzo Chigi è che lei ha incarnato, per oltre un decennio, una politica inefficace, fatta di molte parole e di pochissimi fatti. Quello che il resto del mondo ha apprezzato nel governo Monti è stato il fatto che ha preso delle iniziative. Giuste o sbagliate che fossero (in molti pensiamo che siano state in gran parte giuste) sono state delle iniziative coraggiose. Il tentativo di ritornare in sella (in un momento in cui le aziende del gruppo Fininvest stanno per sparire dai listini di borsa grazie al costante degrado delle loro azioni, e che i vari processi stanno facendosi minacciosi) ha l'amaro sapore dell'ennesimo "Cicero pro domo sua". La storia la conosciamo già. Vivacchiare sull'eredità Monti, scatenare la folla contro le cosiddette "toghe rosse" e qualche leggina quà e là per favorire amici e parenti. Il patetico tentativo di riavvicinarsi alla Lega non convince. Bossi è fuori gioco e Maroni è troppo intelligente per accontentarsi del Pirellone. Come diceva Ferrara, il Cav. ha perso un'occasione unica di uscire di scena con dignità. L'Italia non è la Russia ed il destino del suo amico Putin non sarà ripetibile a Roma. Questo ritorno non solo è un'ennesima dimostrazione di un'arroganza cieca, ma sarà anche la pietra tombale del PdL che, grazie agli sforzi di Alfano era quasi riuscito a diventare un vero partito. Peccato! L'Italia merita più rispetto, non da parte dei giornali stranieri, ma da parte di un ex-premier che non vuole accettare di aver fatto il suo tempo.

maxmello

Lun, 10/12/2012 - 23:16

Rasoio di Occam :" A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire" Voi cosa credete? E' più probabile che il Mondo intero, giornali di economia e liberali oltre che una cospicua parte degli italiani siano semplicemente disgustati dall'idea del riproporsi di un ominide di tal fatta dopo 10 anni di governo e 20 sulla scena politica o come dice lui è come al solito l'ennesima vaga cospirazione? Cito testualmente :"Sarebbe fin troppo facile collegare queste ingerenze, del tutto ingiustificate sul piano della democrazia e del mio impegno in Europa, con l’ennesima manovra speculativa tesa a indebolire le nostre aziende e a renderle facile preda di acquirenti stranieri" forse solo "persilvio46" avrà pensato una cosa del genere.

giampik

Lun, 10/12/2012 - 23:29

Mi piacciono i commenti demenzial/dementi: un certo Sig Silverio Sverzo, compagno da sempre, si finge PDL pentito...Un certo Sig. Ettore Muty ci spiega in poche parole il loro concetto(sinistrorso) di democrazia...Ma c'è davvero posto in Italia (in piedi) per gente del genere?

lamiaterra

Lun, 10/12/2012 - 23:29

Berlusconi Silvio, finalmente lo “hai capito” e gridato a voce alta!! Dietro non c’è solo questo, ma molto, molto, molto di più. Il nostro Bel paese, in tutti i sensi, è da molto tempo sotto attacco. E alla fine saremo fagocitati dai mostri Cinese e Musulmano. Sveglia, Sveglia Italiani siamo ancora in tempo per salvare il nostro Bel Paese altrimenti i nostri morti si rivolteranno nelle loro tombe. (Please, don't waste this writing. Thanks)

aredo

Lun, 10/12/2012 - 23:51

Non ha ancora visto nulla, purtroppo. Nei prossimi 2 mesi la sinistra farà le peggiori porcate possibili. Aspettiamoci che lo arrestino o lo ammazzino. Perchè la sinistra fa questo. La sinistra è una grande pericolosa piovra mafiosa. E se la gente voterà Bersani,Grillo,Casini,Montezemolo,Di Pietro,Renzi,D'Alema,Veltroni,Fini,Vendola sancirà questa volta la definitiva fine dell'Italia. D'Alema era sicuro che Berlusconi non avrebbe mai più osato reagire. La sinistra era sicura di averlo eliminato con le minacce contro di lui e contro la sua famiglia ed i tentativi della magistratura e della finanza comunista corrotta di espropiargli tutte le aziende. Berlusconi si sacrifica per i suoi cari e per il popolo italiano tutto, seriamente rischiando più che in passato questa volta la vita. Se il popolo italiano non lo capisce ed è ahimè molto probabile perchè la propaganda della sinistra martellante ha rincretinito tantissimi che votavano centro-destra e Berlusconi, il risultato unico sarà quello di sprofondare nell'inferno in cui il traghettatore Monti ha condotti l'Italia in questo ultimo anno e che Bersani su volere dell'islamico Barack Hussein Obama e della sinistra mondiale ha il compito di farci cadere nell'abisso da cui risalire potrà essere impossibile.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 10/12/2012 - 23:53

Risulta evidente, anche ai più ingenui che seguono le faccende che ci riguardano, che c'è un evidente coalizione internazionale che vuole sospingere l'Italia nella direzione che essi hanno scelto per i loro interessi ma non per i nostri. Berlusconi lo vedono come un elemento perturbatore dei loro piani, essendo a capo di un impero economico e quindi libero di fare scelte non dettategli da nessuno. Di conseguenza è partita la sua denigrazione internazionale da parte di politici stranieri agganciati alla speculazione internazionale e a questi progetti sull'Italia e sugli italiani che vogliono guidare nella direzione che intendono loro, con l'evidente scopo di tagliargli la possibilità di rimettersi a capo dell'Italia e di intralciare i loro piani. Il guaio è che in Italia abbiamo già chi si oppone a Berlusconi, servili seguaci di questo piano internazionale esterno alla nostra nazione oppure per grettezza e per perseguire propri scopi ideologici, senza comprendere che si stanno dando da soli la zappa sui piedi favorendo chi, fuori dall'Italia, ha intenzione di schiavizzarci e renderci soggiogati ai loro voleri. Di conseguenza Berlusconi si viene a trovare contro una doppia corrente che lo vuole togliere dalla scena pubblica. Qui non è più una questione politica interna all'Italia ma a poteri internazionali fuori dalla portata di chicchessia sia dentro all'Italia, Opposizione compresa. Sarebbe il caso che gli italiani, per una volta, abbandonassero le loro beghe interne per potere aiutare a difenderci da questa minaccia esterna che ormai appare con tutta evidenza nella sua enorme gravità. Berlusconi, per non avere troppa opposizione esterna, si dichiara europeista convinto e quasi sicuramente lo è per davvero, altrimenti prima avrebbe fatto qualcosa per farci uscire dall’Euro e dall’Unione Europea, il vero pericolo che ci sta distruggendo a spizzichi e a bocconi e che adesso si sta preparando a darci il colpo finale, come si vede chiaramente da quest’alzata di scudi internazionali e dal farci pressione indiretta ed economica alzando opportunamente lo spread, un vero ricatto per costringerci ad andare dove vogliono loro. L’hanno fatto con la Grecia e si apprestano a farlo anche con noi. A questo punto l’elezione al Governo di Berlusconi diventa necessaria per tutti gli italiani, oppositori compresi, altrimenti qui si rischia di finire nella m…a totale, tutti quanti, e non per scherzo, sperando, naturalmente, che costoro non si inventino contro Berlusconi qualche cosa di peggio, alla Enrico Mattei.

Fil83

Mar, 11/12/2012 - 00:24

Vai Silvio fallì neri!! Meglio farsi ridere dietro che piegarsi al volere dei tedeschi.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 00:25

Ma e mai POSSIBILE , che tra europarlamentari a Bruxelles e ed Strassburgo nessuno riporta a casa PDL ,quelllo che oramai dal 1994 esce dalla stampa di sinistra in tutta europa?Sono anni che si infama sia l' Italia sia Berlusconi, e diciamolo cretino, costui non porta nessuno davanti ad un tribunale per offese e infamie varie. E ora di rispondere al veleno con controveleno ed essere estremi ,perche questi delinquenti la finiranno solo con le maniere pesanti. Quindi caro Silvio vai sul pesante se vuoi rientare in politica, enon dimenticare con i nostri sinistri e le borse oltreoceano a strassburgo c'e un tizio che chiamasti Kapo , un tipo losco e schifoso di nome schulz.

enigmista

Mar, 11/12/2012 - 00:33

SONO STATA BANNATA SU FACEBOOK PER AVERE ESPRESSO COMMENTI FAVOREVOLI A SILVIO BERLUSCONI...NON MI PERMETTONO PIU' DI COMMENTARE...TENGO A DIRE LA MIA VERA IDENTITA' A VOI DEL GIORNALE CHE REPUTO I MIGLIORI_________SU FACEBOOK LA MIA VERA IDENTITA E:GIOVANNA DE VENDICTIS...FEDELISSIMA A SILVIO BERLUSCONI DAL 1994... ISCRITTA A FORZASILVIO.IT ...DA OGGI SU FACEBOOK OGNI MIO COMMENTO E' STATO BANNATO COL TRIANGOLO GIALLO DITTATURA E NON IN DEMOCRAZIA???___________SPERO IN UN VS. RISCONTRO E DI NON ESSERE ABBANDONATA _________GRAZIE!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 11/12/2012 - 01:07

E' iniziata la battaglia contro il nostro presidente Berlusconi. I CANALI INTERNAZIONALI DEI TRINARICIUTI si sono attivati e le pecore rosse italiane ci fanno arrivare perfino dall'estero l'eco del loro belato antiberlusconiano. Il bello è che CONTINUANO A DICHIARARSI DEMOCRATICI. Ma lo sanno cosa vuol dire?

chinawa58

Mar, 11/12/2012 - 02:02

Signor Berlusconi:se ne fotte dei giudizi dei politici europei e tutte quei giornali italiani e stranieri che fanno a gara per etichettarla come il maggiore dei mali che possa esistere sulla terra;lei deve tirare dritto e non essere condizionato da nessuno, ripropone quegli impegni con l'elettorato che non è riuscito a condurre in porto non per sua volontà ma perchè è stato sempre ostacolato da gente in cui lei aveva riposto fiducia dandogli visibilità e che suo malgrado l'hanno tradita"FINI,CASINI e tant'altri maggiore e minore spessore.

umberto schenato

Mar, 11/12/2012 - 04:18

Berlusconi!!!!!! e dove li mette gli speculatori inglesi ebrei nordamericani????

umberto schenato

Mar, 11/12/2012 - 04:30

Berlusconi di voti ne fara' pochi. Ha perso l'occasione di utilizzare il caproespiatorio Monti per Ridurre drasticamente le n spese politiche e di dimezzare il parlamento. I 2000 miliardi di debito nascostoci deve anche giustificarlo e giustificare le ragioni per le quali non ha informato il pubblico nel tempo della sua presidenza. Sono preoccupato del rischio grandissimo che corriamo di trovarci sopra un insetto buffone.

papik40

Mar, 11/12/2012 - 05:23

Da forzato elettore di centro-destra per l'impossibilità di votare il centro-sinistra per la massiccia presenza nel partito più rappresentativo di ex-comunisti con mentalità comuniste ero anch'io contrario al ritorno di B. principalmente perché temevo che si sarebbe ricreato il clima di "dagli all'untore" ed all' "eliminazione" del "nemico" per via giudiziaria! B. è tornato e la gazzarra e la demonizzazione è ricominciata mettendo da parte la buona politica parlando delle ricette ai problemi economici ed allo sviluppo nonostante la grande distanza dei sondaggi (45% PD+SEL contro il 18-19% PDL+LEGA!). Le truppe cammellate delle varie "intellighenzie" ovviamente hanno subito seguito come caproni senza rendersi conto che così facendo dimostrano di averne paura! Non parliamo poi dell'estero che dopo aver fatto dimettere B. con il "ricatto" dello spread oggi si stracciano le vesti perché l'uomo della provvidenza (SOLO PER LORO!) Monti si è dimesso per non essere sfiduciato ufficialmente e bruciarsi politicamente ma così facendo non ha portato a termine il compito da LORO assegnatogli: distruggere economicamente l'Italia per comprarsi con un tocco di pane (secco?) le eccellenze italiane. Ci stanno provando con il rialzo dello spread come fatto da luglio a novembre 2011 (al 31 agosto comunque era a 451 e Monti aveva già succhiato il sangue degli italiani) oppure, ed è più plausibile, che è solo un (spero vano) tentativo speculativo e di pressione psicologica per far desistere B. che con la sua discesa ha delimitato notevolmente le chances di Monti di fare il bis o di aver una posizione forte nel nuovo governo. Ben tornato Berlusconi (senza ironia come riservatagli dal Fatto Quotidiano), son convinto che non sarà il prossimo primo ministro ma, se non altro, Bersani dovrà confrontarsi con una minoranza con le p..le dove ambedue i contendenti non hanno voglia delle cure recessive alla Monti per far fare la fine della Grecia! Inoltre, penso che B. - viste le scomposte, offensive e rabbiose dichiarazioni specie tedesche - abbia fatto bene a tornare, dato che i Bilderberg (tradotto Foto del Monte) si dovranno accontentare a guardarsi la foto di Monti e non più a "dirigerlo" per fare i loro interessi!

rinci

Mar, 11/12/2012 - 05:58

Che nesso intercorre tra le critiche a Berlusconi e la presunta speculazione sulle ns aziende? Nessuna, il gioco è sempre lo stesso, la colpa è degli altri. Intervento delirante, ma cosa possiamo aspettarci da chi usava come indicatore macro-economico il tasso di riempimento dei ristoranti?

Agostinob

Mar, 11/12/2012 - 06:42

Molti hanno paura di chi è ritenuto superiore per capacità. Ed è indubbio che Berlusconi, in quanto organizzatore e stratega, sia superiore a molti; che lo si voglia accettare o no. Chi piange già la sua discesa in campo ha, probabilmente, qualcosa da nascondere e sa che con Berlusconi potrebbe venire a galla. Meglio arginare fin che si può il rischio. Ma perchè poi avere paura se ha già vinto Bersani e il PDL è sotto tanto da rendere impossibile la risalita?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 11/12/2012 - 07:11

La peste, la fame, le guerre, i terremoti, le eruzioni vulcaniche, il demonio, i maremoti, le catastrofi nucleari e naturali, la puzza di cavolo sembra che per certe persone siano meno paurose di Berlusconi. Ma chi è e che cos'ha quest'uomo che con due parole riesce a smascherare i cretini d'Europa?

laura franceschini

Mar, 11/12/2012 - 07:17

Silvio Berlusconi ha perfettamente ragione.E' dal primo giorno che è entrato in politica che tentano non solo di estrometterlo, ma di farlo fuori, con la complicità di cospiratori internazionali che bramano di rapinare l'Italia. Non a caso, quando si è visto che il Monti strangolava, hanno tirato un po' giù i fili del fantomatico spread, per far capire agli Italiani che bisognava abbassare la testa e tirare la cinghia e piangere in silenzio così ci veniva lanciata la caramellina... avvelenata. Nemmeno di apre la bocca contro questo Stato di Polizia Fiskale che dai, giù con gli insulti e sù con i fili dello spread governato a tavolino! Questi sì, che hanno rotto il c... sterchina-littizzettina-ripulita-venduta, che coi soldi degli Italiani si è tirata da tutte le parti e la bocca le è arrivata alle orekkie!

robuf

Mar, 11/12/2012 - 07:40

Come si fa a non capire quanto berlusconi sia dannoso per l'Italia! Un serio centro-destra lo voterei. Se c'è lui, mai! I politici stranieri che lo criticano hanno ragione. Figuriamoci se la Merkel e Hollande lo criticano per motivi speculativi! Speravamo di essercene liberati, si vede che le imprese di famiglia vanno male e deve intervenire.

FrancescoCeC

Mar, 11/12/2012 - 07:44

aggiungerei nel titolo anche contro l'Italia onesta e lavoratrice. Infatti borda a picco, spread in risalita perchè sanno che non è lì per l'Italia e a controprova Mediaset in forte rialzo perchè è scontato che torna per dofendere i suoi interessi. Questi sono i fatti le chiacchere le lascio ai bananas.

Ritratto di randel

randel

Mar, 11/12/2012 - 07:54

Se tutta l'Europa è contro il Cavaliere....forse un motivo ci sarà. E' un pò come quel matto dietro le sbarre di una cella che guardando fuori dice: "Ma quanti matti che ci sono fuori".

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 11/12/2012 - 08:07

dai Silvio, dichiariamo guerra all'Europa e invadiamola..anzi, già che ci siamo, riprendiamoci pure la Libia e l'Eritrea !!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 11/12/2012 - 08:08

Ad essere persone di buon senso, non si può dire che non abbia ragione Silvietto nostro gajardo e tosto!! Sino all'altroieri andava tutto bene, ci mancava solo il nobel per l'economia a Rigor Montis. Ora improvvisamente l'aria è cambiata così repentinamente che............... ma non sembra tutto strano? Come se il tutto fosse orchestrato al millesimo di secondo...... tutto strano........... veramente......... a prescindere da ogni altra considerazione. Il tempismo con cui........... E' come se qualcuno (gruppo di potere tipo Bilderberg, massoneria o che so io.....) si muovesse all'unisono con altri che certamente non amano l'Italia e la vogliono soggiogare per qualche motivo subdolo ed impronunciabile. Mah, chi vivrà vedrà!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 11/12/2012 - 08:09

Ad essere persone di buon senso, non si può dire che non abbia ragione Silvietto nostro gajardo e tosto!! Sino all'altroieri andava tutto bene, ci mancava solo il nobel per l'economia a Rigor Montis. Ora improvvisamente l'aria è cambiata così repentinamente che............... ma non sembra tutto strano? Come se il tutto fosse orchestrato al millesimo di secondo...... tutto strano........... veramente......... a prescindere da ogni altra considerazione. Il tempismo con cui........... E' come se qualcuno (gruppo di potere tipo Bilderberg, massoneria o che so io.....) si muovesse all'unisono con altri che certamente non amano l'Italia e la vogliono soggiogare per qualche motivo subdolo ed impronunciabile. Mah, chi vivrà vedrà!!

alberto riccio

Mar, 11/12/2012 - 08:16

Non sono stato certo un fan del governo Berlusconi ma lo ringrazio per averci liberato dal governo Monti che ha distrutto una classe sociale,andrebbe messo sotto inchiesta per attentato alla democrazia.

ortensia

Mar, 11/12/2012 - 08:29

Possibile che Berlusconi non abbia una faccia credibile da proporci in sua vece? Ormai lui ha perso la sua o gliela hanno fatta perdere. Alfano va bene come segretario ma qui ci vuole una testa di ariete da contrapporre a Sganapino Bersani e a quel marziano di Monti che vuole diventare presidente del consiglio o presidente della Repubblica tanto per fare il sobrio.

dukestir

Mar, 11/12/2012 - 08:32

Quelli che voi chiamate "speculatori europei" sono spesso semplici investitori che hanno una paura blu di sentirsi dire da qualche Cavallo Pazzo a Palazzo Chigi che i soldi che hanno investito per mantenere in funzione il nostro paese non gli verranno mai restituiti. Per inciso, se Cavallo Pazzo sale davvero a Palazzo Chigi, i primi ad avere problemi saranno i RISPARMIATORI ITALIANI, piu' ancora degli speculatori europei. I risparmi di migliaia di famiglie, in caso di uscita dall'Euro, verranno svalutati del 50, 70, forse 80%. Chi ha intenzione di votarlo, o e' nullatenente, o ha i soldi al sicuro alle Barbados (quelli non sono speculatori, no?).

Granpasso

Mar, 11/12/2012 - 08:32

Bravo Silvio, continua così che ti rinnovo il mio appoggio... qui sembrano tutti dimenticarsi dell'economia reale! Non possono permettersi di perdere l'Italia dalla compagine europea, e a questo punto giocherei duro!

filippo_azzarri

Mar, 11/12/2012 - 08:42

Ma dove vogliamo andare, si parla dell'ammucchiata a sinistra ma anche da questa parte abbiamo veramente un bell'apparato: Gasparri,Cicchitto, Alemanno, La Russa, Matteoli, tutte persone nuove della politica e soprattutto molto competenti. Poi parliamo dei Tecnici che non hanno fatto nessuna riforma, in Parlamento non ci sono i tecnici, ma quelli che stringono la cadrega e che si alzano la mattina non per andare a fare in Parlamento il bene per il paese ma il bene per mantenere la cadrega, i tecnici dovevano avere mani libere sui provvedimenti sulla crescita, le Province,la semplificazione, gli avvocati, le assicurazioni e invece i provvedimenti arrivavano in parlamento come elefanti ed uscivano da topolini. Ma cosa ragioniamo, io non sono per Grillo, ero centro destra ma a questo giro il voto non lo prende nessuno. CHE SCHIFO!!!

Amon

Mar, 11/12/2012 - 08:49

"Per quanto mi riguarda, sono sempre stato un europeista convinto e mi sono sempre battuto per un’Europa meno burocratica e più unita politicamente" Cavaliere nel mondo reale sopratutto nel mondo del lavoro se prometti devi anche mantenerem lei ha dimostrato di parlare fin troppo e portare pochissimi se non nessun risultato. lei non e' affidabile e' per quello che ha perso tre quarti di elettorato, continuare a parlare di meno burocrazia,posti di lavoro suona troppo come un disco rotto ormai e' un mantra che ha stancato.

feltre

Mar, 11/12/2012 - 08:50

se volete ridere un pò guardate la prima pagina di liberation - in ogni caso è anche colpa della sinistra (incapace di rinnovarsi) se la mummia è tornata

giovanni.ceriana

Mar, 11/12/2012 - 08:50

per fortuna se ne è accorto. ma non ci poteva pensare prima, anzichè calare le braghe di fronte ai diktat della germania e metterci nelle rovinose mani del governo tecnico?

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Mar, 11/12/2012 - 08:51

Si definisce Conducator, sa cosa vuol dire ? Era Ceausescu che si definiva tale. E' questa la sua ambizione ? Guardi che ha fatto una fine tragica. Il senso di ciò che dice sta nel suono e nell’effetto che producono le parole. Le sue affermazioni non devono passare il vaglio della coerenza logica, né tanto meno morale, perché ciò che conta è solo l’effetto delle parole. O la loro smentita. Chi è ? Ma è facile, si chiama Silvio.

gianni.g699

Mar, 11/12/2012 - 08:54

PS Dimenticavo ... Vivere in un mondo globale NON VUOL DIRE ESSERE AL SERVIZIO E GLI ZERBINI DEGLI ALTRI !!! Lo si può fare anche mantenendo la propria identità, le proprie tradizioni, la propria economia e sopratutto il proprio governo e la propria struttura e identità sociale !!! … Chi vuole il potere sovrano e assoluto non può tollerare concorrenze … e noi per loro siamo la peggiore concorrenza … la storia insegna …

Ritratto di fask

fask

Mar, 11/12/2012 - 08:56

E’ del tutto evidente che gli speculatori hanno affilato le armi, sotto concerto di Mario Monti, solo per l’ennesima ingerenza nella campagna denigratoria anti-Cav. Ci dovremo preparare a questi eventi, orchestrati dall’estero e dalle sinistre reazionarie che non vogliono che le idee liberali tornino a essere rappresentate nel nostro paese. Sono però bastate le forti parole del Cav per far tremare gli speculatori e dopo un inizio da far tremare le vene ai polsi si è assistito ad una ripresa con addirittura dei titoli in borsa a Milano che hanno realizzato dei profili. La personalità del Cav e la sua autorevolezza sono superiori a queste manovre. Ora il Cav ha una grande battaglia davanti, nella quale potrà contare su tutti i liberali del Paese, dal prof. Brunetta al sig. Briatore con l’apporto di Biancofiore, Gelmini, Galan, Garnero, Carfagna, Ravetto, Lupi….e con nuovi innesti di persone dedite al bene del paese…i nomi di Paolo Maldini e del nostro direttore Sallusti, la cui prigionia farà il pari con le memorie dal sottosuolo, sono garanzia di vittoria. Le toghe rosse che già pregustavano la vittoria e i sinistri stanno correndo ai ripari ma non basterà. Lo Statista più grande dai tempi di Gladstone è tornato.

Ritratto di Manieri

Manieri

Mar, 11/12/2012 - 08:56

Eroico ritorno del Cavaliere che, invece di godersi la vita in Kenia in mezzo a miriadi di amazzoni, si butta di nuovo nel tritacarne gestito dai suoi e nostri nemici. Capitano coraggioso che sale sulla nave che affonda sapendo di trovare un equipaggio ammutinato. Il popolo vede, Dio anche.

Giancarlob

Mar, 11/12/2012 - 08:57

Cosa si aspettava ? Ormai se vuole applausi e belanti deve ripristinare, semmai le avesse albite, le sue belle cene eleganti ...

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mar, 11/12/2012 - 08:59

A me pare che piu' che Silvio ad essere contro politici e speculatori europei, siano gli europei tutti ad averlne le balle piene di Silvio. E non datemi del comunista !

Stratocaster

Mar, 11/12/2012 - 09:04

Quindi ancora una volta la colpa è degli altri, poco importa se i commenti negativi (basati su fatti passati) provengano da persone come la Merkel (che voi avete apostrofato come culona) Hollande, ed infine, ma non per ultimo Shulz (Presidende del parlamento Europeo. Sicuramente sono manovrati da comunisti travestiti da giudici. Oramai si nega l' evidenza, paura per lo stipendio?

Valerio64

Mar, 11/12/2012 - 09:09

A me è sembrato chiaro almeno da Novembre 2010 (anzi ancor prima in Italia.Di sicuro dal 2008 per la Grecia con la ritrosia di aiuti-allora piu' che fattibili e gestibili- della Merkel.. Cosa non si fa pur di salvare banche,banchieri...e propri tornaconti politici!

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Mar, 11/12/2012 - 09:09

in europa e nel mondo solo a pronuciare il nome del berluscaz ...si toccano le balle !!!!

luchino58

Mar, 11/12/2012 - 09:10

Se la borsa sale o scende appena Berlusconi parla vorrà dire che questi spaventosi-spaventati poteri forti temono il Cavaliere al governo. Se anche il tedesco ha tanta paura da gridare al lupo, idem. Motivi in più per votare a favore del centro-destra: con la loro faziosità ci fanno solo pubblicità gratis. La gente non ha la benda agli occhi.

vlad1673

Mar, 11/12/2012 - 09:12

povero silvio... ma quanto siete ridicoli? libera scelta? ma chi lo vuole più ha già fatto abbastanza danni!! ah già però sto scrivendo qui che è un covo di berlusconiani convinti. contenti voi... però mi chiedo se veramente vi piace farvelo mettere in quel posto ancora

egi

Mar, 11/12/2012 - 09:24

Tutto questo dimostra 2 cose, la prima non è più il parlamento sovarano, ma qualche loggia finanziaria che se non ci lasciamo spremere come decidono loro, cercano di distruggerci, la seconda questo casino copre il furto dell'IMU, quando ci sveglieremo sarà troppo tardi, ricordo che non vi è stato un solo taglio per la casta W gli imbecilli.

Gianni.Zanata

Mar, 11/12/2012 - 09:24

Delirium

Ritratto di brigante_garganico

brigante_garganico

Mar, 11/12/2012 - 09:30

Berlusko', l'EURO (€), la UE... l'EUROPA (EU-ruba)sono un COMPLOTTO MASSONICO per arricchire i soliti ricchi. Parla chiaro e forte! Non ve ne venite TU e i TUOI a dire: "NON SIAMO RIUSCITI A FAR PASSARE LA COMUNICAZIONE SU QUELLO CHE ABBIAMO FATTO!"... Un' altra volta!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 11/12/2012 - 09:31

La peste, la fame, le guerre, le carestie, i terremoti, le eruzioni vulcaniche, il demonio, la lebbra, i maremoti, le esplosioni nucleari e la puzza di cavolo sembra che per certa gente non siano così spaventosi come Silvio Berlusconi. Ma chi è quest' uomo, che cos'ha che con due sole parole riesce a stanare tutti i cretini d'Europa?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 09:35

Troppo tardi. Male e tardi. Ormai la gente non crede più. Anzi, berlusconi renderà simpatico anche il governo golpista dei banchieri a molti

Mario Marcenaro

Mar, 11/12/2012 - 09:35

Poveri sinistri, siete nuovamente con la schiuma alla bocca. Invece di pensare all'Italia, quella che mentendo continuare a dire che in cima alle vostre attenzioni, voi tifate per i soliti barbari stranieri che non vedono l'ora di metterci tutti, anche voi, non illudetevi, sotto i loro piedi. Per dignità, smettetela di fare i soliti cultori del principio " o Franza o Spagna, purché se magna" e cercate di essere Italiani, non venduti!

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Mar, 11/12/2012 - 09:43

Le nostre aziende le hanno indebolite gli italiani stessi, a cominciare da Berlusconi, portandosi all'estero la metà e più del denaro che guadagnavano e guadagnano in italia! Proprio coloro che guadagnano bene tradiscono e dissanguano il paese! Inoltre l'immigrazione senza misura e senza fine aumenta le difficoltà, la povertà, le malattie, la criminalità, eccetera! Inoltre si importa più di quanto si esporta creando deficit! Berlusconi non ha fatto niente per arginare tutto questo male e nemmeno il Capo dello Stato! Loro guardano solo i loro propri interessi o é perche non vedono più lontano del loro naso! Bisogna rendere l'Italia più autonoma possibile in tutti i campi ed in tutti i settori aiutando in questo modo le aziende a crscere e migliorare nella tecnica della produzione e nella qualità del prodotto! Specialmente i generi alimentari dovrebbero essere prodotti in Italia, salvaguardando l'ambiente e migliorando la salute del popolo! Bisogna anche stoppare al 100% l'immigrazione! In Italia c'é moltissimo da fare! Se io fossi il Capo dello Stato le aziende crescerebbero e aumenterebbero di numero in tutti i settori! Pro Patria Semper!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 11/12/2012 - 09:48

Ma, perche non mandiamo un bigliettino di Natale in bianco ai vari Hollande, Merkel, Schulzt, Moscovici ed altri, in modo che ci dicono chi dobbiamo eleggere?! ma noi non siamo piu un Popolo libero? con che diritto questa gente viene a dire a noi chi dobbiamo eleggere? Schulzt si immischia negli affari di un Paese libero che non é ancora una Colonia della Germania, lui e la Merkel ci stanno rompendo il cazzo per dirla alla Littizzetto, quello che loro stanno facendo é una porcheria contro i principi Europei che ogni Stato e libero di scegliere il Governo che vuole, se noi ci immischiassimo nelle elezioni Tedesche oppure Francesi cosa direbbero la Merkel, Hollande e Schulzt?; questi 3 fanno solo gli interessi dei loro Paesi e la Sinistra Italiana che é sempre stata cretina e ignorante; lí aiuta pure invece di puntare i piedi e dire che le nostre elezioni sono la libera scelta di un Paese Libero!.

Prameri

Mar, 11/12/2012 - 09:54

Vorrei sapere se il partito Popolare Europeo, transnazionale, come lo è il partito di Sinistra Democratica Europea, può battere un colpo per mostrare ai comuni cittadini che esiste. Non ha opinioni influenti su giornali? E' diretto dalla Signora Merkel? Perché non ha mai difeso in Europa la dignità dei cittadini italiani che l'hanno votato e possono votarlo nelle prossime elezioni? Com'è possibile permettere di lasciar beffeggiare così a lungo il leader di un partito (inserito nel P.P.E) pur essendo a conoscenza che nella maggior parte dei casi si tratta, contro di lui, di costruzioni calunniose o caricaturali erette ad arte per la demolizione politica dell'avversario ma soprattutto della tendenza politica dei suoi elettori?

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 11/12/2012 - 10:06

vlad1673 11/12 09:12 scrive: "… contenti voi... però mi chiedo se veramente vi piace farvelo mettere in quel posto ancora" - - - Esimio vlad1673, per quanto mi concerne e fino a prova contraria, chi me l'ha messo sicuramente in quel posto, senza vaselina - con sabbia - sotto vuoto spinto, è il Prof. Monti & Co. facendomi pagare, tra l'altro, un'imposta IMU di 1.500 Euri per la metà della mia 1a ed unica casa (sinora esente), che viene considerata 2a casa dai tecnici del cacchio perché sono residente all'estero mentre mia moglie ne paga 400 per l'altra metà in quanto residente in Italia e considerata quindi 1a casa. Farò richiesta affinché mi mandino un funzionario bocconiano munito di tre pennelli + tre barattoli di pittura (bianco, rosso e verde) per tracciare all'interno del ns appartamento il confine tra la 1a e la 2a casa. Idioti e alquanto cretini anzichenò. P.S. - Non occorre che mi risponda, lo so già, è colpa di Berlusconi che mi ha trascinato in questa situazione.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 10:06

L' UE ormai esercita una pressione sempre più tirannica sui paesi. Propongo di abolire le elezioni. Tanto comandano quelle merde a bruxelles, a loro volta, miserabili camerieri di banchieri e finanzieri in odore di massoneria.

negroamaro@

Mar, 11/12/2012 - 10:15

Dissanguati dai barbari.... o con le pezze al kulo ma sovrano del tuo paese , preferisco la seconda, fuori dalla zona UE.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/12/2012 - 10:15

Nell'attuale crisi del Pdl mi auguravo un allontanamento di Alfano per manifesta incapacità ed un rientro di Silvio come "conduttore" del partito, ma non come candidato Premier, ruolo a cui non mi sembra adatto, prima di tutto per evidenti ragioni anagrafiche, poi perché oggettivamente, a torto o a ragione, ormai è squalificato in campo internazionale. Era buona l'idea di un partito nuovo, da affiancare al Pdl, ma evidentemente ancora una volta si è piegato ad Alfano ed alla sua ciurma. A questo punto penso che così facendo Berlusconi di fatto aiuti i soliti noti, a partire dagli amici di Monti, a screditare il Paese. Meglio che Silvio faccia il suo solito sondaggio e letti i risultati, certamente sconfortanti, si ritiri in buon ordine e trovi un valido sostituto, giovane e capace, possibilmente donna.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/12/2012 - 10:18

Ripeto. Nell'attuale crisi del Pdl mi auguravo un allontanamento di Alfano per manifesta incapacità ed un rientro di Silvio come "conduttore" del partito, ma non come candidato Premier, ruolo a cui non mi sembra adatto, prima di tutto per evidenti ragioni anagrafiche, poi perché oggettivamente, a torto o a ragione, ormai è squalificato in campo internazionale. Era buona l'idea di un partito nuovo, da affiancare al Pdl, ma evidentemente ancora una volta si è piegato ad Alfano ed alla sua ciurma. A questo punto penso che così facendo Berlusconi di fatto aiuti i soliti noti, a partire dagli amici di Monti, a screditare il Paese. Meglio che Silvio faccia il suo solito sondaggio e letti i risultati, certamente sconfortanti, si ritiri in buon ordine e trovi un valido sostituto, giovane e capace, possibilmente donna.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/12/2012 - 10:19

Insisto.

maxmello

Mar, 11/12/2012 - 10:21

X Prameri:Per il PPE silvio (non il PDL) è solo motivo di imbarazzo e sono anni che fanno di tutto per dare all'opinione pubblica la percezione che il PDL guidato dall' ottuagenario non abbia nulla a che fare con loro, e li capisco.

negroamaro@

Mar, 11/12/2012 - 10:23

Dissanguati dai barbari.... o con le pezze al kulo ma sovrano del tuo paese , preferisco la seconda, fuori dalla zona UE. Magari facessero l'Europa unita ma a tutti gli effetti con regole uguali per l'intera Europa.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 10:42

Disastroso..... cose giuste dette da un uomo ormai privo di carisma e credibilità alle orecchie di molta gente sembreanno sbagliate.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 10:43

E' verissimo che lo spread è ormai un' arma di ricatto della finanza, una tirannia della finanza. Ma detto da Berlusconi perde di efficacia e molti non ci crederanno.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 10:50

l' EGO smisurato è il problema di Berlusconi. De Benedetti ha governato l' Italia molto più di lui, stando dietro le quinte e mandando avanti i suoi pupazzi. E nessuno lo attacca per i conflitti di interessi. Oggi per ego B. riscende in campo, in attesa di una Waterloo sicura. Sicura. E il centrodestra non ha più una guida. Ogni giorno si perde sempre più

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 11:03

L' Italia è parassitata dalla mafia finanziaria che con l' euro ha tolto alle nazioni la moneta e quindi l' arma di difesa dalla speculazione.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 11/12/2012 - 11:13

Berlusconi sbaglia e ancora una volta è troppo "tiepido"!!! Ma come!? L’hanno fatto dimettere con la balla dello “spread-copla-tua” e della “presentabilità dell’Italia (grazie Boccassini!)”, hanno imposto un governo senza voto presieduto da un emissario micidiale della speculazione internazionale, non hanno toccato uno spreco ma in compenso sono entrati nella più intima sfera privata a spiarci-limitarci-misuraci, hanno innalzato ogni tipo di tassa a livelli insostenibili e ne hanno inventate di nuove, hanno venduto la nostra sovranità e la nostra autodeterminazione a chi ha sempre sognato un’Italia priva della sua tipica competitività e aggressività economica, hanno aumentato il debito pubblico, hanno protetto in ogni modo la finanza ascapito dell’economia reale, hanno calato le braghe davanti alle pretese dei sindacati e al delirio di onnipotenza dei magistrati.... e tutto questo viene ritenuto solamente "offensivo per la libertà di scelta degli Italiani"??? Non è più tempo di essere “europeisti convinti”! Accecati dal sogno utopico “Europa Unita” non ci siamo accorti della guerra dichiarata a tutti gli Italiani da un mostro composto da: altri stati europei disturbati dalla competitività del sistema produttivo-economico italiano, organizzazioni finanziarie speculative sovranazionali che si arricchiscono depredando-soffocando popoli ed economie sovrane con mezzi virtuali che nulla hanno a che fare con l’economia reale. Non è più tempo di inseguire il miraggio europeista, è tempo di ergersi duri e minacciosi davanti ai nemici e mettere sul tavolo temini chiari per il cessate il fuoco oppure intraprendere tutte le misure tese alla salvaguardia degli Italiani, della nostra economia e qualità di vita, della libertà in ogni ambito interno e della legittima aspettativa di essere padroni in casa nostra. In primis, quella di sceglierci i governi che vogliamo senza la minima ingerenza esterna che si attiva a comando dei soliti noti! BASTA!!!

maxmello

Mar, 11/12/2012 - 11:49

L'uomo politico più screditato e delegittimato del pianeta Terra, fare il suo nome all'estero significa risate assicurate, siamo passati poi dal generico italiani mafia al ben più offensivo e specifico italiani berlusconi, nei talk show e programmi televisivi berlusconi diventa sinonimo di pedofilia, perversione, incapacità e disonestà, lo so bene avendo lavorato due anni all'università di New York e sulla costa atlantica. Non ho mai sentito all'estero un solo pensiero positivo ovunque andassi, non ho mai sentito spendere nemmeno una sola parola positiva ed è un fatto significativo che gli unici commentatori politici che lo difendono sono in Italia e sono per giunta solo quelli che ogni mese percepiscono un assegno con il suo cognome sopra. Tra qualche anno le uniche occasioni in cui risentiremo evocare il suo disgraziato nome sarà per spaventare i bimbi che non mangiano le verdure ( mangia tutto o viene silvio) o le ragazzine che si vestono troppo succintamente o che non rispettano il coprifuoco ( vuoi che venga silvio e ti porti via?) Si è proposto come il miglior politico degli ultimi 150 anni ma in realtà è stato capace di diventare soltanto l'uomo nero del 21° secolo.

giusy romano

Mar, 11/12/2012 - 11:55

Caro Silvio, il limite dell'uomo è quello di creder di essere sempre dalla parte della ragione, ragione condizionata da simpatie e antipatie preconcette, per i commentatori dei pro e dei contro sarebbe più utile guardare ai problemi e preferire chi offre soluzioni piuttosto che reggere una bandiera.

gabbi

Mar, 11/12/2012 - 12:13

Quando si verifica, in qualsivoglia contesto, che si presenta una persona "super", gli incapaci, per contrastarlo non possono fare altro che fare squadra tra di loro utilizzando metodi non conformi, non consoni (eufemismo), con Il Presidente Berlusconi, li hanno usati tutti, anche i più inqualificabili e scorretti, e non è ancora finita (bisogna dire che purtroppo, in alcuni casi, casi che tutti conosciamo, si è anche inopportunamente esposto, non sò se riuscirà a rimediare) gabriele

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Mar, 11/12/2012 - 12:44

Ma i Cinesi? Non sono loro che ci hanno tolto tutto il lavoro? O credete che le fabbriche chiudano per colpa del politico di turno? SVEGLIAAAA !!!

gabbi

Mar, 11/12/2012 - 14:02

Il Prof è arrogante, altezzoso e vendicativo è sostenuto dagli incapaci e fà comodo ai mercati che vogliono impossessarsi dei risparmi degli italiani, è il cavallo di troia della germania e compagnia, che sistemano i bilanci delle loro banche, sull'orlo del fallimento, con lo spread, i famosi sorrisini a proposito sono stati eloquenti

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 14:18

xPasqualeesposito-Caro Pasquale, non e che la sinistra aiuta i tedeschi o i sinistroiti francesi olandesi , belgi e spagnoli, , sono gli infimi nostri sinistri che aizzano, mentono,seminano veleno e odio, riportano cose che fanno solo danno all'Italia.Li a strassburgo come bruxelles , tramano contro la nostra nazione, dal 1994, L accozzaglia di sinitra guidata dai nostri rossi in combutta con cohn bendit, schulz ,ogni giorno , anche non presenti al parlamento europeo , perche il vizio di ricevere senza essere presenti ai lavori e internazionale , loro tramano come i massoni anche nei bar o puf.Sono anni che leggo articoli infamanti su Berlusconi,sia su die zeit, financial times,frankfurter rundschau,suddeutsche- zeitung,berliner-zeitung, taz,ma a quanto pare , Silvio Berlusconi e circondato da gente incapace , forse gli manca uno staff che legge i commenti (sempre in negativo uguale cosa faccia) dei giornali esteri, o pur sapendo e cosi liberale che non si offende come femminucce tipo schroeder ai tempi del suo Far vietare dai giudici ,il suo tinteggiamento di capelli.Tutto cio fa si che la colpa e del Pdl,si poteva gia allora ai tempi di Forza Italia levarsi un po di nemici dalle palle.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 14:18

xPasqualeesposito-Caro Pasquale, non e che la sinistra aiuta i tedeschi o i sinistroiti francesi olandesi , belgi e spagnoli, , sono gli infimi nostri sinistri che aizzano, mentono,seminano veleno e odio, riportano cose che fanno solo danno all'Italia.Li a strassburgo come bruxelles , tramano contro la nostra nazione, dal 1994, L accozzaglia di sinitra guidata dai nostri rossi in combutta con cohn bendit, schulz ,ogni giorno , anche non presenti al parlamento europeo , perche il vizio di ricevere senza essere presenti ai lavori e internazionale , loro tramano come i massoni anche nei bar o puf.Sono anni che leggo articoli infamanti su Berlusconi,sia su die zeit, financial times,frankfurter rundschau,suddeutsche- zeitung,berliner-zeitung, taz,ma a quanto pare , Silvio Berlusconi e circondato da gente incapace , forse gli manca uno staff che legge i commenti (sempre in negativo uguale cosa faccia) dei giornali esteri, o pur sapendo e cosi liberale che non si offende come femminucce tipo schroeder ai tempi del suo Far vietare dai giudici ,il suo tinteggiamento di capelli.Tutto cio fa si che la colpa e del Pdl,si poteva gia allora ai tempi di Forza Italia levarsi un po di nemici dalle palle.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 14:27

xemigrante75-Anche io non sarei rientrato in politica, ma bensi avrei non mollato gia un anno fa.Questo e' quello che non perdono a Berlusconi.Sarei riandato a votare.In quanto alla liberta di scrivere dei giornali stranieri , posso solo dire che nessun giornale di destra qui in Italia sputa veleno ,odio, o infanga un politico di sinistra estero ,come invece e il caso dei giornaletti di sinistra internazionali.Tutto cio dimostra che bene o male possiamo noi Italiani essere maestri in democrazia.Gli e lo dico io , avendo lavorato sia al finacialtimes ,come al die zeit . Giornali di massoni e comunisti arricchiti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 11/12/2012 - 15:02

#Marforio. Caro, marforio anche io leggo parecchi giornali Tedeschi, e cerco di dare su questi i miei commenti, qui in Germania nessuno sa niente dei 60suicidi causati dalla Politica Fiscale di Monti, ma si sa come sono fatti i Tedeschi quello che non porta vantaggi per loro non é interessante per loro, che la Sinistra Italiana e sempre stata contro il nostro Paese noi l,abbiamo visto dagli ultimi 4 anni di infangamento contro Berlusconi, questa gentaglia si metterebbe insieme anche col Diavolo pur di arrivare al potere; ma perche il PDL non si difende con la stessa moneta? che la merkel non sappia niente sulla situazione Italiana non ci credo, lei é sempre in ferie in Italia, noi dobbiamo smettere di essere lo zerbino di questa Europa dove la Germania fá quello che vuole, io non sono contro L,Europa; ma la Merkel con la sua politica fá tutto il possibile per allontanare gli Italiani Dall,Europa!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 11/12/2012 - 15:09

#marforio.Egregio, marforio meno male che tu al Financial Times Deutschland non ci lavori piú, perche questo giornaletto per mancanza di clienti dovrá chiudere i battenti, qualche volta la Giustizia arriva anche per chi infanga gli altri, questo giornaletto butterá fuori 300 persone fra redattori e reporter, peccato che questo destino non tocchera la "repubblica", ma in Italia ci sono ancora troppi comunisti che la comprano.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 21:24

xpasquale esposito -La verita a che io ho lavorato alla frankfurter allgemeine zeitung , giornale opportunistico di destra, chiaro noi stampavamo per altri gruppi editoriali i seguenti giornali.Quindi se avessi dovuto comprarli mi risparmiavo i soldi.I giornali da me menzionati erano edizioni per altre regioni.SO che il F.T. edizione tedesca chiudera.Cosi come il giornaletto da 4 soldi Frankfurter rundschau editoriale da 450 mila copie nel 1970 , quotidiano dell' SPD. HA DICHIARATO FALLIMENTO.Spero solo che in Italia segua il corrierone, e la repubblichetta di pulcinella. Saluti.

ROBERTSPIERRE

Gio, 13/12/2012 - 17:34

invito a leggere il commento di DUKESTIR: I fedelissimi ad oltranza con la bava alla bocca e gli occhi mitridizzati farebbero bene a legge il lucido e valido ragionamento che ha esposto Dukestir. Se il Kaimano metterà piede nuovamente a Palazzo Chigi (ipotesi allo stato da considerarsi pura fantascienza) a rimetterci sarà la gente normale con redditi modesti.