Bersani apre ai tecnici: se vorranno ministri in mio governo

Corrado Passera e Elsa Fornero? Se "faranno outing" potrebbero essere ministri nel mio governo. Ma Bersani pensa di avere già vinto primarie e politiche?

Bersani apre ai tecnici: se vorranno ministri in mio governo

Le primarie del centrosinistra devono ancora farsi. Il nome del candidato è tutto da determinare. In compenso c'è chi di vincere - e non soltanto le primarie - non ha dubbi. Tanto che, prima ancora di essere insignito degli altri gradi democratici, già pensa a mettere da parte possibili nomi per una squadra di governo, che non si sa mai.

Pierluigi Bersani, segretario del Pd, forte di granitica certezza, dà il via alla campagna acquisti. Ai microfoni di Radio Anch'io, mette sul tavolo da gioco la carta più tecnica. Nel suo governo non ci vedrebbe male alcuni dei nomi che già occupano gli scranni ministeriali.

Vedrebbe un futuro in un governo Pd per Passera o Fornero? La risposta è sì, "sul piano di principio". Certo, tutto dipende dalla volontà dei tecnici di concedersi un futuro in politica, se è vero che a più riprese hanno ribadito di volere lasciare dopo lo scadere del loro mandato, lasciando comunque qualche dubbio di troppo sulla irremovibilità della loro posizione.

"Devono fare un po' l'outing", chiarisce Bersani, che però è certo della sua idea. "In futuro ci vorranno maggioranze politiche con un contenuto un po' tecnico. Bisogna dire che area politica si sostiene, è un elemento di chiarezza".

Commenti