Politica

Campania, Guardia di finanza in Consiglio regionale

Le Fiamme gialle hanno acquisito una serie di documenti nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli. Denaro destinato al Consiglio sarebbe andato ai singoli consiglieri

Campania, Guardia di finanza in Consiglio regionale

La Guardia di Finanza entra nella sede del Consiglio regionale della Campania. Le fiamme gialle hanno acquisito una serie di documenti nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli, che ha aperto un fascicolo per l'ipotesi di peculato.

Secondo i primi accertamenti del nucleo regionale della polizia tributaria, denaro destinato ai gruppi in Consiglio sarebbe finito a singoli consiglieri attraverso una serie di bonifici. Gli accertamenti sono volti a verificare come e se il denaro sia poi stato speso.

Secondo fonti della Guardia di Finanza l'acquisizione dei documenti e degli atti non sarebbe in alcun modo collegata con l'indagine in corso nel Lazio. Ci sarebbero dei tratti comuni, ma nessun collegamento diretto.

Commenti