Politica

Casaleggio se la prende con Scalfari: "Mi descrive come fossi autistico"

L'eminenza grigia a 5 stelle ce l'ha con il fondatore di Repubblica. Che in un articolo sull'Espresso non gli fa fare una gran bella figura

Eugenio Scalfari e Gianroberto Casaleggio
Eugenio Scalfari e Gianroberto Casaleggio

"Una serie di panzane degne dell'avanspettacolo". Gianroberto Casaleggio risponde senza mezzi termini, dal blog di Beppe Grillo, a un articolo che lo riguarda scritto dalla penna di Eugenio Scalfari per l'Espresso.

Nel pezzo del fondatore di Repubblica, il guru del Movimento 5 stelle, eminenza grigia dell'armata parlamentare grillina, non viene certo descritto in maniera positiva. Casaleggio è tratteggiato a tavola con un conoscente di Scalfari che si occupa di elettronica. Chiuso nel suo isolamento, perso nei pixel del suo smartphone, interessato soltanto al videogioco che sta utilizzando, che ha come unico scopo l'annientamento dell'universo, il guru della comunicazione ci fa una figura degna della peggiore macchietta. E non ne è particolarmente felice.

"Mi descrive come un autistico", si lamenta dalle pagine online della bibbia grillina. Poi attacca: "Non rivela la fonte, da vero giornalista di inchiesta". E conclude lagnandosi: secondo Scalfari ha un modernissimo telefonino. Nulla di più sbagliato. Si tratta "solo" di "un ormai antiquato apparecchio iPhone 3G di qualche anno fa".

Commenti