Caso Tarantini, il Cav a Bari ascoltato dal procuratore Drago

Dopo mesi di muro contro muro con i pubblici ministeri Silvio Berlusconi conferma il cambio di strategia processuale

Caso Tarantini, il Cav a Bari ascoltato dal procuratore Drago

Dopo Roma, Bari. In questo momento Silvio Berlusconi sarebbe al reparto operativo della caserma dei Carabinieri di Bari ed è stato ascoltato dal procuratore aggiunto Drago in merito all'inchiesta che lo vede indagato perché avrebbe indotto a mentire Giampaolo Tarantini e Valter Lavitola. Dopo mesi di muro contro muro con i pubblici ministeri, insomma, il Cavaliere conferma il cambio di strategia processuale. Come alcuni giorni fa, quando è stato sentito come parte lesa nell'inchiesta per estorsione contro Tarantini e Lavitola, anche oggi il leader del Pdl ha scelto la strada del confronto con i magistrati.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento