Il Cav convinto dai sondaggi: partito in volo con i volti nuovi

Gli "Impresentabili" fanno perdere più voti di quelli che hanno in dote". Berlusconi chiama Cosentino: "Nicola, non posso buttare via un mese di rimonta". Fallisce la mediazione infinita di Verdini. Fuori anche Scajola e Dell'Utri

Claudio il fedelissimo, l’organizzatore di Forza Italia, è già fuori. Marcel­lo, l’amico di sempre,è chiama­to al «passo indietro». Ma an­che Nick ’o mericano presto se ne dovrà fare una ragione. «Ca­ro Nicola, capisci, non posso buttare via un mese di rimon­ta ». E poca im­porta se le tabel­le portate da Co­sentino dimo­strano che senza di lui la Campa­nia è persa. «Ni­cola- spiega il Ca­valiere - io ho un sondaggio. Se non ripuliamo le liste qui perdia­mo tutto, non so­lo la Campania ».
Conclave teso, discussioni acce­se, limature infi­nite degli elen­chi, un continuo braccio di ferro tra Angelino Alfa­no e Denis Verdi­ni. La svolta si concretizza quando sul tavo­lo di Silvio Berlu­sco­ni arriva il rile­vamento di Ales­sandra
Ghisleri. Il rapporto test­i­monia di come nelle ultime ore il clima generale sia cambiato e di quanto la partita ora si giochi sul terreno dell’onesta e della questione morale: in questo quadro, scandali e inchieste ri­schiano di essere decisivi. In­somma, stando al sondaggio, se Berlusconi non dà un segno di rinnovamento, si espone a giorni e giorni di attacchi e di campagne, con il pericolo di bruciare in una settimana tutto un mese di recupero.
Dunque linea dura, via dagli elenchi gli «impresentabili» e
gli inquisiti, che fanno perdere più voti di quanti ne portano, e sotto con l’«operazione bian­cheria ». Questo l’orientamen­to che filtra dal chiuso del gabi­netto di guerra riunito a Palaz­zo Grazioli. Numeri alla mano, sarebbe meglio che il Pdl tenes­se alla larga personaggi che hanno delle pendenze giudizia­rie, anche perché dal fronte op­posto il Pd, con una mossa di grande effetto mediatico, ha cancellato tutti gli indagati dal­la liste della Sicilia, pure quelli che hanno vinto le primarie. Ma c’è di più: secondo la rela­zione Ghisleri, gli impresenta­bili, anche se hanno seguito elettorale nei loro feudi, com­promettono l’immagine del Pdl e rischiano di far perdere vo­ti ovunque. E il Cav, a quanto pare, si sta convincendo. Il pri­mo segnale dell’inversione di rotta è giunto con la rinuncia di Scajola: il suo gran rifiuto, rac­contano, l’ex ministro allo Svi­luppo economico lo ha reso pubblico solo dopo che Berlu­sconi gli aveva domandato di farsi da parte. Il secondo indi­zio? Le parole dell’ex premier su Marcello Dell’Utri. Venerdì in tv ha difeso il suo «amico ga­lantuomo » ma ha pure annun­ciato di volergli chiedere un passo indietro.
Poi c’è il dossier Campania. Tutto ruota attorno a Cosenti­no, indagato in due processi connessi a questioni legate alla camorra e gia salvato due volte alla Camera dalla richiesta di arresto: tenerlo fuori, sostengo­no i suoi, equivale a mandarlo a Poggioreale. Cosentino ha una grande influenza in Cam­pa­nia e un suo contributo diret­to può decidere le sorti del pre­mio di maggioranza regionale per il Senato. Se cade lui, rotole­ranno sicuramente anche le te­ste
di Marco Milanese, Alfonso Papa, Amedeo Laboccetta. Si salverà forse Luigi Cesaro,chia­mato Giggino ’a purpetta, presi­dente della Provincia di Napo­li.
A difendere la pattuglia degli inquisiti è rimasto Verdini, uo­mo delle mille trattative. Il coor­dinatore agita numeri e percen­tuali, cerca di convincere Berlu­sconi che, senza Cosentino e so­ci, la corsa in Campania è finita prima di cominciare. Tuttavia il Cavaliere sembra aver fatto la sua scelta. E quella delle liste pulite non è solo una questione di principio. «Se Silvio- raccon­tano a Palazzo Grazioli- si è per­suaso con un sondaggio che Co­sentino
lo danneggia, lo fa fuo­ri in meno di due minuti».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Dom, 20/01/2013 - 08:45

Fuori in che senso? Staranno seduti in seconda fila e continueranno a percepire stipendi e privilegi come se nulla fosse?

macchiapam

Dom, 20/01/2013 - 08:51

Berlusconi ha ragione e fa bene; ma come la metterà con se stesso, a torto o a ragione pluri-inquisito e processato? si farà da parte anche lui? o no? e allora?

Ritratto di 62faina38

62faina38

Dom, 20/01/2013 - 08:53

forza cavaliere facciamo un po di pulizia poi avanti tutta solo cosi possiamo arrivare primi.

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 08:55

E Berlusconi??? Condannato a 4 anni resta???Se caccia gli "inquisiti" dovrebbe essere coerente con se stesso!

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:08

Com'è strana la vita. Un condannato (in prima istanza) e un inquisito devono "giudicare" chi puo entrare nelle liste elettorali. E poi affermano liste pulite!

gicchio38

Dom, 20/01/2013 - 09:09

BRAVO PRESIDENTE BERLUSCONI.SE CONTINUI A NON AVERE "NOSTALGIA" DEI VECCHI PROTAGONISTI, SPECIALMENTE SE COINVOLTI IN SCANDALI PRECEDENTI O PRESUNTI TALI, E PRESENTI VOLTI NUOVI E "PULITI", MOLTI INDECISI RITORNERANNO NELLA GRANDE SCHIERA DEI LIBERALI QUELLA, PER INTENDERCI, CHE DISTRUSSE LA "GIOIOSA MACCHINA DI GUERRA" DI OCCHETTO E OGGI DISTRUGGEREMO QUELLA PIU' ARRUGGINITA DEL CONTADINO MANCATO ALL'AGRICOLTURA E SPECIALISTA IN "CIME DI RAPE" bersani - finocchiaro la verginella oramai in avanzata menopausa e incontinenza bindi e TANTI ALTRI SUOI COMPARI. fini - casini E LORO COMPAGNI DI MERENDE, FANTASIOSI E SBRUFFONI, RITORNERANNO NELLE LORO FOGNE DA DOVE TU LI AVEVI TIRATI FUORI OFFRENDOGLI QUELLA POLTRONA PRESTIGIOSA CHE ORA E' SPORCA E PUDRITA E CHE DOVRA' ESSERE RIPULITA CON QUINTALI DI "SGRASSATORE". TI OFFRIAMO QUESTA ULTIMA POSSIBILITA'. CERCA DI SAPERLA SFRUTTARE BENE E DI NON FARTI "INFINOCCHIARE" COME E' SUCCESSO FINO A IERI. LEI E' TROPPO ONESTO E VERGINELLO IN POLITICA LA' DOVE SI BRIGA E SI RUBA A PIENE MANI. LEI E' COSTRETTO AD ESSERE ONESTO ALMENO IN QUESTO PERCHE' NON NE HA DI BISOGNO MA NON CREDA CHE TUTTI GLI ALTRI SIANO COME LEI. VADA AVANTI DECISO E PRESENTI "ALFANO" COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E PER LEI, SONO SICURO, CI SARA' LA CARICA DI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, FINALMENTE UN NON COMUNISTA SPREGIUDICATO E PIAGNONE.

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:10

Tranquilli per loro ci sarà sempre il "partitino satellite".

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:12

Elettori non vi preoccupate dopo le quote rosa, ci saranno le quote inquisiti.

Gabry87

Dom, 20/01/2013 - 09:13

Sarà una scelta dura rinunciare a certi personaggi con cui si era abituato a convivere ma è una scelta giusta. Il Cavaliere deve avere il coraggio di portare soli volti nuovi ! Non sto dicendo che debba presentare solo membri della società civile ma un buon 70% è giusto che non siano politici di professione , i quali spesso non sono qualificati per il loro lavoro. Tra PD UDC e Monti e persino SEL abbiam capito che non c'è differenza , tutti vogliono tasse lacrime e sangue. Il PDL e la Lega sono per molti italiani l'unica alternativa nonostante molti siano ancora schifati per l'andazzo che aveva preso l'ultimo governo Berlusconi.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 20/01/2013 - 09:16

@ gzorzi: Solo voi menti sinistre deviate potete scrivere certe puttanate. Quelli scartati dal Pd sei certo che non abbiano già avuto qualche promozione nell'apparato dello Stato? Io sono sicura che la poltrona è già sotto il loro culo, tanto è abitudine komunista agire così!

AH1A

Dom, 20/01/2013 - 09:17

E' bello leggere articoli come questo che passano per eccezionale una cosa che dovrebbe essere una regola. Tanto noi abbiamo l'anello al naso e la sveglia al collo...

Agostinob

Dom, 20/01/2013 - 09:18

Prima che iniziassero i commenti, stamani molto presto, la prima cosa a cui ho pensato è stata: oggi leggeremo tutte le battute trite e ritrite sul fatto che a questo punto anche Berlusconi non può mettersi in lista. E' una battuta talmente scontata che l'ho detta io per vedere se si riuscirà a non leggerla più. Tiremm innanz!

cast49

Dom, 20/01/2013 - 09:26

gzorzi, chiedilo anche a bersani, visto che ha lasciato fuori persone che avevano vinto le primarie e dove li metterà? in seconda fila e continueranno a percepire stipendi e privilegi come se nulla fosse?

Mareia2012

Dom, 20/01/2013 - 09:26

Bravo Silvio questo dimostra che non devi ricambiare piaceri a nessuno vai avanti forse ce la facciamo visto cosa stanno combinando sottobanco i vari Gargamella Mortimer e Vendolas

Ritratto di sartana1

sartana1

Dom, 20/01/2013 - 09:30

A questo punto e per coerenza, anche Berlusconi non si dovrebbe presentare, ma il partito è suo e fa quel che vuole e che più gli conviene.

cast49

Dom, 20/01/2013 - 09:30

macchiapam, intanto Berlusconi è forte di 26 processi vinti, e gli altri li vincerà di sicuro, c'è qualche delinquente di sinistra che si sta processando? no, ma sono in attesa della prescrizione: due pesi e due misure come al solito.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Dom, 20/01/2013 - 09:32

Questa foto sembra il Duce affacciato in Piazza Venezia, però quello aveva le palle...

cast49

Dom, 20/01/2013 - 09:35

xgerico, se non si fa il terzo grado di giudizio, Berlusconi è innocente...e perchè non può mettersi in lista? perchè ti va in c...o?

Cristina Ulcigrai

Dom, 20/01/2013 - 09:36

Secondo me,fa bene Sivio B.ad allontanare dal partito chi può far perdere voti e a fare le liste pulite.Un saluto Cristina.

reliforp

Dom, 20/01/2013 - 09:39

Agostinob...non è una battuta, è una constatazione . Se avete fatto del garantismo una delle vostre battaglie , se il principio è che tutti sono innocenti fino a sentenza definitiva...o si mettono tutti in lista o non si mette nessuno.

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:44

@paola29yes UEEEEEEH..... Sig.a Paola prima li faccia (se ci andranno) arrivare al Governo e poi giudica. Non si faccia venire le palpitazioni prima della "visita".

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:46

@-Agostinob _ Non è un battuta " trita e ritrita" è un fatto incontestabile, scritto con un po di ironia condita con un pizzico di sarcasmo!

maxmello

Dom, 20/01/2013 - 09:47

Povera destra come sei caduta in basso. Fino a quando ci sarà silvio il diversamente onesto a tenerti in ostaggio non avrai speranze né futuro. Con un po' di fortuna però tra pochi, pochissimi anni, lui sarà davanti ad un giudice che non potrà ricusare, corrompere o manipolare e noi saremo finalmente liberi di riprenderci in mano il nostro destino che ci è stato sequestrato 20 anni fa.

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 09:49

@Mareia2012- Che combinano sottobanco?! Non ci lasci nel dubbio, ci dica!

Ritratto di oliveto

oliveto

Dom, 20/01/2013 - 09:54

Bravo cavaliere, in sicilia come in campania si può vincere anche e soprattutto senza cosentino e dell'utri. Questi nomi, anche nelle loro regioni dove un tempo raccoglievano consensi, oggi non raccolgono quasi niente e danneggiano l'immagine del centrodestra a livello nazionale, facendo perdere una valanga di consensi. Verdini e soci non hanno capìto niente o meglio hanno capìto ma vogliono fare interessi personali e non di movimmento, perciò sostengono queste candidature impossibili. La vittoria si sa è nelle mani del cavaliere e, appunto, dipende dalla sua presenza fisica nel territorio, tramite interventi elettorali mirati. La partita si gioca su questo terreno: gli elettori del centrodestra del 2008 solo berlusconi li può riportare in cabina per votare e battere gli incapaci di monti,i comunisti rivoluzionari, i comunisti di bersani e i diversi capeggiati da vendola. Tutto il resto sono barzellette e pure mal raccontate.

rbach

Dom, 20/01/2013 - 09:54

Cosa non è disposto a fare per due voti in più? Fino a ieri erano amici intoccabili, vittime delle toghe rosse, degnissimi rappresentanti dei cittadini... ma siccome i voti che portano sembrano essere meno di quelli che fanno perdere...

Ritratto di randel

randel

Dom, 20/01/2013 - 10:06

Mha si fa pulizia nelle liste....però il più impresentabile e proprio colui che le decide. A boccaloni......vi volete svegliare ?????

cpalomba

Dom, 20/01/2013 - 10:06

...se Berlusconi non dà un segno di rinnovamento, si espone a giorni e giorni di attacchi e di campagne, con il pericolo di bruciare in una settimana tutto un mese di recupero. Ma come, fino a ieri dicevate che la rimonta era cosa fatta e che c'era il "pareggio tecnico" e oggi? Tutto da rifare? Ahahah ridicoli, come sempre!

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 10:07

@Agostinob _ Non è un battuta " trita e ritrita" è un fatto incontestabile, scritto con un po di ironia condita con un pizzico di sarcasmo!

Ggerardo

Dom, 20/01/2013 - 10:07

Ma perche' ? Dell'Utri non era un apersona rispettabilissima ? Cosentino non e' stato difeso a spada tratta da tutto il PdL in Parlamento ? E la regola si applica anche a Verdini ? E a Berlusconi ? Dov'e' la coerenza ?

Agostinob

Dom, 20/01/2013 - 10:09

per XGERICO si è risolto il Suo problema con Adobe? Io ci sto ancora lavorando. Cordialità

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 20/01/2013 - 10:09

Caro Nicola, presto sarà tutto chiarito,(hai visto quanti magistrati sotto inchiesta per corruzione per "presunta" corruzione?) Intanto ti prego di fare buon viso a cattivo gioco, e come dicono i siciliani: " Piegati giunco che passa la piena" ciao.

angelomaria

Dom, 20/01/2013 - 10:10

richiede sacrifici si fanno povero dellutri

El Chapo Isidro

Dom, 20/01/2013 - 10:12

Il cavaliere legge i sondaggi e...trema! Il bombardamento mediatico non è servito praticamente a nulla e a poco servirà l'operazione di maquillage che sposterà gli impresentabili dal pdl a qualche lista minore tipo quella di miccichè...praticamente il cavaliere vuole fare il gioco delle 3 carte con i vari cosentino e dell'utri, spariranno dal pdl per riapparire magicamente in qualche lista minore pronti ad essere selezionati in caso di vittoria...ormai li conosciamo tutti i trucchi del cavaliere!!!

Dario40

Dom, 20/01/2013 - 10:18

coraggio Presidente, lascia a casa tutti gli impresentabili.

dukestir

Dom, 20/01/2013 - 10:18

Redazione, leggetevi un po' i commenti dei VOSTRI lettori e elettori e fatevi due conti su quanto sta volando il Partito... forse fuori dalla finestra.

topogigio100

Dom, 20/01/2013 - 10:20

@SINISTRI E COME AL SOLITO I BEI KOMPAGNUCCI GUARDANO SEMPRE LA PAGLUIZZA NELL'OCCHIO DELL'ALTRO MA LE TRAVI CHE HANNO LORO NON VOGLIONO VEDERLE...MEDITA KOMAGNUCCI MEDITATE !!! SIETE I SOLITI VERGINELLI DELLA MORALE

squasisquasis

Dom, 20/01/2013 - 10:25

franco@Trier - Lui aveva sicuramente le palle,purtroppo non si può dire lo stesso dei gerarchi che lo circondavano e si e' visto come e' andata a finire..Silvio,stai attento e guardati le spalle,perche' sei circondato da politici mediocri che non ti sanno consigliare,non sanno frenarti quando devono (e questo dovrebbe venire piu' spesso) e sono capaci solo di pendere dalle tue labbra

1filippo1

Dom, 20/01/2013 - 10:25

Non si poteva lasciare alla sinistra la prerogativa delle cosiddette "liste pulite".Decisione saggia ,quella di dare la stura alla linea della fermezza sostenuta da Alfano.Adesso sì che ci siamo!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 20/01/2013 - 10:25

Ci ha messo vent'anni a capirlo. Inoltre questi sono traditori a prescindere, se le cose vanno male, pronti via salto della quaglia. Mi sembra che esempi ne ha avuti. Spero inoltre che non abbia nessuna pieta' per quelli che in questo anno hanno fatto fagotto. Si facciano candidare da Monti.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 20/01/2013 - 10:27

Noto che cast49 ancora non riesce a collegare i due neuorni che si ritrova in capoccia!!!!!!!!!!!!!

silvio adopera

Dom, 20/01/2013 - 10:29

@paola29yes - Paole', dormito male?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 20/01/2013 - 10:29

Ah ah ah ah ah ah La notizia che il PDL voglia fare le liste pulite mi sembra la barzelletta del giorno.......

silvio adopera

Dom, 20/01/2013 - 10:30

Ma i nomi nuovi, quali sarebbero?

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Dom, 20/01/2013 - 10:31

Scajola out of balls è sicuramente una buona notizia. Troppo poco però.Pare che il pdl candidi Lombardo l'ex governatore sicano, eletto ai tempi da una parte e passato disinvoltamente dall'altra. Quanto al team campano, capitanato da Cosentino, deve essere sbattuto fuori, senza se e senza ma. Sconosciuta la sorte del Verdini, il grande tessitore o mestatore che dir si voglia. Pare scontato che questo signore ci sia. Contenti voi....mentre ci siete teneteveli tutti, il Dell'Utri compreso. Quanto al mio voto, per il nulla che conta, è in bilico: me ne stò a casa, voto il Grillo, o per la disperazione voto ancora Berlusconi?. Dipende dalle candidature che possono essere un segnale anche importante. Con affetto

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Dom, 20/01/2013 - 10:32

E' vero che le implicazioni giudiziarie dei candidati contano ai fini del voto ma è vero anche che gli italiani, in questo momento di grande sofferenza dell'economia, le famiglie strozzate dal fisco selvaggio, gli imprenditori che non ce la fanno a pagare gli stipendi, tanti disoccupati, esodati ecc. guardano,con senso di liberazione dalla morza della recessione e dalla crisi alle proposte valide che possano riportare l'italia a una situazione più accettabile, guardano all'offerta di proposte di sviluppo, crescita, riduzione della pressione fiscale, meno rigore, meno burocrazia per creare impresa e lavoro. Il cavaliere è già su questa posizione e credo che per gli Italiani per ora dovrebbe essere sufficiente per un orientamento di voto.

nonmi2011

Dom, 20/01/2013 - 10:32

L'anziano bandanato ha i riflessi alquanto lenti. Era convinto che ruby fosse la nipote di mubarak, era convinto che gheddafi fosse un liberista senza se e senza ma ed è ancora convinto che putin sia un sincero democratico. Ora si è convinto che dell'utri è impresentabile, dopo 40 anni di convivenza, di connivenza e di affari. Ad una certa età, gli anziani un po' rintronati cercano badanti (e lui ne ha trovata una che ha dimestichezza con i pannoloni ed il calippo) e non posti da primo ministro.

vittoriomazzucato

Dom, 20/01/2013 - 10:33

Sono Luca. Ho letto su Huffpost-Italia che il "buon Mario" se la sarebbe presa con BERLUSCONI per l'intervista rilasciata al giornale-online dallo STESSO su il bocconiano. C'è una canzoncina che fa : la verità ti fa male lo so..........GRAZIE.

silvio adopera

Dom, 20/01/2013 - 10:33

@ franco@trier - Concordo solo sulla prima parte, secondo me sta pensando: "Come posso metterglielo ancora in quel posto al popolo italico? Che altro posso inventarmi?"

cgf

Dom, 20/01/2013 - 10:35

@gzorzi guardi che hanno imprese ed attività proprie, non è come per i Kompagni che hanno bisogno della poltrona in un ente amico o pubblico [e versare il 20% al Partito]. Non ti basta lo stipendio? che problema c'è? si aumenta, tanto... e nel frattempo aumenta in valore assoluto anche il 20%

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 20/01/2013 - 10:36

@ xgerico: A me le palpitazioni non vengono di certo, siete voi che avete perso un altro appiglio per scrivere stronzate. Cmq. i komunisti un posto a tavola lo trovano sempre.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 20/01/2013 - 10:39

Ed ora i voti di mafia e camorra??? Saranno fuori Dell'Utri e Cosentino ma sostituiti da altrettante nobili persone?

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 20/01/2013 - 10:41

@ maxmello: La più grande stronzata komunista è stata scritta. Ricordati che BERLUSCONI è stato eletto dal POPOLO, non è salito al potere grazie ai gope di Napolitano.

rossimario

Dom, 20/01/2013 - 10:41

Molto bene...questa, bisogna ammetterlo, è una mossa di grande coraggio, anche se spiace un po' che sia dettata più dai sondaggi che da un effettivo bisogno di pulizia. Ma è già un bel risultato che si cominci. Purtroppo restano alcune figure "impresentabili", e non solo per motivi giudiziari: ad esempio, il celeste, che oltre ad essere uno dei più arroganti e antipatici politici in circolazione, non è certo immacolato; la Gelmini, un'ignorante totale (vedi tunnel dei neutrini), che non dovrebbe neanche pulire i banchi a montecitorio, e lo stesso Verdini, un'eminenza grigia con molte ombre...e poi la corte dei servi e delle amazzoni, i vari Capezzone, Bondi, Santanché, Rossi ecc...coraggio cavaliere, non lasci il lavoro a metà, non è da lei!

El Chapo Isidro

Dom, 20/01/2013 - 10:46

La questione è molto semplice...o questi signori sono veramente pocc puliti ad allora il cavaliere e tutto il pdl hanno detto bugie fino ad oggi e difeso dei criminali, oppure sono onesti ed il cavaliere preferisce crocifiggerli per soddisfare l'opinione pubblica...se fosse vera la prima ipotesi questa qualificherebbe al cavaliere come un bugiardo che per tutto questo tempo ha difeso dei criminali e non sarebbe certo un passo avanti per la sua campagna elettorale e se fosse vera la seconda ipotesi sarebbe ancora peggio perchè dimostrerebbe che il cavaliere è capace di tutto, anche di eliminare (politicamente parlando...) i suoi più stretti collaboratori per soddisfare l'opinione pubblica e risalire nei sondaggi considerando anche il fatto che fino a ieri questi signori sono stati difesi da berlusconi stesso che li considerava dei galantuomini ...vada come vada questa mossa è controproducente per il cavaliere e dimostra che non bisogna mai fidarsi delle parole e delle azioni di berlusconi!!!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 20/01/2013 - 10:50

Forza kompagni, fatevi sentire, fate sentire le vostre stronzate, attivate i neuroni, tanto nessuno vi ascolta. Oggi per voi è un giorno di festa, quanto vi pagano gli straordinari?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 20/01/2013 - 10:52

Finalmente caro Berlusconi c già che ci sei, elimina anche Verdini. Non mi sembra un buon consigliere, quando si prende una decisione si va fino in fondo senza inutili bizantinismi. Hai la lista? Cancella fino in fondo e se ti viene in mente qualche personaggio in più che ti fa storcere il naso, VIA!!! Segui il tuo fiuto che non sbaglia mai e smettila di ascoltare le faine. Quando le hai ascoltate sono stati sempre guai. A proposito di pulizia, ricordati anche di Pisanu, nulla lo può ripulire.

moranma

Dom, 20/01/2013 - 10:53

tutto, sempre e comunque in funzione dei sondaggi, mai una volta che le scelte vengano portate avanti per convinzione e per moralità! Se gli elettori avessero detto che Cosentino e Dell'Utri andavano bene, anche se accusati di essere collusi con la mafia, allora non ci sarebbero stati problemi a candidarli, alla faccia appunto della moralità.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 20/01/2013 - 10:58

El Chapo Isidro Condivido al 120%

moranma

Dom, 20/01/2013 - 10:58

E' strano che un condannato in primo grado insieme ad un inquisito decidano se altri inquisiti devono candidarsi oppure nomentre loro si candidano!! La risposta è banale, è semplicemente un calcolo matematico avulso da qualsiasi considerazione morale. Gli hanno detto che Cosentino gli fa perdere più voti di quanto ne possa portare, menmtre per se stesso e per Verdini forse gli hanno detto il contrario e quindi....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 20/01/2013 - 10:59

@paola29yes La costuzione, ogni tanto bisognerebbe leggerla. COme dice berlusconi il premier lo indica il Presidente della repubblica. Nessun popolo eleggerebbe berlusconi.

carlo4

Dom, 20/01/2013 - 11:00

Dr. Berlusconi, se veramente ha deciso di fare piazza pulita, però bisogna tagliare qualche altro (Verdini, Cicchitto, Gasparri, Santanchè)) non mi resta che dire che IL Dr. Berlusconi sta veramente pensando all'Italia e agli Italiani) Grazie

Robertin

Dom, 20/01/2013 - 11:01

Avanti cosi' Cavaliere !

uprincipa

Dom, 20/01/2013 - 11:03

Come ho scritto l'altro giorno : è come se il macellaio chiedesse ai suoi clienti di amare gli animali e di essere vegetariani... E comunque, come è ben scritto nell'articolo, non li allontana perchè indagati ma solo perchè portano meno voti rispetto al tenerli in lista...Una etica politica da paese delle banane...ma dico io bananas, ma un sussulto di schifo ogni tanto non vi viene se pensate a chi state andando a votare?

astice2009

Dom, 20/01/2013 - 11:07

paola29yes : se non la pianti di offendere ti spedisco a casa quattro marocchini....anzi, no! Altrimenti finalmente ti diverti..ti mando quattro della Finanza...

ilfatto

Dom, 20/01/2013 - 11:10

@paola29yes...oggi la sento più nervosa del solito, dormito male? stasera prima di coricarsi si faccia una bella camomilla....concilia

conenna

Dom, 20/01/2013 - 11:10

Bene, finalmente una buona notizia, non solo per il PDL, ma per il Paese. Dispiace soltanto che la scelta avvenga a causa dei sondaggi e non perché si abbia - quella che qualche tempo fa il bravo Angelino aveva esternato (salvo poi dimenticarsene) - una presa di coscienza che certi personaggi - la cui eventuale colpevolezza stabiliranno i tribunali - non dovrebbero neppure avvicinarsi alla politica. Perché la politica deve essere al di sopra di ogni sospetto. Ora che Scajola affermi che è stufo di vedere messa all'esame la propria onestà, dopo la vicenda della casa regalatagli "a sua insaputa", fa parte di quell'esempio di politica gaglioffa che non vorremmo più vedere. Un po' di pulizia è stata fatta: speriamo sia solo l'inizio perché, tanto per ricordare Alfano, nel cesto c'era anche quel Verdini con cui ha dovuto patteggiare per le liste.

Bartleby

Dom, 20/01/2013 - 11:11

Ma se il più impresentabile di tutti gli impresentabili è Berlusconi stesso, con quale faccia ai presenterà agli italiani parlando di rinnovamnento. Va bene che gli elettori del pdl per quanto riguarda legalità e morale sono di bocca buona ma almeno un minimo di coerenza dovrebbero pretenderla

aitanhouse

Dom, 20/01/2013 - 11:12

FORZA SILVIO il traguardo non è lontano.Se vincerà la sinistra almeno gli italiani non potranno recriminare sulle candidature sbagliate, siamo certi però che continuando così e chiarendo come alcune situazioni che l'eventuale accoppiata pd-monti introdurranno nel paese, uccideranno definitivamente il paese e la speranza di rimettersi in piedi.Questa pseudo sinistra è il male estremo, cerca paraventi dietro cui nascondersi,è incapace di assumersi direttamente responsabilità di governo, piagnucola a destra ed a manca in cerca di alleati che le parino il cu... Forse era meglio il vecchio pci, che pur rappresentando il concentrato degli assurdi,almeno aveva il coraggio di esporsi ed assumersi le responsabilità, insomma un avversario vero.

fbracconieri

Dom, 20/01/2013 - 11:13

bene, non vedo l'ora che questa farsa del "partito nuovo e pulito" venga spazzata via dalle elezioni. Il Pdl è come il suo Milan, bolllito cornuto e mazziato, ciononostante viene considerato ancora come vincente. caro silvio non ti voterò mai più. non voterò proprio. è vent'anni che sei in politica se volevi farli fuori avresti potuto farlo, esattamente come loro con te!!!!

rodenco

Dom, 20/01/2013 - 11:14

Fai bene SILVIO, adopera la ramazza e fai piazza pulita e non ascoltare i beceri commenti di chi dovrebbe almeneno pensare prima di tranciare giudizi.Gli stupidi lasciali al loro destino, tanto contano come il due di picche.Perderanno anche questa volta e rosicheranno fino a rodersi il fegato.Mi fate PENA!!!!!!!!

Emigrante75

Dom, 20/01/2013 - 11:15

Caro agostinob, temo che non sia solo una battuta, ma piuttosto una triste realtà. Sarei curioso di sapere che cosa ne pensa lei personalmente, al dilà dell'ovvio desiderio di difendere il suo campione. Personalmente, mi limito a considerare che il titolo è alquanto ridicolo poichè i sondaggi sono manipolabili a piacere per far uscire il risultato voluto dal committente. La prova è che i sondaggi politici, in Italia, sono sempre commissionati ad istituti di serie C mentre all'estero sono in generale fatti da società di ricerca di fama mondiale.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Dom, 20/01/2013 - 11:16

paola29yes-Si controlli, non si agiti,se continua in un'ossessione cosi,mi sa che non arriva mica alle elezioni.Non potrà godersi il trionfo.....

conenna

Dom, 20/01/2013 - 11:16

La logica che mi lascia perplesso è quella elettoralistica: se mi fanno perdere voti li lascio a casa; se me li fanno prendere li porto in palmo di mano. Tradotto: ladri put..., malfattori, mafiosi, ricattatori, ecc..., tutto va bene purché portino voti? Un chiaro esempio di moralità. Poi, con quelli, bisogna fare i conti..... . E gli elettori?

cicero08

Dom, 20/01/2013 - 11:16

Quindi il Cav. C O P I A addirittura Bersani e Berlinguer...

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 20/01/2013 - 11:18

Un modo singolare di ragionare, si fa riferimento ai sondaggi, se non avessero dato esito negativo, sarebbero stati i benvenuti anche i malviventi. Sono più importanti i numeri della dignitá. Si doveva fare subito pulizia delle liste indipendentemente dai sondaggi,solo così si dimostrava serietá. A mio avviso poi di impresentabile ne è rimasto ancora uno, il più grande.

gigggi

Dom, 20/01/2013 - 11:19

GICCHIO 38... mi hai convinto a scrivere-solo per amore della verita' e per chiarire l'amore per il sig. berlusconi- che questo nostro ex presidente del consiglio che per tre volte ci ha promesso mirabilie e per tre volte ha fallito ( ma mi interessa ...poco) è un signore di 77 anni che ha il vezzo di presentarsi come se ne avesse 20 di meno, molto truccato, pieno di botulino,capelli finti( ma nessuno gli dice niente?),tacco 12, doppio petto incorporato ( per il contenimento di una pancia che va oltre i limiti del decente)...ma interessa poco anche questo perchè quello che ha sollevato la mia curiosita' è stata la sua affermazione sulla finocchiaro ( scrivo minuscolo vede ?) e la bindi e la loro eta'...VENTI, dico , VENTI ANNI di meno del sig. berlusconi ( minuscolo vede?)e lo stesso bersani( minuscolo , vedeee?) ne ha 17 di meno. Il tutto solo per amore della verita'...ma si sa l'amore non ha confini di sesso, eta', colore(tranne che per i leghisti di cui siete alleati )e la ruby minetti garfagna gelmini pascale noemi le olgettine sono la dimostrazione vivente ( al proposito tutti in minuscolo) dell'amore del piu' grande statista da 3.500 anni a questa parte( escluso TANKAMON ...maiuscolo)...la riverisco...

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Dom, 20/01/2013 - 11:23

Liste elettorali e gli «impresentabili»! Ogni partito ha il diritto di presentare chi vuole! Il popolo a sua volta ha il diritto di votare chi vuole! Barabba o Cristo? Il Male o il Bene? L’umano o l’inumano? In ogni caso tutti coloro che hanno sprecato il soldo pubblico, tutti coloro che hanno fatto più l’interesse proprio o di partito non hanno mai più il diritto di rappresentare i poteri publici, né la pubblica amministrazione! L’Etica e la Morale devono essere rispettate, perché sono la legge fondamentale “la Dignità umana é inviolabile! Essa deve essere rispettata e tutelata con tutti i mezzi necessari!” Inoltre chi rappresenta la Politica, i poteri pubblici e le amministrazioni pubbliche sono in prima fila per difendere la Patria e non per sfruttarla! Se io fossi il Capo dello Stato farei valere Etica e Morale e licenzierei per sempre tutti coloro che hanno mancato di rispetto alla nazione, Pro Patria Semper!

eglanthyne

Dom, 20/01/2013 - 11:24

Oh bravo Presidente, saggia decisione!

Acquila della notte

Dom, 20/01/2013 - 11:24

quando il pd toglie gli indagati i sinistronzi vengono qui a menarla con la loro onestà, (ed invece ce ne sono di impresentabili tra il pd) quando il pdl toglie gli indagati o condannati, ah beh, staranno in seconda fila, li faranno entrare dalla porta di servizio ecc. niente da dire quando uno nasce sinistronzo, muore sinistronzo.

cespugliando

Dom, 20/01/2013 - 11:25

ETICA MORALE. Che problema la scelta dei candidati! Ma possibile che non si vuole ragionare e mettersi da parte da solo? Con che faccia si chiede una candidatura quando si è indagato o addirittura già condannato? Ma allora è vero che il parlamento serve come parafulmine carcerario. All'estero, uno si fa da parte perché ha copiato la tesi, un altro si dimette perché ha gonfiato la nota spese o ha tradito la moglie. Cioè per peccati veniali. Da noi, indagati per gravi reati, invece di dimettersi o farsi da parte, anche per avere più tempo per difendersi, si ha la pretesa di essere candidato. E' vero che porterà i voti dei suoi amici collusi, ma questo non può essere una ragione. Il partito perde credibilità e gli elettori buoni, che sono la maggioranza, storcano il naso e sono pronti a non votare o cambiare partito. Questa è logica, non sono chiacchiere!

cespugliando

Dom, 20/01/2013 - 11:26

ETICA MORALE. Che problema la scelta dei candidati! Ma possibile che non si vuole ragionare e mettersi da parte da solo? Con che faccia si chiede una candidatura quando si è indagato o addirittura già condannato? Ma allora è vero che il parlamento serve come parafulmine carcerario. All'estero, uno si fa da parte perché ha copiato la tesi, un altro si dimette perché ha gonfiato la nota spese o ha tradito la moglie. Cioè per peccati veniali. Da noi, indagati per gravi reati, invece di dimettersi o farsi da parte, anche per avere più tempo per difendersi, si ha la pretesa di essere candidato. E' vero che porterà i voti dei suoi amici collusi, ma questo non può essere una ragione. Il partito perde credibilità e gli elettori buoni, che sono la maggioranza, storcano il naso e sono pronti a non votare o cambiare partito. Questa è logica, non sono chiacchiere!

Acquila della notte

Dom, 20/01/2013 - 11:29

+luigipiso appunto leggila la costituzione, genio!! il presidente del consiglio lo NOMINA (nominare e scegliere sono due termini DISTINTI GENIO!!) il presidente della repubblica, ma DEVE avere la fiducia del parlamento (DUE CAMERE), il che vuol dire che SE il pdl ha la maggioranza ed indica berlusca, il presidente della repubblica DEVE dare il mandato a berlusca, non può mica darlo a topo gigio!!!!! vabbè, tu lo faresti,visto la tua nota genialità, ma fortunamente qualcuno che ne sa qualcosa più di te lì ci va in parlamento!!il problema non si pone visto che berlusca ha già detto che loro indicheranno alfano! il popolo sa bene chi sarà proposto, GENIO, come sa che a sinistra voi proporrete bersani!! ma poi genio se non lo vota (seppur indirettamente) il popolo il premier che cavolo avete fatto a fare le primarie? per fottere due euro a testa???

silvio adopera

Dom, 20/01/2013 - 11:30

@paola29yes - Paoletta, tesoruccio caro, ma di che straordinari parli? Io lo faccio gratis, non fosse altro per non privarmi della gioia di interloquire con una gentil donna come te. Un abbraccio sinistro.

rodenco

Dom, 20/01/2013 - 11:34

Se i commenti debbono essere veloci altrimenti non vengono pubblicati,capisco la mancanza di pensiero razionale nie commenti, se non lasciate il tempo di riflettere su cio' che si scrive la maggior parte deglin imbecilli ha il sopravvento!!!!!!

marianco

Dom, 20/01/2013 - 11:35

@paola29yes Io al posto suo mi darei una calmata, non fosse che se le viene un coccolone e ci resta, non può accogliere suo marito, comunista e non femminista che la costringe sempre alla posizione del monaco !!!

Robertin

Dom, 20/01/2013 - 11:37

Meglio non perdere tempo per rispondere ai commenti sempre più terrorizzati dei sostenitori di Monti e Bersani. Certo che l'invidia è una brutta bestia .....

Acquila della notte

Dom, 20/01/2013 - 11:37

+gigggi per amore della verità hai scritto 2/3 di post di cose che non ti interessano, cacchio lo hai scritto se non ti interessano?? scusa chi sarebbe tankamon? un nuovo pokemon?? p.s. la bindi anche se più piccola, come casini o fini, sono in politica da almeno 10 anni più di lui, si è riferito sempre al fatto che sono da 40 anni in parlamento, raramente all'età anagrafica. sempre per amore della verità P.p.s. i moralisti come te li conosciamo bene, sono quelli che diventano ciechi su youporn!!

fer 44

Dom, 20/01/2013 - 11:39

Bene Silvio, avanti così! Ma se vinci e non fai quello che hai promesso (dimezzare il n.° dei parlamentari ed eliminare il rimborso ai partiti sotto qualunque forma) ti vengo a "beccare". Tanto so come trovarti!

fer 44

Dom, 20/01/2013 - 11:43

Bene Silvio, avanti così! Ma se vinci e non fai quello che hai promesso (dimezzare il n.° dei parlamentari ed eliminare il rimborso ai partiti sotto qualunque forma) ti vengo a "beccare". Tanto so come trovarti!

odifrep

Dom, 20/01/2013 - 11:44

Non si può pensare, in questo frangente, su due posizioni : politica e giudiziaria, per un solo candidato. Una alla volta, e, la principale sarebbe quella (politica), cioè, di allontanare Cosentino dalla lista. Intanto, non dobbiamo "fasciarci la testa" prima che, gli altri ce la rompono. Quando scatterà, l'emergenza per la secondaria quella (giudiziaria), si provvederà a valutare la -priorità- dell'ago della bilancia. Saluti.

cast49

Dom, 20/01/2013 - 11:47

ma voi komunisti di merda venite su questo giornale per sparare sempre su Berlusconi? ma chi ve lo fa fare? vi viene qualcosa in tasca? noi non andiamo sul fatto o repubblica o corriere e tanti altri giornaletti di sinistra a sputtanare bersani, a parte il fatto che non ci fanno accedere ai loro forum...non avete altro da fare?

ilfatto

Dom, 20/01/2013 - 11:52

ma uno condannato a 4 ANNI in primo grado e in attesa di giudizio in altri 3 o 4 PROCESSI è presentabile? a voi l'ardua sentenza..dire poi che NON vengono candidati per via dei sondaggi e NON per un fattore etico..credo che suoni "leggermente" perverso..no?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 20/01/2013 - 11:52

Ma se le liste devono essere pulite che ci fa uno che è stato condannato a quattro anni di galera per evasione fiscale ed è imputato in un altro processo per prostituzione minorile? C'è qualcosa che non mi torna. Forse @paola29yes mi sa dare una risposta. Cast49 dubito che sappia articolarne una .............

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 11:52

@Agostinob- per XGERICO si è risolto il Suo problema con Adobe? Io ci sto ancora lavorando. Cordialità..... Fini a ieri sera no si ripresentava sporadicamente, ma stamani ancora no! Succede solo e soltanto sul sito del Giornale!

Robertin

Dom, 20/01/2013 - 11:53

io cmq Cosentino me lo terrei. Meglio un voto in più che uno in meno.

ALASTOR

Dom, 20/01/2013 - 11:54

La disfida dei sondaggi è un pò miope e lascia il tempo che trova: c'è troppa gente che deciderà all'ultimo momento sull' onda del sentimento. Invece, qui e ora, dispiace vedere che si cacciano gli impresentabili non per un fatto di serietà, ma per raggranellare qualche voto.

aguaplano

Dom, 20/01/2013 - 11:55

"il corvo dice al merlo: come sei nero!" berlsconi dice cosentino e c. di farsi da parte. in effetti se da un lato è giusto non candidare inquisiti dall'altro le liste non possono essere scritte dalle procure. si a chi è onesto ed è finito nel tritacarne giudziario e chi è un deliquente, un ladro, legato alla camorra alla mafia ecc. nel caso del Pdl sono tutti da mettere in galera. lo dico da ex elettore. il M5S vi sommergerà!

Ritratto di randel

randel

Dom, 20/01/2013 - 11:56

Gli impresentabili di oggi....lo erano anche ieri. Con questa disperata mossa (che dimostra che ai sondaggi in ripresa ci credono solo i boccaloni bananas), il cavaliere smentisce ogni ipotesi di complotto delle toghe rosse. E come al solito....sacrifica gli altri per salvare se stesso.

Teddysamp

Dom, 20/01/2013 - 11:56

Ma come ma tutti non dicevano che il movimento 5 stelle non aveva un programma??? come mai sia a destra che a sinistra stanno copiando come dei forsennati.

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Dom, 20/01/2013 - 12:01

il sondaggismo, nuovo ethos democratico, più forte di ogni principio. Silvio forgia una nuova morale, prendici in cura da te!

Ritratto di lupostanco

lupostanco

Dom, 20/01/2013 - 12:03

Cavaliere, e Verdini, dell'utri e compagnia cantante?. Se non li elimina, loro eliminano Lei. Ed io elimino il mio voto.

summer1

Dom, 20/01/2013 - 12:04

Forza Silvio, questa è la parte più facile per prendere il consenso degli elettori, fuori i chiacchierati e gli sfaticati. E doppia firma dei canditati per la riduzione della spesa pubblica!

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 12:04

@El Chapo Isidro- Hoooooooooooo uno che ragiona di testa propia, mi stavo preoccupando!

piserik

Dom, 20/01/2013 - 12:05

Basta, basta, basta con "casi sensibili", coinvolti in vicende giudiziarie, inquisiti, indagati, condannati etc.etc. Vogliamo gente onesta, capace e credibile. Ma il Cavaliere, non dovrebbe essere lui il primo a farsi da parte? Non è un pluri-prescritto e condannato anche lui? Forse vuole nascondere le sue magagne dietro l'epurazione degli altri? Buon Voto a tutti.

silviob2

Dom, 20/01/2013 - 12:09

Sono in pieno accordo con l'idea che non si debbano presentare gli indagati e i condannati. Però anche Berlusconi lo è. Capisco la giustificazione della persecuzione; ma che facciamo? Anche di qua due pesi e due misure?

xgerico

Dom, 20/01/2013 - 12:12

paola29yes- Ma stamani parla solo e soltanto di "stronzate" e komunisti. Provi evacù.Libera il corpo e la mente!

dukestir

Dom, 20/01/2013 - 12:12

COSENTINO TIENI DURO!!!!

Atlantico

Dom, 20/01/2013 - 12:14

Io aspetterei la pubblicazione definitiva delle liste perchè è impossibile che Berlusconi scarichi tutti gli inquisiti. Per esempio, scommetto qualunque posta che Verdini sarà candidato.

Teddysamp

Dom, 20/01/2013 - 12:16

CAST49 - CALISESI MAURO TESTE DI CAZZO VI SCRIVO QUA PERCHE' PROBABILMENTE NON LEGGERETE PIU' SULL'ALTRO ARTICOLO , AVETE SBAGLIATO DI GROSSO PERCHE' NON SONO COMUNISTA ... DA QUI SI VEDE IL VOSTRO LIVELLO INTELLETTIVO SE QULACUNO E' CONTRO IL PREGIUDICATO SILVIO ALLORA SIGNIFICA CHE E' COMUNISTA , COME SIETE PICCOLI ED IGNORANTI , BRAVI PECORONI CONTINUATE A PARLARE DI QUELLO CHE NON ESISTE PIU' COMUNISMO E FASCISMO BRAVI RIMANETE ANCORATI AL VECCHIUME , SIETE DEI PECORONI E' SEMPRE STATO UN MEGA INCIUCIO QUELLO TRA DESTRA E SINISTRA UN FINTO CONFLITTO UNA FINTA OPPOSIZIONE DALL'UNA E DALL'ALTRA PARTE TUTTO PER TENERSI UNA POLTRONA SALVAGUARDARE LE BANCHE E QUINDI I PROPRI INTERESSI.SAPETE SOLO PARLARE DI IDEALI MA DI PIANI ENERGETICI DI INFORMAZIONE INSOMMA DI COSE CONCRETE NIENTE SIETE VECCHI E VERRETE SPAZZATI VIA.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 20/01/2013 - 12:17

Meglio tardi che mai. Ho sentito che questi individui non possano neppure candidarsi con liste collegate al PDL, bene, questa sarebbe una doppia truffa davanti agli elettori. E poi certe cose, mi riferisco alla pulizia delle liste, non si fanno perchè trascinati dal PD, ma si devono avere nel DNA, galantuomini si nasce non si diventa.

Teddysamp

Dom, 20/01/2013 - 12:18

CAST49 MA NON TI VERGOGNI A TIFARE PER UN MAFIOSO MA VERGOGNATI VA ...BISOGNEREBBE PRENDERTI A SCHIAFFI A DUE A DUE FINCHE' NON DIVENTANO DISPARI.

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 20/01/2013 - 12:18

xgerico. Che cosa è tutta questa furia e foga nel rispondere a tutti quelli che hanno criticato le sue cretinate ? Ha il terrore che ci sia un capovolgimento e che la GMDG ( gioiosa macchina da guerra )lo prenda ancora in quel posto ? Si faccia forza. Potrebbe succedere, ma per un solo motivo : che gli italiani ( quelli veri ) non sono dei mentecatti come lei.

Agostinob

Dom, 20/01/2013 - 12:26

per EMIGRANTE 75 Caro Emigrante, al di là dell'ovvio desiderio di difendere Berlusconi, v'è da dire che non credo mai che la verità sia sempre e tutta da una parte o dall'altra. Poi ci sono le partigianerie e per queste ha ragione solo la loro parte, nel calcio come in politica. Ovvio che Le dirò che se qualcosa ha fatto Berlusconi, qualcosa ha fatto anche la sinistra. Non si può sempre pensare che il bello è mio ed il cattivo è degli altri. La differenza, in questo caso, è che purtoppo la sinistra, anche davanti alle evidenze, finge che non sia vero; gira la testa dall'altra parte e risponde subito "guardate Berlusconi". Se invece ci fosse maggior serenità nelle valutazioni si potrebbe ragionar meglio, tutti. Vede, io non credo che tutti coloro che scrivono su questo blog o altrove siano tutti e solo santi, eppure son tutti a sparare contro gli altri e, se legge le loro parole, solo loro sono onesti. Ma il metro di giudizio dell'onestà è elastico. Partendo dal principio che è ben difficile fare una vita senza peccare, dovrebbe essere altrettanto ovvio che chiunque ha qualcosa che tiene nascosto. Magari lo nasconde in un cassettino per vergogna e spera non venga fuori ma nessuno è immune da errori. I politici poi sono in prima linea perchè è la politica stessa che è "intrallazzo". Circa i sondaggi, forse Lei non abita in Italia, vengon effettuati da istituti di ricerca che per interesse tendono a dar qualche punto in più alla parte che li ha commissionati. Così vi sono istituti che sono notoriamente di sinistra ed i risultati sono eclatanti per questa parte, ed altri di destra che dicono l'opposto. Storicamente però quelli di sinistra hanno sempre sparato cifre che alla fine si sono rilevatre meno esatte per il Partito che le commissionava. Poi, come sempre, ciò che vale sono i trend, ovvero gli andamenti successivi nel tempo. Val più un andamento in ascesa o declino che un punteggio. Vi sono istituti più seri di altri e più precisi ( e qualcuno è già stato pubblicato ma non faccio nomi per molte ragioni) ma tenga presente che oggi la partita si gioca sugli indecisi, su chi non vuole votare e sulle schede bianche. La sinistra difficilmente ottiene profitto da queste persone perchè chi vota a sinistra, vota e basta. Non ha mai indecisioni (lascio a lei valutare se sia sempre giusto o no) mentre le indecisioni sono sempre dove, mi lasci passare la frase e non mi punisca, c'è più libertà di pensiero. I dati delle ricerche poi vengono pubblicati sempre per cercare di smuovere. E' ovvio che se dico che sono in testa, rassicuro che magari sta pensando di non votarmi e se faccio vedere sicurezza spero che faccia colpo sulla gente, così come, se dico che sto risalendo, andrò a convincere qualcuno che non sapeva che fare. Fa parte del gioco delle parti. In Italia la politica è come il calcio. Non si può prenderla sul serio, o si tifa o no. Ed è un peccato perchè così si dimenticano i problemi e le soluzioni. Mi sto dilungando ed interrompo. Cordialità a Lei.

Atlantico

Dom, 20/01/2013 - 12:27

Guardate che la 'grande' rimonta è già finita. Tutto il centrodestra si e no pareggia il solo dato del PD. Appena scatterà la par condicio poi ...

Agostinob

Dom, 20/01/2013 - 12:36

per EMIGRANTE 75 Le invio questo per capire se passa, perchè ho risposto alla Sua richiesta ma vedo che malgrado l'abbia più volte inviata, non riesce a passare.

Raoul Pontalti

Dom, 20/01/2013 - 12:46

Fuori chi ha problemi con la giustizia. Giusto, sacrosanto anzi. E Tu Silvio? Ma Tu sei un perseguitato dalla giustizia e quindi non hai problemi...

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Dom, 20/01/2013 - 12:59

Andiamo Cavaliere! Forse nemmeno lei si rende pienamente conto che in queste elezioni, l'Italia e noi Italiani tutti, ci stiamo giocando l'osso del collo.. il nostro presente, il nostro futuro e la possibilità di continuare ad essere uno Stato sovrano e di nutrire una qualche speranza di riuscire a dare finalmente un riordino a questa nostra amatissima Italia, che spazzi via una volta per tutte il soffocante abbraccio dell'aberrante e devastante fede comunista che di volta in volta si traveste ma da decenni ha okkupato tutte le istituzioni e paralizza ogni tentativo di crescita e miglioramento. Faccia piazza pulita di chiunque abbia anche solo accennato al tradimento, di chiunque offra all'informazione schierata a sinistra (cioè praticamente tutta) la possibilità di fare processi roboanti e sommari su inezie. Deve chiedere a tutti i collaboratori al suo progetto di sapere stare in disparte. Quando la magistratura politicizzata, l'informazione prona a sinistra, i sindacati azionati a comando dalla nomenklatura, ecc... saranno stati "disarmati" dei Kalashnikov e torneranno ad essere obiettivi, giusti e democratici, allora tutti potranno tornare nella competizione politica ed essere valutati in modo giusto e non fazioso per quello che sono, hanno fatto e vogliono fare. Non è una competizione elettorale "normale" e lei, il Pdl, la Lega non siete una opzione… siete il NEMICO da abbattere, cancellare, intimidire, infangare. E' una guerra, anzi, è LA guerra. La guerra per la nostra stessa sopravvivenza e non si può schierare nessuno che sia inadeguato, debole e già nel mirino di chi ci vuole morti. Forza Cavaliere, la gente per bene è per forza con voi ma voi non dovete, NON POTETE sbagliare. Solo così l'enorme esercito degli indecisi (che sfugge ad ogni sondaggio, ma che non è certo di sinistra) alla fine capirà e vi appoggerà e forse e finalmente non permetterà più l'esistenza di "gioiose macchine da guerra" che come tutte le macchine da guerra di "gioioso" non hanno proprio niente!

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Dom, 20/01/2013 - 13:54

Squasusquasi hai ragione però non tutti i gerarchi erano come dici tu, in qualunque maniera sempre meglio di ora con questi quaquaraquà.

Catone56

Dom, 20/01/2013 - 15:35

Il termine candidato deriva dall'usanza, in voga nell'antica Roma, di indossare la toga bianca da parte di tutti coloro che aspirassero ad una carica pubblica.La tunica bianca era quindi simbolo di candore, di purezza, di dirittura morale,di specchiate virtù che i candidati ostentavano di possedere ed in difetto delle quali neanche osavano pensare di presentarsi alle elezioni. Nelle liste del PDL quanti candidati alle prossime elezioni rispondono ai predetti requisiti? A mio avviso occorre rompere gli indugi ed avere il coraggio di cacciare dalle liste i furfanti che sono portatori di voti e consensi tossici che ammorbano ed avvelenano la società.L'elettorato moderato apprezzerà ed abbandonerà le posizioni astensionistiche minacciando seriamente la sicumera dei sinistrorsi che sentono la vittoria in tasca.Caro Silvio anche tu dovrai fare la tua parte dapprima trascinando i moderati alla rimonta e successivamente,con un colpo di teatro a ridosso del voto,ritirandoTi dalle liste atteso che Tu,a torto od a ragione, sei tutt'altro che immacolato.

PEPPINO255

Dom, 20/01/2013 - 16:25

E' giusto, servono VOLTI NUOVI. Perciò TUTTI FUORI DALLE PALLE !

PEPPINO255

Dom, 20/01/2013 - 16:33

Ma finché rimarrà anche Berlusconi, il PDL sarà compremesso. La rimonta di cui so parla è ul BLUFF, è tutta inventata. I sondaggi DI PARTE sono un metodo SUPERATO. Chi ha portato l'Italia al fallimento, non essendo in grado di governare né bene né male, DEVE ANDARSENE. Oggi non cìè più tempo per i FALSI RECUPERI né per le campagne DOFFAMATORIE contro Monti e gli altri. La destra dei cosiddetti moderati non inganna più nessuno, nonostante si sia appropriata deli media. I delinquenti devono stare in galera, non in Parlamento o al Governo. Il voto mafioso vi darà un misero contentino, ma il risultato sarà una batosta schiacciante, senza precedenti. Corrotti e corruttori, evasori e disonesti, la pacchia è finita!

eziogius

Dom, 20/01/2013 - 18:45

dunque: non la rettitudine, ma i sondaggi lo muovono:complimenti per l'onestà, finalmente abbiamo capito l'uomo (a dire la verità è dal 1994 che lo sapevamo....)

squasisquasis

Dom, 20/01/2013 - 18:57

franco@Trier - sono completamente d'accordo con Lei, forse mi sono fatto un po' prendere la mano nel giudicare persone che sono vissute in altra epoca che non e' la mia e di cui ho imparato le gesta positive e negative che siano attraverso i libri, i giornali e i saggi. Giustamente questi odierni quacquaraqua' possono solo lasciare di loro stessi tracce che si sciolgono come neve al sole. Poi gli italiani non sono capaci di spazzare il passato con un colpo di spugna che azzeri tutto e permetta di ripartire,siamo costantemente afflitti da tendenze clientelari....e la scarsa inclinazione al cambiamento facilita la riconferma di figure indegne. Germania, Francia e Gran Bretagna: questi sono paesi che hanno un identità ed un carattere

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 20/01/2013 - 21:00

GRAZIE CAVALIERE!aspettavo con trepidazione,questa splendida decisione.Non possiamo permetterci, di lasciare il Paese, in mano di che ancora nostalgicamente, con pugni chiusi e canti discutibili...inneggia ancora, alle brigate rosse e a Prospero Gallinari,(chissà che metro di giudizio, userà nostro Signore) questa è la sinistra, da sempre!! GRAZIE!!

gianni59

Dom, 20/01/2013 - 23:43

Ca­ro Nicola, capisci, non posso buttare via un mese di rimon­ta...insomma Silvio non li ripudi per convinzione ma per mantenere la poltrona....

Ggerardo

Lun, 21/01/2013 - 22:23

Sivio Adopera: eccoli i nomi nuovi: Minzolini e Scilipoti