Il delirio di don Gallo: "Un Papa omosessuale sarebbe magnifico"

Il prete alla Zanzara: "Se gli omosessuali vengono repressi, si arriva alla pedofilia"

Le dichiarazioni di don Andrea Gallo vanno prese per quello che sono: boutade fini a se stesse. Eppure i suoi auspici sull'imminente Conclave rilasciate a Radio 24 lasciano letteralmente a bocca aperta. "Un Papa omosessuale sarebbe una cosa magnifica", ha dichiaranto il fondatore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova in una intervista alla Zanzara.

"Pensare che uno si affacci a Piazza San Pietro e dica di essere omosessuale sarebbe grande - ha spiegato don Gallo ai microfoni di Radio 24 - c’è la parità dei figli di Dio, è l’essenza del Vangelo, siamo tutti figli e figlie di Dio". A detta di don Gallo, il prete omosessuale deve poter "essere libero di esprimere la sua identità e la sua sessualità, altrimenti si reprime e arriva alla pedofilia". Don Gallo ha anche rivelato di aver subito tentativi di violenze omosessuali: "Le ho respinte, sono sempre stato un ribelle. Ero un giovane prete e fu un vescovo a farmi delle avances".

Durante l'intervista alla Zanzara, don Gallo ha colto l'occasione per invitare Beppe Grillo a fare un referendum on line per decidere se fare o meno l’alleanza con Pd. "Il Paese è a pezzi. C’è bisogno che Beppe coi suoi elettori vada al tavolo per avere dei cambiamenti e metterli alla prova. Questa è l’occasione per sputtanarli definitivamente. È fondamentale incontrarsi col Pd, vista la situazione catastrofica del Paese", ha continuato il fondatore della Comunità di San Benedetto auspicando un’intesa tra la sinistra e i Cinque Stelle. Don Gallo ha però attaccato duramente la capogruppo pro tempore del M5S Roberta Lombardi, che nei giorni scorsi aveva lodato certi aspetti del Fascismo. "Non sa cosa sia il fascismo - ha tuonato - arroganza, razza superiore. Vada a rivedersi la storia, approfondisca. Il fascismo è la negazione della democrazia. Se sostiene un fascismo buono, si dovrebbe dimettere".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Mer, 06/03/2013 - 18:44

Questo è scemo come la luna

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 18:50

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!...

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 18:51

È GIÀ PASSATA D'ORA DA METTERE QUESTO GALLO IN PENTOLLA E ACQUA BOLENTE ! PAZZO...

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 18:59

SE IN SUDAMERCIA LA CHIESA È IN DECLINIO A CAUSA DELLA STRUMENTALIZZAZIONE IDEOLOGICA DELLA CHIESA,IN ITALIA, SAREBBE A CAUSA DI CERTI PRETI !

cast49

Mer, 06/03/2013 - 19:08

basta non diventare preti, poi potete inc....rvi come vi pare...

PaK8.8

Mer, 06/03/2013 - 19:08

Ma ci vuole tanto a sollevarlo dall'incarico e accomodarlo in un monastero tranquillo, in collina con aria fresca, preghiera e due pasti leggeri al giorno?

APG

Mer, 06/03/2013 - 19:09

Questo deficiente dà quindi già per scontato che il nuovo papa sarà pedofilo! Siamo proprio ben messi!

APG

Mer, 06/03/2013 - 19:10

Omosessuale e pedofilo come lui, don gallo?

ntn59

Mer, 06/03/2013 - 19:10

Solo un prete con i problemi (evidenti) che ha don Gallo può essere comunista. Che aspetta il suo vescovo a mandarlo in pensione?

roberto.morici

Mer, 06/03/2013 - 19:11

Perché no. L'eventuale Cardinale omosex presenti la sua candidatura con tanto di appropriato programma. Per l'indispensabile prova ad hoc verrà sacrificato...il gallo.

Simone1974

Mer, 06/03/2013 - 19:12

Don Gallo sei pronto per la NEURO

lamwolf

Mer, 06/03/2013 - 19:12

E' fuori di testa!!! certe sue affermazioni negli ultimi tempi sono deleteri, provocano un grave danno all'immagine della Chiesa e anche a chi la segue. Affermazioni gravi e sconcertanti che destabilizzano la cristianità.

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 19:13

PRETE, VEADO E COMUNISTA .

ntn59

Mer, 06/03/2013 - 19:24

Considerato il tizio, magari il vescovo gli ha preso la mano per dirgli di starsene tranquillo, e quello lo ha preso per omosessuale. Però sta bene alla chiesa, che non è capace di richiamare certe persone con evidenti problemi.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 06/03/2013 - 19:26

Don Gallo, non ci deve ubriacare con il Vino della Santa Messa.

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 19:27

CHE LA CHIESA CATOLICA IN SUDAMERICA A CAUSA DELLO INQUINAMENTO IDEOLOGICO DEI PRETI IN BRASILE, PERU, VENEZUELA, ARGENTINA, ETC STIA IN DECLINIO IO POSSO CAPIRE MA IN ITALIA SOLO A CAUSA DI GENTE COME QUESTO SIGNORE .

disalvod

Mer, 06/03/2013 - 19:29

DEVE ESSERE IMMEDIATAMENTE SOSPESO DAL SACERDOZIO ED ALLONTANATO DALLA CHIESA.QUESTI SONO I PERSONAGGI CHE ALLONTANANO SEMPRE DIPPIU' LE PERSONE DALLA CHIESA.

pino d.

Mer, 06/03/2013 - 19:36

Nella sua sfavillante lucidità, Gallo difende gli omosessuali... individuando una stretta relazione tra omosessualità e pedofilia! Qualche altro difensore come Gallo e gli omosessuali saranno costretti a nascondersi. E' ovvio che, come sostiene il Gallo, se veramente la omosessualità repressa generasse la pedofilia, significherebbe che la pedofilia è presente come impulso indeterminato nella omosessualità, essendone componente sistematica che, dice lui, esplode come reazione alla repressione. Gallo (ma è davvero un prete cattolico?) dimentica che il prete accetta l'obbligo alla castità, omo o etero che sia. Forse Papi tendenzialmente omosessuali, ce ne saranno stati, ma nessuno di loro avrebbe potuto esserne certo, obbligato ad astenersi dalla pratica sessuale, a prescindere dalle tendenze o dalle scelte. Forse gli omosessuali dovrebbero far capire a Gallo che parla a vanvera. pino d.

cusrer

Mer, 06/03/2013 - 19:37

Povera Luna.

ntn59

Mer, 06/03/2013 - 19:37

Signore, perdonalo, non è colpa sua.

roliboni258

Mer, 06/03/2013 - 19:40

questo prete mi fa schifo

piedilucy

Mer, 06/03/2013 - 19:41

ma si tanto più schifo di cosi, al governo froci e travestiti in chiesa papa frocio

APG

Mer, 06/03/2013 - 19:42

Questo deficiente dà quindi già per scontato che il nuovo papa sarà pedofilo! Siamo proprio ben messi! Omosessuale e pedofilo come lui, don gallo?

Acquila della notte

Mer, 06/03/2013 - 19:45

se questo tizio avesse zappato la terra come mio nonno non avrebbe oggi tutte queste energia per dire le puttanate che dice!!!

Ritratto di xulxul

xulxul

Mer, 06/03/2013 - 19:45

Premesso che se questo indegno sacerdote non dicesse scemenze chi se lo filerebbe? E' uno dei tanti poveretti schiavo del personaggio come i vari Ciotti, Mazzi, Zanotelli, Rigoldi ecc. Gente che deve far parlare di sè ad ogni costo sputando nel piatto dove hanno mangiato fino ad adesso, senza ovviamente rinunziare allo stipendio che scroccano ogni mese alla Chiesa "matrigna"... Coerenza vorrebbe che se ne andassero chiedendo la riduzione allo stato laicale. Ma la coerenza è una parola vuota per questa gente. Detto questo, come mai non si è levato il piagnisteo ed il coro di prefiche per l'accostamento (questo sì fondato) tra omosessualità e pedofilia? Pensiamo se l'avesse detto il Papa o qualche vescovo nel legittimo esercizio del suo magistero... Sarebbe stato fatto bersaglio di strali e di offese di ogni genere dalla lobby in spe, affetta da strabismo cronico... Povero don Gallo, comincia a raccomandarti l'anima all'Altissimo prima che sia troppo tardi. Il Giudice è alle porte.

roliboni258

Mer, 06/03/2013 - 19:49

e' fortunato questo pretefalso se era nella mia parrocchia l'avrei gia' preso a calci nel sedere

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 06/03/2013 - 19:50

Don Cappone

ciannosecco

Mer, 06/03/2013 - 19:50

Marco 13:21-23

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 06/03/2013 - 19:51

Se questo è un esponente della chiesa,poveri noi.!!!

pino d.

Mer, 06/03/2013 - 19:54

Gallo, il ribelle Gallo, il libertario Gallo, subisce delle avances si difende, non accetta... ma poi tace! Lui tace! Il ribelle non si ribella! Il libertario non libera la propria voce ad accusare il porco! Forse per non rischiare la propria carriera? Il "ribelle" s'accuccia buono buono in silenzio, e lascia che altri subiscano?! Che razza di ribelle è chi dice no, ma poi se ne lava le mani e lascia fare? Ragazzi, non prendete esempio da costui: ribellatevi davvero e difendete tutti gli altri ragazzi! Come i violentatori di donne, anche i pedofili contano proprio sul silenzio delle vittime che, tacendo si fan complici delle successive violenze. pino d.

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 19:56

A PENTOLA CON QUESTO GALLO !

enzo1944

Mer, 06/03/2013 - 19:56

Va ricoverato e d'urgenza!.....Credo si tratti,poveretto,di ampia e diffusa demenza senile!....Purtroppo succede anche ai sacerdoti!!.....caro cardinal Bagnasco,perchè non interviene??...... Lei è sempre e solo preso dai fatti politici italiani??....... o anche dai problemi della massoneria,a Lei molto vicina, che sta dentro la Chiesa????

masquenada

Mer, 06/03/2013 - 19:57

Non sta bene, ha dei problemi psichiatrici!!!disturbi della personalità!!!! Fatelo internare!!!!!

Altaj

Mer, 06/03/2013 - 20:00

L'avvenire e dei bulicci !!

Altaj

Mer, 06/03/2013 - 20:02

Anche se è scemo di suo, comincia a subire influenze da altri dementi.

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 06/03/2013 - 20:08

Mi chiedo ma la chiesa quando si trova a dover gestire questi rincoglioniti che nemmeno sanno di cosa parlano, non li può mandare insieme a don giorgio de capitani in qualche sperduto eremo per finire i loro giorni senza far danni?

squalotigre

Mer, 06/03/2013 - 20:11

Io non ce l'ho con Don Gallo. Io ce l'ho a morte con il Vescovo che non ha provveduto e non provvede a ridurlo prontamente allo stato laicale. Come laico può dire quello che vuole. Come cattolico dovrebbe attenersi alla dottrina ed all'obbedienza ai dettami della Chiesa. Per gente come Don Gallo la gente perde la fede.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 06/03/2013 - 20:12

SCUSATEMI LA PESANTEZZA di giudizio .Anche se corro il rischio di essere censurato.Non mi meraviglio che Ratzinger si sia dimesso.Savonarola ,Bruno,e tanti altri Non sarebbero esempi piu da mandare al rogo al giorno di oggi ,ma certi ceffi si, datosi che non si puo bruciare piu nessuno per eresia . Questi brutti ceffi hanno costretto il Santo Padre a levarsi di mezzo.Schifoso prete , perche non ti spogli , e vai a dirigere qualche centro gay, la chiesa non ha bisogno di infami come te.Prego pubbl sono grande e vaccinato.

charlie

Mer, 06/03/2013 - 20:19

Se sostiene un Papa omosessuale, dovrebbe dimettersi da prete.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 06/03/2013 - 20:20

Oramai l'Alzheimer lo ha completamente fottuto.

killkoms

Mer, 06/03/2013 - 20:32

egregio"don",dalle idee molto confuse,guarda che il comunismo non ha nulla da invidiare al fscismo!anche il comunismo,dove ha governato da solo,è stato negazione della democrazia!per quanto riguarda"l'arroganza"e"presunta superiorità",basta guardare i vari.occhetto.,d'alema,bersani;dei mediocri che si sentivano o si sentono grandi solo perchè comunisti!

BaroneRosso

Mer, 06/03/2013 - 20:34

hei sottospecie di pretaccio ma non e ora di ritirarti in un bel convento anzi facciamo una colletta per costruirlo in corea del nord aria buona e pasti caldi tutti i giorni volevo invitare quel altro coglione di prete tale capitani e il depresso ligure che ha bruciato la foto del papa ad unirsi a sto rimbambito e partire subito gli pagheremo pure i biglietti cosi non possono dire che noi di destra siamo cattivi.

Ettore41

Mer, 06/03/2013 - 20:34

Siamo sicuri che le abbia respinte? Da come si comporta e da quello che dice sembra abbia un livore addosso che puo' solo spiegarsi con turbe psichiche giovanili

viento2

Mer, 06/03/2013 - 20:40

mà xchè gli danno tanta attenzione mà non lo cagate più che sono questi personaggi che fanno allontanare la gente dalla CHIESA

fedele50

Mer, 06/03/2013 - 20:43

Don gallo gallinaccio spennato , resetta il cranioleso e vai a zappare, Nostro signore dovrebbe fulminarti.

fedele50

Mer, 06/03/2013 - 20:43

Don gallo gallinaccio spennato , resetta il cranioleso e vai a zappare, Nostro signore dovrebbe fulminarti.

Luigi Fassone

Mer, 06/03/2013 - 20:44

Eccolo lì,l'omosessuale mancato. Mancato,sì,ma queste cose restano,è un pò come la rapita che si innamora del suo rapitore. Chissà che il Cardinal Bagnasco non diventi Papa e si decida finalmente a dare una regolata a questo fac-simile di prete che le spara sempre più grosse...

Wolf

Mer, 06/03/2013 - 20:44

Cacciate questo pagliaccio dalla chiesa....è un provocatore!

Lorenzo2707

Mer, 06/03/2013 - 20:53

Quando leggo certi commenti mi deprimo. Perché mistificate e falsificate ciò che la scienza dice? Ossia che l'omosessualità sia un fenomeno totalmente naturale di natura eugenetica che avviene nel grembo materno. Tutto il resto è fuffa totalmente priva di fondamento da un qualsiasi punto di vista: malattie psicologiche, vizi privati etc. Bisogna aver fede nella scienza e non cadere in un fanatismo di cui spesso le persone peccano. Un papa gay sarebbe un abominio? Perché? Le scritture dicono cose che solo ad occhi poco allenati appaiono come contro gli omosessuali (citiamo sodoma, non caduta per l'omosessualità, ma bensì per violenza sessuale ), inoltre le sacre scritture vanno attualizzate. Vi ricordo che nella bibbia c'è scritto anche di non mangiare gamberetti e/o carne di struzzo (tanto per dire). Insomma, un bel mea culpa sarebbe d'obbligo. Se poi vogliamo navigare nell'ignoranza, navighiamo, ma non disturbiamo i diritti e le vite affettive altrui. Altrimenti poi, per correttezza dovrebbe valere il contrario. Ps: Da oggi discriminiamo tutti quelli mancini. Ah, lo facevano già costringendoli a scrivere con la destra? Beh, non mi pare tanto diverso dalla situazione degli omosessuali.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 06/03/2013 - 21:00

Intanto incominci lui, il conoscitore della democrazia sovietica, a dimettersi. Certa gente, che non ha nemmeno il senso della vergogna, non è degna nemmeno di dare lezioni di democrazia.

Roberto Casnati

Mer, 06/03/2013 - 21:07

La Curia cosa aspetta per scomunicare questo ennesimo rincoglionito pubblico?

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 06/03/2013 - 21:12

Oggigiorno non è in delirio solo don Andrea Gallo, è in delirio tutta la chiesa, chiesa che non si rende conto di quanto si stia rendendo impopolare.

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Mer, 06/03/2013 - 21:15

Con gallo.. Cazz dici? Allora anche un papa tossico, così fanno piazza S. Pietro col libero spaccio. Sai che boom di vocazioni. Tantovale che si presenti con grillo tanto li c'è posto per tutti gli strambi.

FRANGIUS

Mer, 06/03/2013 - 21:16

QUESTO NON E' UN PRETE E' UN DEFICIENTE PER GIUNTA SPORCACCIONE ,NON SO COSA ASPETTA LA CHIESA A BUTTAR FUORI UN PAGLIACCIO CHE NON SA QUEL CHE DICE,MA GETTA INUTILE SCANDALO SUI SACERDOTI ALIMENTANDO LE REAZIONI DEI MISCREDENTI.

mario micheletti

Mer, 06/03/2013 - 21:21

non c e qualcuno che fermi questo pazzo di prete sta rovinando la reputazione a tutti noi cttolici

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 06/03/2013 - 21:24

Perché c'è stato forse qualche papa eterosessuale ?

Ritratto di emarco54

emarco54

Mer, 06/03/2013 - 21:28

chiamarlo scemo sarebbe una offesa agli scemi. speriamo che muoia.

angelomaria

Mer, 06/03/2013 - 21:38

questo da ulteriori spigazioni al gesto di ratzingher cotlengo senza pensarci 2 volte mostri cosi anche li'ne vedono pochi!?

angelomaria

Mer, 06/03/2013 - 21:43

lui ilporco non uno mandato dal SIGNORE di sicuro ma anima marcia che solo belzebu puo' capire e cullare castrazionemedica subito poi sbattetelo dove non possa piu'parlare con nessuno per il resto dei suoi giorni che non bastano ha coprire i suoi peccati questa la chiesa che vogliono ????crepi sansone con tutti ifilistei

Ritratto di lupo64

lupo64

Mer, 06/03/2013 - 21:48

Quanto rumore per nulla . Quasi non fosse mai successo che la chiesa nominasse Papa , un omosessuale.

Luigi Fassone

Mer, 06/03/2013 - 21:51

@@ Sig.Lorenzo2707 - Mi meraviglio che Lei,che dimostra di saper ragionare su certi argomenti,si "meravigli" di certi commenti,che saranno pure al limite dell'insulto,ma parlano chiaro . Qui non c'entra il problema che alcuni esseri umani,masculi e fimmine,nascono con impulsi differenti da quelli che agitano la stragrande maggioranza dell'umanità,ma di un Sacerdote che auspica che il nuovo papa dichiari la sua omosessualità,e,così dicendo,ci piglia tutti in giro,basta che si continui a parlare di lui. Sta prendendo in giro me,Lei,e tutti quelli che qui hanno commentato. Buona notte, Sig.Lorenzo2707...!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 06/03/2013 - 21:52

Non si può essere prete e comunista... Gallo va buttato fuori dalla chiesa.

Giunta Franco

Mer, 06/03/2013 - 21:55

Don Gallo mantiene la sua notorietà perchè ha un "don" davanti al suo nome. Toglietegli in "don" e non è nessuno.

Ritratto di lupo64

lupo64

Mer, 06/03/2013 - 21:56

ahahah , grande Psistrato diglielo. è il segreto di Pulcinella che almeno la metà di tutte le persone chiamate nei seminari al sacerdozio sono omosessuali. Non per niente dietro alle recenti dimissioni di Benedetto XVI c'è anche la questione della lobby gay in Vaticano . Se ci fosse meno ipocrisia , e un pò di sana trasparenza del Clero a riguardo sarebbe solo un bene.

Walter Giorgi

Mer, 06/03/2013 - 22:09

Vorrei ricordare a Don Gallo che un papa omososessuale non Sarebbe ne il primo ne l ultimo della storia... Per quanto riguarda il rapporto omosessualita repressa pedofilia, perche non parla anche dell eterosassualita repressa, se fosse vera la sua analisi, visto che per le statistiche oltre il 90 per cento dei casi di pedofilia sono tra maschi adulti e bambine femmine.... Quindi rapporti di radice etero e non omo.

Walter Giorgi

Mer, 06/03/2013 - 22:11

Vorrei ricordare a Don Gallo che un papa omosessuale non Sarebbe ne il primo ne l ultimo della storia... Per quanto riguarda il rapporto omosessualita repressa pedofilia, perche non parla anche dell eterosessualita repressa, se fosse vera la sua analisi, visto che per le statistiche oltre il 90 per cento dei casi di pedofilia sono tra maschi adulti e bambine femmine.... Quindi rapporti di radice etero e non omo.

buri

Mer, 06/03/2013 - 22:12

cosa aspetta il suo vescovo per cacciarlo e ridurlo alla stato laicale?

hectorre

Mer, 06/03/2013 - 22:15

La demenza senile colpisce chiunque...anche i prelati

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/03/2013 - 22:22

ma questo essere marcio come la sua testa..ancora la chiesa non lo ha preso a calci in culo??? aaa è vero con "milinguo" ci pensarono anni!! poi dicono che la chiesa non è alla deriva..

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/03/2013 - 22:31

qualcuno parlava dell'anticristo? in seno alla chiesa?? eccolo qualcuno chiami un'esorcista questo è in preda a possessione maligna, rutta, dice scemenze, tra un pò vomiterà robba verde!!

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/03/2013 - 22:41

mi pare che alla chiesa serva un'esorcismo di MASSA, il "maligno" ha invaso l'istituzione, il Gallo nero è pure prete(che era simbolo di riti satanici nel medioevo)ha deciso di preservare la tradizione e di immolarsi a belzebù..e a quanto pare il demone ha "gradito" ora il "signore delle mosche" parla per bocca del gallinaccio eruttando blasfemie, sconcezze e quant'altro nella migliore tradizione degli invasati..è probabile che non abbia neanche la croce a presso..poichè avrebbe in fiamme qualche "cosa"...

forbot

Mer, 06/03/2013 - 22:41

Leggendo questi commenti si sente tanto disgusto e risentimento verso questo prete, effettivamente abbastanza fuori regola, però vorrei dire qualcosa di diverso, cioè; La chiesa è stata fondata da Gesù Cristo e nei secoli è passata attraverso infinite tempeste, ciò nonostante quanti Santi e Martiri hanno lasciati esempi e insegnamenti di vita esemplare, vita vissuta con amore verso il prossimo e verso i più diseredati. Questo don Gallo, fà sicuramente parte di quelli che Gesù disse di essere venuto apposta per loro, perchè ammalati. Infatti i sani non hanno bisogno del medico.

forbot

Mer, 06/03/2013 - 22:41

Leggendo questi commenti si sente tanto disgusto e risentimento verso questo prete, effettivamente abbastanza fuori regola, però vorrei dire qualcosa di diverso, cioè; La chiesa è stata fondata da Gesù Cristo e nei secoli è passata attraverso infinite tempeste, ciò nonostante quanti Santi e Martiri hanno lasciati esempi e insegnamenti di vita esemplare, vita vissuta con amore verso il prossimo e verso i più diseredati. Questo don Gallo, fà sicuramente parte di quelli che Gesù disse di essere venuto apposta per loro, perchè ammalati. Infatti i sani non hanno bisogno del medico.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/03/2013 - 22:42

mi pare che alla chiesa serva un'esorcismo di MASSA, il "maligno" ha invaso l'istituzione, il Gallo nero è pure prete(che era simbolo di riti satanici nel medioevo)ha deciso di preservare la tradizione e di immolarsi a belzebù..e a quanto pare il demone ha "gradito" ora il "signore delle mosche" parla per bocca del gallinaccio eruttando blasfemie, sconcezze e quant'altro nella migliore tradizione degli invasati..è probabile che non abbia neanche la croce a presso..poichè avrebbe in fiamme qualche "cosa"...

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mer, 06/03/2013 - 22:57

ke parli....ke parli...il prete beone....l'ISLAM ringrazia

Boccato

Mer, 06/03/2013 - 23:16

QUALCUNO DI VOI TI RICORDI QUALE SANTO PADRE HABBIA DETTO CHE SATANA ERA GIA DENTRO DELLA CHIESA E BISOGNEREBBE COMBATERGLO ? ECCOLO IN SUA VERSIONE "GALINACEA"...

silverio.cerroni

Mer, 06/03/2013 - 23:19

@- Non merita essere condannato. Va compreso. Quello che è apparso evidente a noi è solo l'effetto, che ci fa pensare ad una "scheggia" impazzita. Non è così. La causa che ha generata quella esplosione di rabbia incontrollata forse, andrebbe ricercata molto lontano, ripercorrendo a ritroso, la vita.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 06/03/2013 - 23:27

Ma siamo sicuri che Don Gallo non sia Aldo Busi travestito???

guidode.zolt

Mer, 06/03/2013 - 23:35

Questo, al mattino, al posto del caffè è meglio si prenda una tazzina di bromuro...

mifra77

Mer, 06/03/2013 - 23:36

Pensate che don gallo si suiciderebbe se il papa si affaccia e dice al mondo intero di essere un uomo normale e che la diversità probabilmente viene da una deviazione della natura? In quanto al prete omosessuale che si rifugia nella pedofilia,mi fa pensare che il prete rosso abbia bisogno di una curetta geriatrica per demenza senile incipiente. Naturalmente poi auspica i matrimoni gay! Il don forse ignora il significato della parola "matrimonio" e visto che tra due omosessuali al massimo ci può essere una unione, magari anche con l'approvazione e benedizione della Chiesa, si tratta di "paramatrimonio", non matrimonio. Un altro gallo che canta e speriamo che Pietro non tradisca ancora Cristo!!!

Lorenzo2707

Gio, 07/03/2013 - 00:26

Perdona signore, tutti quelli che offendono i tuoi figli gay, pensando di essere portatori del tuo verbo. Non sanno quel che dicono e sono accecati dall'ignoranza.

guidode.zolt

Gio, 07/03/2013 - 00:29

A Belluno, negli anni 50, io giovane ero a conoscenza del fatto che alcuni preti si mettevano "in borghese", portavano la tonaca e non il clargy man a quel tempo, e andavano a Treviso in una casa di appuntamenti, ed era notorio grazie ad amici frequentatori che lì li avevano incontrati...

Janos

Gio, 07/03/2013 - 01:02

DELIRIO?!?!? SANRO SUBITO :) Finalmente qualcuno che parla in modo sensato... Basta tutti questi maledetti preti pedofili salvati dalla chiesa.... E ancora gente comune che li difende..... I GAY E LE LESBICHE ESISTONO OVUNQUE :) E se anche fosse gay la nuova papessa???!?? :) Io voto don gallo ......

Janos

Gio, 07/03/2013 - 01:05

PRima di sollevare dall'incarico questo SIGNORE che adoro.... Vorrei sapere quanti preti pedofili sono stati sollevati e incarcerati con chiave gettata via dal loro incarico??? MAh!!!!

Janos

Gio, 07/03/2013 - 01:14

Adoro DON GALLO ... :)

Boccato

Gio, 07/03/2013 - 01:27

X RAPAX...CREDO CHE FU GIOVANE PAOLO CHE ABBIA DETTO CHE LACHIESA ERA INVASA DA SATA !

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Gio, 07/03/2013 - 01:32

è un prete di strada, un rivoluzionario come molti che rischiano la vita e a volte ce la lasciano per il bene del popolo, dei meno abbienti ,Il fatto è che invece di trovarsi negli accampamenti indios, o in zone dove E come nel sud america ammazzano facile la popolazione contadina e disperata,lui , fa il rivoluzionaario nei salotti genovesi,fumando costosi sigari d'obbligo avana, cantando fischia il vento alle messe ,sentendosi un po che guevara, e un po fidel castro.Vogliamo toglierli questa soddisfazione ,dopo le dure battaglie ,magari nei miglkiori ristoranti della citta',seguito da centinaia di miracolati ,con cui si sente persino un secondo padre pio..... ma che dico,sant andrea secondo.Per quello genova ha tutto quel ben di dio, che tutti vediamo,abbiakmmo don gallo,avevamo la vincenzi, ci restano foirtunatamente i burlando che adopera l' auto e autista della regione per comprarsi il pesce alla mattina nelle zone pedonali interdette alle auto,e un consigolio regionale che oculatamente spendeva i soldi dei contribuenti persino per dei mutandoni personali.Genova è rappresentata fortunatamente da questi esponenti deolla sinistra nel migliore dei modi,possiamo dormire tranquilli, e con noi anche don gallo che ci protegge.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 07/03/2013 - 01:45

Di che cosa va cianciando questo prete rosso? Di quale battuta si parla? I SACERDOTI NON FANNO VOTO DI CASTITA? Allora, niente matrimonio con donne MA CON OMOSESSUALI SI? Ecco una che ha sbagliato a mettersi la toga nera doveva scegliere il colore rosso come i suoi amici magistrati di sinistra.

Accademico

Gio, 07/03/2013 - 04:37

La Curia di Genova disponga immediato T.S.O. (trasporto sanitario obbligatorio) nell'interesse soprattutto del sacerdote Gallo che dà segni evidenti di sindrome ciclotimica.

bastardo

Gio, 07/03/2013 - 05:18

L,ho sempre detto io che i porporati e cardinalizi sono tutti e ripeto tutti o pedofili o omertosi!!!!!!!!

LAMBRO

Gio, 07/03/2013 - 05:19

Non ho nulla contro gli Omosessuali ne contro le Coppie di fatto che possono avere la loro normativa civilistica....ma quando pretendono, come minoranza, di porsi alla guida delle ISTITUZIONI ANCHE RELIGIOSE andiamo oltre l'ETICA NATURALE DEL GENERE UMANO. Lasciando perdere il GIUDIZIO DIVINO su SODOMA e GOMORRA il GENERE UMANO SI RIPRODUCE , anche senza artifici, attraverso L'ACCOPPIAMENTO DONNA/UOMO : gli altri ACCOPPIAMENTI PRODUCONO SOLO BIOMASSE.

gabriel maria

Gio, 07/03/2013 - 06:39

Dopo queste dichiarazioni di don Gallo risulta evidente perchè il santo Padre se ne sia andato!Come può un padre mandare i figli all'oratorio dove invece di parlare di famiglia come faceva Gesù, si parla solo di omosessualità!La chiesa deve immediatamente chiudere tutti i seminari se da questi sono usciti così tanti preti e vescovi omosessuali.La chiesa è finita.....ormai solo un santo la può rialzare...ma deve essere un santo che faccia molta attenzione al suo fondoschiena....che iddio li perdoni e ci perdoni di questa follia che si è impadronita della chiesa.

lakos29

Gio, 07/03/2013 - 07:22

e vai con le solite cazzate che gli omossessuali repressi diventano pedofili. comunque visto che siamo tutti figli e figlie di Dio (parole sue) io vedrei bene una donna come Papa.

don Luigi

Gio, 07/03/2013 - 07:58

Sono un Sacerdote di Taranto e, già molti anni fa, invitai don Gallo a stringere tra le mani una Corona del Rosario e non il sigaro. Purtroppo ha continuato ad essere orgoglioso del sigaro vergognandosi di mostrare la Corona. Quando un sacerdote mette da parte la preghiera, questi sono i risultati. Non dico che è pazzo, ma certamente ha svenduto il suo Sacerdozio per godere di pochi applausi che il mondo può offrirgli. Preghiamo per lui e per i tanti che, invece di annunciare il Vangelo secondo Cristo, annunciano le proprie idee spacciandole per vangelo.

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 07/03/2013 - 08:13

Sarebbe il primo ?

46gianni

Gio, 07/03/2013 - 08:14

capisco ora perche' i veri cattolici si avvicinano alla tradizione della fraternita's.pio x .

biricc

Gio, 07/03/2013 - 08:19

Gli omosessuali repressi diventano pedofili? Certo, se una coppia gay "sposata" litiga e la finta femmina fa la ritrosa poi cosa fanno con i bambini che hanno adottato?

Ilprof

Gio, 07/03/2013 - 08:31

il partito dell'amore...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 07/03/2013 - 08:35

POVERA CHIESA Ma perchè gli ultimi Papi hanno permesso a certi preti di agire in questo modo? Ecco perchè la chiesa è in pieno declino, a mio modo di vedere logicamente.

peroperi

Gio, 07/03/2013 - 08:36

Non facciamo le cose a metà! meglio allora una papessa , magari nera. E poi basta con 'sti omosessuali che rivendicano tutto. Se ne stiano zitti come gli etero che non vanno sbandierando la loro eterosessualità per ottenere posti di lavoro. Chissenefrega dove vogliono metterlo certi maschi. Non è cosa importante se sono persone serie .

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 07/03/2013 - 08:40

E' pura demenza senile e solo i dementi di natura possono dargli retta. Do la colpa anche a certe trasmissioni che lo invitano e lo coccolano chiedendogli il parere stupido. La 7 in primis.

steali

Gio, 07/03/2013 - 08:54

Accipicchia tutti cattolici e cristiani in questo forum tutti amanti del prossimo come ipredicava un signore 200e più anni fa.... Don Gallo PAPA.

m.m.f

Gio, 07/03/2013 - 08:55

QUESTO E' UN ALTRO DEI BALUARDI DAL QUALE NON ANDARNE FIERI E CHE SONO LA ROVINA DI QUESTO PAESE. E' INDEGNO CHE LA STAMPA E LA TELEVISIONE GLI DIA SPAZIO.

steali

Gio, 07/03/2013 - 09:01

Che bravi che siete caccereste don Gallo per queste sue affermazioni e state zitti per quei cardinali, vescovi che hanno taciuto sugli abusi sessuali su bambini innocenti che i preti dovrebbero difendere come diceva gesù cristo. Infatti siete quelli che osannano i fascisti che approvarono le le leggi razziali. Mi fate s c h i f o

squasisquasis

Gio, 07/03/2013 - 09:14

Un papa finocchio??? Perche' no???? Così finalmente vedremo i cattocomunisti tutti beati e contenti. Ma anche drogato lo vedrei, giusto x mettere tutti d'accordo. Anzi x essere piu realistici, dovremmo auspicarci un papa trans. Ma per favore, andate a quel paese!!!!!!!

Ritratto di MARIO ANGELO MOLTENI

MARIO ANGELO MOLTENI

Gio, 07/03/2013 - 09:15

per uomini "pubblici" dopo i 65 anni di età visita neurologica obbligatoria per poter parlare in pubblico. io ho 68 anni (per la cronaca)

idleproc

Gio, 07/03/2013 - 09:17

Leggetevi un pò di storia, in altre epoche trombavano come conigli ed era di dominio pubblico. Dovebbero solo decidere se è ancora il caso che la chiesa sia sessufobica e contro il matrimonio dei preti. Magari dovrebbero occuparsi un pò di più dei Vangeli, che dite? Per quando riguarda Don Pollo, non c'è più religione.

enzo1944

Gio, 07/03/2013 - 09:21

Ma il card.Bagnasco,da cui dipende don Gallo,perchè non si spiccia ad intervenire e mettere "fuori gioco" questo povero prete???.........è forse troppo preso,con i suoi assistenti,a studiare come far risalire la china al suo amico e massone monti,dopo la sconfitta elettorale??....sta forse preparando le strategie dei suoi amici politici massoni,perchè continuino a "svuotare"i Conti/Correnti degli Italiani???!!!.......si muova card.Bagnasco,....lo faccia per la Chiesa di Gesù Cristo,non per la sua "chiesetta"di massoni!!!

noinciucio

Gio, 07/03/2013 - 09:24

San Benedetto si sarà già rivoltato nella tomba! Una domanda per Don Gallo: ma il comunismo è stato "buono"?

libero46

Gio, 07/03/2013 - 09:27

Di solito uno che delira viene ricoverato d'urgenza... questo ex prete non merita tanta attenzione per le cavolate che dice.

noinciucio

Gio, 07/03/2013 - 09:34

per pisistrato- studia un po' di storia prima di aprire bocca! Papa Alessandro VI ti dice niente?

oli48

Gio, 07/03/2013 - 09:34

non si giudica nessuno,un consiglio, avendo fatto voto di castita'per seguire Gesu',se la fede viene meno,sarebbe meglio dimettersi,che dare scandalo.Dio non impone sacrifici ci lascia liberi o lo ami o vai con il diavolo.

mares57

Gio, 07/03/2013 - 09:41

Il fascismo e il comunismo sono le due facce della stessa medaglia. E' un modo di scagliarsi con violenza verbale e non solo contro chi non la pensa come te ed usare qualsiasi argomento per denigrarlo. Credevo che i preti predicassero pace e misericordia cosa che quest'uomo non fa, anzi istiga alla violenza e la chiusura mentale. Non serve difendere l'omosessualità per essere di larghe vedute. Ci vuole ben altro.

eglanthyne

Gio, 07/03/2013 - 09:44

Il Cardinale Bagnasco cosa ha REPLICATO?

vea

Gio, 07/03/2013 - 09:45

Spero che il Vescovo di riferimento prenda provvedimenti, perché ogni volta che lo intervistano, ne spara una più grossa dell'altra, comunqe non capisco perché i giornalisti vadano a dar retta ad una persona certamente non equilibrata per la funzione che svolge

noinciucio

Gio, 07/03/2013 - 09:48

per lupo64- guardi che le persone prendono i voti non "vengono chiamate in seminario", ma ci vanno di loro spontanea volontà per vocazione e dietro alle dimissioni del Papa ci sono ben altri motivi (giochi di potere), perchè lo scandalo dei vescovi pedofili (e non gay) è nato sotto il pontificato di Papa Woytila!

Pelican 49

Gio, 07/03/2013 - 09:48

Saranno stati i vapori dell'Ansaldo, ma da Genova arrivano solo disgrazie, una dopo l'altra .... non rimane che sperare in un innalzamento del Mar Ligure!

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Gio, 07/03/2013 - 09:49

Don Gallo papa subito

Holmert

Gio, 07/03/2013 - 09:52

Se questo è un uomo,scriveva Primo Levi,ebbene io mutuo da lui e dico: se questo è un prete ! Questo è uscito fuori di senno ed il suo cervello,come nel romanzo di Sara Durando,è volato sulla luna,ed ha lasciato la sua scatola cranica ripena ,come si fa con i carciofi,di molliche di pane o meglio di aria pneumatica. Mi meraviglia l'inerzia del suo vescovo,che sta a guardare senza prendere alcun provvedimento,nel mentre le stramberie di questo gallo da batteria,si moltiplicano di giorno in giorno. Purtroppo di preti sedicenti tali,alla maniera di costui ce ne sono tanti,per i quali sarebbe opportuno chiamare padre Amorth,per liberarli da Satana e così diradare il suo fumo,sempre più fitto nell'ambito della chiesa di Cristo.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Gio, 07/03/2013 - 09:56

A questo punto non resta che pregare tutti insieme per don Andrea Gallo. E' sacerdote, non lo dimentichiamo. Mi appello a tutte le persone di buona volontà in questo forum: preghiamo per lui affinché il Signore Gesù lo liberi e lo guarisca dalle ferite interiori (una l'ha anche raccontata).

igiulp

Gio, 07/03/2013 - 09:57

Ogni giorno se ne vanno persone che per le loro qualità morali meriterebbero lunga vita. Altre, invece, meriterebbero che il tempo scorresse per loro molto velocemente.........

ciannosecco

Gio, 07/03/2013 - 09:59

"Lorenzo2707"Lei ha un'approccio fortemente laico alla vicenda e lo si vede da come usa la Bibbia.Magari crede pure nell'evoluzione,teoria oggi contestata dagli scienziati che si domandano come sia potuto succedere che illustri scienziati abbiano accolto una panzana del genere senza lo spirito critico che contraddistingue lo spiritico scientifico.Saluti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/03/2013 - 10:00

Boccato: uellà... proprio tutto come sancito dal famose "decalogo di Lenin" :-D

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Gio, 07/03/2013 - 10:11

Scusatemi, ma una qualsiasi persona in preda all'arteriosclerosi deve essere ricoverata e messa in grado di non nuocere a se stesso ed agli altri. Smettiamola con questa elegia dell'omosessualità che, in definitiva, é soltanto vizio! Abbiamo il coraggio di dire che l'umanità stà andando verso il baratro, quando si va contro natura è finita.Non incominciamo con il discorso cretino dell'omofobia, essere omosessuali è CONTRONATURA. Se due persone vogliono stare insieme lo facciano, ma non rompano i santissimi a tutto il mondo de non addottino bimbi o cose varie. BASTA! Naturalmente l'intervento non sarà pubblicato per non offendere i c...

ro.di.mento

Gio, 07/03/2013 - 10:25

Lorenzo2707: le sue sono masturbazioni mentali degne di chi non ha morale, nè etica. le scritture dicono tante cose che nessuno segue perchè oggi va di moda così!

roberto.morici

Gio, 07/03/2013 - 10:29

Il Gallo, nella fretta, ha dimenticato la..."quota rosa".

geremialettiga

Gio, 07/03/2013 - 10:30

Bravo Don Gallo... bella provocazione e ci sono cascati tutti.

pajoe

Gio, 07/03/2013 - 10:31

La Curia Romana ed i Suoi Prelati, che ne pensano di questo Goddam prete?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 07/03/2013 - 10:31

#Don Luigi# Bravissimo, questa sua partecipazione oltre a nobilitare Lei, nobilita tutta l'area mediterranea del famoso triangolo Atene-Gerusalemme-Roma, che è stata la culla della civiltà. Ellenismo e Cristianesimo. Il suo commento ha riempito i miei polmoni di purissima aria di montagna. Auspico siano in tanti del Clero ad uscire allo scoperto con le loro nascoste virtù. Ne ha grande bisogno la società tutta.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 07/03/2013 - 10:35

@don Luigi Un sacerdote dovrebbe evitare di leggere questi giornali e pregare di più, in assoluto silenzio mediatico insieme alla gente. Lei fa allontanare noi dalla Sua chiesa, per avvicinarci a quella povera vicina agli immigrati extracomunitari e alla prostitute che soffrono, ai gay che sono emarginati e alla povera gente che chiede aiuto. Le consiglio un viaggio in Perù con l'OMG, gli altri ci vanno preti o non preti. E si tenga la replica per se.

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 07/03/2013 - 10:37

hmmm... come canta male sto' gallo, che sia un cappone?

Ritratto di kinowa

kinowa

Gio, 07/03/2013 - 10:43

Sapevo che il comunismo fa male, ma con questo "prete" imbecille ha esagerato.

Wolf

Gio, 07/03/2013 - 10:48

Vangelo Marco 13:21-23 "21 E allora, se alcuno vi dice: "Il Cristo eccolo qui, eccola là", non lo credete; 22 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno segni e prodigi per sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. 23 Ma voi, state attenti; io v’ho predetta ogni cosa."

Wolf

Gio, 07/03/2013 - 10:52

@steali: non dire cretinate. Qui siamo in larga parte liberali e personalmente io pure agnostico. E' una questione di coerenza e di conoscenza delle cose, un prete NON può dire le cose che Gallo dice, punto. La pedofilia è una cosa serissima, di cui la chiesa deve ancora pagare tutto il conto, ma abbia rispetto per questo dramma e non lo usi per fare un post da demente irresponsabile!

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Gio, 07/03/2013 - 11:03

Costui è un satanasso e che la chiesa non riesca o non abbia la volontà di liberarsi di figuri come lui, come de capitani, indica la china di decadenza in cui il clero cattolico si è deviato. Un cotale prete che amministra i sacramenti è come un pedofilo in un asilo, non ci deve stare in ruoli dove può interferire con l'educazione e la società deve fare di tutto affinché non vi arrivi o sia rimosso senza indugio. Costui tocca o ha toccato le ostie nell'amministrare i sacramenti, sconsacrandole prima di offrirle sulle labbra della gente. Non si tratta di elucubrazioni da rituali di altri tempi, ma di definire se un luogo di culto deve avere un ruolo preciso come proiezione della storia cristiana oppure un ulteriore pulpito per riciclati, che incapaci di approcciarsi con le donne, scelgono il libertinaggio, celando la loro vergogna con una lunga veste... Invece di agire come mediatore etico in una società degenerata come quella italiana (degenerata in quanto ormai priva di riferimenti etici non escatologici, attivi dall'alto...) la chiesa cattolica si fa parte funzionale del problema e lo difende con sotterfugi e ingenua dialettica. "I pedofili fanno male alla chiesa" disse Benedetto VI... per caso fanno male in primis anche alle loro vittime? Sarà un errore dialettico di un papa stanco, ma sintetizza la chiesa odierna: ansiosa di apparire linda, quando l'infezione è antica e incancrenisce. E' l'attualità: in Italia le giustizie, cristiana e laica, sono decrepite ed insensibili al bene comune, mentre perseguono vantaggi politici per proteggere carriere esistenziali che hanno un senso soltanto nel contingere... e il segno che il demonio forse esiste davvero.

stevenson46

Gio, 07/03/2013 - 11:12

Don Gallo è uno dei motivi per cui chiese e seminari sono sempre più deserti. Il problema vero, a mio parere, non è che si sono pochi credenti praticanti ma troppi praticanti non credenti. Il suo vescovo (che è anche il capo della CEI) non ha niente da dire? E la dichiarazione di essere stato oggetto di molestie sessuali: ammesso sia vero, perché ne parla adesso? Perché non denunciò il molestatore allora? E se lo fece quale fu il risultato? Parlando del Fascismo: ha ragione don Gallo o hanno ragione De Felice, Ludwig, Montanelli e tanti altri che ne danno un giudizio più articolato? Don Gallo forse pensa che Stalin, Mao, Pol Pot e Castro non furono sanguinari dittatori? Oppure furono benefattori dei loro popoli, come hanno sostenuto per tanti anni dagli amici di don Gallo.

amaster29

Gio, 07/03/2013 - 11:42

Devi essere uscito completamente di senno! anche se vuole essere una battuta, è una emerita st.., cafonaggine detta da un sacerdote. Si vergogni.

steali

Gio, 07/03/2013 - 12:07

x Wolf..... Bau Bau... Anche Lei fa parte del partito dell'amore!!!

Lorenzo2707

Sab, 09/03/2013 - 21:26

@ciannosecco io non credo né nell'evoluzionismo né nel creazionismo. Penso che entrambe siano mancanti di una parte fondamentale ed entrambi siano "incompleti". @ro.di.mento tralasciando le offese, che spesso sono indice di mancanza di controllo, la bibbia dice tante stupidaggini, che non si seguono perché è comodo non seguirle (o più semplicemente perché vanno in contrasto con qualsiasi buon senso): la condizione della donna? Levitico, poi, lasciamolo stare, perché è il peggiore di tutti. Assurdo e maligno. @ Don Luigi vede, è per persone come lei che la chiesa viene abbandonata costantemente da fedeli, siete ideologici e non razionali, cattivi e consapevolmente bugiardi.

Lorenzo2707

Sab, 09/03/2013 - 21:27

@ciannosecco io non credo né nell'evoluzionismo né nel creazionismo. Penso che entrambe siano mancanti di una parte fondamentale ed entrambi siano "incompleti". @ro.di.mento tralasciando le offese, che spesso sono indice di mancanza di controllo, la bibbia dice tante stupidaggini, che non si seguono perché è comodo non seguirle (o più semplicemente perché vanno in contrasto con qualsiasi buon senso): la condizione della donna? Levitico, poi, lasciamolo stare, perché è il peggiore di tutti. Assurdo e maligno. @ Don Luigi vede, è per persone come lei che la chiesa viene abbandonata costantemente da fedeli, siete ideologici e non razionali, cattivi e consapevolmente bugiardi.

giseppe48

Mar, 02/04/2013 - 14:10

è amico di dario fò e grillo perciò e la demenza senile che è al massimo stadio

angelomaria

Ven, 09/01/2015 - 18:04

PRETI TRANX PEDERASTI E PEDOFILI LA CHIESA DEL DON GALLO PPPROPPRIO UO BRAVO GUAGLIONE REGALIAMOLO ALL'ISLAM!!

angelomaria

Ven, 09/01/2015 - 18:05

FRANCHIS CHE FA?LI SPOSA!!!!!!