Il delirio di don Gallo: "Un Papa omosessuale sarebbe magnifico"

Il prete alla Zanzara: "Se gli omosessuali vengono repressi, si arriva alla pedofilia"

Il delirio di don Gallo: "Un Papa omosessuale sarebbe magnifico"

Le dichiarazioni di don Andrea Gallo vanno prese per quello che sono: boutade fini a se stesse. Eppure i suoi auspici sull'imminente Conclave rilasciate a Radio 24 lasciano letteralmente a bocca aperta. "Un Papa omosessuale sarebbe una cosa magnifica", ha dichiaranto il fondatore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova in una intervista alla Zanzara.

"Pensare che uno si affacci a Piazza San Pietro e dica di essere omosessuale sarebbe grande - ha spiegato don Gallo ai microfoni di Radio 24 - c’è la parità dei figli di Dio, è l’essenza del Vangelo, siamo tutti figli e figlie di Dio". A detta di don Gallo, il prete omosessuale deve poter "essere libero di esprimere la sua identità e la sua sessualità, altrimenti si reprime e arriva alla pedofilia". Don Gallo ha anche rivelato di aver subito tentativi di violenze omosessuali: "Le ho respinte, sono sempre stato un ribelle. Ero un giovane prete e fu un vescovo a farmi delle avances".

Durante l'intervista alla Zanzara, don Gallo ha colto l'occasione per invitare Beppe Grillo a fare un referendum on line per decidere se fare o meno l’alleanza con Pd. "Il Paese è a pezzi. C’è bisogno che Beppe coi suoi elettori vada al tavolo per avere dei cambiamenti e metterli alla prova. Questa è l’occasione per sputtanarli definitivamente. È fondamentale incontrarsi col Pd, vista la situazione catastrofica del Paese", ha continuato il fondatore della Comunità di San Benedetto auspicando un’intesa tra la sinistra e i Cinque Stelle. Don Gallo ha però attaccato duramente la capogruppo pro tempore del M5S Roberta Lombardi, che nei giorni scorsi aveva lodato certi aspetti del Fascismo. "Non sa cosa sia il fascismo - ha tuonato - arroganza, razza superiore. Vada a rivedersi la storia, approfondisca. Il fascismo è la negazione della democrazia. Se sostiene un fascismo buono, si dovrebbe dimettere".

Commenti