Finanziamenti ai partiti? Ci penserà Amato,un pensionato d'oro

L'ex premier, che invocò e attuò il taglio delle pensioni di tutti, meno che la sua (incassa 31mila euro al mese), fornirà a Monti analisi sul finanziamento di partiti e sindacati

Nella vita c'è sempre una seconda chance. Forse è questa la morale insita nella scelta di Mario Monti di nominare Giuliano Amato super consulente sui finanziamenti di partiti e sindacati.

Perché dopo una carriera istituzionale durata 40 anni, dopo due presidenze del Consiglio, dopo essere stato ministro degli Interni, delle Riforme Istituzionali, del Tesoro, magari l'ex socialista riuscirà a partorire qualche efficace consiglio sulla disciplina dei partiti. Non ci è riuscito nella sua vita politica, magari ci riesce adesso.

Tuttavia, al netto di ogni ottimistica speranza e di ogni elargizione di fiducia, è indubbio il merito del premier Monti: resuscitare i morti. E se a ciò si aggiungono le malefatte e i provvedimenti di Amato, il quadro non promette niente di buono.

Infatti, il Dottor Sottile (epiteto che il fondatore di Repubblica, Eugenio Scalfari affibiò ad Amato con doppio riferimento alla sua sagacia politica e alla gracilità fisica) è passato alle cronache per aver invocato a gran voce - quando nel 1992 era premier - una riforma delle pensioni. Riforma che si premurò di fare, colpendo le nonnette di provincia, spaventando milioni di padri di famiglia e cancellando ogni certezza sul futuro previdenziale. Sforbiciò tutte le pensioni, insomma. Eccetto la sua, però.

Infatti, come ricorda Mario Giordano nel suo libro "Sanguisughe", "alla fine di ogni mese, Amato incassa la bella cifra di 31.411 euro...dal 1 gennaio 1998 incassa una pensione Inpdap da ex professore universitario di 12.518 euro netti al mese, cioè 22.048 euro lordi, che corrispondono esattamente a un totale annuo di 264.577 euro. Però non s’accontenta. E dunque, visto che i sacrifici sono necessari, ai 12.518 euro netti che gli entrano in tasca ogni mese aggiunge la pensioncina da parlamentare (9.363 euro). In totale appunto 31.411 euro lordi al mese, circa 17mila euro netti".

E, almeno di cambiamenti di pensiero, Amato non è disposto a ritoccare un centesimo della sua pensione. Lo spiegò l'anno scorso a Otto e Mezzo, la trasmissione di Lilli Gruber su La7, dove alla precisa domanda: "E' disposto a ridursi la pensione d’oro?“, rispose con un chiarissimo: "Non capisco la domanda”, pur ammettendo di avere una "pensione alta", dovuta al fatto che “ho passato gli ultimi anni della mia carriera all’Antitrust i cui componenti avevano trattamento della Corte Costituzionale”.

Ad Amato si deve inoltre una manovra lacrime e sangue fatta di incrementi di tasse e provvedimenti discussi. Uno su tutti: il prelievo forzoso del 6 per mille dai conti correnti degli italiani con tanto di effetto retrodatato. 

Adesso, il giurista è incaricato "di fornire al premier analisi e orientamenti sulla disciplina dei partiti per l’attuazione dei principi di cui all’articolo 49 della Costituzione, sul loro finanziamento nonché sulle forme esistenti di finanziamento pubblico, in via diretta o indiretta, ai sindacati".

Lo stesso giurista che anni fa in un'intervista a La Stampa, citata da Marco Damilano sul suo blog, forniva la sua interpretazione sui costi della politica, in particolare dei partiti: "Non so quanto realmente costino i partiti. Certo molto più di quello che ricevono come contributo statale, anche perché hanno strutture ormai eccessive. Va comunque cambiato il sistema di finanziamento. Vanno ammessi anche contributi più elevati di gruppi industriali, che li devono esporre nei propri bilanci".

Dopo un referendum (tradito dalle forze politiche) che aboliva il finanziamento pubblico ai partiti e dopo decenni di possibilità decisionale tale da poter metter mano alla questione, Giuliano Amato ce la può fare. Almeno, così pensa Monti.

Commenti

KaCH511

Mer, 02/05/2012 - 11:50

Un'altro parassita che dobbiamo pagare noi cittadini. Vergogna!!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 02/05/2012 - 11:50

Avevamo già decisi, con un costoso referendum, che non ci sarebbe dovuto essere il finanziamento pubblico ai partiti. Di cosa stiamo parlando ora? Si tolga il tutto ed il caro nuovo che avanza "amato", se ne torni a casa.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/05/2012 - 11:51

Con la nomina di Amato questo governo ha superato la fase del sadismo. Ora siamo al ludibrio.

zio Fester

Mer, 02/05/2012 - 11:57

Sarà mica che Amato risolva i problemi del finanziamento pubblico dei partiti con un prelievo del 6 per mille da tutti conti correnti?

csciara

Mer, 02/05/2012 - 12:00

un giovanotto!!! L'italia non è un paese per giovani!!!

Massimo Bocci

Mer, 02/05/2012 - 12:10

Per gestire una consorteria (comunista-Catto) di ladri che da 65 anni, ruba e vessa il Bue, dopo un comunista (golpista) sul colle chi meglio di uno che ha visto e praticato tutte le stagioni di questo ladrocinio,.....certo a lui non potranno dire che e un pasticcione vi ricordate la rapina dei conti correnti,....fatta a notte fonda,....al mattino era tutto finito più (ladro) professionista di questo proprio un vero tecnico,....ma anche lui come il clone attuale lo ha fatto per salvare l'Italia e gli Italiani,......chissà se troveremo mai qualcuno che ci liberi da questi millantati salvatori (veri ladri di regime).

moggista percaso

Mer, 02/05/2012 - 12:18

bellanapoli ha messo il topolino a guardia del formaggio... vergogna!!!!!!

aldogam

Mer, 02/05/2012 - 12:21

Si sa quanto percepirà Amato per questo incarico fittizio?

aldogam

Mer, 02/05/2012 - 12:28

""Non so quanto realmente costino i partiti. Certo molto più di quello che ricevono come contributo statale,,," Così affermò Amato alla Stampa. Allora, prof. Amato, ci spieghi da dove spuntano i milioni della Margherita, visto che i loro costi sono stati superiori ai contributi. Se quello espresso alla Stampa è ancora il suo pensiero non vedo come possa ridurre il costo di detti partiti. Caro Monti, a quanto pare ha fatto proprio una scelta oculata, o le è stato imposto dall'alto di un colle?

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 02/05/2012 - 12:32

Occhio ai conti correnti che questo nottetempo torna a prendere i soldi !!!!!

brunicione

Mer, 02/05/2012 - 12:34

Amato per ridurre i costi della politica è come Totò Riina a Ministro di Grazia e Giustizia

yuryssg

Mer, 02/05/2012 - 12:38

Chi scrive nel forum non si ricorda la storiella del dito e della luna? Tutti indicano Monti ma nessuno si accorge che chi VOTA ed APPROVA è la trimurti Alfano Bersani Casini

fossog

Mer, 02/05/2012 - 12:42

E chi poteva metterci Monti a IMBIANCARE le TRUFFE dei partiti ? forse uno serio ? No davvero. Monti è uno dei tanti servi della politica. La politica l'ha fatto rettore di una università, come tutti i burocrati di stato. la politica lo ha fatto commissario UE. E sempre la politica lo ha fatto premier... Monti, quindi, è il SERVO della POLITICA, uno di quelli che la politica USA PER PROPRIO INTERESSE, e non certo per il nostro. I provvedimenti di Monti mettono tasse a noi cittadini, salvaguardano i burocrati ed i ricchi compari della politica, e FINANZIA gli SPRECHI di questi ladri con sempre nuove tasse. Quando quest'altro disonesto di Amato avrà finito di inventare nuovi sotterfugi e nuove truffe per continuare a foraggiare come prima i maledetti partiti, AVREMO LA PROVA DI QUANTO SCRITTO. dovremo cercare CHI ci dirà la verità sulle VERE bestialità di Amato, ma sono certo fin d'ora che saranno bestialità. Perciò sono sempre più deciso a distruggerli i vecchi ladri.

guardiano

Mer, 02/05/2012 - 12:41

La prima operazione di equita che deve fare è diminuirsi la estorta pensione sua e di tutta la gente che pecepiscono pensioni vergognose per aver fatto parte dell'apparato politicoamministrativo pubblico giudiziario sindacale e non ci raccontino la vecchia e vergognosa storiella dei diritti acquisiti, anche l'eta pensionabile dei lavoratori era un diritto acquisito e questi maramaldi ne hanno fatto carta straccia. la sopportazione dei cittadini ha gia passato il limite.

enzo1944

Mer, 02/05/2012 - 12:46

Vattene via da Roma e tornatene al tuo paese!!..Napoli è una grande e bella città,ma con gente come te ed il tuo amico napoletano che sta al Colle,è diventata una "schifezza immonda"che ha fatto inorridire il mondo intero!....vai a pulire le pattumiere della tua città,da oggi sempre più immonda!......altro che sistemare Partiti e Sindacati!.....hai pasteggiato con loro per 50 anni,ed ora loro hanno il PATRIMONIO IMMOBILIARE più ricco d'Italia,copo il Vaticano,e non pagano mai uncentesimo di tasse! Vediamo cosa saprai fare,cialtrone con 32.000 Euri di pensione al mese!(percepisci quanto 70 persone che hanno lavorato una vita)!(pubblicare grazie)

eglanthyne

Mer, 02/05/2012 - 12:46

L' AMATISSIMO Amato , per questo incarico quante palanche agguanterà ?

pasquale_tibur

Mer, 02/05/2012 - 12:48

Diteglielo voi, a questo signore, che viviamo in uno Stato democratico e che il popolo si è già espresso contro i soldi ai partiti. Lui e il PD ne tengano conto, e non si mettano la democrazia sotto le scarpe. Inoltre, non è il caso di sostituire i rimborsi con un altro tipo di spesa improduttiva e parassitaria, perché ce ne sono già troppo. Il problema è facile da risolvere: lasciare libertà a quei cittadini che ritengono necessario finanziare i partiti, di farlo con i propri soldi, e non con denaro pubblico,

custom

Mer, 02/05/2012 - 12:54

E queste sarebbero le nuove assunzioni del caro MONTI???? Il giovane sig.Amato ne aveva proprio bisogno di questo incarico, ha mutui da pagare, figli da sfamare imu da pagare e bolli di auto blu da onorare vero????? CHE SCHIFO VERGOGNA!!!!!!!!!!

paolajoinville

Mer, 02/05/2012 - 12:58

Se non vado errata Amato fece un´incursione notturna sui nostri c/c , senza dire nulla senza chiedere e alla faccia della Costituzione, per noi non serve...............quanto ci ´costera´il sig. Amato ??? perche´non credo che faccia il lavoro gratis!! Possibile che in tutto il Paese vi sia solo lui di tecnico esperto ???

gi.lit

Mer, 02/05/2012 - 12:57

L'ho già scritto e lo ripeto. A prescindere da ogni valutazione di carattere tecnico si tratta di una scelta di cattivo gusto.

Ruy Diaz

Mer, 02/05/2012 - 12:58

Presto Tigellino tradirà Lucio Domizio Enobarbo Nerone, che si fida di lui pur temendolo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 02/05/2012 - 13:00

Morale gli elettori hanno votato a destra e il tirannico Napolitano ha messo lì la sinistra. Porò prima ha vanificato il miracolo di non aumentare le tasse fatto da san Berlusconi.

lucioottavio

Mer, 02/05/2012 - 13:05

Sono riusciti a resuscitare topo gigio. Incredibbbbbbile!!!!!! Secondo me, Napolitano è un mago. Prima è riuscito a mettere al posto di Presidente del Consiglio un picconatore che sta demolendo l'Italia e gli Italiani, adesso a imposto a Mario, la presenza del suo degno predecessore. Che voglia insegnare al bocconiano come si fa a succhiare anche gli ultimi spiccioli che sono rimasti nelle tasche degli italiani onesti???? Mahhh.

TRIDENTINA AVANTI

Mer, 02/05/2012 - 13:18

Il sorcio che nel 1992 disse che si ritirava dalla scena politica.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 02/05/2012 - 13:22

Ormai non c'è più alcun dubbio; la SOLUZIONE non potrà venire dall'alto; sarà il POPOLO a dare la soluzione, e probabilmente molto presto.

motomec74

Mer, 02/05/2012 - 13:21

il ritorno di nosferatu, roba da matti! avranno un'amara sorpresa alle prossime elezioni, possono fare una cosa sola, prorogare di un altro anno il governo tecnico per evitarsi la batosta elettorale, tutti, destra sinistra e centro.

arkangel72

Mer, 02/05/2012 - 13:29

Attenzione ai conti correnti!! Questa volta ci rapinerà di tutto!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 02/05/2012 - 13:31

Al posto di Amato Napolitano poteva chiamare Vallanzasca. Almeno il bel René era decorativo.

giosafat

Mer, 02/05/2012 - 13:32

Meglio che il topo nottambulo, con la pensione da nababbo, si tolga di torno prima che la rabbia popolare monti a dismisura: farci mazziare è un conto, farci prendere anche per il c***lo è ben altra cosa. Ci pensi bene prima di allungare le sue ladresche grinfie...

cameo44

Mer, 02/05/2012 - 13:55

Stamane su OMNIBUS l'On. DEL pdl manifastava il suo dissenso nei confronti del Governo Monti e del suo operato oltre allo scandoloso incarico ai super tecnici dato che i tecnici del Governo voluti da Monti non son in grado di farlo per la riduzione dei costi fra questi l'im mortale Giuliano Amato che di super uomno ha solo la pensione per il resto un fallimento ma nonostante i suoi fallimenti l'On. Colanino del PD si agìffannava a difendere Amato Prodi e Ciampi dicendo che av evano salvato il paese nulla di più falso visto lo stato in cui si trova il paese e non per colpa di Berlusconi e del suo Governo che senzaltro ha avuto dei demeriti ma la causa disastro viene da lontano ed è stato causato anche dai Governi presieduti da Ciampi Amato e non ultimo Prodi che ci ha voluto portare in europa riem piendoci di tasse e nonostante tutte le manovre messe in campo da questi super uomini compresa la rapina fastta da Amato il paese è sempre in emergenza come con Monti

Rosario46

Mer, 02/05/2012 - 14:01

Un altro parassita da pagare, altri contribuenti da dissanguare, vedrete! i suicidi non faranno più notizia. Saluti

cameo44

Mer, 02/05/2012 - 14:04

Casini non fa altro che elogiare Monti ed il suo Governo e critica chi critica Monti ed il suo operato parla sempre di essere seri se lui vuole essere veramente serio l'unica cosa che deve fare è quella di andarsene a lavorare e non vivere sulle spalle dei contribuenti come ha fatto da quando è nato fino ad oggi questo signore ha visto le proteste di tutti i lavoratori i sindacati o forse pensa che questi son matti e l'unico lucido sia lui e Monti? E dei tanti suicidi non ha nulla da dire come famiglia Cristiana che tanto aveva da critica re Berlusconi? Per il Prof. Monti che oltre aver fallito il suo compito visto il calar del suo consenso è arrogante e perchè no poco educato non accettando le critiche quanti suicidi ha bisogno questo lord inglese visto che ad oggi per lui sono pochi? è mai possibile che innanzi a tale affermazione nessuno abbia avuto nulla da dire? dove sono tutti i puritani e ben pensanti pronti a criticare Berlusconi? chiesa compresa

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 02/05/2012 - 14:06

L incapace da consulenze ad altri, tra di questi amato.Ma perche non chiama direttamente la s&p ,la goldman sachs , e tutti i vampiri di walls street.Vorremmo sapere questo supertopolino cosa ci costera in pecunia perche ho il dubbio che oltre a soldi non ne uscira niente.

carlo conti

Mer, 02/05/2012 - 14:05

Visto il successo ottenuto dallo svaligiare i conti correnti, potrebbe anche ipotizzare una patrimoniale che si aggiunga all' IMU . Avrebbe tutto l. appoggio dei sinistri.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/05/2012 - 14:08

#29 giosafat- Concordo in pieno. Aggiungo che non mi sembra una buona idea mettere un topolino vicino al formaggio. Se non se lo mangia c’è sempre la possibilità che se lo venda. Cordiali saluti.

userai

Mer, 02/05/2012 - 14:23

Vergogna! Cosa possono capire questi "tecnici"( che guadagnano centinaia di migliaia di euro ) di giovani laureati che "guadagnano"500(dico cinquecento!!) euro al mese senza garanzie? VERGOGNA ABBIANO IL BUON GUSTO DI TACERE E SPARIRE!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/05/2012 - 14:22

Ricordo di aver letto in periodo estivo, durante l'altro secolo, una serie di articoli in cui un giornalista de Il Giornale raccontava di una pensione stratosferica che il tanto "amato" da Monti (che dopo non essere riuscito a farlo entrare nel governo come ministro lo sta imbarcando come consulente) era riuscito a farsi assegnare come ex direttore di non ricordo quale speciale "autorità" (della cocorrenza?). Si parlava di 40 milioni al mese, presi da Amato, ma poi non dati più a nessuno in quella misura. Se non ho sognato significa che il totale delle pensioni di Amato dovrebbe salire di qualche altra secchiata di euro al mese.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/05/2012 - 14:25

Vedrete che il "topone" riuscirà a monetizzare una pensione anche per questo incarico di "consulente".

degrel0

Mer, 02/05/2012 - 14:29

Se Montanelli fosse ancora in vita avrebbe potuto ripetere il suo "Rieccolo!" dedicato a Fanfani!Per favore,signori del PDL staccate la spina a questi incapaci!

killkoms

Mer, 02/05/2012 - 14:32

come recita una dei tanti articoli della"legge di murphy","al peggio non vi è mai limite"! un megapensionato,con cumulo delle medesime con legge ad personam(la sua!)che viene a sceglire le economie per gli italiani!il lupo a guardia delle pecore!

ALBINIEMP

Mer, 02/05/2012 - 14:31

a ben vedere dopo mesi di Monti sono stati presi denari ai soliti, cioè a coloro i quali è facile farlo.Poi di questo grande tecnico che cosa ce ne facciamo.Ora saltano fuori i superrtecnici perchè i tecnici sono incapaci? Ci ritroviamo tra le balle anche Topolino che già una volta ci ha messo in bolletta senza ottenere risultati se non per se stesso e per quelli come lui.La parola magica è RIBELLIONE NON SOLO FISCALE !!!!!!!!!!!

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 02/05/2012 - 14:37

Ecco dove incominciare a tagliare, proprio da lui da Amato tagliandogli la lussuosa pensione che è una vergogna e portandola a 5000 euro messili che è già molto. Come lui sono in tanti e c'è anche l'Ex Presidente Ciampi che di pensioni ne prende cinque e raggiunte i 700 mila euro annui. Un'altra vergogna nazionale, mentre la gente si toglie la vita perchè non ce la fa e non ha più niente. Poi, la Consulta, i prlamentari e il colle, tutti da scremare e alleggerire e non lasciarli fuori perchè fra non molto saranno i cittadini stessi a farsi giustizia da soli andando avanti di questo passo.

Paulusx

Mer, 02/05/2012 - 14:44

Certamente, se Amato prende cifre del genere di pensione è perchè ha versato contributi previsti da norme vigenti ed altre norme gli permettono di cumulare più trattamenti previdenziali una volta giunti a maturazione secondo analoghe norme di legge. Certo, sentire queste cifre e guardarsi intorno fa un filino impressione ma, semmai, sono da cambiare le norme, come ha cominciato a fare Monti, dopo quasi 20 anni di parole al vento e a favore di telecamera. Una volta questo Giornale si piccava di essere 'liberale' ma continuando di questo passo, disconoscendo l'applicazione delle leggi in vigore e inseguendo la pancia invece del cervello, si rischia di diventare 'bolscevichi' in ritardo ridicolo. Quando si dice l'eterogenesi dei fini ( minuscolo ).

aros73

Mer, 02/05/2012 - 14:49

non capisco per cosa cosa ci sta a fare monti se poi il lavoro lo fa fare a un altro.....avevamo bisogno del presidente della bocconi per aumentare le tasse? ma cosa insegnano in quella scuola? strozzinaggio economico? e oggi torna amato...se andiamo avanti così rispolverano un po di politici del 70, se era vivo magari chiamavano anche craxi a dire la sua.....

gamma

Mer, 02/05/2012 - 14:55

Da ora in poi "faccia di bronzo" e "faccia di amato" saranno sinonimi.

tucidite1

Mer, 02/05/2012 - 15:06

Sto aspettando con trepidazione l'ingresso trionfale di un illustre consulente: PRODI !

rs51

Mer, 02/05/2012 - 15:11

spero solo che abbia la decenza di non prendere quattrini per questo ulteriore incarico (sempre a nostre spese), sarebbe comunque meglio che sparisse dalla circolazione, in Italia sicuramente ci sarà qualcuno in grado di far meglio di lui e con minori costi.

xywzwyx

Mer, 02/05/2012 - 15:26

Questi si son posti il problema del finanziamento pubblico dei partiti e stanno almeno provando a risolverlo. Quelli di prima lo hanno creato (voto unanime PD, PDL su rimborsi anche se cade la legislatura) nel silenzio totale della stampa. Protestiamo adesso e non prima? Guardiamo il dito anzichè vedere la luna?

mauriziopiersigilli

Mer, 02/05/2012 - 16:05

daro' il mio voto a vita a chi fara' saltare questo governo di ladri e vessatori

luxorsin

Mer, 02/05/2012 - 16:06

Affidare questo compito al personaggio in questione è come mettere Dracula a guardia di una emoteca.

stevenson46

Mer, 02/05/2012 - 16:07

NON HO DUBBI sulla eccezionale competenza di Giuliano Amato in qualunque settore istituzionale. Dubito che avrà il coraggio di proporre soluzioni che possano danneggiare l'Establishment che ha eliminato Craxi per via giudiziaria e salvato lui che era il suo braccio destro, lo ha protetto, salvato e recuperato con una serie di incarichi senza interruzioni. Come per Monti non è la competenza che gli manca ma il coraggio.

roberto.morici

Mer, 02/05/2012 - 16:10

Questo Amato (mica tanto, per la verità) aveva capito tutto. "Non so (?) quanto costino i partiti. Certo più di quello che ricevono come contributo statale..." Come spiega il genio il fatto che dai rimborsi elettorali siano avanzati tanti euro da permetterne una gestione tanto scandalosamente disinvolta?

mauriziopiersigilli

Mer, 02/05/2012 - 16:10

31000 euro per questo scarto d'uomo sono un insulto sia al momento che stiamo vivendo sia a chi sta alla fame

vitali laura

Mer, 02/05/2012 - 16:30

Per me la fiducia che avevo in questi nuovi ministri dell'attuale governo mi è andata a finire sotto i piedi.Vorrei saper da Monti perchè ha nominato commissario G.Amato ?ma lui al governo non c'è stato diversi anni e perchè ai suoi giorni non ha dimezzato tutte le spese:partiti,Parlamento,Quirinale ecc.ecc.????Forse è stato scelto perchè la pensione che si mette in tasca non gli sufficiente per arrivare a fine mese??.Ma valà fate proprio schifo e quindi sarebbe ora di lavorare con coscienza altrimenti andatevene a casa vs!!

gerrycat

Mer, 02/05/2012 - 16:34

E' Una Vergogna Che Il Topolino Prende La Pensione D'oro Siamo Noi Che Lo Paghiamo!grazie Prof Monti!

rege renato

Mer, 02/05/2012 - 16:49

Non ce bisogno di Amato.... i finanziamenti vanno aboliti.

claudiarossi

Mer, 02/05/2012 - 16:58

C'è qualcosa che non torna. Ma non erano loro i tecnici? Un tecnico a cui viene - illegittimamente - dato l'incarico di fare dei tagli tecnici e che a sua volta incarica altri c.d. tecnici. Mah!

cameo44

Mer, 02/05/2012 - 17:02

Se il Prof. Monti ha bisogno di Amato per trovare la via dei tagli siamo alla frutta o non lo conosce e per il Prof. Monti basta essere Professori per essere bravi e preparati ma come ci si può fidare di un ladro perchè di questo si tratta come ha detto l'On. Corsaro stamane su OMNIBUS ci dica Amato cosa ha fatto dei soldi prelevati nottetempo sui C/C degli Ita liani ci dica Amato un solo problema che ha risolto tranne il suo essendo un beneficiario di diverse pensione per un ammontare comlpessivo di circa 32.000 euro al mese non annui cosa mai potrà capire dei problemi dei comuni mortali? non basta esser4e in politica da ol tre 40 anni ed aver ricoperto diversi incarichi per esse bravi sono i risultati che contano e se il paese è in queste condizioni lo dobbiamo a questi presunti grandi uomini come Ama to Pomicino Dalema Veltroni Franceschini Bindi Buttiglione Fini Casini Rutelli e non solo colpa di Berlusconi come ha sostenuto l'On. Colannino del PD

Raul Novi

Mer, 02/05/2012 - 17:04

Monti, torniamo alla Prima Repubblica? Una vergogna, parlamentari, partiti, governo tecnico, più altri tecnici TUTTI DA PAGARE, oltre al Colle s'intende. Per fortuna che sapevate tutto, prima andate a casa meglio è!

canova.emilio

Mer, 02/05/2012 - 17:14

Ercolino sempre in piedi. Rieccolo!!! Lui, che ancor meglio di Andreotti, è riuscito a venir fuori dalle più cruenti battaglie combattute negli ultimi decenni dalla politica Italiana senza nemmeno una scalfitura. Tutti gli altri, inquisiti, o ancor peggio condannati, partiti che sono scomparsi, altri che si sono rifondati, questo è accaduto sia a destra che a sinistra, e lui ? Lui, una spazzolata e via, nella forma più smagliante si ripresenta agli Italiani come uno dei salvatori della Patria. Ci vuole veramente una bella faccia di tolla da parte sua e da parte di chi ce lo ha messo. Coraggio Italia......

tartavit

Mer, 02/05/2012 - 17:23

Quello che preoccupa di questa nomina non è certamente la pensione d'oro dell'ex presidente del consiglio ( anche se ognuno di noi, nel guardarsi allo specchio, dovrebbe chiedersi se quello che prende dallo Stato è adeguato o esagerato). Quello che preoccupa di questa nomina è che Amato è più un politico che un tecnico. E come politico non credo che voglia azzerare il rimborso ai partiti che tanto gli hanno dato (immeritatamente?). Troverà qualche escamotage per continuare a sovvenzionare questa casta di fagnani a spese dei soliti fessi. Difatti per azzerare il rimborso ai partiti non c'è bisogno di nessuno e meno che mai di un superpagato.tartavit

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 02/05/2012 - 17:32

Ma cosa sono venuti a fare questi professori che ora si trovano impantanati e devono chiedere aiuto a u risanatore, Bondi a un revisore e a un ex politico Amato capace di frugare nei conti correnti degli italiani. Dovrebbe intervenire sui finanziamenti ai partit, ma perbacco, loro non erano capaci di far niente o gli manca il coraggio. Certo che Giarda ha fatto ben poco e non c'è nemmeno bisogno che pianga come ha fatto la Fornero che se era pentita da quel pianto che ha fatto in Tv, non avrebbe alzato di tanto l'età pensionabile. Una mossa strategica di questi professori pur bravi in teoria ma che in pratica meritano un bel 4 in pagella.

pezzonie

Mer, 02/05/2012 - 17:34

Ci mancava proprio il Topolino. Uno dei responsabili del debito pubblico, 32.000 euro al mese di pensione, stipendio da parlamentare e adesso anche come consulente ai tagli (viene da ridere se non da piangere) di questo governo di incapaci. Monti per primo. Ma perchè non si riesce a mandarli a casa a calci in c..o ????? Questi fanno la bella vita alle spalle della gente. Monti si è appena fatto una villa sul lago maggiore con un giardinetto di 3 ettari. Povero cristto. Il bello che i soldi che ha guadagnato in vita sua non sono frutto di imprenditore che ha rischiato in proprio ma quattrini spillati a banche,universita e politica. Venditore di fumo, sobrio, ma fumo

boanerghes

Mer, 02/05/2012 - 17:50

Immagino che il sig. Amato farà il suo lavoro gratis, per salvare l'Italia come tutti gli altri.

hector51

Mer, 02/05/2012 - 17:54

Di male in peggio.Cosa può portare di nuovo Amato?Dall'alto delle sue pensioni d'oro, gliene può infischiare qualcosa della sorte di chi non arriva a fine mese?Avrà forse in mente di operare nottetempo un altro furto sui conti correnti?Se proprio c'è bisogno dell'aiuto di qualcuno per risolvere i problemi, si provveda con qualcuno che almeno non si conosce.

Ruy Diaz

Mer, 02/05/2012 - 17:59

Un uomo per tutte le politiche....

Ritratto di antoni55

antoni55

Mer, 02/05/2012 - 17:58

Buona sera a voi, AMATO?????????????????????????????????????????????????????? Ma chè bella notizia,senta monti la faccia finita e si tolga dalle scatole,ora basta siete insopportabili ed avete oltrepassato il limite a vostra disposizione,siete fuori tempo massimo.

maurizio50

Mer, 02/05/2012 - 18:05

Scandalo e vergogna sono rappresentati dal fatto per cui un Paese che pretende di essere evoluto e civile pone al vertice figure di grigi burocrati e tirapiedi dei partiti come Monti e come guarda un po' il famigerato Amato: . Al napoletano Napolitano non andavan bene i ministri della Lega: certo preferiva elementi di scarsa onestà intellettuale, pronti a vendersi a chiunque per 31.000 Euro al mese, come il suddetto Amato. Il più ignobile rappresentante della casta che vive da parassita alle spalle di chi lavora.

GaeCig

Mer, 02/05/2012 - 18:06

Solo a guardarlo vengono i conati di vomito......

MauxWarp

Mer, 02/05/2012 - 18:14

Ragazzi... ma..... dalla Vs. serieta' avete deciso tutto ad un tratto di fare concorrenza alla Settimana Enigmistica ed a Barzellette.IT ?????? Certe notizie, per favore..... lasciatele ai giornali o testate che non sanno piu' cosa dire e quali pesci prendere!!!!!

onurb

Mer, 02/05/2012 - 18:30

Qui finisce che per finanziare i partiti Amato suggerirà un'altra incursione notturna nei conti correnti degli Italiani. E poi qualcuno si meraviglia dell'evasione fiscale.

gian carlo galli

Mer, 02/05/2012 - 18:38

Amato ?? la gente non e' scema, conosce bene il Sig. 'cavadenti' !! Sig. Monti, non facciamo ridere, e' bene che certe persone, per quanto intelligenti siano, si facciano da parte. oltre ad avere una discutibilissima immagine (31000 € di pensione al mese), rappresentano il paelolitico della politica. il mondo e' in difficolta', l'Italia e' in difficolta' anche per colpa di certi 'ruderi' che hanno ancora il coraggio di circolare ...... !!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/05/2012 - 19:11

Vedrete che il "topone" riuscirà a monetizzare una pensione anche per questo incarico di "consulente".

killkoms

Mer, 02/05/2012 - 21:27

#43paulusx,le famose norme sul diviero di cumulo di pensioni l'allora presidente del consiglio amato(nel 1992 e nel 2000)lew proibì agli altri conservandole per sé!questo signore ha sempre campato,direttamente o indirettamente,con la politica !altro non ha fatto!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mer, 02/05/2012 - 23:26

Il presidente della Bocconi ritiene indispensabile affidarsi alla sagacia del "Topo" per studiare come ridurre il finanziamento dei partiti? E' veramente penosa la figura di questo "venduto"! Gli italiani con un referendum avevano detto NO al finanziamento pubblico dei partiti! Non c'è nulla da studiare, basta applicare il volere del popolo.

brunicione

Dom, 06/05/2012 - 10:09

Se c'è un politico che è l'emblema dei politici, cioè disonesti, falsi, avidi, cattivi, questi è proprio AMATO

Ritratto di obabà

obabà

Mar, 20/11/2012 - 19:20

Amato,in una notte lontana, abolì gli interessi sui cc bancari! Considerato il precedente,nessuna meraviglia che imponga un indennizzo al TROMBATO.Al quale vanno già degli euro in rapporto alle preferenze ricevute,ora manca solo un vitalizio.Sicchè occorrerebbe candidarsi in massa in liste create appositamente e,una volta trombati, andare ad incassare il VITALIZIO...AMATO.