I grandi impegni della Boldrini: "Come chiamo il mio gatto?"

La presidente chiede aiuto su Facebook e c'è chi le suggerisce di chiamare il felino (nero) Obama o Mandela

I grandi impegni della Boldrini: "Come chiamo il mio gatto?"

Dal pomeriggio del 31 dicembre la grande preoccupazione della zarina della Camera è solo una: cercare il nome al suo micio nero. Laura Boldrini ha lanciato una richiesta di aiuto dal suo profilo di Facebook e le risposte non si sono fatte attendere. E' la stessa presidente a divulgarle ringraziando tutti quelli che hanno partecipato al totonome: "Grazie per i tanti suggerimenti arrivati da ieri per dare un nome al gattone nero che ho adottato da qualche settimana. Molti di voi propongono di chiamarlo Nerone, c’è chi preferisce Zorro, Mirtillo, Birillo, chi si ispira a personaggi famosi, come Obama o Nelson, chi preferirebbe Miur e chi Ciro, Lupen, Tigre o Simba". Strano che questa volta non abbia tirato in ballo accuse di razzismo o sessismo...

Commenti