Inchiesta Rai-Agcom: archiviate le posizioni per Berlusconi e Masi

Berlusconi non fece pressioni, nel 2009, per evitare la messa in onda di "Annozero". Archiviate le posizioni del Cavaliere, dell’ex dg Rai Mauro Masi e dell’ex commissario Agcom Innocenzi

Nessuna violazione di legge e nessun danno certo. Con queste motivazioni il presidente dei Gip di Roma, Carlo Figliolia, ha archiviato le posizioni di Silvio Berlusconi, dell’ex dg della Rai Mauro Masi e dell’ex commissario Agcom Giancarlo Innocenzi accusati di abuso d'ufficio in relazione alle presunte pressioni esercitate dall’ex premier, nel 2009, per evitare la messa in onda del programma "Annozero". Nell’ottobre 2011 la procura aveva chiesto l’archiviazione del procedimento sulla base della mancanza di una violazione di legge e l’inesistenza di un danno certo.

L’inchiesta sulle presunte pressioni esercitate da Berlusconi nel 2009 per evitare la messa in onda del programma di Michele Santoro, nata come costola di una più ampia indagine condotta dalla Procura di Trani sulle carte di credito revolving, era stata trasferita per competenza territoriale a Roma nel marzo 2010.

Nel provvedimento di archiviazione il gip Figliolia scrive che la richiesta della procura è fondata e che l’atto
"presentato dalla difesa di Santoro, dalla stessa qualificato come memoria difensiva non può essere ritenuto
quale opposizione alla richiesta di archiviazione per due ordini di motivi: da un lato perché Santoro non può
ritenersi persona offesa del reato in esame, dall’altro perché detto atto, non contenendo alcuna richiesta di
investigazioni suppletive, va dichiarato inammissibile".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

COSIMODEBARI

Gio, 31/01/2013 - 15:27

Povero Santoro...che figura!

occhiotv

Gio, 31/01/2013 - 15:41

SANT-ORO,quanto mi dispiace, questa volta ti è andata male.Ma non ti preoccupare, tu ogni minima cosa querela, tanto prima o poi si trova "qualcuno" (capisci a mme dicono a Napoli) che ti da ragione e incassi altri soldi.......

makeng

Gio, 31/01/2013 - 15:45

e woilà! altri soldi spesi per niente dietro ai rossi d'elite, anzia, santi d'oro. E noi sempre a pagare giudici rossi, sant'ori vari . Ma finirà un giorno, azz se finirà!

roliboni258

Gio, 31/01/2013 - 15:47

questo e' il tipico buffone di palazzo

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 31/01/2013 - 15:52

huahuahahu poverino, se la sua fazionita'/arroganza non ha limiti, come fa a ritenersi offeso ? Lui che ospita diffamatori specializzati nel suo spettacolo da quattro soldi. E la sua claque non e' ridicola, gli studentelli di sinistra vanno li a battere le mani per prendere quattro spiccioli... Buffoni ...

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Gio, 31/01/2013 - 16:02

Un'altro processo inutile e perso in partenza, ma pagato sempre da noi contribuenti per dare visibilità a magistrati che dovrebbero andare a lavorare in miniera!!

GilbertoVR

Gio, 31/01/2013 - 16:04

Evidentemente un altro caso di magistratura politicizzata!!!!!

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 31/01/2013 - 16:17

Intano Berlusconi ha dovuto sopportare anche questo.

odifrep

Gio, 31/01/2013 - 16:29

Adesso, chi glielo dice a Santoro????????? Indagate sulla vita del Gip (sarà qualche fastistone) infiltrato..........

gianni59

Gio, 31/01/2013 - 16:32

santoro no, ma noi sì....

guidode.zolt

Gio, 31/01/2013 - 16:36

Mi piacerebbe sapere QUANTO sarebbe stato disposto a sborsare GilbertoVR per ribaltare il verdetto...?hehehe...!

Holmert

Gio, 31/01/2013 - 16:36

Questo dimostra ancora una volta,qualora ce ne fosse bisogno,che i processi si fanno sui giornali,specie in uno della capitale,i cui giornalisti "Fichetti" sono degli specialisti con tanto di onorificenze. Masi è dovuto andare via con la faccia coperta e Berlusconi si è preso la solita palata di fango e materiale cambronniano dalla compagnia di giro che bazzica dalle parti di annozero et similia di Santoro. Ed ora Santoro scucirà qualcosa dalle sue capienti tasche? O tutto finisce a tarallucci e vino senza nemmeno il saio del penitente?

gibuizza

Gio, 31/01/2013 - 16:38

E chi paga? E Santoro, che ha mentito sostenendo falsamente di avere avuto pressioni quando la giustizia dice che non è vero che condanna avrà? Certo che 4 anni per scoprire il nulla sono sintomatici!

xgerico

Gio, 31/01/2013 - 16:39

Maledetti gi-p cattocomunisti!

silvio adopera

Gio, 31/01/2013 - 16:41

Riporto qui un mio post precedente su un altro articolo, forse questo è più attinente. Sul Fatto Quotidiano di oggi è riportata la notizia che Mediaset ha perso una causa intentata contro Travaglio e Padellaro; anzi, non solo ha perso la causa, ma dovrà pagargli anche 10.000 euro ciascuno di danni. Visto che seguite tanto da vicino il Cavaliere, come mai non vedo un bell'articolo sull'argomento?? E' Raffaello, perchè? Sono sicuro che pubblicherete.

Triatec

Gio, 31/01/2013 - 16:42

Santoro è sempre stato vittima... lui è nato vittima...infine vittima dell'editto bulgaro per cui dovette espatriare e rifugiarsi al Parlamento Europeo nel gruppo del Partito socialista per il quale faceva parte della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e propri.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Gio, 31/01/2013 - 16:52

Altro flop giudiziario contro il Cavaliere! Se non è persecuzione questa.....?!

giovauriem

Gio, 31/01/2013 - 16:57

sta ancora a galla questo partigiano

silvio adopera

Gio, 31/01/2013 - 17:00

@semovente - Povero ciccio, già me lo immagino a rigirasi la notte nel lettone di Putin, senza ruscire a prendere sonno dalla preoccupazione...

gioch

Gio, 31/01/2013 - 17:04

Tre anni di finto martirio mediatico gli hanno solo giovato pubblicitariamente,ed i giornali(sti)amici hanno potuto riempire paginate e trasmissioni di "minchiate bulgare".

nonnoaldo

Gio, 31/01/2013 - 17:13

Spero che gli abbiano addebitato almeno le spese processuali.

citano39

Gio, 31/01/2013 - 17:29

toh! ( mio nonno lo teneva sul gomito l'ombrello) piglia e porta a casa!

gian paolo ledda

Gio, 31/01/2013 - 17:36

Purtroppo non può essere messo in silenzio il danno mediatico che la vicenda assunse nei confronti del Cav e l'elevazione a rango di martire del popolar-tribuno Santoro,santificato ed adorato come vittima sacrificale del despota Berlusconi.La giustizia,anche se a piccoli passi,ha collocato le cose al posto giusto,ma sicuramente una tale notizia non avrà,tra i media politicamente corretti,l'evidenza che a suo tempo venne dato al linciaggio politico e mediatico nei confronti dei soggetti interessati.Resta solo la soddisfazione di constatare che ancora una volta chi ha mal pensato ed agito ha fatto cilecca!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 31/01/2013 - 17:47

La banalità del Bene, che una sentenza giusta causa.

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 31/01/2013 - 17:49

Siamo noi i danneggiati, con tutti i soldi che gli hanno dato. Con sto c@zzo di canone RAI.

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 31/01/2013 - 17:50

Non ci interessa cosa fate con il vostro televisore basta che paghiate il CANONE RAI ............

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 31/01/2013 - 17:51

VedRAI con la RAI quanti soldi butteRAI.

Marcello58

Gio, 31/01/2013 - 17:54

un'altra archiviazione......... mah ! A quanto pare tutto 'sto putiferio....... porta a nulla, come al solito. E mi chiedo: ma fosse che fosse veramente che molta gente sia affetta da 'antiberlusconismo a priori' e non riesca nemmeno più a ragionare ? I fatti, lentamente, dimostrano questa ipotesi, e tra un po' la potremmo considerare una tesi......

Marcello58

Gio, 31/01/2013 - 17:54

un'altra archiviazione......... mah ! A quanto pare tutto 'sto putiferio....... porta a nulla, come al solito. E mi chiedo: ma fosse che fosse veramente che molta gente sia affetta da 'antiberlusconismo a priori' e non riesca nemmeno più a ragionare ? I fatti, lentamente, dimostrano questa ipotesi, e tra un po' la potremmo considerare una tesi......

MMARTILA

Gio, 31/01/2013 - 18:03

Ennesima figuraccia del komunista prezzolato Santoro.

previlege

Gio, 31/01/2013 - 18:05

SANTORO PAGLIACCIO DA CIRCO FORSE NEPPURE QUELLO MI RICORDO CHE AVEVA ANVITATO NELLA SUA TRASMISSIONE UN DELINQUETE ALBANESE CHE DOVEVA ESSERE ESPULSO PER REATI E QUE PAGLIACCIO DI SANTORO LO AVEVA ANVITATO NELLA SUA TRASMISSIONE

previlege

Gio, 31/01/2013 - 18:07

SANTORO PAGLIACCIO DA CIRCO FORSE NEPPURE QUELLO MI RICORDO CHE AVEVA ANVITATO NELLA SUA TRASMISSIONE UN DELINQUETE ALBANESE CHE DOVEVA ESSERE ESPULSO PER REATI E QUE PAGLIACCIO DI SANTORO LO AVEVA ANVITATO NELLA SUA TRASMISSIONE

Euno

Gio, 31/01/2013 - 18:31

Il Gip ha ragione e le motivazioni adottate nella sentenza sono sacrosante perché Santoro non può essere considerato "parte offesa". La vera parte offesa sono quegli "Italiani" che per colpa di un potentissimo personaggio rischiavano di avere preclusa la possibilità di seguire un programma televisivo, solo perché questo critica le sue posizioni politico-affaristiche. Ora, se parte degli italiani con comprendono che in democrazia tutti devono avere diritto di critica, a prescindere se questa nuocia o meno al potente di turno, come possiamo sperare in un miglioramento? Si guarda sempre la pagliuzza per nascondere la trave. La televisione forma le coscienze e non può essere posseduta da una sola persona perché ci va di mezzo la democrazia! Se non si capiscono queste cose è inutile continuare a parlare.

cast49

Gio, 31/01/2013 - 18:32

silvio adopera, perchè sei un ciuccio vestito..." eh, Raffaello?" cos' si scrive correttamente e non "E' Raffaello?"

cast49

Gio, 31/01/2013 - 18:32

...così...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 31/01/2013 - 18:42

Povero Santoro, ora dovrà nuovamente reindossare l'abito che meglio gli si addice: quello di Buffone!

Massimo Bocci

Gio, 31/01/2013 - 18:45

Ma chi sono questi collaborazionisti (Bunga,Bunga) dll'Agcom, fuori i nomi la RAPPRESAGLIA SARA' MARXISTA ,LENINISTA!!! Firmato il REGIME47!!!!

calogeno

Gio, 31/01/2013 - 19:13

Questa volta i giudici non sono comunisti??????

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 31/01/2013 - 19:13

Siamo cattivi. Siamo qua a scrivere di un'altra archiviazione a favore di Berlusconi e non pensiamo al povero Gargamella, il quale non avendo nulla da dire sul programma elettorale ha chiamato a raccolta gli antiberlusconiani. OK. L'archiviazione, sui giornali amici finirà in qualche trafiletto nascosto, ma il non poter scrivere in prima pagina: "Berlusconi condannato......." è altro che un affronto. Cmq. la magistratura puzza di bruciato. Berlusconi rimonta e non hanno ancora lanciato nuovi processi, per Mps "associazione a delinquere", Ingroia non lo ca@@no. Boh!!!!

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 31/01/2013 - 20:17

Ma ora perchè i berlusconini non inneggiano ''giudici politicizzati''? Ah già solo quando viene condannato silvio lo sono. Buffoni!

Anselmo Masala

Gio, 31/01/2013 - 20:23

ahahahahahha!!! ma satoro i danni se li procura da solo.... infatti l'ultimo danno se l'e' procurato invitando il Cavaliere ad anno zero ..... infatti santoro in quella trasmissione ha procurato danni per se e per travaglio ahahahhahahahha beccaccioni

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 31/01/2013 - 22:15

I danni provocati da Ferrara, Sgarbi, Minzolini, quelli chi li paga?

Cosean

Gio, 31/01/2013 - 22:28

Non è stato Berlusconi! E' stato lo spirito santo.

eureka

Ven, 01/02/2013 - 00:17

E ancora una volta Berlusconi non c'entra: solo denaro buttato via e giudici che non possono ultimare altre cause.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 01/02/2013 - 01:33

Un'altra bufala antiberlusconiana che verrà dimenticata ma che ci verrà invece continuamente riproposta nei dibattiti come se avessero avuto ragione i farlocchi seguaci di Santoro & company.