Invasione senza fine: 20mila migranti arrivati in 4 mesi

Il ministro dell'Interno Alfano: "Domande di asilo aumentate del 140% rispetto all'anno scorso"

Invasione senza fine: 20mila migranti arrivati in 4 mesi

"Dall’inizio dell’anno sono arrivati 20.500 migranti". Numeri da capogiro quelli sciorinati oggi dal ministro dell’Interno Angelino Alfano nel corso della audizione sull’immigrazione al Comitato Schengen. "L’Italia deve affrontare, sulla base della proiezione di questi dati, una pressione migratoria che sta raggiungendo quella del record degli oltre 60 mila sbarchi avvenuti nel 2011. C’è un ammassamento di centinaia di migliaia di persone su coste nord africa che vogliono arrivare in Europa", ha spiegato Alfano. Che poi ha fornito un bilancio sulla operazione Mare Nostrum: "Sono 19 mila le persone salvate in mare da quando è stata avviata l’operazione Mare Nostrum ed è difficile immaginare che tutte queste persone sarebbero rimaste vive senza questa operazione che è rilevante dal punto di vista tecnico e ha un costo di 9 milioni di euro". Per quanto riguarda invece le richieste di asilo, Alfano ha affermato che lo scorso anno sono state presentate in Italia 27 mila domande di asilo mentre nei primi tre mesi di quest’anno si è già superata quota 13 mila, con un aumento del 140% rispetto allo scorso anno. Per far fronte all’alto numero di richieste, si intende istituire una commissione per l’esame delle domande di asilo in ogni prefettura, passando così dalle attuali 20 a oltre 100.

Commenti