L'ex grillino Tavolazzi: "Casaleggio ha potere da reame"

L'ex consigliere comunale di Ferrara, primo grillino espulso dal movimento, accusa: "Intorno a Grillo cattivi consiglieri"

L'ex grillino Tavolazzi: "Casaleggio ha potere da reame"

"Il problema di Grillo si chiama Casaleggio. Il pugno di ferro al vertice sta dividendo il movimento perché molti non accettano questo potere verticistico da reame. Grillo è male informato e mal consigliato. C'è uno staff tecnico che è la Casaleggio & Associati, che produce decisioni e scelte che il movimento non condivide".

L'atto d'accusa è firmato Valentino Tavolazzi, consigliere comunale a Ferrara espulso dal Movimento 5 Stelle. Ospite de La Zanzara su Radio 24, il primo grillino espulso afferma che "gli interessi economici di Casaleggio sono un problema. Il blog è gestito da lui, Casaleggio ha esigenza di fare utili e noi non conosciamo i rapporti economici tra lui e Grillo. Oggi non sappiamo come sia la situazione economico finanziaria tra i due soggetti".

Inoltre, Tavolazzi spiega che "Casaleggio assomiglia a John Lennon, ma le scomuniche partono da lui, ha un ruolo importante. Non c'è dibattito e un confronto sulle scelte nazionali. Lo conoscevamo come braccio tecnico operativo, invece è lo stratega politico che espelle. È un problema".

Commenti