Lusi, Rutelli: "Ancora mi rompete le palle?"L'Annunziata: "Non mi tratti da deficiente"

Scintille a <em>In mezz'ora</em> (<a href="/video/lusi_scintille_rutelli_e_annunziata/id=rutelli_annunziata3" target="_blank"><strong>GUARDA IL VIDEO</strong></a>) Le domande sul caso Lusi e i milioni scomparsi dai conti della Margherita fanno saltare i nervi a Rutelli: "Basta con questa storia. Ho fatto politica per trent'anni e oggi ho un patrimonio minore di quando ho iniziato". Lei si inalbera: "Non mi tratti da deficiente come la Guzzanti"<strong>. VIDEO: <a href="/video/sabina_guzzanti_imita_lucia_annunziata/id=annunziata_guzzanti2" target="_blank">Sabina Guzzanti imita Lucia Annunziata</a></strong><strong></strong><a href="/video/lusi_scintille_rutelli_e_annunziata/id=rutelli_annunziata?" target="_blank"><strong><br id="tinymce" class="mceContentBody " /></strong></a>

Il caso Lusi rende parecchio nervoso Francesco Rutelli, tanto che quando Lucia Annunziata durante la trasmissione In mezz'ora ha provato a fargli qualche domanda in merito, lui ha continuato ad interrromperla. Fino a che la giornalista non è sbottatta: "Non mi tratti come una deficiente". Anche in questo caso il leader di Api non ha smesso di protestare, al punto che l'Annunziata ha risposto: "Come una deficiente mi trattano moltissime persone a cominciare da Sabina Guzzanti".

Poi finalmente Rutelli risponde circa l'inchiesta pubblicata da L'Espresso: "Ho fatto politica per trent'anni e oggi ho un patrimonio minore di quando ho iniziato", ha detto ribadendo di non aver mai preso soldi dal partito. "Se io avessi detto cose false, sarei una persona bugiarda. Ma io dico cose vere. Da questa storia dolorissima usciremo a testa alta. Recupereremo i soldi rubati da Lusi, li restituiremo ai cittadini e li utilizzeremo per scopi sociali, ha aggiunto Rutelli, convinto che il centrosinistra non salterà per colpa di Luigi Lusi: "Le persone per bene non hanno nulla da temere. Se ci fossero atti leciti da poter denunciare nei confronti di esponenti politici, sarebbe un atto di verità. Ma se da parte di Lusi vi è la prosecuzione di un’operazione criminale, ancora una volta cadrà sulla sua testa".

All'Annunziata lla risposta non basta. La giornalista continua ad incalzarlo. E stavolta è Rutelli a uscire dai gangheri: "C’è qualcosa che ho preso io? No, neanche un centesimo. Ho chiarito, mò basta". La giornalista replica: "No mò basta, è venuto qua. Che cosa c’è di male nel fatto che lei riceve questi soldi?". E lui perde la pazienza: "Continua a dirlo? Ma li do, ancora insiste? Non li ricevo, li do, l’ho querelato, vuol farsi querelare anche lei? Ma mi ascolta o segue una sua scaletta e ripete le domande che aveva programmato? Ho finanziato, io, personalmente, di tasca mia e ancora mi rompete le palle? Basta".

Commenti

Daniele Sanson

Dom, 18/03/2012 - 16:46

Sia l'atteggiamento di Rutelli che dell'Annunziata sono incommentabili. Il primo perchè essendo il responsabile del partito politico La Margherita non può fare certe affermazioni ,è come se un padre di famiglia si vedesse sottrarre i soldi dello stipendio che mette a disposizione della famiglia e non sapesse dove e in che modo vengono utilizzati...inconcepibile.La seconda perchè non fà giornalismo ma solo terrorismo,attacca una persona che chiaramente è in difficoltà e pretende di fare pure la figura dell'eroina..dalle parti mie si dice sparare sulla crocerossa.. troppo facile. Ripeto questo non è giornalismo ma strumentalizzare gli eventi a proprio favore. danisan

Raul Novi

Dom, 18/03/2012 - 16:46

Una volta tanto, si picchiano in casa...

Ettore41

Dom, 18/03/2012 - 17:01

Fulgido esempio di educazione e rispetto per i cittadini. Speriamo che i figli non abbiano seguito la trasmissione perche' altrimenti hanno imparato che in televione puoi esprimerti come se fossi a casa tua fregandotene degli utenti che ti stanno a guardare. Signori si nasce. Tra l'altro ha fatto come al solito: a domanda precisa, che presupponeva un semplice "si" o "no" ha dato la solita risposta ampollosa e prolissa senza prendere una posizione precisa.

Tommaso Berretta

Dom, 18/03/2012 - 17:04

E' penoso sentire le giustificazioni del bamboccione. Ma come, il predicatore per antonomasia, l'uomo 'perfetto', il politico depositario delle verità rivelate, il fustigatore (si fa per dire) dei costumi 'malati' dei politici nostrani, balbetta e si difende affermando di voler fondare la 'villa margherita' con i soldi che saranno recuperati in seguito ai fatti del Lusi di turno, e noi non gli crediamo? NON NON GLI CREDIAMO ed anzi chiediamo a gran voce che vadano tutti a quel paese e che non si facciano più vedere in circolazione perchè offendono l'intelligenza degli italiani. Sono i mestieranti della politica, gli intrallazzatori, in una parola i ladri che vanno messi alla porta e mandati via a calci in c...o!

Vispateresa

Dom, 18/03/2012 - 17:15

Cicciobello, o sei in malafede, e non ci credo, o sei uno sprovveduto: in ogni caso difficile darti credito !!!!

motomec74

Dom, 18/03/2012 - 17:17

ladri , tutti ladri, da rutelli a bersani a tutta la cricca al completo. è ora di vedere qualche testa cadere anche nella sinistra, son solo berlusconi .....insomma.

cast49

Dom, 18/03/2012 - 17:30

quanto mi piacerrebbe fare la macchina della verità a tutti, destra, centro e sinistra...rutelli non è credibile e lo vedremo se e quando si farà un processo a Lusi, allora dovrebbero dire la verità vera tutti gli invischiati, anche bersani...ma sono sicuro che non ci sarà nessun processo, i processi si fanno solo a Berlusconi, e men che meno a penati e co. che ne hanno combinate di brutto e di penali, ma per fare questi processi ci vogliono magistrati imparziali al massimo.

saracino1

Dom, 18/03/2012 - 17:44

Scrivi qui il tuo commento

saracino1

Dom, 18/03/2012 - 17:46

Caro,carissimo Rutelli,piu' che romperti le palle,si sta usando violenza alla tua vergine onesta'.

Izdubar

Dom, 18/03/2012 - 17:59

Cicciobello non è riuscito a far colpo sulla bella Annunziata, e allora ha perso le staffe. E però mica ha risposto sugli 860.000 euri che Lusi ha regalato alla sua fondazione. Inoltre, dice di avere querelato l'Espresso, in realtà ha presentato solo un esposto, che è penalmente parlando un atto ben diverso. Del resto, quando mai la parte offesa di un reato si agita tanto, dimostrando così di avere la coda di paglia? Sento puzza di bruciato...

d_time

Dom, 18/03/2012 - 18:05

mi sa che qualcuno ha toccato un nervo scoperto...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 18/03/2012 - 18:07

Rutelli ha detto che lui uscrirà da questa storia (Lusi) a testa alta. Stia attento a non fare come la Marchesa di Laballe che disse la stessa frase e anche lei uscì dalla storia a testa alta ma infilata in una picca.

unodisinsitra

Dom, 18/03/2012 - 18:17

Dopo questa ulteriore "evoluzione" del caso Luzi, pessimamente gestito da tutta la nomenklatura del PD (Bersani in testa), il PD con mè ha chiuso definitivamente. Non voterò certo a destra, ma di sicuro mai più a sinistra. E questo dopo aver pure partecipato alle loro primarie per 2 volte, alla festa di torino (come attivista) ed ad altre iniziative. Fate schifo.

actarus100

Dom, 18/03/2012 - 18:26

Olindo Guerrini più conosciuto con il nome di Lorenzo Stecchetti, (che ricordo con nostalgia dai tempi del Liceo), in questa circostanza avrebbe commentato cosi': "....Rutellon per ore intere...discoreva col...sedere!". Ma per chi ci prende questo incapace, che ragazzino sbarbatello seduto sui gradini dell'Università sbraitava "...qui noi semo venuti a fà bordello!!...". Non era forse lui lo sponsor di Lusi ? Per non sapere che fine hanno fatto i soldi deve essere come si dice a Milano anche "un poco *****!", e uno cosi ha amministrato per otto anni una città di quasi tre milioni di abitanti, concorrendo assieme all'altro campione, (con la "scienza infusa"), che risponde al nome di Veltroni, al buco di 10 miliardi di Euro della capitale, (che dovranno essere pagati pero' da tutti gli italiani). Basta con lo scaricabarile! Che si assuma le sue responsabilità, "NOBLESSE OBLIGE!". Faccia il mea culpa, restituisca il mal tolto e assieme alla Palombelli non si faccia vedere più!

eglanthyne

Dom, 18/03/2012 - 18:28

NO NO NO ! Franceschiellobellobello non è così che si trattano le compagne mi meraviglio , c'è già la Serena che al maltratta .

vince50_19

Dom, 18/03/2012 - 18:32

E non fatemi arrabbiare mr. ribollita: dopo si scuoce tutto..

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 18/03/2012 - 18:38

2°INVIO-Per chi ancora non lo sapesse, sono tutto Berlusconiano. Adoro AlfanoLupiMeloniBrambillaSantanchèMussoliniLaRussaQuagliarelloCicchittoGasparri e compagnia cantando, per cui non 'sospetto'. Ma, sinceramente, questo tritacarne attivissimo contro Rutelli, mi va proprio di traverso. Mo' pure la sinistrissima Lucia. Basta! Per Carità Cristiana. Quando si dice, come oggi Ferrara sul 'tritacarne Ruby', che c'è un limite a tutto. E, sottolineo il fatto che la mia lagnanza è fedele a quell'estetica politica che è la caratteristica di noi berlusconiani, che ripudiamo le strumentalizzazioni ossessive di certe posizioni di vulnerabilità dell'avversario. Per nostro stampo di dignità umana, che precede ogni altro aspetto giuridico. Oltretutto, la Annunziata, oggi, pareva essere, non una giornalista, ma una autentica aguzzina di un ufficio di polizia dell'Est, impegnatissima a mettere sotto torchio la 'preda', con uso di tortura psichica. Fece bene Silvio quella volta a ribellarsi ed andarsen

handy13

Dom, 18/03/2012 - 18:39

...giusto,..le palle bisognava romperle solo a Berlusconi...

Loreno Bardelli

Dom, 18/03/2012 - 18:42

Ho seguito la strenua difesa di CICCIOBELLO ..... ma credo proprio non abbia convinto nessuno , come non aveva convinto nessuno il tentativo della moglie di giustificare , nelle settimane scorse,il soggiorno alle Maldive come "rattoppo"di un viaggio di nozze mai effettuato all'epoca. Ma ci prendono tutti per cerebrolesi o "boccaloni" ?.E poi il continuo ripetere all'Annunziata che non solo non avrebbe preso soldi per il partito ... ma ci avrebbe pure messo dei quattrini suoi è stata una pietosa sceneggiata , anche perchè i soldi che avrebbe dato ( ammesso che abbia mai aperto il portafoglio ) sono comunque soldi di cui può disporre in quanto provengono dall'emolumento di parlamentare e , quindi , pagati da noi : se avesse mai "faticato" ( nel senso di aver lavorato ) in vita sua gli direi di tornare a faticare , ma mi risulta che sia passato dai banchi di scuola all'attività politica a tempo pieno ...... zompando da un partito all'altro e mantenendo un tenore di vita invidiabile !

gulliver

Dom, 18/03/2012 - 18:50

ma questo Rutelli cosa va dicendo? Ma i bilanci non si facevano nella Margherita? E' mai possibile che nessuno se ne rendeva conto? Codesti cialtroni, tutti ladri, dovrebbero vergognarsi di essere stati smascherati. Ciononostante hanno ancora il coraggio di andare in televisione a declamare la loro innocenza. Non si possono più tollerare codesti teatrini e speriamo che la Magistratura ponga rimedio alla svelta a tali comportamenti di dirigenti di partiti che hanno ridotto l'Italia a una cosca mafiosa. Dante aveva definita l'Italia "serva e bordello". Ma cosa è cambiata da allora?

federossa

Dom, 18/03/2012 - 18:52

DICE: Ho fatto politica per trent'anni e oggi ho un patrimonio minore di quando ho iniziato", SECONDO ME , RUTELLA, HA UN'ALTRA DONNA O GIOCA D'AZZARDO. TUTTI FANNO I MILIARDI, SOLO LUI, CI PERDE????????AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH E NOI DOVREMO DARE A LUI, L'ITALIA???AHAHAHAHAHAHAHAH

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 18/03/2012 - 18:58

Il Video Non Funziona: Non Si Apre!!!! Fate Qualcosa, Perchè Lo Voglio Vedere!

zio Fester

Dom, 18/03/2012 - 19:02

Supponiamo che Rutelli sia in buona fede, come mi auguro. Ma come ha fatto a non vedere che sparivano milioni di euro? Può continuare a pretendere di fare politica ed occuparsi di conti pubblici uno che non si accorge che gli stanno potando via milioni di euro, ovvero miliardi delle vecchie lire? Eppure questa è la gente che abbiamo eletto grazie anche alla faccia tosta con cui si presentano agli elettori. Loro intanto si prendono stipendi enormi e non hanno il problema della pensione.

boccacciamia

Dom, 18/03/2012 - 19:04

Il signor Rutelli ,per quel che ne so , in vita sua non ha mai lavorato ( probabilmente sarà un giornalista come tanti altri che gli siedono accanto) e come i deputati dei primi parlamenti post unitari ( mi ravviene del principe Lanza di Trabia ) fa il parlamentare ( ed anche il sindaco ) passando - per inciso -da uno schieramento all'altro per il bene dello Stato e del Popolo ,ovviamente rimettendoci di tasca.Il principe Antonio de Curtis direbbe: ma mi faccia il piacere.

gulliver

Dom, 18/03/2012 - 19:08

A Rutelli non gli dovrebbero rompere solo le palle ma lo dovrebbero impalare insieme a agli altri capipopolo che hanno inventato il rimborso elettorale, prendendo per il c...o tutti gli italiani che hanno votato per il non finanziamento dei partiti (che io chiamo cosche mafiose). Cosa si aspetta a fare piazza pulita? L'Italia non è una Democrazia e non lo sarà mai. Il Governo tecnico ha ampiamente dimostrato che senza partiti (finalmente) si va molto meglio e spero che i governi tecnici ci salveranno per sempre dalla corruzione che i partiti adottano per commettere le nefandezze che leggiamo tutti giorni sulla stampa. E da ultimo spero che il Quirinale non stia a guardare.

Ritratto di lectiones

lectiones

Dom, 18/03/2012 - 19:13

Non è che con quell'aria sprizzi intelligenza. Povero Rutelli, con la palombella appiedata.

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 18/03/2012 - 19:13

Cari commentatori, siete tutti degli ignoranti e sprovveduti. Se volete sapere la verita', tutta la verita', nient'altro che la verita, abbiate la pazienza di attendere un post di quel tale, mi pare che il suo nick sia alenovelli. Lui sa tutto, lui spazia in ogni ramo dello scibile (insieme delle conoscenze che appartengono al genere umano o a una singola persona). Dopo di che potete esprimervi con cognizione di causa. :-D Dal canto mio dico solo che ogni polico o pseudo tale e ogni persona facente parte della casta, con le vagonate di soldi che ricevono a fondo perduto, in buona o cattiva fede, sono tutti dentro lo stesso calderone.

evelcom

Dom, 18/03/2012 - 19:17

Caro Rutelli sapesse quante palle rompete Voi da Montecitorio... Ma mi faccia il piacere.

FEMINE

Dom, 18/03/2012 - 19:23

Non guardo quasi mai il programma dell'Annunziata verso la quale non nutro un'oncia della grande stima che le viene tributata. Non mi rammarico se anche questa l'ho evitata... Per le baruffe "chiozzotte" preferisco Goldoni. Però, però: è vero che c'è una nemesi nella vita; Rutelli pomposamente fu impietoso e crudele per la vicenda Craxi che già stava tirando gli ultimi. Chi la fà, l'aspetti? Va bene tutto ma, santodio, da quel che si legge c'erano 80mila euri su quel conto, ovvero circa 160miliardi di lirette carpite "in forza di legge" ai contribuenti italiani che mediamente portano a casa una mesata appena sufficente per vivacchiare. Questa "paccata" di soldi "nostri" a beneficio dei partiti è il vero scandalo!

nicdain

Dom, 18/03/2012 - 19:34

Rutelli dimostra un po' troppo nervosismo su questa storia di Lusi. E questo fa pensare che sulla faccenda ne sappia più di quanto dichiari. Speriamo che la magistratura faccia completa chiarezza su questa ennesima storia sporca della politica italiana. A questo punto siamo noi cittadini che ci siamo rotti le p...e!

adelongo

Dom, 18/03/2012 - 19:39

Innanzitutto mi rivolgo alla "Bravissima" Clarissa Gigante raccomandandole di stare attenta perchè se Rutelli, anche se ha partecipato al furto, potrebbe vendicarsi e dare l'incarico alla Palombelli di fare una spedizione punitiva. Ma, dico io, come si fa a dire che Rutelli è ladro quando lo sono tutti i politici? Lui al massimo avrà presi trenta/quaranta milioni, ma che dire di quelli che hanno rubato miliardi con le tengenti? Povero Ruttino, non c'è più rispetto. In ogni caso Sig.ra Clarissa Gigante, se crede io sono a Sua totale disposizione per proteggerla. Me lo chieda un po in anticipo che mi devo procurare l'attrezzatura necessaria. Cordiali saluti. Alfio Beggio

motomec74

Dom, 18/03/2012 - 19:42

questa è una guerra fra titani, non so chi la vince. rutelli si sarebbe dovuto alzare è andare via come fece berlusconi,invece è rimasto, sono fantastici i fenomeni della sinistra. quando sono sotto minaccia litigano tra di loro, dio ne scampi se vincessero le prossime elezioni.

cinif

Dom, 18/03/2012 - 19:49

Facciamo tutti quanti una bella colletta per Cicciobello.

sfaizer

Dom, 18/03/2012 - 19:49

rutelli e suoi non hanno mai preso i soldi? ma se i soldi che ha fatto sparire il cassiere sono solo una piccola parte dei denari che mancano, gli altri chi li ha presi? ma non farmi ridere rutelli adesso un politico di lunga carriera come tè diventa povero a fare il politico, hai toccato il fondo, mi fai pena

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 18/03/2012 - 19:50

Ha un patrimonio inferiore a quello che aveva quando è entrato in politica? Lo dimostri ... a Roma, come lui sa, si dice "le chiacchiere stanno a zero". Comunque se fosse vero significherebbe che lui ha vissuto al di sopra delle sue possibilità. Invece ciò che non ci è noto sono proprio le sue possibilità. Comunque sia, se come sindaco di Roma è stato una frana occorre rilevare che anche come capo della Margherita non ha dimostrato molta capacità, sia nella scelta dell'uomo di fiducia sia nel dovuto controllo. Era e riamane un uomo di paglia, un belloccio con un poco di parlantina e poca sostanza.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 18/03/2012 - 19:58

Quando l’Annunziata fa le sue intervite - che non vedo da anni, in quanto disturbato dalla sua faziosità - l’intervistato che non ha una posizione politica che le piaccia deve aspettarsi l’offensiva. Per quale motivo c’è andato Rutelli? E se non gli piacevano le domande perché non ha fatto come fece il Cav? A mio avviso per debolezza di carattere …non ha le “palle” ... quindi è impossibile rompergliele.

lorettat66@live.it

Dom, 18/03/2012 - 19:58

ma come è possibile che nessuno si sia accorto di questo ammanco......!!!!

francesco57

Dom, 18/03/2012 - 20:03

Non ho capito chi è il peggio dei due

Ritratto di VT52na

VT52na

Dom, 18/03/2012 - 20:06

... l'uomo onesto venuto dal prato di "margherita": ... Luigi Lusi. Il prato-biologico ... senza inquinamento ... o quasi !?!?!?

fraier

Dom, 18/03/2012 - 20:18

La miglior difesa è l'attacco....!!

doroty

Dom, 18/03/2012 - 20:25

Ma i cari sinistri come possono amettere di sbagliare! Di comettere illeciti! Loro mai!

killkoms

Dom, 18/03/2012 - 21:29

se l'avesse fattoberlusconi!me lo immaggino l'accozzaglia degli"indignados"sinistri!con l'usigrai in prima fila e tutti gli altri dietro!

lucia ip

Dom, 18/03/2012 - 21:32

Ora avranno validi motivi per delegittimare il finanziamento ai partiti, rimborsare le eccedenze ai cittadini che pagano le tasse e punire in modo esemplare, altrimenti questi galleggiano sempre e affogano Il Paese.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 18/03/2012 - 21:55

Annunziatina, ma che fai? Come ti permetti di sfriguliare il bello guaglione, non sai che anche le formiche quando gli pesti i c...alli si inca..ano?

moris136

Dom, 18/03/2012 - 22:01

terribile già stanco poveretto. fa capire che sa molto del suo tesoriere

Gianna Lorella

Dom, 18/03/2012 - 22:13

Un tipetto così caruccio come te che dice certe parole! Non avrai per caso la coda di paglia?

Ritratto di dbell56

dbell56

Dom, 18/03/2012 - 22:17

Lo squallore della politica è ormai arrivato over the top! Come direbbero gli americani. Destra sinistra tutti una faccia ed una razza. Gesù, come siamo caduti in basso qui in Italia!!! Solo tu puoi salvarci da tutta questa immondizia che ci circonda. A quando la fine?

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 18/03/2012 - 22:49

Non ho capito se accumula soldi da 30 anni , o sono 30 che fa politica accumulando 30 anni di soldi. Chi mi puo illuminare sia gentile me lo spieghi.Er piacione e molto sibillino.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 18/03/2012 - 22:59

Non vedo commenti di rossi , semirossi,e derivati.

Nicola_Roma

Dom, 18/03/2012 - 23:07

Rivisitazione moderna del Vangelo. E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un uomo di sinistra ammetta l'evidenza.

censurato

Dom, 18/03/2012 - 23:12

Ancora Rutelli? L' ultima volta che s'è candidato, a Roma, anche Topo Gigio avrebbe vinto contro di lui (con tutto il rispetto per Topo Gigio). Ma se non sei buono a controllare dove vanno i soldi del tuo partito, come pretendi che gli elettori ti affidino i conti dell' Italia? Ritirati! Secondo invio 23:12

Giuliano T.

Dom, 18/03/2012 - 23:39

gira e rigira, vuoi vedere che incolperanno il cav? beh, visto l'andazzo dei giudici ( specie quelli di Milano) prepareranno a tavolino le prove per dire che i soldoni di luzi sono di Berlusconi , come per Mills!!

pagel

Dom, 18/03/2012 - 23:47

Sono pienamente d'accordo..però,in che Paese meschino e ignobile viviamo..

graffias

Lun, 19/03/2012 - 00:23

Francesco Rutelli ,ovvero il vuoto, non può non incavolarsi. L'Annunziata , abile e sinistra rompiballe, Rutelli se lo mangia a colazione . Il buon Francesco sa perfettamente che in politica ormai non ha più niente da dire , cerca di tirarsi su con il suo aplomb di tardo piacione che ormai non fa più presa neanche con le più avvizzite tardone. E' un cavallo bolso e, sperare che qualcuno ancora creda alla favola del bravo ragazzo che con la politica non si è arricchito , è una cosa che inficia la credibilità della sua intelligenza....... ammesso che ci sia mai stata.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 19/03/2012 - 01:40

Il povero Rutelli è ormai sotto tiro da tutti i giornalisti e solo l'inchiesta giudiziaria sul senatore ladrone di casa sua chiarirà le cose. Ciò che fa specie invece sono i tipi come la Annunziata che quando si è trattato di lasciare l'incarico alla direzione della RAI aveva ottenuto una scandalosa cifra di liquidazione. Come mai ora si mette a chiedere conto a Rutelli dei soldi che girano nei partiti. Spieghi lei, piuttosto, a tutti i cittadini che versano il canone, come giustifica la "paccata" di soldi avuti dalla RAI.

frescone17

Lun, 19/03/2012 - 01:49

Poverino, è davvero straziante la sofferenza di quest'uomo che ha dato tanto all'Italia. Credo che nessuno sia riuscito a regalarci qualcosa come una quindicina di partiti, qualcuno più, qualcuno meno. E deve essere davvero in sofferenza il povero Rutelli se ha resistito al fascino e allo sguardo che ammalia di Svetlana (in russo: Lucia) Annunziatosky. Ma ci rendiamo conto che ci ha rimesso ed è più povero oggi di quando è sceso in politica? A Ruté, guarda che qui il baluba d'oro non l'ha ancora vinto nessuno !!!

Ritratto di genviello

genviello

Lun, 19/03/2012 - 02:37

Delle due l'una: o l'on. Rutelli era assolutamente all'oscuro delle frodi che perpetrava alle sue spalle il tesoriere Lusi ed allora, in questo caso, dovrebbe avere il buon senso di dimettersi per la Sua manifesta incapacita'; o l'on. Rutelli era pienamente consapevole delle frodi che venivano commesse dal suo tesoriere Lusi e ne condividevano insieme i profitti, nel qual caso dovrebbe avere il buon gusto di dimettersi per la Sua manifesta disonesta'.

silvio bruno

Lun, 19/03/2012 - 07:04

Direttore Si Convinca Di Questo E Lo Sostenga , L'amata Italia Ora Brutta Perche' Rosicchiata Da Miglia Di Personaggi, Politici, Giornalisti, Magistrati, Industriali, E' Tutta Da Rifare, Sono Di Ideologicamente Di Centro Destra E Pur Anziano Non Ho Vissuto Il Periodo Storico Del 26' E Lo Conosco Anche Poco Ma Quel Poco Che So Mi Ha Convinto Che L'italia Per Ricomporla Nella Giustizia, Nella Legalita' R Nell'amore Per La Patria Ci Vorrebbe Che Risuscitasse Benito Mussolini, Ribadisco Non Sono Mai Stato Fascista, Posso Accettare I Profughi, Ma Nel Numero Necessari, Perche' Anche Noi Siamo Stati Un Popoli Di Immigranti, Ma Devono Rispettare Le Nostre Regole, Posso Accettare I Politici Che Operano Per L'italia E Per Gli Italiani Anche Europeizzati, Ma Con Stipendi E Privileggi Che Gli Consentino A Condurre Il Loro Lavoro E Vita Con Dignita' E Non Accetto Tutta Questa Marea Di Gente Che Gestisce L'italia Di Pochi Kilometri Quadrati, Un Quarto Di Deputati, Ministri, Province, Comuni Bastano.

erpigna

Lun, 19/03/2012 - 07:51

premesso che ritengo la RAI una greppia. ma a quale titolo la RAI contratta con una persona (guarda caso è una che dalla RAI per pochi mesi di presidenza ha preso due milioni di liquidazione) per mettere in difficoltà uomini politici, gli stessi che politicamente mettono ai suoi posti chiave personaggi quali Presidenti, direttori, consigli di soorveglianza, di amministrazione, giornalisti ecc. Ma la RAI non doveva privatizzarsi? e perchè la corte costituzionale ritenne prima ammissibile un referendum e poi, una volta vinto, si rimangiò tutto dicendo che la RAI svolgeva un servizio pubblico e quindi non doveva privatizzarsi? se qursta è la democrazia, 'mbeh preferisco la dittatura , ma alla Saddam.

gicchio38

Lun, 19/03/2012 - 07:51

Povero Belloccio Di Mamma Ora Si Scopre Che Ha Anche Delle Palline. Poveretto Di Cervello, Non Certamente Di Soldi Visto Quanti Ne Ha Maneggiati Pur Trovandosi In Un Piccolissimo Pseudo Partito.

cicero08

Lun, 19/03/2012 - 08:02

lgiornalismo si, ma che c'entra riproporre, senza nemmeno cambiare salsa, l'articolo dell'espresso. rutelli sembrava sincero e determinato, l'annunziata ha fatto apprezzare la guzzanti....

MMARTILA

Lun, 19/03/2012 - 08:15

Per potergliele rompere occorrerebbe le avesse quelle cose lì...non lo ha mai dimostrato. E' un altro parassita della politica italiana.

disalvod

Lun, 19/03/2012 - 08:23

Azzeramento Politico E Ricominciare Con Nuove Regole E Controlli Per Tutti Coloro Che Fanno Parte Delle Caste E Dello Stato.ammazza Ammazza E' Tutta Una Razza.

gaetanoimme

Lun, 19/03/2012 - 08:53

224 milioni incassati dalla Margherita dal 2007 ad oggi: meno 20 in cassa, meno 20 presi da Lusi. Dve stanno gli altri 184 milioni di Euro? E' questo quello che deve spiegare Rutelli, non che il suo patrimonio sia oggi minore di ieri. Confluita nel PD , quali spese aveva "La Margherita"? Due segretarie? Una sede? Telefoni, luce , gas e organi sociali ? In verità il vero problema da porre è che tutti i partiti politici siano seriamente obbligati al bilancio, che essi dovrebbero sostenersi sia con un "minimo tot"di finanziamento pubblico e con finanziamenti privati ( con fatture, bilancio, etc ). Ma queste mancanze istituzionali non esimono Rutelli dal doverci spiegare e provare dove sono andati a finire 184 milioni di Euro che una " scomparsa " La Margherita"ha incassato da noi. Senza buttarla in rissa. Gaetano Immè

routier

Lun, 19/03/2012 - 18:48

Non entro nel merito politico ( non ne ho la competenza ) tuttavia se l'Annunziata voleva leggere a Rutelli in diretta TV un articolo dell'Espresso ( "relata refero", dicevano i latini ) ne aveva tutto il diritto.