Un mare di soldi e quel razzismo anti-italiano

L'anomalia tricolore: ovunque chi varca la frontiera illegalmente viene subito denunciato

Così come lo Stato commette un crimine condannando a morte le imprese imponendo il più alto livello di tassazione al mondo, allo stesso modo è un crimine dare miliardi di euro ai clandestini e agli immigrati nel momento in cui ci sono 4 milioni e 100mila italiani che non hanno i soldi per comprare il pane. Proprio ieri mentre sbarcavano 1.200 clandestini in Sicilia, l'Istat ha certificato che 1.130.000 famiglie italiane hanno tutti i componenti disoccupati, con una crescita delle famiglie senza reddito da lavoro del 18% rispetto al 2012 e del 56% rispetto al 2011. Solo il costo dell'apparato navale ed aereo dell'operazione Mare Nostrum è di circa 10 milioni di euro al mese. Fino all'ottobre 2013 il pattugliamento delle coste ci costava 1,5 milioni al mese.

Dopo la visita di Papa Francesco a Lampedusa, dove ha tuonato l'invettiva «Vergogna!» per l'ennesima strage di clandestini, l'Italia ha aumentato di circa 7 volte le risorse finanziarie. Oltre a Mare Nostrum, destina a beneficio dei clandestini altre risorse ingenti: 1 miliardo e 668 milioni, costo del programma di contrasto dell'immigrazione «irregolare» (2005-2012); 331,8 milioni, costo del controllo delle frontiere esterne (2007-2012); 111 milioni, costo del Piano Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno; 60.754.218,86, costo del Fondo Europeo per i Rimpatri (2008-2012); 158.601.586,56, costi dei centri di accoglienza Cda, Cpsa, Cie, Cara (2011); 979.622,21, costo manutenzione Centri di identificazione ed espulsione (2011); 45.422.981, costo progetti di cooperazione con i Paesi terzi in materia di immigrazione (2012); 3.312.000.000, costo complessivo annuale della detenzione in carcere di 23mila stranieri di cui il 95% sono clandestini o irregolari.
Questo crimine viene perpetrato con la collusione di un apparato propagandistico che legittima l'immigrazionismo, un'ideologia che concepisce gli immigrati buoni a prescindere e ne favorisce l'arrivo in massa incondizionatamente, finendo per condannare come razzismo la difesa del diritto degli italiani a beneficiare in via prioritaria delle proprie risorse in Italia, persino quando gli italiani non hanno più garantito il diritto elementare alla vita nella nostra casa comune. Il lavaggio di cervello viene praticato dalle forze politiche che, idolatrando l'euro e la prospettiva degli Stati Uniti d'Europa, favoriscono l'avvento di una società antropologicamente globalista e culturalmente meticcia, governati dalla dittatura finanziaria e informatica. Concepiscono la persona come un semplice tubo digerente senz'anima; la vita come un ciclo di produzione e consumo della materialità senza un senso trascendente; la società come l'insieme di soggetti che si connotano come «quantità» e «numeri», spogliati della dimensione della «qualità» e delle «identità»; la cultura come l'annullamento della «verità» e l'azzeramento della «civiltà», sostituiti dal relativismo e dal multiculturalismo.
A favore dell'immigrazionismo sono schierati la sinistra, che ha sostituito il totalitarismo comunista con il totalitarismo europeista, i catto-comunisti, sopravvissuti alla selezione delle identità politiche, i liberali alla Mario Monti, che antepongono la moneta alla persona, i cattolici inclini a porgere entrambe le guance al nemico, il settore della Chiesa che predica l'accoglienza illimitata perché beneficia dei sussidi destinati agli immigrati e agli italiani poveri.
L'ideologia dell'immigrazionismo corretto s'impone a partire dalla censura delle parole: mentre ovunque chi varca illegalmente la frontiera nazionale commette un reato e lo si denuncia come clandestino, solo in Italia non è reato e lo si definisce in modo neutro come «migrante».
Coloro che governano l'Italia e hanno il potere di plagiare la mente degli italiani sappiano che discriminando gli italiani in Italia, anteponendo l'interesse degli immigrati (quando vengono assegnate loro le case popolari, i sussidi sociali e i posti all'asilo nido) o investendo cifre stratosferiche a beneficio dei clandestini, stanno seminando i germi del razzismo. Oggi ci hanno imposto che si è razzisti se non si concede di tutto e di più agli immigrati e ai clandestini.
Ma il vero razzismo è quello che stanno subendo gli italiani in Italia. E il vero miracolo è che gli italiani non si siano ancora ribellati. Ma ormai siamo al limite della sopportazione!
facebook.com/MagdiCristianoAllam

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

pimask.11

Mar, 22/04/2014 - 11:10

Sono d'accordo, i discriminati siamo noi. Ricordatevene alle prossime elezioni. Sempre che questa situazione non vi stia bene così com'è. A me non sta bene.

killkoms

Mar, 22/04/2014 - 11:33

@pimasjk,a quei sottosviluppati umani che votano a sinistra sta bene tutto!tappandosi il culo hanno votato gente come la kienge e chaouki!e poi chiamano gli altri bananas,questi dememti..!

pilandi

Mar, 22/04/2014 - 19:18

... e quindi?

Miraldo

Mar, 22/04/2014 - 19:23

A me sembra che solo la LEGA NORD cerca di contrastare questa folle immigrazione, agli altri partiti non gliene frega nulla.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 22/04/2014 - 19:24

Doppiamente apostata e bugiardo!!! Perché non di ci la verità sulle somme che l'UE da all'Italia per i migranti? Oggi Cecilia Malström ha fornito le cifre; quasi 50 milioni all'anno. E perché non precisi che in maggioranza i migranti non entrano in Italia varcando clandestinamente le frontiere ma VI VENGONO INTRODOTTI alla luce del sole dalle autorità di frontiera? Miserabile apostata e bugiardo!

Nadia Vouch

Mar, 22/04/2014 - 19:37

D'altra parte, veniamo quotidianamente informati di molte stragi, e violenze, e negazioni di libertà compiute nell'intero continente africano (e non solo, mettiamoci anche parti di Asia, e già che ci siamo anche parti della cosiddetta "Europa"). Arriveranno ancora a centinaia di migliaia. Lo sappiamo, non da ieri, bensì da almeno un anno e più. Di cosa stiamo discorrendo ora?

Ritratto di MARTIUS

MARTIUS

Mar, 22/04/2014 - 19:38

Motivo in più per votare LEGA.

Atlantico

Mar, 22/04/2014 - 19:38

Miliardi di euro .... L'egiziano pseudo-cattolico è uscito di senno.

Ritratto di Montagner

Montagner

Mar, 22/04/2014 - 19:42

SONO SCHIFATO _ Sono schifato dal fatto che a questi signori irregolari siano elargiti 30 euro (trenta) al dì; _ Sono schifato dal fatto che a questi signori irregolari venga data una scheda telefonica gratuita alla settimana; _ Sono schifato dal fatto che a questi signori irregolari venga data una carta di libera circolazione sui mezzi pubblici, nelle grandi città (per esempio Milano); _ Sono schifato dal fatto che questi signori irregolari siano ospitati in alberghi a spese nostre. Sono quindi in pieno accordo con Magdi per quanto espresso nell'articolo. Ma mi domando perchè questo giornale si accorge del problema solo adesso.

scipione

Mar, 22/04/2014 - 19:44

E' una pazzia !Il buonismo catto-comunista ipocrita e criminale sta producendo una catastrofe economico-sociale a danno degli italiani.E la Kienge si candida alle europee per infettare anche l'Europa.

MONDO_NUOVO

Mar, 22/04/2014 - 19:47

Chi non ama la propria patria non ama nemmeno gli italiani. Questi "politici" non meritano di essere rieletti, ricordiamocene quando voteremo.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 22/04/2014 - 19:47

Alfano, ministro dell'interno che si commuove e cambia idea sui clandestini quando vede i sacchi con i cadaveri dei clandestini, mentre se ne frega delle famiglie italiane che non sanno più come campare e devono continuare a pagare quel crimine che l'Italia sta commettendo con l'operazione "mare nostrum" visto che stanno dando una mano concreta alle organizzazioni criminali che controllano questa schifezza

torodamonta

Mar, 22/04/2014 - 19:52

Tutti questi milioni di euro per andare a prendere clandestini,invece di darli alle famiglie povere,ai disoccupati e ai pensionati.

aitanhouse

Mar, 22/04/2014 - 19:55

la cosa che più ci fa inca.... è constatare (almeno per quanto prevedono i sondaggisti)che ancora il 32% degli elettori pensi di votare per coloro che se ne fregano degli italiani in miseria e vanno a buttare soldi per accettare delinquenti potenziali e portatori di infezioni qui superate.Ma gli italiani si sono proprio rimbecilliti ed aspettano che qualcuno l'imbocchi le più grosse fesserie circa accoglienza, clandestinità,etc.?

Pelican 49

Mar, 22/04/2014 - 19:55

Certo non c'è da meravigliarsi, dopo il Papa a Lampedusa, la Kyenge, la Boldrini, l'abolizione della Bossi-Fini, un ministro idiota come Alfano, persino L'Impero di Carlo Magno ne sarebbe uscito distrutto!

Nonmimandanessuno

Mar, 22/04/2014 - 19:58

Perchè, qui, non avete messo il sottotitolo che è sul cartaceo? (Colpa della sinistra e della Chiesa!) Gli amici dei miei nemici, sono nemici miei!

evergreen ave

Mar, 22/04/2014 - 19:58

con i comunisti i conti non tornano MAI per definizione. stessa cosa in USA con Obama.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mar, 22/04/2014 - 20:02

OTTIMO SIGNOR ALLAM..."non vi sconfiggeremo, con le armi...ma con le vostre LEGGI"...ORE 20;01.GRAZIE!!

evergreen ave

Mar, 22/04/2014 - 20:04

il ritorno della destra inizia dalla Francia...

Aristofane etneo

Mar, 22/04/2014 - 20:05

Un tempo la Marina Militare veniva finanziata per difendere il "Sacro Suolo della Patria" adesso per offendere il "Sacro Suolo della Patria". Eh! non c'è più la Marina militare di una volta!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 22/04/2014 - 20:07

SUI TG NAZIONALI LA NOTIZIA ERA: PER TROPPA POVERTà TOLTI I FIGLI AD UNA COPPIA DI ITALIANI PER DARLI AI SERVIZI SOCIALI CON TUTTO LO STRAZIO CHE NE CONSEGUE,IN COMPENSO AIUTANO IN TUTTI I MODI POSSIBILI, ED ANCHE DI PIù, GLI IMMIGRATI, ALLA FACCIA DI TUTTI GLI ITALIANI BISOGNOSI

NON RASSEGNATO

Mar, 22/04/2014 - 20:21

Fate un elenco di chi(associazioni, cooperative, etc) si pappa i soldi del mantenimento clandestini e poi si spiega perché qualcuno ci tenga tanto ad andarseli a prendere

dondomenico

Mar, 22/04/2014 - 20:23

Io come cittadino italiano sono stufo di essere preso per il culo!! Ho appena sentito le dichiarazioni del ministro della difesa ( come cazzo si chiama...non me lo ricordo...ma farebbe bene ad andare a lavare i piatti) Ha detto che dobbiamo stare tranquilli perchè i soldi che si stanno spendendo a fiumi per l'operazione mare nostrum, sono soldi del suo ministero, cioè del ministero difesa! Ed allora??? Sono soldi suoi? NOOOOO Cazzo! sono soldi del POPOLO ITALIANO! Ma questi ministri da dove vengono? Sono alieni o pensano che noi cittadini siamo tutti scemi!

dondomenico

Mar, 22/04/2014 - 20:23

Io come cittadino italiano sono stufo di essere preso per il culo!! Ho appena sentito le dichiarazioni del ministro della difesa ( come cazzo si chiama...non me lo ricordo...ma farebbe bene ad andare a lavare i piatti) Ha detto che dobbiamo stare tranquilli perchè i soldi che si stanno spendendo a fiumi per l'operazione mare nostrum, sono soldi del suo ministero, cioè del ministero difesa! Ed allora??? Sono soldi suoi? NOOOOO Cazzo! sono soldi del POPOLO ITALIANO! Ma questi ministri da dove vengono? Sono alieni o pensano che noi cittadini siamo tutti scemi!

fedele50

Mar, 22/04/2014 - 20:46

Da renzino sputazzino non una parola sull'invasione?, , caro, si fa x dire, toscanello buffone, ti aspettiamo alle urne buffone, buffone, altro che 80 euro mese , sono diventati un mantra , non c'è telegiornale che non ne parli, come se con quella miseria si mantiene una famiglia, sbavo dalla rabbia buffone, buffoneeeeeeeeeeeeee.

celuk

Mar, 22/04/2014 - 20:54

incredibile! ho appena ascoltato al tg l'intervista alla ministra della difesa (per me illustre sconosciuta) che ha dichiarato che i fondi per la missione "mare nostrum" non gravano sul bilancio ma vengono dai fondi del ministero della difesa (!) non sapevo che la difesa va avanti con i soldi prelevati dal conto corrente della ministra!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/04/2014 - 21:01

chissà perché la sinistra non capisce mai queste cose... :-)e non a caso nessun sinistronzo qui sta criticando questa verità :-)

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 22/04/2014 - 21:07

Riflessione: dare dell'apostata all'autore dell'articolo da chi si definisce musulmano pur essendo Italiano (per sua ammissione), o lo è sempre stato oppure lo è diventato. Escludo il primo caso e, propendendo per il secondo, dico: lo siete entrambi.Se invece così non fosse ma dubito, chiedo scusa. Dalton Russell.

GVO

Mar, 22/04/2014 - 21:08

....aumentiamo le tasse cosi possiamo fare arrivare tutta l'Africa e il Papa e la Boldrini sono contenti..., e poi quanti voti in più...(e noi paghiamo e ruschiamo)!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 22/04/2014 - 21:25

Omar El Mukhtar. anche se è la UE a scucire i soldi per gli invasori sempre NOSTRI SOLDI SONO, mica quelli degli sceicchi. E poi, detto francamente, il definire Allam un APOSTATA, col significato e gli annessi che implica, è l'esatta misura della micidiale idiozia nell'accogliervi deliziati senza pretendere contropartita.

INGVDI

Mar, 22/04/2014 - 21:28

Grazie Magdi Cristiano Allam. I partiti con la cultura di morte: "favoriscono l'avvento di una società antropologicamente globalista e culturalmente meticcia, governati dalla dittatura finanziaria e informatica. Concepiscono la persona come un semplice tubo digerente senz'anima; la vita come un ciclo di produzione e consumo della materialità senza un senso trascendente; la società come l'insieme di soggetti che si connotano come «quantità» e «numeri», spogliati della dimensione della «qualità» e delle «identità»; la cultura come l'annullamento della «verità» e l'azzeramento della «civiltà», sostituiti dal relativismo e dal multiculturalismo." E' una triste verità. Chi li vota contribuisce alla scomparsa della nostra civiltà, la civiltà cristiana.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 22/04/2014 - 21:31

Sono quasi tutti i nostri Politici ed altri Potenti che ancora fanno finta di non accrgersi che l' Esercito Italiano e tutte le Forze dell' Ordine sono più a favore di tutto il Popolo Italiano sofferente come loro stessi. Questi politici corrotti , magnacci ed arrivisti compreso i potenti delle varie P.A.sono sicuri di poterla fare sempre franca e di agire come più aggrada a loro e non si rendono conto della fiamma di rivolta generale che cova sotto la cenere dei vari beni di sopravvivenza tolti a tutti e come sempre "bruciati" per ripartire d'accapo.Una storia che non finisce e non finirà mai. Ogni sopportazione è al vero limite. Ed il popolo italiano veramente liberale ed ospitale sarà costretto giocoforza a modificare il suo carattere verso uno sbocco risolutivo. Praticamente, quei politici e Potenti, secondo me, ...sono alla "frutta".

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 22/04/2014 - 21:36

dopo l'Afganistan è il migliore business per amici e compari dei politici e faccendieri per i quali vi mettete in fila per votarli ed arricchirli ancora di + alla stupidità non vi è limite e rimedio perchè quella degli italiani è cronica.

Ritratto di pelosino53

pelosino53

Mar, 22/04/2014 - 21:37

vi ricordate del pirata morgan ..si quello delle antille proprio lui con i clandestini dell'epoca fece un sacco di soldi si comprò persino un isola intera, essere schiavisti rende alla grande sono mica scemi quelli di mare nostrum.

moichiodi

Mar, 22/04/2014 - 21:52

Allam che parla di tricolore? Ma non è un immigrato? E parla a nome nostro contro se stesso: delirio!

Gabriele67

Mar, 22/04/2014 - 21:59

Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere. L'operazione si chiama "Mare Nostrum", invece dovrebbe chiamarsi di "Mare Eorum", cioè loro, di Al Qaeda e di tutti quelli che stanno dietro al traffico per lucro e per islamizzare l'Europa. I nostri marinai, come si fa notare qui, invece che difendere i nostri confini, traghettano, rifocillano e curano gli invasori. Gli invasori, praticamente tutti islamici, vengono chiamati "profughi", ma, a parte i siriani, per gli altri non si capisce da che guerra fuggano. Gli invasori pagano migliaia di euro per il viaggio, il che vuol dire che sono benestanti se non ricchi al loro paese e che potrebbero ovviamente venire in aereo, ma così non sarebbero considerati "profughi". Poi Alfino dice: "abbiamo salvato migliaia di vite umane!". Può darsi, ma intanto finge di non sapere che aver spalancato le frontiere e asservito la nostra marina militare ad Al Qaeda ha semplicemente spostato i morti dal Mediterraneo al Sahara, dove avviene la parte via terra di molte traversate. Già, ma lì non ci sono le telecamere buoniste. Cosa volete, ormai siamo spacciati e in pochi anni passeremo dai ghetti islamici ai ghetti di cristiani. Certo che fa tanto piangere vedere italiani aiutare così tanto i loro futuri aguzzini. Chissà che indennità di missione si prenderanno i marinai...

scipione

Mar, 22/04/2014 - 22:04

Atlantico,consultati con Omar el MuKhtar,e con tutto il vostro "senno " diteci quante sono le risorse tolte alle famiglie italiane ,alla fame,e date a delinquenti,stupratori ,spacciatori,assassini.....a cui i sinistronzi criminali hanno aperto,anzi spalancato, le porte della nostra povera Italia.

il nazionalista

Mar, 22/04/2014 - 22:05

Benedetto XVI parlava di ' odio di sé ' per indicare il comportamento SUICIDA di tanti europei che vedevano in loro stessi tutti i difetti e nei popoli extraeuropei tutti i pregi. In Italia questo spirito suicida pare raggiungere il delirio e la demenza. Però, se si guarda bene dove il suddetto spirito alligna e prospera, si capiscono i motivi che lo generano: al 90% gli adoratori del 3° e 4° mondo( e nemici di quello occidentale ) sono o comunisti o catto-comunisti, con un 10% di poveri di spirito( non nel senso evangelico) e di cervello, irretiti dai precedenti. Il Popolo italiano, agli occhi dei comunisti, ha commesso un grave crimine: ha rifiutato il comunismo e, nonostante che i ' compagni ' ci abbiano provato in tutti i modi, la maggioranza di questo Popolo non si è mai piegata ad essi e non si è fatta ' plasmare ' secondo i loro desideri!! Per questo, secondo il loro piano, il popolo italiano deve scomparire, seppellito sotto un' ALLUVIONE di desperados proveniente da ogni parte del mondo!! P.S.: Questo loro disegno, portato avanti con l' aiuto( interessato ) di potenze e potentati stranieri, è già un pezzo progredito e se noi, cittadini di questa Nazione, non reagiamo fra un secolo l' Italia sarà la terra di tutti, fuorché degli Italiani!!

moichiodi

Mar, 22/04/2014 - 22:10

Ci mancava il compagno Obama e il patriota Allam.

bluprince

Mar, 22/04/2014 - 22:12

grazie Magdi per avere avuto il coraggio di parlare di un argomento "proibito". Già, proibito, perchè qui, in questo paese maledetto, se non la pensi come i compagni, se non canti nel coro, se non ti adegui ai loro comandamenti, sei a rischio, rischio grave. Tuttavia a me pare che nella tua dissertazione (e nei commenti degli amici non allineati) manchi la domanda fondamentale: PERCHE'? Perchè i comunisti si sbattono tanto per portare quetsi disperati in Italia? Perchè? Perchè se ne fregano delle nostre condizioni di vita e privilegiano questa gente di dubbia estrazione e di nessun diritto acquisito? Perchè calpestano la nostra storia, la nostra identità e la nostra vita? Perchè? Quale interesse hanno, i comunisti, nel favorire questo abominio? Qual'è? Rispondete a questa domanda, se ne siete capaci, amici miei. Io, per parte mia, la risposta, la conosco già, e mi fa paura. Saluti

giordaano

Mar, 22/04/2014 - 22:16

che vaccata

Ritratto di Gius1

Gius1

Mar, 22/04/2014 - 22:21

@omar el mukhthar# da dove prendi queste cifre ? sai inventare. Ricorda che sei in Italia all' estero ospite.Un ospite si cpmporta come tale e stai sicuro che I'll padrone di casa fara' I'll suo dovere. Ma se come ispite vuoi comandare e pretendere oppure anche uccidere, allora se nel posto sbagliato.L decine di migliaia di carcerati stranieri, ne sono la conferma.

magnum357

Mar, 22/04/2014 - 22:25

Alle prossime elezioni europee ci sarà il tracollo dei partiti tradizionalmente favorevoli all'immigrazione di massa, è chiaro che la situazione italiana stia diventando esplosiva già nell'isola di Lampedusa: i politici romani proprio non capiscono una sega....e all'UE non gliene frega proprio niente, non solo, non li vogliono neppure questi furbi che non si portano nemmeno i documenti e quando arrivano declinano false generalità e provenienza neh. C'e' un vero e proprio piano di distruzione dell'identità nazionale..Vanno fatti rientrare una volta cessata l'emergenza nei loro paesi: e' li' che semmai devono essere aiutati, ognuno a casa propria senza fare razzismi beceri

piedilucy

Mar, 22/04/2014 - 22:37

Omar El Mukhtar ne abbiamo piene le tasche di gente che dobbiamo mantenere tornatevene a casa in massa di qualsiasi colore e paese siete ....le città italiane mi fanno schifo come sono diventate ci sono più clandestini che italiani

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Mar, 22/04/2014 - 23:00

grande Magdi Allam!...se solo ce ne fossero tanti che capiscono a fondo quello che succede, e le conseguenze ! Lei ha rischiato la vita per aver capito la verita' sull'islam, e per averla denunciata, ma purtroppo il 90 % degli Italiani non ha la minima idea di cosa sia questa situazione, di cosa ci SIA DIETRO a questa invasione, a quello che accadra' se non finisce presto! Troppi non capiscono, e tanti vogliono sfruttare questa invasione per i loro interessi personali e politici ! Grazie per quello che dice e per avere il coraggio di dirlo !

m.nanni

Mar, 22/04/2014 - 23:12

costringete Renzi a parlare di questo dramma umano che sorvola maldestramente. ora tutto l'apparato televisivo è impegnato al gratta e vinci gli 80 euro di Renzi! Siamo un popolo destinato al rincoglionimento!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 22/04/2014 - 23:24

E' proprio un governo di pirla......cazzo, almeno dite una cosa, un pensiero.. no, aspettano che passi 'a nuttata.... ci troveremo con i coglioni fracassati.. e loro aspettano, tacciono, sussurrano, chiosano...ma fatti zero.Va beh...in fondo la verità è che cinque di questi qui di Renzi, fanno a malapena mezzo Silvio...o un Maroni....e andiamo avanti...

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 22/04/2014 - 23:52

MONDO_NUOVO - CI SONO ANCHE ITALIANI CHE ODIANO GLI ITALIANI , SONO I COMUNISTI DELLA CASTA STATALE E DELLE COOP ROSSE CHE LUCRANO SUI CLANDESTINI

lino961

Mer, 23/04/2014 - 00:16

Ma noi,che stiamo qui a scrivere post indignati e straripanti di di tante parole contro questo o quel modo di fare politica,noi ITALIANI quelli veri,non quelli nuovi che solo a guardarli fanno ribrezzo,noi,realmente,che intenzioni abbiamo per contrastare l'invasione dei barbari,perchè lamentarsi e non agire dà il diritto a chi continua ad arrivare di non correre rischi perchè tanto sà già che noi alla fine non valiamo niente,zero assoluto,ricordiamoci che il popolo ha in mano il destino di uno stato noi siamo vessati in tutte le maniere dai politici e dalla feccia che arriva dal mare e sarebbe compito degli ITALIANI rispedire la feccia in mare insiame a tutti i politici che DISONORANO la BANDIERA e il POPOLO!L'ITALIANO DEVE FINALMENTE PRENDERE COSCENZA DI SE E RIPULIRE LA NAZIONE DALLA CLOACA!!!!

Royfree

Mer, 23/04/2014 - 00:49

Magari l'Italiano fosse razzista. Invece, è solo tremendamente stupido.

mauriventi

Mer, 23/04/2014 - 01:16

Non ho mai votato LEGA NORD ma in questo caso ha pienamente ragione! basta aiuti e pensate di più agli italiani che "MUOIONO" di fame per dare i soldi al governo e alla UE. Pensate che i 50 M. che la UE ci da per i migranti siano solo della Germania? Sono soldi anche nostri che versiamo annualmente.. Mandate Alfano ai centri di raccolta così si becca anche l'ebola visto che i nostri amici migranti non vogliono nemmeno farsi indentificare e passare la visita sanitaria. Se le nostre navi li riportassero sulle coste nord africane in poco tempo si stancherebbero di essere ributtati indietro. 500 euro a testa quando arrivano e permesso di soggiorno per 2 anni (loro prendono di stipendio 80 USD) pensa te. dopo li trovi a giocare col cellulare (che non manca mai) difronte ai nostri negozi per chiedere, anche con minacce soldini per mangiare. vedete voi ITALIANI se questo è un atteggiamento corretto del nostro governo e votatelo se tutto questo vi piace

Marcolux

Mer, 23/04/2014 - 01:32

Grande Magdi Allam, sei molto più italiano dei nostri governanti maledetti. Sono fiero di averti come ITALIANO vero! Soffri come i veri italiani per la deriva del nostro Paese, nelle mani ormai di una banda di cialtroni che lo sta portando al disastro totale. L'Italia è un Paese senza più speranza. Siamo alla fine, non ci riprenderemo più, perchè non esiste una classe politica, non esiste una cultura in grado di risollevarlo. Spero che i miei figli, dopo gli studi lascino questa maledetta Italia, anche se questo mi spezzerà il cuore, ma per il loro futuro è meglio che se ne vadano, perchè qui ci sarà solo disperazione violenza e fame!

angelomaria

Mer, 23/04/2014 - 01:54

TUTTI SANNO DOVE PUNTARE IL DITO !!LORO I VERI RAZZITI MA'ALL'ICONTRARIO I VERI DISCRIMINATI LI VEDI OGNI GIORNO CHE CECANO DI SOPRAVVIRE E SONO BIANCHI !LA NAZIONALITA'?ITALIANA!!MA FORSE PERCHE O LAFORUNA DI VIVERE IN UN PAESE CHE HA GLI STESSI PROBLEMI FIFFERENTI BORDI MA PURTROPPO SIMILI PROBLEMICREDETEMI SONO D'UNA FURBIZIA UNICAEL'OBBITTIVO E'UNO SOLO CASASANITAMONETA UNO NE ARRIVA VENTI LO SEGUONOE NON FINISCE MAI O POTREMMO TRANQUILLAMENTE NON PERMETTERE L'ACCESSO NELLE AQUE NAZIONALI NEANCHE PER SOCCORSO CHE LO FACCIANO I PAESI DA DOVE ARRIVANO!? CHE TESTA NON C'E'PIU'NESSUNO CHE VA IN QUEI PAESI PER ACCORDARSI SUL PROBLEMA ORA FUORI PORTATA E LASCIANDO COSI'MANO LIBERA A QUELLI CHE HANNO PERLORO COMPENSO DEI 20 DINARICHE USARLI PER SCOPI POLITICI I NOSTRI VERMI TRADITORI VILI CHE VIVONO NEL LORO MONDO DI MALAFEDE E TUTTO QUELLO CHE PORTANO E FANNO INIZIA CON MALA...........!

angelomaria

Mer, 23/04/2014 - 01:59

E NON POSSO NON METTERE IN MEZZO I VERI RESPONSABILI I GRANDI CAPI CHE DECIDONO LE NOSTRE SORTI E ORDINANO LA PIU FAZIOSA ORGANIZZAZZIONE EUROPEA LAUE!

vivaitaly

Mer, 23/04/2014 - 03:49

Che popolo ignorante che siamo diventati, invece di fare davvero mare nostrum, non facendo passare gli invasori, abbiamo fatto mare lorum. Ignoranti aprite gli occhi, non vedete che siamo invasi? Invece di aiutare il popolo Italiano si preoccupano di coloro che vengono a distruggere la nostra cultura, identita' e tradizioni. Ben venga qualche dittatore per difendere la nostra identita'.

gustavodatri@vi...

Mer, 23/04/2014 - 06:59

Ben vengano, ma a casa e a spese di questi politici inetti che accettano una situazione del genere.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 23/04/2014 - 08:00

è tutto un gran business!!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 23/04/2014 - 08:02

nella sua semplicita', articolo eccellente. Magdi Cristiano Allam espone fatti semplici. Le conclusioni sono lasciate ai lettori. E' rimarchevole il fatto che una situazione cosi' limpida ci venga sottoposta da un uomo (un grande e coraggioso uomo) nato in Egitto. Questo forse e' il punto piu' importante che dobbiamo cogliere.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 23/04/2014 - 23:23

L'assurdità della situazione del nostro paese è unica al mondo. Siamo succubi di una banda di mistificatori collocati in tutti i centri di potere. Con l'aiuto delle toghe rosse, che hanno disonestamente introdotto la politica nella giustizia, si sono permessi di neutralizzare BERLUSCONI, il loro più grande avversario politico. COSÌ, OLTRE ALLA MAFIA TRADIZIONALE, SIAMO COSTRETTI A SUBIRE ANCHE LA MAFIA ROSSA.