Mondiali, Salvini: "Questa volta tiferò per l'Italia"

Dopo anni di tifo contro, adesso il leader del Carroccio si schiera con gli Azzurri

Mondiali, Salvini: "Questa volta tiferò per l'Italia"

"La nazionale di calcio non mi ha mai entusiasmato, ma a questi Mondiali tiferò l’Italia. Meglio tifare l’Italia che gli altri". Lo ha detto Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, parlando a La Zanzara su Radio 24. In passato il leader del Carroccio aveva detto di non voler tifare gli azzurri durante le manifestazioni internazionali. "Magari non canterò l’inno e comunque il cuore a me lo scalda solo il Milan. Però tiferò per l’Italia", ha aggiunto Salvini. Che poi si è improvvisato allenatore: "Balotelli e Cassano? Due talenti ma non sono uomini squadra. Contro l’Inghilterra non giocherei con una sola punta e se devo essere sincero, nonostante la mia passione per il Milan non farei giocare Balotelli. Vedo meglio Immobile".

Commenti