"Qui sorgerà un lager". Blitz dei deputati dem in Albania

I deputati Pd Matteo Mauri, Simona Bonafè, Enzo Amendola e Matteo Orfini sono andati in Albania, nell'area che ospiterà i due centri migranti al centro dell'accordo con l'Italia

"Qui sorgerà un lager". Blitz dei deputati dem in Albania
00:00 00:00

Hanno attraversato l'Adriatico per fare un blitz a sorpresa in Albania, nelle aree che dovranno ospitare i due centri per migranti previsti dall'accordo siglato da Giorgia Meloni ed Edi Rama. Così, i deputati Pd Matteo Mauri, Simona Bonafè, Enzo Amendola e Matteo Orfini sono spuntati stamattina nella zona di Gjader, nel nord-ovest del Paese, dove il Genio militare sta ultimando i lavori di sbancamento, assai complicati visto che il terreno presenta molte asperità. La gita al cantiere è stata l'occasione per far partire la polemica in direzione palazzo Chigi.

"Ma vi rendete conto di quello che state facendo? State violando i diritti umani, state sprecando una enorme quantità di soldi pubblici e soprattutto non siete neanche in grado di mantenere quello che avete detto", ha attaccato il deputato Mauri. A quanto si apprende, i tempi per la realizzazione dei centri in Albania si sono allungati e ora la consegna delle strutture è prevista per il prossimo autunno. "Il tentativo di Meloni di avere uno spot elettorale sui migranti per le europee è miseramente fallito. Siamo davanti a più di 70mila mq di nulla. I lavori sono a malapena partiti, nonostante gli annunci del governo che aveva fissato per il 20 maggio 2024 la data di apertura del centro", hanno attaccato i parlamentari Pd.

E nel video realizzato dal cantiere, Orfini ha commentato: "Nella loro idea, qui dovrebbe sorgere un Cpr, che già è un lager nel nostro Paese ma lo sarà ancor di più qui. Di fatto saranno deportate persone che non hanno comesso alcun reato, che verranno detenute qui e poi riportate nel nostro Paese". Nel filmato realizzato in loco si vede il deputato alla guida di un'auto che si aggira nella zona di costruzione.

Nel loro intervento dall'Albania i parlamentari Pd hanno chiesto a Meloni di "abbandonare questo progetto e di spostare le risorse sul potenziamento delle risorse da destinare al sistema sanitario nazionale".

Intanto, mentre i dem polemizzano, altri quattordici paesi europei (su ventisette membri) hanno chiesto di adottare il modello Albania per gestire i flussi di migranti in Europa.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica