Il simbolo di Alfano scatena l'ironia della rete

Quadrato blu su campo bianco: è il logo di Ncd. Ma sui social è un florilegio di sfottò: "Sembra il simbolo di una medicina", "Lo avete fatto con Paint?", "Non avevate i soldi per un grafico?"

Il simbolo di Alfano scatena l'ironia della rete

Un quadrato blu su campo bianco, con le iniziali Ncd, due in bianco e una in blu, e la scritta in blu sul campo bianco Nuovo Centro Destra. Angelino Alfano ha presentato oggi il simbolo del suo movimento.

E mentre il vicepremier annunciava soddisfatto che "da oggi in poi la nostra squadra gioca con il blu", il suo staff pubblicava il logo (realizzato da Andrea Valesini un giovane grafico romano di 29 anni) del partito su Facebook e Twitter.

Le reazioni forse non sono quelle sperate dal leader del Nuovo Centrodestra. A giudicare dai commenti sotto i suoi post non si può dire che il nuovo logo abbia conquistato gli utenti dei social network. Si va da chi critica la scelta di colori a chi è rimasto sorpreso dall'estrema semplicità del simbolo. In molti chiedono se l'immagine sia stata fatta con Paint e non con programmi professionali, qualcuno la accosta all'etichetta di una medicina o al simbolo del Modello Unico, altri si sbizarriscono a trovare altri significati all'acronimo Ncd. E poi c'è chi, al grido di "è orrendo" chiede semplicemente di rifarlo daccapo.

Persino tra le file del partito c'è chi storce il naso: Fabrizio Cicchitto è stato pizzicato mentre, insieme al ministro Maurizio Lupi, criticava il logo: "È troppo scuro, il blu sembra nero e non si capisce il perché...", ha detto in un fuorionda.

Di certo se l'obiettivo era quello di farlo circolare e renderlo riconoscibile in cabina elettorale, Alfano può essere contento.

Commenti