Knam, il re del cioccolato celebra la mitica Tris

Gabriella Di Bernardo

Un'intera giornata per celebrare la mousse ai tre cioccolati, la creazione di Ernst Knam più richiesta e amata ma soprattutto la sua «creatura» per eccellenza. Il 22 novembre nella storica Pasticceria di via Anfossi 10 il Tris Day (h 10.13 e 16.20) ripercorrerà la storia della Tris, la torta simbolo del celebre Maître pâtissier la cui prima composizione è datata 1987: tre spicchi di mousse bicolore latte e bianco immersi in un mare di cioccolato fondente. Un'idea di base semplice quanto geniale che si è evoluta durante 30 anni e passa di carriera e che è stata perfezionata grazie agli insegnamenti di Gualtiero Marchesi. «Togliere, non aggiungere», è la filosofia del Maestro ed ecco che la ricetta si affina, si concentra sulle materie prime, sulle linee pulite e sull'immediatezza del gusto e dei sapori e diventa quella base di marquise (pan di Spagna senza farina) sormontata da una mousse al cioccolato fondente, una mousse al cioccolato al latte e una mousse al cioccolato bianco e guarnita in superficie con dei riccioli di gianduia che conosciamo e apprezziamo oggi. La ricetta storica e stata richiesta e pubblicata piu volte e troverà spazio anche nel nuovo libro di Chef Knam che uscirà a gennaio. Ma la Tris ha debuttato anche in TV con Il Re del cioccolato, fino a diventare protagonista indiscussa di una delle prove della prima stagione di Bake Off Italia. Nel corso del Tris Day la assaggeremo in forma di torta, monoporzione e cioccolato e potremo partecipare attivamente alla costruzione della narrazione della giornata postando le nostre foto su Instagram con l'hashtag #TrisDay per poi ritrovarle sul profilo di Ernst Knam, dove saranno riprese nelle stories.

Commenti

Grazie per il tuo commento