L’ex consigliere Rai che ama scrivere sulla storia della Dc

Marco Follini è nato a Roma il 26 settembre 1954. Entra nelle file del Movimento giovanile della Dc, e nel 1977 assume l’incarico di segretario nazionale dei giovani del partito fino al 1980, quando entra nella Direzione nazionale della Dc. Dal 1986 al 1993 diventa consigliere di amministrazione Rai. Dopo la diaspora democristiana Follini passa al Ccd (Centro cristiano democratico). Dal 1995 al 2001 fa parte della Direzione nazionale del nuovo partito. Nel 1996 viene eletto alla Camera e nel corso della legislatura è componente della Commissione di vigilanza Rai. Nel 2001 Marco Follini viene eletto presidente del Ccd. Nel dicembre del 2002 diventa per acclamazione segretario dell’Udc. Nella sua relazione afferma: «La nostra forza sta oggi nel guardare avanti e non nel tornare indietro. E a chi coltiva un’idea diversa ho il dovere morale di dire che io non sono la persona giusta».
Giornalista professionista, Marco Follini è stato anche direttore del settimanale La Discussione, direttore delle relazioni esterne per le società Recordati, Stet, Finsiel. Follini ha pubblicato 5 libri, tutti dedicati alla storia democristiana: Il tarlo della politica nel 1988, L’arcipelago democristiano nel 1990 e La Dc al bivio nel 1992, C'era una volta la Dc nel 1994 e La Dc nel 2000.

Commenti

Grazie per il tuo commento