L’ultimo turno: da definire playoff e playout

L’Alta Corte del Coni ha messo la parola fine sulla vicenda del black-out dell’Appiani durante Padova-Torino del 3 dicembre scorso. Respinto il ricorso dei granata avverso la decisione della Corte di Giustizia Federale con la quale era stato il reclamo presentato dal Padova sullo 0-3 a tavolino comminato dal Giudice sportivo. Intanto oggi ultimo turno della B: Torino e Pescara già promosse in A, da definire la griglia dei playoff (qualificate Sassuolo, Verona, Varese e Sampdoria, le ultime due si affrontano in terra lombarda), la terza retrocessione diretta dopo Albinoleffe e Gubbio (una tra Nocerina e Vicenza) e le due contendenti per i playout (in lizza Empoli, Livorno, Ascoli e Bari). L’ultimo turno: ore 15 Crotone-Brescia; ore 18 Juve Stabia-Sassuolo, Modena-Verona, Varese-Sampdoria; ore 20.45 Albinoleffe-Torino, Bari-Gubbio, Empoli-Cittadella, Livorno-Grosseto, Padova-Ascoli, Pescara-Nocerina, Reggina-Vicenza. Classifica: Torino 82; Pescara 80; Sassuolo e Verona 77; Varese 68; Sampdoria 67; Padova 63; Brescia e Juve Stabia (-4) 57; Reggina 55; Modena 51; Grosseto e Crotone (-2) 49; Cittadella 48; Bari (-6) 47; Ascoli (-7) 46; Livorno 45; Empoli 44; Vicenza 41; Nocerina 40; Gubbio 32; Albinoleffe 29.

Commenti