A lezione per creare l'albero di Natale di charme

Incontro aperto a tutti, a Milano. Dalle boule in tulle ai biglietti scritti a mano

Rosa cipria, rosa antico, marsala. Già le nuances dosano dolcezza e romanticismo. Un pizzico di oro, la boule in tulle appena composta e quelle frasi (scritte a mano, in calligrafia corsiva) che scaldano il cuore. Signore, accomodatevi. A Milano, da Blanc Mariclò, sabato 23 in viale Regina Giovanna 24 dalle ore 16 si potrà addobbare un albero natalizio con tutti i crismi. Charme ed eleganza, per intenderci. L'incontro aperto (su prenotazione. Tel 02-36768696) si chiama «Emozioni intorno all'albero» ed è condotto da Chiara Colzi. «Avremo due ore tutte per noi, all'interno del negozio, per realizzare un albero natalizio poetico». Nel rispetto dello stile del brand che ospita il workshop, che propone arredi e oggetti ricercati che ricordano i tempi andati. Mobili che trasudano storia o almeno che paiono vissuti, dal sapore retrò, in nuances naturali, assecondando tutte le sfumature del bianco e del beige, o del rosa come nel caso delle decorazioni natalizie proposte quest'anno. «Ognuno coglierà gli spunti che vorrà. L'albero può essere innevato o naturale. Prepareremo insieme boule di tulle e decori che poi si potranno usare come segnaposti o per realizzare piccoli regali» ha spiegato Chiara Colzi. Il worshop natalizio è una tradizione per Blanc Mariclò. L'azienda nasce in Toscana nel 1926 ed è ancora oggi a conduzione familiare. Conta 20 negozi monomarca in Italia e 2-3 mila punti vendita multibrand. Vi sono store anche in Francia, Spagna e Germania. L'anno scorso Chiara Colzi ha mostrato come apparecchiare la tavola delle feste. Quest'anno si dedicherà all'oggetto principe della tradizione natalizia. Quello che crea atmosfera in ogni salotto e piace a grandi e piccoli. Il tocco personale sta poi in quelle scritte a mano, nell'inchiostro su carta seppiata. Auguri messi per iscritto, parole che restano.

Gloc

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.