Mercato Fiorentina attiva Preso Castillo, vicino Edinho

Anche la Fiorentina movimenta il mercato. La società dei Della Valle ufficializza un acquisto in attacco, è vicina a un rinforzo a centrocampo e smentisce un nome per la difesa.
Niente Julio Cruz, per il ruolo di vice Gilardino i viola hanno scelto Josè Castillo. L’attaccante argentino, 33 anni, arriva dal Lecce con un contratto di due anni, oggi farà le visite mediche e poi firmerà il contratto. Alla società salentina andrà poco meno di un milione di euro. Ma il ds Corvino non si ferma e al Lecce chiede anche Edinho: sarebbe lui il sostituto di Felipe Melo. Un brasiliano per un altro brasiliano, costo 4 milioni. Infine, smentita in via ufficiale qualsiasi trattativa con il Benfica per il difensore Luisao.
Da Napoli arrivano brutte notizie su Obinna e De Sanctis. L’affare con l’Inter per il nigeriano rimane ancora in piedi, il problema è trovare un accordo con il giocatore: in pratica si deve superare lo scoglio dei diritti d’immagine. Niente di insormontabile, ma l’affare ha avuto un brusco rallentamento proprio sul finale. Stesso destino per Morgan De Sanctis: atteso in ritiro, il portiere è rimasto in vacanza; ma i problemi, identici all’affare Obinna, sono più facilmente risolvibili, a breve si chiude.
Dall’estero arriva la notizia dell’acquisto di Cissokho da parte del Lione, alle stesse cifre che il Porto aveva chiesto al Milan: 15 milioni di euro. Intanto Chelsea e Bayern Monaco sono intenzionati a sporgere reclamo verso Manchester City e Real Madrid per le pressioni che i due club stanno facendo da tempo su Ribery e Terry per convincerli a cambiare squadra.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti