Speciale Ambiente

Milano, ATM inaugura bus a emissioni zero

L'azienda di trasporti pubblici milanese ha presentato il primo bus che, grazie all'alimentazione ad idrogeno, emette solo vapore acqueo

Milano, ATM inaugura bus a emissioni zero

"Oggi nessuno al mondo è più avanti e ben poche aziende di trasporto pubblico stanno investendo per testare questi veicoli", ha detto il presidente di Atm Elio Catania in occasione della presentazione, avvenuta ieri in piazza Duomo, del bus a emissioni zero che, grazie all'alimentazione ad idrogeno, emette soltanto vapore acqueo. "L'idrogeno è evidentemente l'obiettivo di motorizzazione collettiva del futuro- ha affermato Catania- anche se ci vorrà ancora tempo per realizzare l'immissione in servizio di grandi quantità di questi bus. Nei quattro anni tra il 2008 e il 2011- ha proseguto il presidente- investiremo per la flotta 639 milioni, senza dimenticare che Milano è già la prima in Italia e in Europa per mezzi alimentati ad energia elettrica, quindi pulita". Atm, assieme alle aziende di Torino, Londra, Oslo e Bolzano, è fra i primi partecipanti del piano Chic (Clean Hydrogen In european Cities), che ha l'obiettivo di avviare la produzione seriale e la diffusione dei bus alimentati ad idrogeno con significativi benefici ambientali ed economici e su cui anche l'Ue vuole investire. A Milano saranno 3 i bus alimentati ad idrogeno in sperimentazione per 5 anni a partire dal 2011.

Commenti