Coronavirus, Alitalia sospende i voli su Malpensa

Solo collegamenti nazionali su Linate e rallentamento delle attività a Venezia. La Lega: "La decisione presa è assurda"

A partire da domani, lunedì 9 marzo, sarà sospesa l'attività su Milano Malpensa. Questa la decisione presa da Alitalia, che ha annunciato che le misure saranno valide dopo l'arrivo del volo da New York AZ605, con atterraggio previsto alle ore 10:40. La scelta del piano di ridimensionamento dei voli da e per gli aeroporti di Milano e di Venezia è stata adottata in seguito al decreto del presidente del Consiglio (Dpcm) odierno con le nuove misure di contenimento della diffusione del Coronavirus. Il tutto si aggiunge alle razionalizzazioni già effettuate nei giorni scorsi per il calo dei passeggeri dovuto alle misure restrittive e alla minore propensione agli spostamenti.

Nel periodo indicato dal decreto, ovvero fino a venerdì 3 aprile, la compagnia effettuerà una serie di modifiche: da Milano Linate verranno operati, da domani, solo collegamenti nazionali, con una riduzione di frequenze sulle rotte servite, mentre le destinazioni internazionali saranno raggiungibili con i voli via Roma Fiumicino; da Milano Malpensa, con decorrenza 9 marzo, sarà sospesa l'attività dopo l’arrivo del volo da New York AZ605, con atterraggio previsto alle 10.40; infine, da Venezia la compagnia continuerà ad operare con un numero minore di frequenze i collegamenti da/per Roma. I passeggeri coinvolti nelle cancellazioni potranno comunque "modificare gratuitamente le loro prenotazioni sui voli confermati o richiederne rimborso secondo le modalità indicate sul sito alitalia.com".

"Decisione assurda"

Sulla questione è intervenuto il deputato della Lega Edoardo Rixi: "La decisione di Alitalia di sospendere l'attività da Malpensa e di fare tagli drastici sulle tratte da Linate e Venezia è assurda". A suo giudizio la compagnia di bandiera - a cui tra l'altro è stata fatta una forte iniezione di liquidità - dovrebbe assicurare "i collegamenti tra Nord e Sud garantire massima sicurezza ai passeggeri, ad esempio con controlli anche agli imbarchi". Inoltre il responsabile nazionale Infrastrutture della Lega ha fatto notare che, considerando la situazione drammatica nello scenario economico nazionale, "va differita l'apertura del bando per la manifestazione di interesse per l'acquisizione di Alitalia almeno fino a quando non sarà superata l'attuale emergenza Coronavirus".

Intanto l'Enac - l'Ente nazionale per l'aviazione civile è l'autorità italiana di regolamentazione tecnica, certificazione e vigilanza nel settore dell'aviazione civile - ha fatto sapere che "tutte le infrastrutture aeroportuali, comprese quelle all'interno delle zone soggette a restrizioni, sono aperte e operative, come da indicazioni del Comitato Operativo della Protezione Civile".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

adal46

Dom, 08/03/2020 - 18:19

E' la benedetta storia del castello di carte: o della casa con fondazioni sulla sabbia che dir si voglia. Caro Conte, adesso sbroglia tu la matassa della frana inarrestabile che cade sulle vostre teste vuote e perbeniste.

tormalinaner

Dom, 08/03/2020 - 18:36

Speriamo che l'Alitalia fallisca così smettiamo di pagare sindacalisti e dipendenti con privilegi inimmaginabili per le altre categorie, hanno la cassa integrazione praticamente a vita e tanto altro.

Popi46

Dom, 08/03/2020 - 18:51

Così, finalmente, la compagnia sarà risanata

cir

Dom, 08/03/2020 - 20:41

ottima decisione , smettetela di inquinare !!

gianni59

Dom, 08/03/2020 - 21:51

a me non sembra assurda ma normale...che fanno portano 3 passeggeri per rispettare le distanze? fanno il tampone a tutti? (tra l'altro il tampone fotografa un momento e non è detto che il giorno dopo non si sia positivi....)

Ilsabbatico

Dom, 08/03/2020 - 23:07

...approfittate della situazione e chiudetela Alitalia...

ciccio_ne

Lun, 09/03/2020 - 07:55

Che sia l avvio della fine per Alitalia? Autoeliminazione....oggi si devono dirottare i soldi verso altri capitoli di spesa.

Duka

Lun, 09/03/2020 - 10:02

Ma la "mossa" intelligente di portare i libri in tribunale NOooooo????