Dagli studenti le proposte per Expo 2015Nasce un sito dedicato alle scuole

Anche la scuola lombarda avrà un ruolo di primo piano in occasione di Expo 2015. Per incoraggiare studenti e docenti a partecipare a questo evento mondiale è attivo da ieri il sito www.scuolaexpo2015.it, che contiene un form attraverso il quale sarà possibile inviare al Comitato Scuola Expo proposte e progetti. «Sul fronte istituzionale - spiega l'assessore regionale all'Istruzione Valentina Aprea - anche Regione Lombardia farà la sua parte: stiamo ipotizzando strumenti per una formazione specifica come quella linguistica e per quella legata al tema dell'Esposizione, secondo le sue molteplici declinazioni». «Nutrire il pianeta, energia per la vita» il titolo scelto per l'Esposizione universale di Milano, e sarà l'occasione anche per «ripensare e riacquistare i vecchi saperi legati ai mestieri del cibo e dell'accoglienza - aggiunge la Aprea -, riadattandoli al mondo attuale e futuro nel quale ci troveremo tra meno di due anni, in modo da dare anche un chiaro segnale alle giovani generazioni, spingendo e sollecitando l'incontro tra domanda e offerta, tra mondo del lavoro e giovani professionisti». Tra le iniziative attivate dal Padiglione Italiadi Expo 2015 per favorire il coinvolgimento degli studenti c'è il Vivaio. «Un'idea forte - spiega ancora l'assessore -, basti pensare alla possibilità che i giovani avranno di essere protagonisti nell'interpretazione del tema nelle sue varie declinazioni».

Commenti