Difende la madre dall'aggressore: 15enne accoltellata a Milano

La lite è scoppiata attorno alle 22.30 sul vagone del metrò quando tre peruviane hanno cominciato a insultare la madre e i figli

Difende la madre dall'aggressore: 15enne accoltellata a Milano


Una 40enne è stata aggredita, insieme ai due figli, da tre donne peruviane a Milano. Il fatto è accaduto ieri in serata, attorno alle 22.30, in via Polesine, nei pressi della fermata della metropolitana Corvetto (linea M3).

Nel parapiglia la figlia di 15 anni della donna è stata ferita con due coltellate, una alla tempia e un’altra al mento, e ha riportato una prognosi di 12 giorni presso l'ospedale De Marchi.

L’aggressione è cominciata sul un vagone del metrò quando le tre peruviane hanno cominciato a insultare la madre e i figli. Una volta usciti dal vagone, poi, hanno iniziato a spintonare la 40enne, difesa dalla piccola.

La polizia ha già individuato ed arrestato la donna protagonista della vicenda: si tratta di una peruviana di 32 anni pluripregiudicata.

Commenti