FABBRICA DEL VAPOREGli stati generali su sport in città, impianti e palestre

Lo sport cambia la città e la città cambia lo sport. Giovedì, presso la Fabbrica del Vapore (in via Procaccini 4) dalle 9.30 alle 17, Milano convoca gli «stati generali» di tutte le discipline sportive per riportare al centro dell'attenzione la discussione sul ruolo dello sport nella città e nell'area metropolitana. Non si discuterà solamente, si troveranno e identificheranno soluzioni precise su come promuovere realmente - anche in tempi di crisi economica - le politiche per la diffusione della «pratica sportiva». Tanti i temi affrontati: Milano col suo progetto «palestra a cielo aperto» si propone come capofila di una nuova filosofia d'intervento; le problematiche e le soluzioni legate all'impiantistica sportiva, anche nell'ottica di una nuova sensibilità «green»; lo sport e la legalità, con la definizione di un nuovo «codice etico» per le società sportive; lo sport e la scuola, lo sport e la salute. Temi ma anche riflessioni. Parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni, delle federazioni e della società sportive, tra cui: l'Anci Lombardia, il Coni, la Uisp, il Csi e l'Us Acli.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.