Cronache

Malpensa, Bryan Adams positivo al Covid: "Vado in ospedale"

Il cantante era appena atterrato a Milano ed è stato portato in ospedale. È la seconda volta in un mese che è positivo al Covid

Malpensa, Bryan Adams positivo al Covid: "Vado in ospedale"

Bryan Adams, appena atterrato all’aeroporto di Malpensa, è risultato positivo al Covid ed è stato portato in ospedale. È stato lo stesso cantante a darne notizia sul suo profilo Instagram:“Ciao, sono appena arrivato a Milano e sono stato trovato positivo per la seconda volta in un mese. Quindi mi portano in ospedale. Grazie per il vostro sostegno”. Questo il post accompagnato da alcune sue foto, tra cui una scattata a bordo dell’ambulanza.

Bryan Adams in ospedale a Milano

Bryan Adams si trova a Milano per la presentazione del nuovo calendario Pirelli 2022 per il quale ha fatto le foto. Il cantante ha anche una carriera come fotografo e ha scattato le immagini per il calendario, dopo essere stato inizialmente chiamato per produrre quello dello scorso anno, poi cancellato a causa della pandemia. Tanti gli eventi tra domenica e lunedì a cui Adams avrebbe dovuto partecipare insieme ad altri personaggi famosi. Tra i soggetti scelti da Bryan Adams per le sue foto del calendario “On the road” diversi talenti musicali come Iggy Pop, Cher, Jennifer Hudson, Saweetie e St. Vincent da Los Angeles a Capri. Sempre a Milano, dal 28 settembre è in scena al Teatro Nazionale il musical Pretty Woman, di cui Bryan Adams ha curato le musiche.

Era atterrato alle 13 a Malpensa

Su Instagram la rockstar ha annunciato ai suoi fan di avere saputo di avere contratto il Covid in seguito al test effettuato all'aeroporto di Malpensa dove era atterrato con un volo da New York. Il 62enne, che ha già ricevuto l’intero iter vaccinale, è atterrata all’aeroporto milanese alle ore 13. Come da lui stesso reso noto, è la seconda volta in un mese che risulta positivo al virus. A causa del primo allarme aveva dovuto annullare un’esibizione con Tina Turner. Era infatti lo scorso 30 ottobre quando Bryan Adams aveva dovuto rinunciare alla cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame in onore di Tina Turner.

In quella occasione era stato il suo staff a rassicurare i fan con una dichiarazione a Billboard: “Bryan è completamente vaccinato e non ha alcun sintomo”. Il musicista canadese al suo arrivo allo scalo di Malpensa aveva qualche linea di febbre e per questo motivo è stato sottoposto a tampone, che ha dato esito positivo.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

Commenti