Milano, studenti attaccati da uno sciame di vespe: sette di loro finiscono in ospedale

L'incidente poco prima delle 12: a dare l'allarme sono stati alcuni professori. Oltre all'intervento dei sanitari del 118, necessario anche quello dei vigili del Fuoco, che hanno bonificato la struttura

Milano, studenti attaccati da uno sciame di vespe: sette di loro finiscono in ospedale

Era una mattina come le altre, quasi al termine delle lezioni, quando all'improvviso l'arrivo di un buon numero di vespe ha cambiato la giornata, facendola finire in pronto soccorso. Sono stati attaccati così, durante l'orario di scuola, alcuni studenti milanesi e alla fine, sette di loro sono finiti in ospedale. È accaduto questa mattina, a Milano, all'istituto Lagrange, dove un sciame di vespe ha assalito alcuni alunni durante l'orario scolastico. Per bonificare la struttra, che si trova nel quartiere Bovisasca, in via Litta Modignani, è stato necessario l'intervento dei vigili del Fuoco.

Seconto quanto riportato da Milano Today, l'incidente è accaduto circa dieci minuti prima di mezzogiorno, quando sette studenti di età compresa tra i 14 e i 17 anni (sei ragazzi e una ragazza) sono stati sopresi e punti da uno sciame di insetti, all'interno dei cancelli dell'istituto tecnico industriale.

A lanciare immediatamente l'allarme sono stati i professori, che hanno chiamato i sanitari del 118 che, con due ambulanze in codice giallo, sono arrivati all'edificio colpito. I giovani sono stati accompagnati in codice verde al pronto soccorso degli ospedali Buzzi e Bassini per alcuni accertamenti.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti