Sala col sindacalista nero. Ed esplode l'ira sui social

Tante le critiche: "Invisibili? I milanesi" Anche il consigliere Pd contesta la gestione

Un tempismo imperfetto? Pensiamola così, perchè la gaffe del sindaco che ieri pomeriggio ha pubblicato un messaggio su Instagram da Roma, annunciando di avere appena accompagnato il sindacalista ivoriano Aboubakar Soumahoro, che si batte per i diritti dei braccianti immigrati, dal ministro dell'Interno Luciano Lamorgese prima ancora di esprimersi sulla città che da ore era alle prese con auto e cantine allagate, gli è costata una valanga di polemiche. «Aboubakar si batte per i cosiddetti invisibili e io sono con lui, per quanto posso. L'emergenza sanitaria riguarda anche loro e bisogna agire con tempestività. Pensatela come volete, ma qui si parla di uomini e donne spesso abbandonati a se stessi» ha scritto Beppe Sala sui social. E i commenti dei milanesi infuriati, sotto il messaggio dalla capitale, sono feroci: «Adesso vada a farsi un giro pure in zona Seveso, molto più importante la gente che si ritrova con l'acqua in casa», «speriamo finisca presto il suo mandato», «anche noi per lei siamo invisibili», «è un bel gesto per carità. Ma qual è il suo titolo per farlo? Da sindaco oggi avrebbe fatto meglio ad andare nei quartieri perennemente allagati della città piuttosto che andare a Roma a parlare di problemi che non riguardano il suo lavoro oggi». La pancia della gente comune. A cui si aggiungono, ca va sans dire, le critiche del centrodestra. «Milano affonda ma Sala va a Roma a difendere i diritti degli immigrati. Le nostre priorità sono molto diverse, al primo posto milanesi, decoro e sicurezza della città» affonda l'eurodeputato Fdi Carlo Fidanza. «Città ancora sott'acqua, più danni delle ultime volte, soliti blackout dovuti a cabine A2A sott'acqua e il sindaco si scomoda per la foto opportunity buonista con Somahoro. Per avere un sindaco che fa il sindaco Milano dovrà aspettare il 2021» attacca il capogruppo di Forza Italia Fabrizio De Pasquale. E per la consigliera leghista Silvia Sardone «è chiaro che non abbia più voglia di fare il sindaco e voglia accreditarsi negli ambienti romani». Gaffe sui tempi o «ravvedimento operoso», un'ora (e molte polemiche) dopo, Sala pubblica anche un messaggio sull'esondazione del Seveso: «Dopo anni di stallo questa settimana sono partiti i lavori per la vasca di Bresso. Opera che si conferma, oggi più che mai, fondamentale per risolvere la decennale questione Seveso».

E critiche sulla gestione dell'emergenza da parte del Comune arriva anche da un consigliere Pd del Municipio 9, Stefano Indovino, che su Facebook prima si sfoga («dopo 3 ore passate nell'acqua, piedi bagnati, jeans da buttare, la corrente oggi era davvero forte») e poi ammette ritardi negli interventi. «Questa volta - dice- Mm e Polizia locale non sono intervenuti tempestivamente. Lavoreremo perché non accada più. Con allerta arancione non bisogna aspettare per muoversi la prima soglia di allerta. Sul piano di emergenza non si possono fare passi indietro». E il capogruppo della Lega Alessandro Morelli presenta una mozione per «sollecitare un piano straordinario per la manutenzione delle strade, buche e scarichi pluviali che non vengono puliti».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

detto-fra-noi

Sab, 25/07/2020 - 10:09

è una collocazione sistematica di pedine gradite al potere, nei punti strategici di una Nazione sul punto di collassare.

detto-fra-noi

Sab, 25/07/2020 - 10:12

guardate sempre con diffidenza da quelli che fanno i simpatici, anche quando la situazione non lo richiede.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 25/07/2020 - 10:13

Il motto del PD: Prima gli stranieri! Poi, semmai, gli Italiani...

camgian

Sab, 25/07/2020 - 10:22

Milanesi, svegliatevi alle prossime elezioni, Sala è da cacciare

jaguar

Sab, 25/07/2020 - 10:29

Il due di coppe quando in tavola c'è denari.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Sab, 25/07/2020 - 10:43

Non è una novità, per i razzisti sinistri è consequenziale che gli italiani vengano in ultimo loro primo amore, sempre se ne rimane tempo e voglia; quando per l'appunto la buona metà degli abitanti lo Stivale, quelli che si turano naso, bocca ed orecchie, continuando a votarli, capiranno sarà oramai tardi.

Yossi0

Sab, 25/07/2020 - 10:47

ormai il pd a furia di facilitazioni elargite ai clandestini può contare sempre più sul loro voto, non hanno alternative. Sala investe per mantenere la poltrona.

Enne58

Sab, 25/07/2020 - 10:51

Mah!! Il cercar visibilità ha sempre un prezzo. Cura il tuo orticello perché se pensi di avere un podere perdi anche quello

IlCazzaroNero

Sab, 25/07/2020 - 11:01

Avevate forse dubbi che x Sala e la sinistra tutta vengono prima gli immigrati?

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 25/07/2020 - 11:20

eccovi servita afritaglia!!godete filo pidioti e grulli,godete finché potete!!

exsinistra50

Sab, 25/07/2020 - 11:28

Forza Sala e forza PD sbrigatevi a mandar l'Italia in rovina...

aldoroma

Sab, 25/07/2020 - 11:29

Sempre prima gli immigrati

moichiodi

Sab, 25/07/2020 - 11:31

Meno male che quando salvini è col deputato nero non c’è tutto questo casino sui social. L’Italia non è poi così razzista.

dagoleo

Sab, 25/07/2020 - 11:33

Milano affoga sotto l'acqua del Seveso e lui pensa ad andare a farsi i selfie a Roma col sindacalista nero. tutto regolare. di cosa vi meravigliate milanesi a mollo? pensate davvero che a Sala di voi gliene freghi qualcosa? poveri illusi. a lui ed al PD servono i voti di questa gente per mantenere il potere e voi ne sarete le vittime grulle.

Oraculus

Sab, 25/07/2020 - 11:38

I democratici/comunisti ??...italiani ed europei ??...sono la rovina della nostra Comunita' Europea...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 25/07/2020 - 11:42

Sicuramente sarà un sindaco da dimenticare. Milanesi,ricordate la prossima volta dove apporre la crocetta.

Slataper

Sab, 25/07/2020 - 12:04

Sala, che pure aveva un passato da manager capace, ha acquisito i tratti del piddino perfetto: disprezzo per i veri ultimi (gli italiani che vivono nelle periferie e nelle campagne), adesione alla retorica dei c.d. "diritti civili" (che poi vuol dire matrimoni omosessuali, adozioni gay, leggi contro l'omofobia - queste ultime sono peraltro un vero attacco alla libertà di espressione), e dell'epopea dei "migranti" (parola che trasuda ipocrisia, quasi che nel destino di milioni di persone ci sia quello di percorrere migliaia di chilometri)

lisanna

Sab, 25/07/2020 - 12:10

e' evidente a chi vuole piacere il sindaco Sala in vista del prossimo mandato :vuole essere green, ma lascia cementificare,vuole essere pro-integrazione ,ma la citta' e' allo sbando(migranri che fanno il bello e il brutto, rom che continuano a delinquere)biciclette e monopattini e ATM che va a picco.Come al solito questo e' il sindaco che piace ai radical chic del centro.

lisanna

Sab, 25/07/2020 - 12:11

dimenticavo...i suoi amici musulmani

agosvac

Sab, 25/07/2020 - 12:40

Quando, qualche giorno fa , la stessa cosa è successa a Palermo, tutti a dire che Palermo se lo meritava perché non faceva manutenzione ai tombini. Ora succede anche a Milano e, guarda caso, l'unica cosa che accomuna le due città sono i sindaci, ambedue del PD.

agosvac

Sab, 25/07/2020 - 12:46

Sembra che questo ivoriano si sia trasferito in Italia da giovane al seguito dei genitori, ma nessuno dice il perché si siano trasferiti. La Costa d'Avorio è, tra le Nazioni africane, una di quelle così dette emergenti: ha un'economia in espansione, molto lavoro disponibile per chi di lavorare ha voglia. Ora non si capisce il motivo per cui questo ivoriano resti in Italia a fare il sindacalista quando potrebbe tornare nel suo Paese e contribuire alla ricchezza dello stesso. Certo dovrebbe lavorare, ma potrebbe anche continuare a fare il sindacalista senza lavorare ma per aiutare la sua gente. Che cacchio lo spinge a restare in un Paese non suo????? In un Paese dove il lavoro non c'è neanche per gli italiani pensa un po' per gli stranieri di cui si fa paladino.

Malacappa

Sab, 25/07/2020 - 13:03

Normale,la prossima foto sara'col sindacalista arabo

QuasarX

Sab, 25/07/2020 - 13:14

abbandoniamo sala a se stesso e dimentichiamoci di lui totalmente

Helter_Skelter

Sab, 25/07/2020 - 13:20

@Yossi0: i clandestini non votano.

lawless

Sab, 25/07/2020 - 13:22

sono felice di non essere milanese (il motivo è spiegato di seguito), lui e majorino fanno parte di quella categoria di "italiani" che tutto vogliono meno il benessere di questi ultimi, comunque se i milanesi li vogliono (ma ho fortissimi dubbi) va bene così, il detto chi si contenta gode vale sempre!

Ritratto di duliano

duliano

Sab, 25/07/2020 - 13:26

Tanto alla fine i milanesi voteranno ancora un sindaco di sinistra, solo per fare un dispetto al centro destra. Hanno voluto Parisi che non perdeva occasione per dichiarasi amico dei Rom, adesso Sala che non perde occasione di dichiarasi amico degli immigrati e dei centri sociali. Ce ne fosse uno che si dichiara amico degli italiani e dei milanesi in particolare. Comunque, cari milanesi, lo avete voluto voi Sala quindi fatevene una ragione.

carpa1

Sab, 25/07/2020 - 14:08

Se questo può definirsi sindaco si una metropoli.... fate voi.

Alessio2012

Sab, 25/07/2020 - 14:12

SALA, NON FAI PRIMA AD ANDARE TU IN AFRICA?

ilbelga

Sab, 25/07/2020 - 14:28

chi vuol il suo mal pianga se stesso.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Sab, 25/07/2020 - 14:55

Sala è contro i milanesi!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 25/07/2020 - 17:04

vorrei parlare a quattrocchi con i milanesi che hanno votato prima pisapia e poi non contenti sala...

ilcapitano1954

Sab, 25/07/2020 - 17:21

qualcuno è disposto a scommettere che alle prossime elezioni diventa deputato PD? Il perchè è semplice: è contro gli italiani

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 26/07/2020 - 11:12

Ma perché con tutta quell'acqua in discesa per i viali non si è fatto un idroscalo con idrovolanti pronti al decollo per l'Africa?

hectorre

Dom, 26/07/2020 - 11:13

moichiodi....non è così difficile da capire, devi valutare il contesto e non scrivere inutili fesserie!!!....Milano in emergenza e lui fa selfie per gli “invisibili”???...come sindaco prima dovrebbe pensare ai milanesi e alla città, poi può fare tutti i selfie del mondo..........come quelli fatti a febbraio, durante un’aperitivo...giusto per non dimenticare di chi stiamo parlando!!!!!!!!

caren

Dom, 26/07/2020 - 11:19

duliano-sabato 13.26, d'accordo, non si pretende però che qualcuno sia amico di qualcun altro, ma, basterebbe solo averne rispetto e considerazione, sarebbe già molto. Cordiali saluti.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 26/07/2020 - 11:21

Helter_Skelter Sab, 25/07/2020 - 13:20,fino a che lo sgoverno grullo pidiota non li regolarizzi prima delle elezioni!!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 28/07/2020 - 13:23

questo sindaco è una "macchietta"!... si interessa anche degli "invisibili" italiani o solo di quelli stranieri?

TitoPullo

Lun, 03/08/2020 - 14:37

Braaaaaaaaaaaaaaaaaaavo Beppe!Progressssssssssista!!Antifassssssssssista!!Braaaaaaaaaaaaaaaaaaaaavo!!