Salvini dice "no" alla moschea: "Ci sono milioni di islamici pronti a sgozzare e uccidere"

Il leghista volantina a Milano le vignette di Charlie Hebdo: "L'islam è pericoloso, non è una religione come le altre". Poi prende le distanze dalla Le Pen: "Niente pena di morte"

"L'islam è pericoloso, non è una religione come le altre e non va trattato come le altre religioni. Nel nome dell’islam ci sono milioni di persone in giro per il mondo e anche sui pianerottoli di casa nostra, pronti a sgozzare e uccidere". Questa mattina, all'indomani dell'ennesima giornata da incubo a Parigi, il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini ha volantinato le vignette di Charlie Hebdo. "Strage di Parigi, l’Islam uccide la libertà. No alla moschea" il titolo del volantino che, insieme ai militanti del Carroccio, ha distribuito alla fermata della metropolitana di Lampugnano, alla periferia nordovest di Milano dove il sindaco Giuliano Pisapia vorrebbe costruire la moschea.

Per Salvini l'islam è un problema al pari di chi continua a negarlo. Se la prende anche con il governo Renzi. "Abbiamo ministri che negano che queste stragi abbiano matrice islamica - ha spiegato - questi sono ministri pericolosi. In Italia abbiamo un governo pericoloso". Volantinando insieme all’eurodeputato Mario Borghezio e a una decina di militanti, ha spiegato che finora è andato tutto bene. "Però - ha avvertito - non si può contare solo sulla fortuna". Per questo ha ribadito il proprio "no" alla moschea che Pisapia vorrebbe costruire al Palasharp. Lo ha fatto con un gesto simbolico: alla fermata della metropolitana ha distribuito le vignette di Charlie Hebdo che hanno scatenato la furia omicida dei fratelli Kouachi. Anni fa quando le stesse vignette furono "indossate" dall'allora ministro Roberto Calderoli, gran parte della sinistra invocò una taglia sulla testa del leghista. "Sono dei poveretti, però sono pericolosi. In questo momento i collaborazionisti sono pericolosi", ha incalzato Salvini spiegando che "non è più tempo di rispondere alla violenza con l’accoglienza, con il buonismo e la tolleranza". "Bisogna rispondere con la forza, che la democrazia permette - ha continuato - non con il sangue, ma senza cedere più". Insomma, basta cedimenti. A differenza di quanto proposto nei giorni scorsi dalla leader del Front National Marine Le Pen, Salvini si è schierato contro alla pena di morte per i terroristi. "Mi accontenterei di un ergastolo e dei lavori forzati - ha puntualizzato - non penso che sia lo Stato a dover decidere di togliere la vita".

Domani Salvini non sarà alla marcia di Parigi. Come anche la Le Pen. Non son ben voluti dalla sinistra che dice di marciare per l'unità, ma che si arroga il diritto di decidere chi può e chi non può scendere in piazza. "È squallido che coi cadaveri ancora da seppellire ci sia qualcuno che isola altri, come la Lega e la Le Pen: poi saremmo noi a strumentalizzare? Noi rappresentiamo la maggioranza degli italiani". Il segretario del Carroccio ha detto chiaramente ai giornalisti di sentirsi escluso dagli appelli di "finta unità" degli altri schieramenti politici dopo le stragi di Parigi. Un'atteggiamento "squallido" per Salvini è l’attaccare in questo momento le posizioni delle Lega piuttosto che condannare i terroristi. Quindi ha tuonato contro il premier Matteo Renzi: "Mi fa pena pensare che domani Matteo Renzi sfilerà a Parigi, quando con le sue politiche a favore dell’immigrazione di massa è uno dei complici di quello che rischia di succedere domani".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 10/01/2015 - 14:53

Purtroppo e proprio cosi,, grazie ai politici occidentali pro islam' e anti noi europei veri.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 10/01/2015 - 15:14

Salvini,è che la "maggior parte degli Italiani"(oltre l'80%),non vede queste cose,non VOTA per rimuoverle,e ragiona con il cervello all'ammasso del SISTEMA "progressista",non vedendo più in la del proprio naso,della propria convenienza spicciola,con oltretutto la visione contorta...Il violento(perchè si autoalimenta,auto giustifica,con la lettura dei suoi "versetti"),non deve essere "isolato",perchè si potrebbe ulteriormente "irritare",COSI' NON SI "INTEGRA",va tenuto calmo,assecondato,per evitare che... Pertanto,se poi succede "qualche cosa",la colpa è di chi "se l'è cercata",nel volergli far capire che siamo nel 2015,e non nel MEDIOEVO!!!Auguri!

FRANZJOSEFF

Sab, 10/01/2015 - 15:18

SALVINI HAI RAGIONI IN TUTTO. QUESTA VOLTA SULLA PENA DI MORTE SBAGLI. E SBAGLI DI GROSSO. ANCHE SE PURTROPPO NON VERRA' MAI APPLICATA. MI PARE CHE VI E' STATA UNA INTROMISSIONE IN UNA NAZIONE DA PARTE DI UN SINISTRO ITALIANO CHE HA DICHIARATO CHE DOVEVANO TOGLIERRE LA PENA DI MORTE. MA SE NON COMANDA NEANCHE IN CASA SUA E NEL PARLAMENTO CHE E' STATO ADEGUATAMENTO PRESO A CALCI. OHI CHE DOLORE ANCHE SENTE IL DOLORE. CI SONO TROPPI FALSI IPOCRISTI E MORALISTI. BASTI PENSARE CHE NON VOGLIONO LA PENA DI MORTE MA GODONO SE QUALCHE LORO NEMICO VIENE UCCISO O TENTATO OMICIDIO. ES. AL SOTTOSCRITTO NON NE FREGA NIENTE DI BERLUSCONI PERCHE' QUANDO E' STATO FERITO CON LA STATUETTA (E PER POCO NON VENIVA UCCISO), I SINISTRI HANNO DETTO PURTROPPO HA SBAGLIATO MIRA DOVEVA MORIRE E RIDEVANO. PERO' SUI LADRI O QUESTE COSE NON VOGLIONO LA PENSA DI MORTE. IL TUTTO PER CHIAREZZA

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 10/01/2015 - 15:37

@Zagovian: condivido, noi italioti specialmente i sinistri siamo come gli struzzi che alla vista del cacciatore per scampare il pericolo si nascosero la testa sotto la sabbia e...si presero una schippettata tra le natiche. Buona giornata.

ESILIATO

Sab, 10/01/2015 - 15:43

Non concediamo alcun permesso di costruzione o conversione per Moschee sino a quando non potremmo costruire una chiesa cristiana in Arabia saudita

Armandoestebanquito

Sab, 10/01/2015 - 15:46

Il problema esiste', non si puo' negare e non sarà' facile risolverlo, comunque e' di carattere terroristico e non religioso. Una volta il terrorismo era inserto nella politica, terrorismo di destra e sinistra, La soluzione fu non certamente schedare tutta la popolazioni e censurare i politici, trane nelle dittature. Certo che avremo bisogno di gente intelligente, con una visione amplia e democratica e non scemi provinciali con mente piatta e atteggiamenti dittatoriali che se ne approfittano delle circonstanze, ma chein ogni caso non riusciranno mai ad andare oltre i limiti regionali Meno male che Silvio ce'.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 10/01/2015 - 16:15

@Armandoestebanquito:Bertrand Russel diceva:"il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti,sono pieni di dubbi"...

Romolo48

Sab, 10/01/2015 - 16:24

Infatti, non capisco perché mentre Hollande predica l'unità di tutti i francesi, esclude la Le Pen dalla marcia di domenica.

lamiaterra

Sab, 10/01/2015 - 16:40

STOP ALL’INVASIONE DELL'ITALIA E CACCIARE GLI INVASORI STRANIERI. ----- IL NOSTRO BEL PAESE STA DIVENTANDO COME UNA PUZZOLENTE E SOVRAFFOLLATA CASBA. ----- BASTA VEDERE IN TUTTA L' ITALIA, DAL NORD AL SUD, PER TOCCARE CON MANO COME GLI STRANIERI STANNO DISTRUGGENDO L’ITALIA.------

orsograsso

Sab, 10/01/2015 - 17:01

Salvini Presidente. Tante cose non mi piacciono della Lega; i.e. non sono d'accordo con il salviniano "via dall'Euro" e tant'altro. Comunque 'fora de coiones' gli islamici in Italia. Vabbè faremo qualche ingiustizia, ma si tratta della nostra sopravvivenza, in primis della cultura occidentale contro il medioevo islamico. Estremi mali, estremi rimedi. 'just drop the bomb, exterminate them all'. Per aspera ad astra.

piertrim

Sab, 10/01/2015 - 17:02

Il Lambro, l'Olona, il Seveso, la Martesana esondano, un anno si e l'altro pure, mentre il fenomeno Pisapia pensa a come regalare le Moschee.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 10/01/2015 - 17:10

Che schifo di persona che specula sulla vita!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 10/01/2015 - 17:14

François Duprat venne ucciso proprio in Francia da estremisti ebrei poiché aveva diffuso un libro sgradito che metteva in dubbio alcuni aspetti dell'olocausto. Non mi risultato dei "je suis François".

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 17:30

Che schifo! Fanno le marce per farsi vedere in parata, ma provvedimenti ,almeno in Italia,non se ne vedono.Solo fumo negli occhi.Qualcuno dei partecipanti alla marcia ha forse proposto di porre fine a 'mare nostrum', non limitandosi a cambiargli il nome?

vince50

Sab, 10/01/2015 - 17:33

Lenti di comprendonio come siamo non abbiamo ancora capito che guerra,abbiamo concesso al nemico di insediarsi in casa nostra.Non siamo un popolo capace di reagire a dovere,se lo fossimo dovremmo affrontare il problema sul nascere non aspettare di essere sottomessi.Questi non sono esseri umani ma fanatici della peggior specie,non è certo la pena di morte che li spaventa.Vanno cacciati in malo modo piaccia oppure no e le moschee le facciano pure a casa loro in Italia no,però da noi sono protetti dai farabutti loro simili cioè i comunisti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 10/01/2015 - 17:40

François Duprat venne ucciso proprio in Francia da estremisti ebrei poiché aveva diffuso un libro sgradito che metteva in dubbio alcuni aspetti dell'olocausto. Non mi risultano dei "je suis François". Non parliamo poi di quelli incarcerati per esser "eretici" contro il Dogma...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 10/01/2015 - 17:41

@Romolo48:la Le Pen,anche se invitata,non sarebbe andata a questa "marcia" di marci ipocriti!!!

Ritratto di indi

indi

Sab, 10/01/2015 - 17:42

Il criterio deve essere oa reciprocità, una mosche a Milano, una chiesa a Riad. Basta becera comprensione da qualsiasi parte venga!

Ritratto di woman

woman

Sab, 10/01/2015 - 17:44

Una religione che predica di sterminare ebrei e cristiani è peggio del nazismo: se sono proibite le associazioni naziste , se vengono chiusi i luoghi delle riunioni naziste, perché non si fa lo stesso con le riunioni e i luoghi del terrorismo islamico?

bisesa dutt

Sab, 10/01/2015 - 17:48

a questi due rinnegati leghisti salvini e Borghezio ricordo che a milano e in lombardia dal 1993 hanno governato loro la lega nord, formentini+albertini+albertini+moratti+formigoni, la moschea di viale Jenner l'hanno fatta crescere questi leghisti!!! + sindaci e presidenti di provincia della lega nord, risultato? voi della lega nord avete permesso e avete collaborato con gli invasori islamici perché vi siete fatti corrompere dal loro denaro, avete permesso che centinaia di migliaia di islamici lavorassero in nero nei cantieri edili e nelle fabrichette di imprenditori leghisti voi lega nord avete tradito i lombardi e vi siete venduti.

Ritratto di indi

indi

Sab, 10/01/2015 - 17:52

Ma no dai, quando ci sgozzano i figli o stuprano la moglie c'è sempre l'esecrazione poi la fiaccolata di solidarietà e infine non mancheranno gli applausi al funerale!

alberto_his

Sab, 10/01/2015 - 17:57

Sciacallaggio politico. Si soffia sul fuoco... attenzione ai provvedimenti, attenzione a Eurogendfor, potrebbe essere arrivata l'ora.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 10/01/2015 - 17:58

Luigipiso si guardi allo specchio!!!!

maurizio50

Sab, 10/01/2015 - 18:10

La mentalità cattocomunista dilagante è quella che alimenta i fanatici musulmani.Costoro sono convinti, a ragione, che in Italia sono liberi di fare quel che voglion o, tanto il disfattismo della sinistra ha portato il popolo italiano a subire tutto, senza reagire. E così avanti con l'invasione africana a centinaia di migliaia di indxividui, e così avanti con i cosiddetti centri culturali islamici, in realtà moschee in cui si alimenta l'estremismo dei frequentanti ad opera dei barbuti imam che nelle interviste si fingono pacifisti. E questa gente pericolosa viene pure sostenuta dagli Italiani cattocomunisti che si danno un gran da fare a spianar loro la strada della conquista del Paese.!!!!

acam

Sab, 10/01/2015 - 18:15

Omar El Mukhtar Sab, 10/01/2015 - 14:52 Ma nessuno si rende conto che gli attentatori non erano immigrati ma FRANCESI? Proprio come il poliziotto, AHMED, ammazzato sul trottoir? ci rendiamo conto che ti arrampichi sugli specchi per avere il consenso, che non hai. il corano dice a quanto pare che l'islam é unico e che chiunque possa uccidere in nome di dio (che non conosciamo) chi risulti blasfemo non c'è neanche bisogno di speciali fatwe. quindi non ci rompere piu di tanto che la sugna é pronta. quindi caro matteo fai salmi e prosciuti costolette e quantaltro poi prendete la sugna e cospargete quei fadeli e i loro templi

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 10/01/2015 - 18:37

Molto centrata la posizione di Salvini. Chi si aspettava da lui reazioni sopra le righe resterà deluso. Giusto anche il fatto di non condividere la posizione della LePen sulla pena di morte, anche se resta al suo fianco. Credo che questo atteggiamento porterà molta acqua al mulino della Lega. Quanto a Hollande e ai suoi sinistri collaboratori, sono tutti dead men walking, con una popolarità prossima allo zero, e sanno benissimo che dopo le prossime elezioni andranno tutti a casa. Questa mossa di escludere la LePen dalla manifestazione, però, oltre al dilettantismo e all'approssimazione dimostrata durante i blitz di ieri, sono il colpo di grazia alla credibilità di questo omuncolo socialistoide.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 10/01/2015 - 18:41

.... a sinistra si accaniscono... più le loro utopie falliscono, più vi si attaccano... come in passato: "Il comunismo pare non funzioni? Non funziona perché ci vuole più comunismo!". Alla parola comunismo può sostituire le parole "integrazione" , "UE", ecc..

giovanni951

Sab, 10/01/2015 - 18:42

....tuttavia consiglierei a Salvini di usare un linguaggio più moderato. E pur sempre meglio. Ma avrà il mio voto.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 10/01/2015 - 18:55

La pesantissima campagna dei media (terrorismo puro) concertata in Europa mira sicuramente a farci accettare ulteriori passi del disegno totalitario UE... vedrete... i dubbi di alberto_his sono naturali.

Linucs

Sab, 10/01/2015 - 19:01

Militarizzare l'Europa intera sotto il comando di Bruxelles, e coprifuoco per garantire un'armoniosa armonizzazione dell'integrazione del contesto socioculturale radicato sul territorio lungo tutta la filiera degli attori del sistema-paese.

giovaneitalia

Sab, 10/01/2015 - 19:37

Caro Salvini, sono d´accordo con Lei per la chiusura delle Moschee, magari con la speranza che, alcuni sindaci di sinistra o accomodanti non ne aprano delle altre. Aggiungo inoltre che sarebbe possibile contrastare questa invasione volontaria che ci siamo creati (di mussulmani), di respingere le carrette del mare che giornalmente arrivano sulle nostre coste; di schedare e prelevare il DNA a tutti coloro arrivano nel nostro paese e di espellere tutti coloro che si macchiano di un reato di terrorismo. Vediamo un pó se nel nostro paese devono comandare loro oppure se i fe@@i siamo noi. Povera Italia.

giovaneitalia

Sab, 10/01/2015 - 19:43

Effettivamente é difficile contrastare questo fenomeno quando a casa nostra, abbiamo 80% dei politici che ci governano a favore dell´Islam e delle moschee (vds. il presidente della camera e quello del senato) che non si smentiscono mai e ogni occasione é buona per difendere i terroristi e dare in testa agli onesti cittadini Italiani. Povera Italia.

bazzo

Sab, 10/01/2015 - 20:10

Zagovian condivido in pieno purtroppo fino a quando in Italia non succederà niente,sperando che non succeda ,nessuno prenderà mai provvedimenti siamo veramente un Popolo bue

Italianoinpanama

Sab, 10/01/2015 - 21:35

provate ad aprire una chiesa nello yemen..... ah ah ah povera itaglietta

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 10/01/2015 - 22:10

Salvini ha solo che ragione. Tuttavia più che a uccidere e sgozzare nell'immediato, credo che il problema sarà che vogliono prendere il potere e farci diventare cittadinni di serie B, salvo ucciderci se non ubbidiamo.

fisis

Sab, 10/01/2015 - 22:29

Penso che votare Salvini sia ormai l'unica posssibilità di salvezza per l'Italia dall'invasione islamica e da questa ue. Speriamo che anche al Sud se ne accorgano e lo votino.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 11/01/2015 - 01:51

È sperabile che di fronte alla tragicità dei recenti avvenimenti di Parigi la gente abbia capito quanto ambiguo sia il rapporto tra islam e sinistra. Dopo l'ipocrita adesione a Charlie Hebdo proseguono nel loro programma di pescare voti tra i mussulmani. GLI COSTRUISCONO LE MOSCHEE PER ACCAPARRARSI IL LORO CONSENSO. Per fortuna c'è Salvini a denunciare questa schifosa operazione di voto di scambio.

Grix

Dom, 11/01/2015 - 02:32

Bravo Matteo, basta ipocrisia. Guardiamo in faccia la realta'. Sono degli assassini. E per arrivare al loro target sono pronti (come stanno facendo) ad ammazzare. Chi dice il contrario dovrebbe essere accusato di alto tradimento o apologia di reato.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 11/01/2015 - 03:23

SE LE MOSCHEE SONO INSUFFICIENTI, vuol dire che sono aumentati gli mussulmani. QUINDI MANDIAMOLI A CASA DA DOVE SONO VENUTI. NOI NON POSSIAMO CAMBIARE LE NOSTRE CITTA' PER DARE UN SERVIZIO A LORO. Il Sindaco Pisapia sta commettendo un grosso errore, perché non indice un referendum alla cittadinanza e chiede loro se sono d'accordo ?

eternoamore

Dom, 11/01/2015 - 05:48

TORNATE AI VOSTRI PAESI,IN ITALIA NON SIETE GRADITI.

gigetto50

Dom, 11/01/2015 - 08:11

......si...mi piace Salvini...ma credo sia ora di dismettere un po' la figura del "ragazzo delle barricate" ed assumere di piu' quella del senz'altro carismatico ma distinto e razionale leader.

gigetto50

Dom, 11/01/2015 - 08:50

.....e una chiesa in Arabia Saudita....? Nemmeno la sepoltura ai non musulmani é concessa in quel paese....se per caso muori li' (solo per lavoro ci si puo' trovare in quel paese), obbligano a portarti via...

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 11/01/2015 - 09:38

Salvini ha assolutamente ragione e quegli stolti che da sinistra stanno urlando contro la lega che da anni sta predicando attenzione e intransigenza nei confronti di chi varca le nostre frontiere con il beneplacito del governo e della sinistra, hanno assolutamente torno: in certi casi però c'é da dire che non si tratta di stolti ma di veri e propri collaborazionisti degli estremisti e fondamentalisti islamici: anche loro dovrebbero essere condannati senza riserve ad additati pubblicamente alla opinione pubblica

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 11/01/2015 - 09:39

Una mosche in italia, una chiesa Cristiana nei paesi arabi!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 11/01/2015 - 10:04

@bisesa dutt:se fosse così in tutto o in parte,come scrive,ORA cosa propone di fare?Questi sono "rinnegati",come scrive,gli "altri"?....Proponga lei ORA una soluzione!!

VISIONE

Lun, 12/01/2015 - 12:39

odio genera odio ,il problema e nel essere UMANO stesso ogni volta che prende potere cerca di cancellare l'altro,e successo nella storia e succedera sempre finche ce sara l'igoismo e l'ignoranza della Storia di ogni uno di noi.