Spazio Feltrinelli a Linate con 10mila titoli

Nuova libreria nel city airport dopo l'apertura di quella a Malpensa: oltre 300 metri quadrati per chi ama la letteratura e i viaggi. Area Kidz e l'iniziativa "Libri al buio: il giro dell’Europa in 10 letture"

Spazio Feltrinelli a Linate con 10mila titoli

Librerie Feltrinelli accoglie i lettori in viaggio all’aeroporto di Milano Linate in un nuovo spazio situato nella zona air-side, dopo i controlli di sicurezza, apertura in collaborazione con Dufrital Spa che segue a distanza di soli sei mesi quella di una libreria omologa nello scalo di Milano Malpensa, che amplia a rafforza la presenza de laFeltrinelli negli aeroporti gestiti da Sea.

A Linate, ad accogliere i lettori in viaggio, scirca 300 metri quadrati di libreria e una proposta culturale di oltre 10.000 titoli: dalla narrativa alla letteratura per bambini e ragazzi - con uno spazio Kidz dedicato - fino ai libri travel per chi cerca una guida esaustiva in vista della prossima meta da raggiungere e da scoprire.
Per l’occasione laFeltrinelli propone Libri al buio: il giro dell’Europa in 10 letture, una selezione di titoli a sorpresa che incrociano le destinazioni dei voli in partenza da Linate con le letture suggerite dai librai laFeltrinelli, invitando i lettori a scoprire qual è il titolo migliore per atmosfera, trama o ambientazione, per conoscere qualcosa in più della loro prossima meta di viaggio.

Dalla Londra narrata da Arthur Conan Doyle, dalla penna di Bill Bryson o da quella di Simonetta Agnello Hornby, alla Parigi di “Festa Mobile” di Hemingwey a quella de “L’eleganza del riccio” di Muriel Burbery, fino alla Berlino multiculturale raccontata nel reportage di Joseph Roth o a quella del Muro narrata in “Il cielo diviso” di Christa Wolf.

La nuova apertura riconferma l’interesse a presidiare il settore travel e turismo, seguendo idealmente gli spostamenti dei lettori, siano essi dettati da esigenze di lavoro o di tempo libero, come testimonia la presenza di 9 Librerie Feltrinelli sul territorio nazionale nei luoghi di transito: dagli aeroporti di Olbia ad alcune delle più importanti stazioni italiane come Milano Garibaldi, Milano Centrale, Napoli Capodichino, Napoli Centrale, Torino Porta Nuova e Firenze Santa Maria Novella.

Commenti