Miss Italia, alle prefinali vanno 19 bellezze laziali

Nella città del benessere e della bellezza, Salsomaggiore Terme, è tutto pronto per ospitare la settantesima edizione di Miss Italia. Fervono i preparativi, accrescono le aspettative delle miss e il sogno di indossare l’ambita corona. Sono 254 le ragazze che hanno raggiunto la città emiliana per partecipare alle prefinali. Soltanto 38 accederanno alla fase successiva, raggiungendo le 22 miss regionali. Una selezione quanto mai rigida per quest’edizione, che porterà soltanto 60 ragazze alle tre serate condotte da Milly Carlucci su Raiuno il 12, 13 e 14 settembre.
Pose fotografiche, passerella, lettura (o recitazione) di un testo e pochi minuti a disposizione per conquistare la giuria tecnica composta dagli autori del programma, alla ricerca di determinazione e personalità, non soltanto di bellezza. E come ogni anno, con la premura che caratterizza una sorella maggiore, Patrizia Mirigliani ha incontrato le prefinaliste e chiacchierato con loro. «Noi donne amiamo la competizione - ha precisato - ma vi consiglio di tralasciare in questi giorni lo spirito di concorrenza che inevitabilmente avvertite, nord contro sud, o bionde contro more. La gara è individuale». Aurora Felici, Miss Lazio, grazie alla fascia regionale, punta dritto alle finali di Miss Italia e vive con serenità e trepidazione questi giorni. La 21enne romana lavora come indossatrice e si è da poco iscritta a un corso come sommelier; è una sportiva e, per festeggiare il suo compleanno, si è lanciata con il paracadute da quattromila metri.
Sono diciannove le prefinaliste della nostra regione. Determinate e con obiettivi chiari in testa, quasi tutte accomunate da un sogno: costruire una famiglia. Un piccolo assaggio: Romina Di Clemente, Miss Cinema Lazio, 22 anni, è nata a Roma ma risiede a Ciampino, diplomata all’istituto d’arte, è un’istruttrice di fitness e vorrebbe diventare professoressa di ginnastica e fisioterapista; Laura Miserendino, Miss Diana T Moda Mare Lazio, è di Latina, ha 25 anni, ama viaggiare e attualmente lavora come segretaria; Andressa Oliveira, Miss Wella Professionals Lazio, ha 18 anni, è nata in Brasile ma vive a Capena, studia al liceo scientifico e sogna di fare l’indossatrice; Sofia Stegher, Miss Deborah Lazio, ha 20 anni, è diplomata al liceo scientifico e lavora come babysitter; Jessica Gervasi, Miss Sasch Modella Domani Lazio, nata ad Anzio e residente a Nettuno, ha 20 anni, è diplomata in ragioneria e vuole diventare odontoiatra o manager; Solena Maggiacomo, Miss Rocchetta Bellezza Lazio, ha 18 anni, è di Formia, studia al liceo classico e lavora come animatrice per bimbi; Chiara De Santis, Miss Sorriso Agos Lazio, ha 22 anni, è diplomata all’istituto turistico, lavora come modella, ama dipingere e le piacerebbe diventare organizzatrice di matrimoni; Francesca Pallotta, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Lazio, ha 21 anni, è nata a Roma e risiede a Ostia, ha un diploma socio psicopedagogico e il suo obiettivo è diventare un’attrice di cinema e sfilare per i più importanti stilisti italiani; Fabiana De Canale, Miss Roma, ha 22 anni, è diplomata al liceo linguistico, lavora come indossatrice e sogna il mondo della moda; la 21enne Valentina Biagioli, Miss Cinema Roma, studia giurisprudenza ed è un’appassionata di recitazione, danza e canto; Giulia Pietrobono, Miss Peugeot Ripi, ha 19 anni, è nata a Marino e risiede a Rocca di Papa, lavora nella carrozzeria del padre ma il suo obiettivo è laurearsi e diventare un’attrice. La lista è ancora lunga. Giovedì sapremo i nomi delle 60 finaliste.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento