Mobile

Cosa cambia tra iPhone 15 e iPhone 14: a settembre il nuovo modello

L'annuncio è atteso per la metà di settembre: ecco cosa sappiamo del nuovo prodotto della Apple

le riproduzioni mostrare dal portale Mac Otakara
le riproduzioni mostrare dal portale Mac Otakara

Ascolta ora: "Cosa cambia tra iPhone 15 e iPhone 14: a settembre il nuovo modello"

Cosa cambia tra iPhone 15 e iPhone 14: a settembre il nuovo modello

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

È atteso per la metà di settembre l'annuncio del nuovo iPhone 15 della Apple. In questi mesi il piano di produzione è andato avanti come previsto, con una particolare intensificazione nel mese di agosto. Secondo quanto riferito dal portale hdblog.it, la società dovrebbe iniziare la messa su mercato con 84 milioni di unità pronte per la vendita. Ma come sarà il nuovo iPhone 15, in cosa differirà rispetto al suo predecessore, l'iPhone 14?

Caratteristiche

Secondo le ultime informazioni che circolano nella rete, sono previsti oltre 20 miglioramenti, che renderanno il nuovo telefono molto più performante rispetto al modello iPhone 14 Pro. Sappiamo inoltre che verranno proposte quattro versioni dell'iPhone 15, ossia l'iPhone 15, l'iPhone 15 Plus, l'iPhone 15 Pro e l'iPhone 15 Pro Max (o Ultra). Sembra che le ultime due versioni avranno in dotazione il nuovo processore A17 Bionic a 3 nm, mentre per i due di base ci sarà il già noto SoC A16 Bionic.

Per quanto concerne la capacità di memoria, non sono previsti miglioramenti per i modelli di iPhone 15 base, mentre il Pro e il Pro Max (Ultra) avranno una base di 256 GB, con la possibilità di introduzione anche dell'opzione da 2 TB e da 1 TB.

Design

Attesi cambiamenti anche per quanto riguarda il design. Si parla, infatti, di una cornice più sottile che circonderà il display e bordi maggiormente smussati. Ciò sarà reso possibile grazie alla scelta di un telaio in titanio più leggero, che andrà a sostituire l'acciaio utilizzato in precedenza.

Dalle ultime indiscrezioni, dovrebbe variare anche lo spessore: 8,25mm per permettere al dispositivo di ospitare una batteria più grande.

Novità

Fra le novità più attese, anche per quanto concerne le direttive europee, c'è l'introduzione della porta USB-C fino a 40 Gb/s al posto della Lightning.

Secondo alcune voce, per il modello più costoso di iPhone 15 potrebbe esserci l'adozione del primo teleobiettivo periscopico. Novità anche per i caricabatterie, che da bianco e da 1 m, passarà ad essere abbinato al colore e di una lunghezza pari a 1,5 m. Fra i colori attesi per gli smartphone, i classici silver, gold e black, con l'aggiunta di dark blue e dark red, da confermare.

Durata batteria

Per quanto riguarda la batteria, è stato detto che la gamma iPhone 15 avrà in dotazione la più capiente, con incrementi tra i 350 mAh e i 600 mAh. Tutti i modelli di iPhone 15 avranno dunque batterie più grandi, con un miglioramento della durata.

Peso e dimensioni

Passando alla struttura del nuovo iPhone, i più recenti rumors parlano di display OLED da 6,1" per iPhone 15, 6,7" per iPhone Plus, 6,1" per iPhone Pro e 6,7" per iPhone Ultra. Pare inoltre che iPhone 15 sarà 1 mm più lungo rispetto al suo predecessore, iPhone 14. La primavera scorsa il portale giapponese Mac Otakara ha mostrato dei modellini di quello che dovrebbe essere il nuovo smartphone.

Quanto al peso, si vocifera che sarà inferiore rispetto ai precedenti

modelli.

Prezzo

Il prezzo del nuovo prodotto Apple, pare confermato, sarà superiore rispetto all'iPhone 14. Al momento pare si andrà dai 1099 dollari previsti per il 15 Pro ai 1199 dollari per il 15 Pro Max (Ultra).

Commenti