11 Settembre, Camera Usa vota legge che permetterà di fare causa all'Arabia Saudita

Se approvata la legge consentirà ai familiari delle vittime dell'11 settembre di fare causa all'Arabia Saudita per il suo presunto sostegno al terrorismo. A maggio Obama aveva annunciato l'intenzione di porvi il veto

11 Settembre, Camera Usa vota legge che permetterà di fare causa all'Arabia Saudita

A due giorni dal quindicesimo anniversario dell strage delle Torri Gemelle la Camera dei rappresentanti vota una legge che consente ai familiari delle vittime dell'11 settembre di far causa all'Arabia saudita per il suo presunto sostegno al terrorismo.

La misura, adottata dal Senato americano a maggio malgrado il parere contrario della Casa Bianca, e che verrà probabilmente approvata dalla Camera in tempo per l'anniversario, finirà poi sul tavolo del presidente Barack Obama, che a maggio aveva annunciato l'intenzione di porvi il veto.

Il provvedimento è sostenuto con forza dalle famiglie delle vittime dell'11/9, decise a perseguire quei funzionari sauditi sospettati di sostenere istituzioni benefiche ed organizzazioni legate ai gruppi terroristici. Accuse che sono state e continuano ad essere negate dall'Arabia Saudita, che ha portato avanti un'intensa campagna contro la legge.

Commenti