Cosa c'è dietro il misterioso rumore nel Regno Unito

Alcuni cittadini di Halifax lamentano un rumore costante che li sta portando all'esaurimento ma la sua origine è avvolta dal mistero

Cosa c'è dietro il misterioso rumore nel Regno Unito

Da quasi due anni, la città inglese di Halifax vive un incubo. Migliaia di cittadini lamentano di sentire un rumore molto basso che, giorno e notte, disturba la loro quotidianità. La fonte di questo rumore è, al momento, sconosciuta tanto che sono tantissimi gli esperti internazionali che stanno cercando di capire quale sia la sua provenienza. I cittadini temono per la loro salute a causa dell'insonnia ma anche di altri disturbi provocati da questo rumore.

Alcune persone si sono ritrovate in un gruppo Facebook dove si scambiano esperienze relative a questo rumore a bassa frequenza che, nella maggior parte dei casi segnalati, provoca "ansia, insonnia, disperazione, mal di testa, tensione generale, paura di impazzire". Viene descritto come un ronzio, che se si sente una volta si sente per sempre. Yvonne Connard è stata la prima a rendere noto il suo problema. Ha percepito per la prima volta il rumore un anno e mezzo fa nel cuore della notte e da allora vive costantemente con il ronzio in sottofondo. Il primo pensiero è stata l'insorgenza improvvisa degli acufeni, un'ipotesi esclusa quando si è resa conto che il rumore cambiava di intensità in diverse zone della città.

A casa sua il rumore era più forte rispetto ad altre aree e così ha cercato di scoprire quale fosse la fonte, convinta fosse qualche elettrodomestico della sua abitazione, dove nessuno dei suoi parenti sentiva alcun rumore. Sulla soglia dell'esaurimento. la signora Connard ha deciso di aprire la pagina Facebook per capire se ci fossero altre persone come lei e il risultato è stato sorprendente. Ora la pagina conta quasi 1400 iscritti e vengono spesso pubblicate rilevazioni acustiche che, stando alle misurazioni strumentali, oscillano tra i 30 e i 40 decibel. Qualcuno accomuna questo ronzio a un'auto che viaggia senza avvicinarsi mai.

Quello di Halifax non è un fenomeno nuovo nel Regno Unito. Fin dagli anni Settanta vengono segnalati misteriosi rumori assimilabili a quello di Halifax ma il fenomeno è stato segnalato anche dall'altra parte del mondo, in Australia, così come in altri Paesi europei.

Mentre i cittadini si stanno organizzando per raccogliere le firme e inviare una lettera a Boris Johnson, la comunità internazionale lavora per trovare le cause del rumore.

La Bbc ha riportato che il consiglio locale pare abbia individuato tre possibili fonti di rumore, che per il momento non sono state rese pubbliche. Si sta lavorando per capire quale sia la causa nonostante non sia un rumore percepito da tutti gli abitanti.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica