Berlino già avverte Atene: "Ora rispetti gli impegni"

Weidmann; "La Grecia deve aderire alle condizioni del salvataggio". Domani vertice tra Draghi, Juncker, Tusk e Dijsselbloem

Angela Merkel e il presidente della Deutsche Bundesbank Jens Weidmann

A pochi minuti dalla chiusura delle urne in Grecia e dalla probabile vittoria schiacciante del partito di sinistra Syriza, da Berlino arriva già un avvertimento per Atene.

"È nell’interesse del governo greco fare le riforme necessarie per risolvere i suoi problemi strutturali", ha detto il presidente della Bundesbank Jens Weidmann alla tv tedesca Ard, "La Grecia continuerà ad avere bisogno di aiuti e li otterrà solo se rispetterà gli accordi. Spero che il nuovo governo non metterà in dubbio ciò che ci si attende e quello che è già stato raggiunto".

Preoccupati anche i vertici dell'Eurozona: domani i presidenti Draghi, Juncker, Tusk e Dijsselbloem (responsabili del programma di aiuti ad Atene) si incontreranno per rivedere la propria linea sulla Grecia e studiare una strategia comune. Il programma di salvataggio, infatti, scade a fine febbraio e dal primo marzo la Grecia sarà lasciata da sola con tutte le scadenze del suo debito. Se il nuovo governo chiederà una nuova proroga, dovrà continuare le riforme avviate da Samaras, ma questa ipotesi è stata categoricamente esclusa da Tsipras-

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Dom, 25/01/2015 - 20:06

Altrimenti, vi arrabbiate? Questo dimostra che con più si rimane nella ue, con più se ne diventa SCHIAVI !!!

james baker

Dom, 25/01/2015 - 20:11

CI SIAMO : e se la Grecia non paga ? La Germania rifarà l'invasione ? -james baker-.

tRHC

Dom, 25/01/2015 - 20:15

senno' che succede????

salvatore40

Dom, 25/01/2015 - 20:37

Parafrasando Shylock:"Ma un greco non ha occhi?Un greco non ha mani,organi,misure, sensi,affetti, passioni, non mangia lo stesso cibo,non viene ferito con le stesse armi,non è soggetto agli stessi disastri,non guarisce allo stesso modo, non sente caldo o freddo nelle stesse estati e inverni allo stesso modo di un BERLINESE "? Shakespeare attende risposta... cristiano

Ritratto di filatelico

filatelico

Dom, 25/01/2015 - 20:54

I soliti messaggi minatori dei criminali EU ! Oggi ha vinto in Grecia l'Europa dei popoli che ne ha le scatole piene dei diktat di berlino e bruxelles!

giosafat

Dom, 25/01/2015 - 21:00

Ma secondo voi, Jens e signora, i greci hanno votato Tsipras per la vostra bella faccia?

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 25/01/2015 - 22:07

Altrimenti ci arrabbiamo ! ah!ah!ah!ah!ah!ah!ahah!!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ahah!!ah!ah!ah!ah! Con quelle facce non andate molto lontano! Evviva la Grecia!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 25/01/2015 - 23:36

Ci risiamo con una Germania che fa da sbirro alle altre nazioni Europee. DOPO AVER SCATENATO DUE GUERRE MONDIALI DOVREBBERO STARSENE ZITTI. INVECE SI COMPORTANO COME FOSSERO I PADRONI DELL'EUROPA.

vince50_19

Lun, 26/01/2015 - 07:56

Qualcosa comincia a vibrare in modo anomalo nella parte pìù "oscura" di questi euromassoni? Finisce la pappatoia a sbafo? Sarebbe ora!