Bimba di 9 anni picchiata e uccisa. Le stavano praticando un esorcismo

Dopo la morte della bambina, la polizia ha arrestato la madre della vittima e la sedicente guaritrice che aveva praticato l’esorcismo letale

Bimba di 9 anni picchiata e uccisa. Le stavano praticando un esorcismo

Una bambina di 9 anni è stata, in Sri Lanka, picchiata brutalmente fino alla morte mentre le veniva praticato un “esorcismo”. La madre della vittima aveva infatti deciso di sottoporre la piccola a un rituale purificatorio, in quanto convinta che la bimba fosse posseduta da un demonio. A praticare tale esorcismo violento sarebbe stata una sedicente guaritrice attiva nella cittadina di Delgoda, a nordest della capitale Colombo. Il fatto di sangue è avvenuto nella località citata lo scorso fine settimana.

Secondo le informazioni fornite alla stampa da Ajith Rohana, portavoce della polizia locale, la madre della bambina voleva che quest’ultima fosse purificata dagli spiriti maligni, così si era rivolta alla sciamana del posto. La guaritrice avrebbe così iniziato a praticare l’esorcismo sulla bambina cospargendole il corpo di olio. Dopo avere unto la bimba, l’esorcista avrebbe preso a colpire ripetutamente la piccola con un bastone, sotto gli occhi impassibili della mamma di quest’ultima. La malcapitata sarebbe stata colpita così tante volte da cadere a terra priva di conoscenza e, dopo essere collassata, sarebbe stata trasportata d’urgenza in ospedale. Per lei non ci sarebbe stato però nulla da fare. Sul corpo della piccola verrà a breve eseguita un’autopsia.

Subito dopo il decesso della bambina, ha proseguito Rohana, sono scattati gli arresti della madre della vittima e della guaritrice. Queste sono poi apparse lunedì davanti al magistrato locale per ascoltare le incriminazioni a loro carico, con il giudice che ha in seguito ordinato la loro detenzione fino al 12 marzo. Il portavoce ha quindi evidenziato che la donna che avrebbe praticato l’esorcismo letale era da tempo conosciuta in quella cittadina per offrire ai residenti questo tipo di prestazioni purificatrici e, di conseguenza, la polizia sta attualmente indagando se ci siano stati negli ultimi mesi incidenti e violenze analoghi a Delgoda. Rohana ha infine affermato che la recente morte della bambina non sarebbe affatto il primo caso in Sri Lanka di decesso avvenuto durante un esorcismo.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...