Coronavirus, cardinale accusa: "Creato in laboratorio da un Paese ricco"

Il cardinale Malcolm Ranjith parla di virus creato in laboratorio: "Prodotto di sperimentazioni senza scrupoli. I responsabili a processo per genocidio"

Sull'origine del nuovo coronavirus che si sta diffondendo sempre di più nel mondo si sentono ogni giorno storie diverse. Secondo la versione ufficiale, il virus sarebbe stato trasmesso all'uomo da pipistrelli contaminati venduti al mercato di Wuhan. Ma fin da subito sono spuntate altre ipotesi che parlano di un virus creato in un laboratorio a due passi dal mercato della megalopoli cinese. Una teoria spesso citata che con il passare dei giorni ha assunto altre sfaccettature: si è parlato infatti di laboratori militari, dove si lavora in gran segreto allo sviluppo di armi chimiche, e persino di complotto internazionale.

E ora a sostenere quest'ultima tesi è il cardinale dello Sri Lanka, arcivescovo di Colombo, Malcolm Ranjith. Secondo lui c'è solo una spiegazione al virus che arriva dalla Cina: è stato creato in laboratorio. L'arcivescono è infatti convinto che il Covid-19 sia un prodotto dell'uomo e per questo, da quanto riferito dalla stampa locale, le Nazioni Unite dovrebbero aprire le indagini e portare i "responsabili a processo per genocidio".

Nonostante le puntuali smentite, l'ipotesi del virus prodotto in laboratorio continua a farsi strada. Come riporta il Messaggero, il cardinale Ranjith è convinto che il coronavirus sia stato creato in seguito a "sperimentazioni da parte di una nazione ricca e potente. Alcuni virus di cui parliamo in questi giorni sono il prodotto di sperimentazioni senza scrupoli. Dobbiamo mettere al bando questo tipo di sperimentazioni che portano al risultato della perdita di vita e causano dolore e sofferenze a tutta la umanità", ha dichiarato l'uomo.

Ma l'ipotesi sostenuta dall'arcivescono non sembra avere alcun fondamento. E così si sono accese forti polemiche in tutto il Paese dove, ad oggi, si contano 49 casi di contagio e nessuna vittima. Le parole del cardinale infatti hanno suscitato grande clamore, ma lui ha continuato a difendere la sua teoria: "Questi tipi di ricerche non si realizzano per persone nei Paesi poveri ma in laboratori di Paesi ricchi - ha spiegato Malcolm Ranjith -. Produrre queste cose è un crimine molto serio per l'umanità. Chiedo al Signore di arrivare a rivelare chi ha seminato questo veleno. Penso che le Nazioni Unite debbano attivarsi per capire come è nato tutto questo incidente e castigare i reponsabili. Queste ricerche dovrebbero essere proibite".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 18/03/2020 - 12:40

E' tutto logico, pochi mesi prima l'oro era salito, si stavano preparando. La borsa da anni che non scendeva ed aveva raggiunto oltre la soglia, quindi dovevano creare qualcosa.

paco51

Mer, 18/03/2020 - 12:52

Toh! un prete intelligente! a pensare male ci ha indovinato!

necken

Mer, 18/03/2020 - 12:59

non è certo l'unico a pensarla cosi....

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mer, 18/03/2020 - 13:01

E che ne sa un cardinale? E poi suppongo che nei laboratori ci sia ben altro che un virus di una influenza pericolosa più che altro per gli ultraottantenni

fisis

Mer, 18/03/2020 - 13:26

Francamente è quello che ho sempre pensato, anche se al momento non si hanno le prove. Ma ci sono almeno due indizi. 1) a Wuan esiste un laboratorio CDC ( Center for Disease Control and Prevention) 2)questo virus è estremamente contagioso e in moltissimi casi mortali. Spero che a pandemia finita si possa chiarire l'origine di tale virus.

Ritratto di filospinato

filospinato

Mer, 18/03/2020 - 13:27

tu mettiti a dieta perchè quelli che vuoi processare sono gli stessi che ti riempiono il frigo

giovanni951

Mer, 18/03/2020 - 13:54

@Paco51: e come sai che ci ha indovinato? da cosa deduci che sta dicendo la verità?

caren

Mer, 18/03/2020 - 14:00

Sig. filospinato, può anche essere come dice lei, ma resta il fatto che, chi riempie il frigo del cardinale, l'ha sempre fatto e continuerà a farlo ma, qui stanno affossando l'umanità, e alla fine si conteranno milioni di morti, e tanta povertà in più.

alberto_his

Mer, 18/03/2020 - 14:03

Quale paese sarà mai...?

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Mer, 18/03/2020 - 14:12

I soliti commenti stupidi da complottisti, le solite "spiegazioni" a posteriori create distorcendo la realtà a proprio uso e consumo.

paco51

Mer, 18/03/2020 - 14:15

dai pipistrelli e dai serpenti non può venire una roba così! troppo sofisticata. è una iotesi anche noi abbiano pipistrelli e serpenti ma non è mai successa una cosa simile. comunque alla fine si saprà la verità.

Darth

Mer, 18/03/2020 - 14:16

@Zvallid 13:01 Certo che nei laboratori ci sono cose molto più pericolose, ma il punto non è quanto siano pericolose ma quanto siano efficienti, e questo si sta dimostrando molto efficiente. Ebola ha più del 90% di letalità, ma viene contenuta senza grossi problemi e non ha mai messo in ginocchio il mondo.

b.abeni

Mer, 18/03/2020 - 14:38

si chiama cina!

EliSerena

Mer, 18/03/2020 - 14:38

Perché il cardinale non ha fatto il nome del paese che si trova su diversi siti di informazione??? A me risulta siano gli USA. Cin ava benissimo in economia. Borsa americana ai massimi ed allora si provoca questo immane disastro. Per i poteri economici la vita delle persone conta meno di un centesimo. Questa si chiama guerra batteriologica a fini politici economici

Antenna54

Mer, 18/03/2020 - 14:59

Vorrei capire quanti hanno sottomano prove concrete e documentabili; prima di arivare a dire scemenze, meglio pensarci altrimenti si fa solo danno in primis alla gente che legge.

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 18/03/2020 - 15:14

una bomba invisibile perfetta.

Angelo664

Mer, 18/03/2020 - 15:31

Zvallid ma che dici ? Periocolosa solo per gli 80 enni ? MA non vedi che disastro economico sta provocando ??? Bloccare le economie e' quasi peggio di una guerra. ALmeno in guerra continui a vivere. Qui non puoi far nulla per mesi perche' uno non bastera' certo. Mah. Mettiao invece che sia uscito da solo da un mercato cinese.. beh che si diano una regolata e certe zozzerie alimentari che hanno sempre fatto le vietino d'ora in poi.

cir

Mer, 18/03/2020 - 16:20

alberto_his Mer, 18/03/2020 - 14:03 tiro ad indovinare...toh , un deserto nel medio oriente ?

Happy1937

Mer, 18/03/2020 - 16:29

Penso anch'io che la diffusione del virus sia dovuta a sperimentazioni a fine bellici da parte della Cina

cgf

Mer, 18/03/2020 - 16:32

@paco51 a parte che la carne di serpente, non certo i nostri, non è affatto male, quando si parla di pipistrelli in questo caso in realtà si parla volpi volanti che sono un tantinellino molto più grandi dei nostri coi quali c'è veramente poco da mangiare. CMQ non solo in Cina mangiano le volpi volanti, soprattutto i pipistrelli della frutta i quali si cibano di sola frutta.

Dordolio

Mer, 18/03/2020 - 16:42

Giusto per non sapere nè leggere nè scrivere, come si dice.....La pandemia parte da un mercato di una località dove (e la Cina è immensa...) casualmente a due passi c'è un laboratorio specializzato in queste porcherie.... Non sto qui a dirvi che l'abbiano fatto apposta. Diciamo che si è giocato (male) a fare gli apprendisti stregoni e il giochino ti ha preso la mano, ok?

Sabino GALLO

Mer, 18/03/2020 - 16:44

Non sarà facile dare una risposta a questa ipotesi! Tuttavia non si può escludere questa possibilità! L'uomo cattivo è imprevedibile !

frabelli1

Mer, 18/03/2020 - 16:57

Se si hanno le prove si denuncia altrimenti sono le solite false notizie - FAKE NEWS - che si mettono in giro.

cir

Mer, 18/03/2020 - 16:59

arrivera' COLIN POWELL a darci le prove,le ha in tasca!

wrights

Mer, 18/03/2020 - 17:49

A titolo di curiosità, ma quanti pipistrelli sono morti per il coronavirus?

scorpione2

Mer, 18/03/2020 - 18:02

i pipistrelli e serpenti in italia sono animali protetti li preparano nidi apposta per riprodursi.

Ritratto di HARIES

HARIES

Mer, 18/03/2020 - 18:13

OK, il prelato ha tirato ad indovinare. In questo modo si aggiunge un'altra delle possibili motivazioni della esistenza di questo dannato virus. 1) Nasce in modo naturale. 2) E' colpa di un pipistrello. 3) C'è stato un errore in qualche laboratorio dove si studiano medicine. 4) Un atto deliberato terroristico di sterminio. Certamente questa ultima sarebbe la più grave. E quindi? Rimbocchiamoci le maniche e rivediamo tutto il sistema. Ma soprattutto comunque prevenire e impedire che si verifichino i punti 1,2,3,4.

Giorgio5819

Mer, 18/03/2020 - 18:13

Paese ricco e potente ?...il vaticano.

Valvo Vittorio

Mer, 18/03/2020 - 18:27

Se non erro è stato una delle prime ipotesi. Dai regimi comunisti ci aspettiamo di tutto, ma il tempo è galantuomo e la verità verrà sempre a galla. Tuttavia rimango dell'ipotesi che le conseguenze non sono state previste, tutto è sfuggito ai controlli dei ricercatori!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 18/03/2020 - 18:35

Il cialtrone pensa d'essere illuminato.

gedeone@libero.it

Mer, 18/03/2020 - 18:36

Non escludo nulla.

Divoll

Mer, 18/03/2020 - 18:48

Lo sanno anche le pietre che le armi di guerra ibrida vengono sviluppate dagli USA che hanno laboratori (neanche tanto segreti) in giro per il mondo.

eko99

Mer, 18/03/2020 - 19:00

La vedo anche io come una cosa fatta apposta, è successo tutto troppo velocemente, nel giro di due settimane l'equilibrio mondiale è stato completamente stravolto. I virus ci sono sempre stati e anche più mortali, ma di questo tipo così veloce non se ne ha memoria.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 18/03/2020 - 19:11

Faccia i nomi, io ho sentito Cina e Francia. Ma da qui ad aver le prove ce ne vuole. Lei?

ilguastafeste

Mer, 18/03/2020 - 19:26

Ci sono persone che sostengono che la bibbia sia un romanzo e che la chiesa ne abbia approfittato per acquisire potere. Ci sono quelli che sostengono che non siamo mai andati sulla luna. Ognuno è libero di dire ciò che vuole ma deve portare le prove.

investigator13

Mer, 18/03/2020 - 19:29

alcuni fattori lo farebbero supporre. la Cina che vorrebbe sganciare lo yuan dal dollaro annunciato diverse volte, la Corea del Sud che vorrebbe riallacciare con la Corea del Nord, l'Iran nemico acerrimo di Israele. Poi l'Europa che vorrebbe trasformarsi in Stati uniti d'Europa sarà una sfida per ol dollaro. Il coronavirus arma a difesa del dollaro

investigator13

Mer, 18/03/2020 - 19:33

wrights/ bisognerebbe chiederlo a chi se l'è "magnati", se non altro per avere la prova che il coronavirus non è dovuto ai pipistrelli.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 18/03/2020 - 19:37

secondo me ha ragione. E´come nei Computer , si fa girare un virus , per poi vendere l´antivirus e incassare i milioni e piu´.